Acustica studio

Discussione in 'Trattamento Acustico' iniziata da DarkSoul, 20 Apr 2017.

  1. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Buonasera a tutti, finalmente dopo diverso tempo sono riuscito ad ottenere una sala per fare il mio studio.. e volevo chiedere a voi sicuramente più esperti di me in che modo trattare acusticamente questa sala, premetto che so già che ogni stanza va trattata in modo diverso e ho un budget che oscilla sui 200/250€ la sala la userò per mixare e fare master perché per la registrazione ho una cabina a parte ..ho preso le misure che sono le seguenti:
    Lunghezza: 5,40 metri
    Larghezza: 3,80 metri
    Altezza: 2,75 metri

    Stavo pensando di mettere anche dei diffusori nella parete che sta alle mie spalle, oltre alle bass traps negli angoli, volevo sapere se potete darmi delle dritte su come trattare il soffitto e le pareti e magari consigliarmi anche i pannelli da acquistare..

    Grazie in anticipo :)
     
    20 Apr 2017
    #1
  2. IDK

    IDK Colonna del Forum

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    824
    "Mi Piace" ricevuti:
    437
    Sequencer:
    Ableton Live
    Ciao, purtropo non sono abbastanza esperto per consigliarti, ma i diffusori messi alle spalle, credo che non siano una scelta corretta.
     
    20 Apr 2017
    #2
  3. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Da quanto mi hanno detto so che non sono adatti per stanze piccole sui 2/3 metri..certe persone me gli hanno consigliati..
     
    20 Apr 2017
    #3
  4. IDK

    IDK Colonna del Forum

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    824
    "Mi Piace" ricevuti:
    437
    Sequencer:
    Ableton Live
    Guarda ripeto non sono esperto, ma due mesi fà ho preso il mio primo paio di veri monitor da studio e ho cercato di leggere qualcosa su internet, comprese le discussioni passate del forum, ho guardato le immagini degli studi di registrazione e non ho mai nè visto nè sentito parlare di monitor messi alle spalle.
    Se vorranno rispondere sono sicuro che @Bedroom Orchestra e @bisTURI (e ovviamente molti altri) potranno darci dei pareri più attendibili del mio.
     
    20 Apr 2017
    #4
  5. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    No ma io non intendevo i monitor sicuramente hai frainteso perché non ho specificato, io sto parlando di pannelli diffusori..pensavo fosse sottointeso visto che si sta parlando di acustica
     
    20 Apr 2017
    #5
  6. IDK

    IDK Colonna del Forum

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    824
    "Mi Piace" ricevuti:
    437
    Sequencer:
    Ableton Live
    :D L' ho detto che non sono esperto, comunque almeno siamo tutti d'accordo che i monitor non si tengono alle spalle :D
    Non vorrei fare altre figuracce, quindi ti saluto e lascio la parola a chi scriverà cose più sensate delle mie ..............
    L'argomento è complicatissimo, ma per quello che ho capito, prima di mettere bass traps ecc, si dovrebbe cercare di capire (tramite misurazioni) il tipo di problema che ha la stanza.
    Con pannelli messi più o meno a caso potresti addirittura peggiorare le cose.
    Nella mia prima discussione su questo forum un paio di mesi fà mi venne suggerito questo tipo di servizio: http://www.suonoevita.it/
    per ora non ne ho usufruito, ma penso che presto.................
     
    20 Apr 2017
    #6
  7. ImLobo

    ImLobo Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    5.232
    "Mi Piace" ricevuti:
    972
    Sequencer:
    Ableton live
    suoerfici riflettenti possono stare alle spale esattamente dietro alla triangolazione pero su stanze adatte e di verto non piccole... comunque @IDK le a77x 2 monitor coi contro... molti artisti con quelle hanno tirato su i loro brani migliori... pure io adoro il suono adam... comunque primo punto é scegliere dove mettere la postazione nel posto ottimale studiando la stanza, triamgolare per bene e alla giusta altezza i monitor... poi passi alle prime cure: pannelli dietro ai monitor (pure i pannelli buoni costano) isolamento so5to le casse e alla scrivania... poi in base agli studi che fai procedi con i lati e angoli della stanza... li ti fai qualche rilevazione e non so come aiutarti
     
    20 Apr 2017
    #7
    A DarkSoul piace questo elemento.
  8. Sky Crawler

    Sky Crawler Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    347
    "Mi Piace" ricevuti:
    190
    Mi pare tu stia andando un po a caso.

    Non sono un esperto in acustica, però qualche informazione te la posso dare.

    Come faccio presente in tutte le discussioni simili che si presentano sul forum, l'acustica è una scienza esatta.
    Non si tratta di piazzare la bass trap li o la...si tratta di piazzare i giusti materiali, nella giusta quantità, nel luogo adatto a svolgere una determinata funzione.

    Non c'è il "consiglio", ci sono calcoli. E in base al risultato di essi vanno effettuate azioni.

    Se cominci a piazzare roba qua e la nello studio perché ti hanno "consigliato" o perché hai visto che nello studio "x" ci sono certi pannelli messi li e altri messi la, è molto alta la probabilità che il trattamento sia inutile/peggiorativo o che abbia un incidenza positiva minima.

    In breve quello che ho scritto significa che o hai delle basi tecniche o ti rivolgi ad un professionista.
    E in ogni caso 250€ è un budget molto risicato.
    Non che ci sia da svenarsi, però le cifre di cui parli sono basse.
     
    20 Apr 2017
    #8
    A lolerzo piace questo elemento.
  9. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Si lo so benissimo che l'acustica va studiata..ho diverse dispense di acustica perché frequento il corso come tecnico del suono, il problema è che il mio professore mi ha detto di aspettare al anno prossimo prima di iniziare a trattare una stanza perché approfondiremmo l'argomento..il problema è che io in casa non posso fare nulla detto che abito in un appartamento che è un buco, i vicino rompono le scatole e in cuffia dopo due ore non riesco più a lavorare..io sto chiedendo che pannelli servono perché ne esistono di diversi tipi: piramidali,monopiramidali,scalnati ECC...e vorrei sapere le loro funzioni perché in rete non trovo molto...forse mi sono espresso male io, riguardo le bass traps penso che siano necessarie e non penso che siano messe a caso detto che non mettendole avrei dei problemi sulle basse frequenze.. poi i pannelli saranno messi nelle rispettive posizioni ovvero dove cadranno le prime riflessioni, le seconde e così via grazie alla regola dello specchio..io vorrei sapere come posso scoprire dove vanno posizionati correttamente i pannelli nella parete alle mie spalle, in quella davanti e nel soffitto..
     
    20 Apr 2017
    #9
  10. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Si riguardo il posizionamento dei monitor so già come si fa..per ottenere la giusta triangolazione, lo so che costano infatti stavo pensando di costruirli io con lana di roccia
     
    20 Apr 2017
    #10
  11. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Stai tranquillo può capitare, grazie lo stesso per l'interesse ☺️☺️
     
    20 Apr 2017
    #11
  12. Sky Crawler

    Sky Crawler Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    347
    "Mi Piace" ricevuti:
    190
    Se applichi una correzione acustica i tuoi vicini continueranno a rompere, perché una cosa è la correzione un altra l'isolamento.
    Tra l'altro le due cose hanno costi molto molto differenti.

    Si è vero che esistono diversi tipi, ma è necessario conoscere le problematiche acustiche della tua stanza per sapere quali mettere.
    Ogni stanza è a se. Tra l'altro i tipi di pannelli come il piramidale portano più problemi che altro, peggio se si utilizzano impropriamente.

    Immagino che andranno piazzate delle bass traps. Ma non sono l'unico metodo per contenere la basse frequenze.
    Inoltre bisogna vedere di quale spessore, materiali e dove posizionarle nella tua stanza per risolvere le problematiche.
     
    20 Apr 2017
    #12
  13. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Si infatti lo studio non devo farlo in casa, ma in un altro posto..lo so già che acustica e
    isolamento sono due cose differenti..so anche che tutte le stanze sono diverse e che ognuna necessità di un' acustica fatta a pennello per la stanza come infatti ho sottolineato appena ho fatto il post!!! il problema è che per avere un acustica perfetta ci vuole anche della strumentazione che permetta di fare rilevamenti..siccome non posso permettermelo, sto chiedendo una soluzione che posso mettere in pratica..ovviamente non pretendo e sono consapevole che il risultato non sarà un'acustica perfetta ma almeno una decente...
     
    20 Apr 2017
    #13
  14. Sky Crawler

    Sky Crawler Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    347
    "Mi Piace" ricevuti:
    190
    Avevo capito male, pensavo dovessi fare il tutto a casa. Mea culpa :)

    La risposta a questo punto te la sei data da solo.
    Se attualmente non puoi fare da te e non puoi rivolgerti a professionisti esterni...come fai?
    Segui i consigli su un forum di home recording dove il 95% degli utenti non ha un trattamento acustico e non sa nulla di acustica?

    Mettici pure che la metà di quelli che ne sono provvisti l'hanno fatto "alla buona", magari acquistando dei kit preconfezionati e peggio ancora senza verificare la reale efficacia del trattamento con dei rilevamenti.

    La risposta in frequenza della stanza o è buona o non è buona.
    Poi ci sono stanze dell'acustica stellare, ma è un altro discorso.
    Se non agisci con un po di tecnica, tanto vale non fare nulla.
    Sembro disfattista, in realtà cerco di evitarti spese inutili.

    A dirla tutta già solo dalle misure della stanza si possono ricavare dati molto utili per applicare una correzione. Sempre a patto di sapere cosa si sta facendo.

    Capisco che tu stia chiedendo una soluzione, però...
    Se non parli con qualcuno di qualificato, nessuno ti può dire "fai così", sarebbe una boiata a prescindere.

    Più di così non so dirti, mi dispiace.
     
    20 Apr 2017
    #14
    A DarkSoul piace questo elemento.
  15. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Su questo sono pienamente d'accordo..ma io sono spinto dalla voglia di fare,potrei chiedere al mio professore ma giustamente non mi dice nulla perché l'argomento verrà approfondito l'anno prossimo e giustamente io non posso essere il privilegiato solo perché non voglio aspettare...infatti ho scritto le misure appunto per quello perché so che tramite le misure e qualche calcolo si può fare già qualcosa il problema è che io volevo qualche consiglio da qualcuno più esperto in materia...ma se purtroppo nessuno può aiutarmi farò di mio...per ora io ho le basi sul acustica detto che ho diverse dispense..ma non basta
     
    20 Apr 2017
    #15
  16. ImLobo

    ImLobo Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    5.232
    "Mi Piace" ricevuti:
    972
    Sequencer:
    Ableton live
    be vabbe un mic da rilevazione viene 50 euro, comunque si con le misurazioni ne vieni a capo, se non hai la possibilita puoi trattare i punti di prima riflessione, usi uno specchio e ce la fai pero i risultati senza misirazioni possono essere buoni come peggiorativi
     
    21 Apr 2017
    #16
  17. ImLobo

    ImLobo Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    5.232
    "Mi Piace" ricevuti:
    972
    Sequencer:
    Ableton live
    21 Apr 2017
    #17
    A DarkSoul piace questo elemento.
  18. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Eroe del Forum

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.498
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.301
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Con un budget di 250€, non hai grandi possibilità di scelta, non puoi orientarti su un'architettura classica (tipo una ZR o una LEDE), perché ti costrerebbe almeno 20 volte tanto, e ben difficilmente puoi puntare a delle trap specifiche per il tuo ambiente; l'unica cosa che puoi fare è trattare gli spigoli con delle broadband autocostruite per limitare l'effetto delle modali, eliminare i flutter echo assorbendo (o diffondendo) sui punti di prima riflessione, controllare l'Rt60 sulle medioalte con un po'di assorbimento sulle pareti rimanenti e sul soffitto. Anche in questo modo, comunque, aggiungendo un po'di mobilia ad hoc, divani/poltrone, tende, librerie, tappeti, è possibile creare un ambiente che risponde in maniera piacevole e ti consente di lavorare decorosamente in produzione ed in mix. Sicuramente non potrai pensare di linearizzare la tua risposta al di sotto dei 150-200Hz, perché senza interventi d'altro tipo (e sicuramente più costosi) quella sarà sempre influenzata piuttosto pesantemente dalla geometria della stanza.
    Anche senza misurazioni in loco, qui puoi avere un'idea preliminare di quali saranno le aree di spettro critiche nella tua stanza (ho già inserito le tue misure).
     
    21 Apr 2017
    #18
    A DarkSoul piace questo elemento.
  19. DarkSoul

    DarkSoul Utente Attivo

    Registrato:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Grazie finalmente una risposta completa ☺️☺️ Dopo appena torno a casa mi guardo con più calma il sito che mi hai linkato!! Mi è rimasto un dubbio su come trattare la parete davanti e quella alle spalle, ciò come posso scoprire dove vanno messi esattamente i pannelli? Per i lati e il soffitto con lo specchio bene o male individuo le zone..
     
    21 Apr 2017
    #19
  20. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Eroe del Forum

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.498
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.301
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Su frontale e posteriore, la posizione del materiale assorbente non è così rilevante come lo è sui punti di prima riflessione. Puoi disporla a scacchiera, in modo da estendere "statisticamente" la superficie trattata, o alternare assorbimento e diffusione; ma anche trattare invece una superficie adeguata (ad esempio 1mq) in centro parete può funzionare. Ti suggerirei comunque di non esagerare, perché delle pareti interamente trattate con pannelli assorbenti economici (ad esempio i classici piramidali in schiuma di spessore modesto, 3-5cm) lavorano drasticamente sulle medioalte, e nulla dalle medie in giù, restituendo una risposta terribilmente "ingolfata".
    Un buon punto di partenza, per una dimensione di stanza come la tua, è di mettere circa 1-1.5mq di pannelli assorbenti su ogni parete + soffitto; spannometricamente dovresti così rimanere su un T60 di mezzo secondo al di sopra di 1kHz, che è un buon compromesso fra nitidezza e "vita" dell'ascolto. Un po'di arredamento, comunque, fa il resto, come ti dicevo. Una libreria ad esempio è un ottimo diffusore, così come delle mensole con soprammobili. Un divano è una discreta bass trap broadband. Tappeti e tende sono eccellenti assorbitori per le medioalte.
     
    21 Apr 2017
    #20
    A DarkSoul e roby_pro piace questo messaggio.