1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Alzare il valore RMS

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da erremmesse, 29 Ott 2009.

  1. Vindes

    Vindes Colonna del Forum

    Registrato:
    27 Ago 2008
    Messaggi:
    865
    "Mi Piace" ricevuti:
    101
    Sequencer:
    FL Studio 11
    e quelllo dicevo io...

    tu muovi solamente i gain! non conosco l'L3 che non l'ho mai usato, ma quei "Puntini" che muovi te sono semplicemente i gain delle bande penso... quindi stai semplicemente alzando il volume lasciando intatta la dinamica, è normale che con pochi db arriivi sotto il limite... non comprimi un beneamato nulla...

    prova invece a vedere in alto a sinistra... abbassa per bene il valore di treshold (si si, abbassalo, non avere paura!!) e vedi un po' se non comincia a "pompare"!! ;)

    abbassa un pizzico anche l'out-ceil, che se non erro è il margine di muro, come la soglia di un limiter, così il segnale non ti supera lo 0db...

    poi torna a vedere la forma d'onda, vedi se non ti esce na bella cosa tutta spiaccicata sotto i "margini" :D
     
    1 Nov 2009
    #18
  2. tristan

    tristan Partecipante

    Registrato:
    8 Apr 2009
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    erremmesse,
    beh, allora se il discorso è solo alzare l'RMS non c'è nessun arcano, basta usare un limiter e tirar giù la soglia come ha detto vindes, è un'operazione semplicissima e questo è il risultato con L2 waves http://www.speedyshare.com/390476255.html
    come puoi vedere il livello oscilla fra i -7 e -6 DbRms, l'originale era -14/-15, ma come puoi sentire ora ha delle evidenti distorsioni, perché ho volutamente esagerato per farti capire quali sono gli effetti del limiting selvaggio
    come ti ho già detto ed anche altri ti hanno ricordato
    spero che ora te ne sia reso conto

    p.s.: visto che ancora non conosci molto bene i parametri degli strumenti che utilizzi, per ora ti consiglierei di lasciar stare L3 Multimaximizer, come tutti i multibanda è difficile da utilizzare con criterio.
     
    1 Nov 2009
    #19
  3. MhARdCOre

    MhARdCOre Eroe del Forum

    Registrato:
    12 Set 2006
    Messaggi:
    7.331
    "Mi Piace" ricevuti:
    901
    Sequencer:
    Samplitude, FL Studio
    si chiama MultiMaximizer perché lavora in Multibanda non perché è stratosferico

    Guarda, non devi fare altro che tirare giù il livello "Threshold" il resto è relativo.

    Io direi che un Clip Limiter fa molto più a caso tuo, ti consiglio di provare questo: http://www.stillwellaudio.com/?page_id=16

    I Limiter Livelizer causano tutti l'effetto sidechain se spinti troppo, un Clip Limiter lavora in un altro modo.

    perché no? tutto dipende a che livello di uscita lavori.

    L2/L3 è inconfondibile, danno un pessimo risultato
     
    1 Nov 2009
    #20
  4. tristan

    tristan Partecipante

    Registrato:
    8 Apr 2009
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    già, ma sfido qualunque limiter a dare un buon risultato con la soglia abbassata a casaccio come ho fatto io :D
     
    1 Nov 2009
    #21
  5. MhARdCOre

    MhARdCOre Eroe del Forum

    Registrato:
    12 Set 2006
    Messaggi:
    7.331
    "Mi Piace" ricevuti:
    901
    Sequencer:
    Samplitude, FL Studio
    Il problema è che L series appena tocca il transiente se lo divora
     
    1 Nov 2009
    #22
  6. erremmesse

    erremmesse Partecipante

    Registrato:
    29 Ott 2009
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Scusa puoi allegare uno screenshot dell'impostazione del tuo L2 ? Se non lo hai salvato puoi rifarlo gentilmente al volo ?

    E poi scusa com'è possibile che l'originale era -14 ??? io ho tenuto il voxengo in "real time" sul canale del master e arrivava a -19 db ... non sarà affidabile voxengo..

    Proverò comunque con il suggerimento del Clip Limiter ...

    Comunque se avete plug-in migliori da suggerire della serie L3, anche a pagamento, che non diano quell'effetto del sidechain, o meglio che lo possano anche dare ma SOLO SE viene abusato e non quando si inizia appena a smanettarci sopra .. ve ne sarei grato

    Io sinceramente nutro qualche perplessità legata ad fl studio... mi piace molto come sequencer ma ho qualche dubbio che "un po" influisca in negativo sia sul come i suoni vengono riprodotti (anche banalmente dal browser al pattern) sia per questa questione dei volumi... Purtroppo non ho modo di riprendere solo le varie tracce usate in questo demo, aprirle su un altro sequencer, salvare e sentire se c'è differenza.

    Un insegnante che conosco mi ha detto che ad esempio pro tools ha un sistema di calcolo più "preciso" di altri sequencer, nel senso che come sapete ogni "effetto" o riproduzione passa attraverso calcoli matematici... e pro tools ha una quantità di numeri dopo la virgola superiore ad altri sequencer... certo su una singola traccia non fa molta differenza... ma 100 tracce più "precise" sommate...può fare la differenza... beh non penso sia un caso che è il sistema più diffuso negli studi PRO alla fine...

    Comunque questa tendenza di comprimere è davvero "di moda" ... un tempo non era così ... però la psicoacustica insegna che un brano che suona "più forte" piace di più ... e allora schiacciamo !

    ---------- Messaggio aggiunto alle 04: 37 ---------- Il messaggio precedente era stato inserito alle 04: 24 ----------

    Scusa mi spieghi cosa intendi per livello di uscita ? Nel senso, io ho spiegato il mio approccio al mixing, al come inizialmente inizio "alto" e poi man mano che equalizzo, aggiusto di qua e di là INEVITABILMENTE il mio orecchio mi porta a diminuire tutti i volumi... poi tiro su il volume generale...e aggiusto ancora...poi tiro su tutto...e aggiusto ancora...

    Mi sono accorto NEL TEMPO che questo metodo è aumentato. Nel senso che inizialmente non facevo affatto così. Tant'è che succede ad un certo punto che arrivo ad un volume in cui non riesco più a tirare su con il fader di FL STUDIO, e quindi sono obbligato a mettere sul canale del master il plug-in Fruity Balance che mi permette di continuare ad aumentare il volume PERCEPITO... e oggi come oggi mi ritrovo facilmente con 4-5 FRUITY BALANCE sul master (per dire quanto non mi basti più il volume del progetti, ma neanche dei 3-4 fruity balance a furia di smanettera e aggiustare...)

    Ora non so se questo è buon segno... normalmente più uno si dedica a questa passione più migliora... ste cose non le facevo prima...ora si... Non penso che sia colpa delle mie studio monitor che sono tenute su 0db... certo se le mettessi più alte avrei più "potenza" a disposizione su cui regolarmi ma penso sia più corretto tenerle su 0db
     
    2 Nov 2009
    #23
  7. MhARdCOre

    MhARdCOre Eroe del Forum

    Registrato:
    12 Set 2006
    Messaggi:
    7.331
    "Mi Piace" ricevuti:
    901
    Sequencer:
    Samplitude, FL Studio
    Esiste il PRMS che sta per PeakRMS sarebbe il valore massimo RMS raggiungibile. l'RMS classico inteso anche come Avarage RMS sarebbe il livello medio tra il livello più alto è il più basso.

    Nel caso del tuo pezzo il livello di PiccoRMS raggiungeva i -14db mentre il livello medioRMS si manteneva sui -19db.

    Ti consiglio inanzitutto di essere più sintetico, mi stufo dopo un po' a leggerti.

    Comunque premetto che il Software usato non influisce sulla qualità finale quindi togliti dalla testa questo dubbio, la qualità finale la fai tu non il software che utilizzi... poi, se missando il tuo inconscio ti porta a diminuire il volume dei singoli strumenti non è un problema, l'importante che è tutto bel bilanciato e ben suonante. Per il volume finale non devi far altro che utilizzare un Limiter con un guadagno in ingresso, appunto un Massimizzatore che ti consente di incrementare il segnale in ingresso impostando un Brickwall massimo di taglio.

    Per quanto riguarda un buon Brickwall (clip) Limiter ti ho consigliato l'Event Horizon della Stillwell Audio
     
    2 Nov 2009
    #24
  8. Vindes

    Vindes Colonna del Forum

    Registrato:
    27 Ago 2008
    Messaggi:
    865
    "Mi Piace" ricevuti:
    101
    Sequencer:
    FL Studio 11
    mah a quanto ho capito dalla tua risposta vedo che NON LEGGi... nè me, nè tristan, nè mhard... ancora a tirare su i volumi? che so sti 4-5 fruity balance sul master??

    con L2 ti abbiamo già detto di andare ad ABBASSARE LA TRESHOLD, lo so che per te è difficile in concetto di "abbassare" visto che alzi solo dappertutto, ma fallo e senti la differenza! e questo puoi farlo qui, come lo puoi fare anche sull'event horizon. l' "effetto sidechain" è dovuto al fatto che si arriva in saturazione con picchi troppo elevati, dinamica molto ampia, perciò il segnale va "compresso e poi incrementato".... non è una mancanza di FL, semmai tua...
     
    2 Nov 2009
    #25
  9. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One
    ma scusa perché non usi la funzione analyze di adobe audition 3.0
     
    2 Nov 2009
    #26
  10. tristan

    tristan Partecipante

    Registrato:
    8 Apr 2009
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    :D me fai morì!


    ma che è fruity balance?

    ---------- Messaggio aggiunto alle 19: 14 ---------- Il messaggio precedente era stato inserito alle 19: 10 ----------

    :w00t:
    ma scusa, se usa Fruity loops perché mai dovrebbe usare la funzione analyze di adobe audition 3.0?
     
    2 Nov 2009
    #27
  11. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One

    perché era riferito a voxengo e non a FL:D
     
    2 Nov 2009
    #28
  12. erremmesse

    erremmesse Partecipante

    Registrato:
    29 Ott 2009
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ho capito la stessa cosa dalla tua risposta ...

    comunque... il fruity balance è un plug-in che alza semplicemente il volume del canale dove lo carichi... siccome a furia di sistemare i volumi in fase di mxing (quindi ancora prima di usare qualsiasi massimizzatore o altro viagra del suono) mi ritrovo ad avere un volume basso e necessito di mixare a volumi alti altrimenti non ci riesco (tranne per alcune cose in cui occorre avere il volume quasi al minimo) uso questa ulteriore possibilità per aumentare il volume d'ascolto, non del progetto audio finale.

    pertanto non uso sti fruity balance al posto delle L2, sono due operazioni diverse in momenti diversi della composizione ed il discorso del fruity balance è nato come mia supposizione che potesse essere una causa che mi porta ad avere un volume finale di uscita basso, quindi ripeto : non in sostituzione di L2, L3, ecc...

    provo a richiedere gentilmente a tristan se puoi allegare uno screenshot di come hai impostato L2 per arrivare a -7db :)
     
    2 Nov 2009
    #29
  13. marin86

    marin86 Ospite

    non sono tristan, pero te lo allego io lo screenshot per alzare l'rms:)
    nel caso non ti soddisfi ancora, tira ancora piu giù il treshold!
     
    2 Nov 2009
    #30
  14. tristan

    tristan Partecipante

    Registrato:
    8 Apr 2009
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    erremmesse, è esattamente quello che ho fatto, tirando giù la threshold a casaccio fino a -10 o -11 se non ricordo male, ma non capisco perché tu continui ad ostinarti nel cercare di capire con precisione assoluta come ho eseguito una procedura sbagliata e distruttiva.

    --------------------------

    se hai bisogno di mixare a volumi alti non è più semplice alzare il volume delle casse, o quello di uscita della scheda audio anziché mettere plugin sul master?
     
    2 Nov 2009
    #31
  15. erremmesse

    erremmesse Partecipante

    Registrato:
    29 Ott 2009
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    grazie


    comunque ho testato anche l'event horizon che era stato consigliato, in effetti fa il suo lavoro ma non riesco ad aumentare ancora "abbastanza" il volume dei miei progetti, almeno non quanto vorrei, perché appunto esagerando, o meglio cercando di arrivare a volumi di riferimento, inizio a sentire distorsione (cosa normale lo so..)

    si vede che devo proprio risolvere alla radice e cercare di rimanere a volumi più alti quando compongo, altrimenti non riesco a capire dove sbaglio

    prendete ad esempio il famoso brano "Bob Sinclar - World Hold On", cioè è incredibile perché già suona alto ma volendo lo si può ancora alzare DI TANTO prima di iniziare a sentire distorsione... ci sarà l'analogico di mezzo ma so che è possibile raggiungere certi valori rms senza distorsione in digitale perché ho sentito vari progetti fatti solo al pc...

    vabbè :coffee:
     
    4 Nov 2009
    #32
  16. MhARdCOre

    MhARdCOre Eroe del Forum

    Registrato:
    12 Set 2006
    Messaggi:
    7.331
    "Mi Piace" ricevuti:
    901
    Sequencer:
    Samplitude, FL Studio
    Sinceramente non ho capito fino a quanto tu voglia alzare il volume dei tuoi progetti
     
    4 Nov 2009
    #33
  17. Massi

    Massi Eroe del Forum

    Registrato:
    28 Dic 2008
    Messaggi:
    3.814
    "Mi Piace" ricevuti:
    674
    +millemilioniinfinito.

    [​IMG]
     
    4 Nov 2009
    #34