1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Amplificatore e mixer passivo

Discussione in 'Studio ed Equipaggiamento Hardware' iniziata da Dj Remo, 16 Ago 2010.

  1. Dj Remo

    Dj Remo Colonna del Forum

    Registrato:
    29 Lug 2008
    Messaggi:
    201
    "Mi Piace" ricevuti:
    38
    Ciao a tutti! :coffee:

    Ecco la mia situazione:
    Ho un PC Portatile collegato trammite cavo USB alla Behringher BCD 3000 (un piccolo mixer che funge da scheda audio esterna e controller MIDI). Dopodichè trammite un semplice cavo rca-rca stereo ho collegato l'uscita audio della BCD all'ampli =) infine l'ampli va a collegarsi con 2 cavi "nudi" rosso-nero alle mie 2 casse passive. :)

    Voglio comprarmi un mixer passivo (pensavo tipo al BEHRINGER UB1202 Eurorack) ed un amplificatore nuovo (per dare sfogo ai 350 watts delle mie casse passive). :cool:

    Quello che volevo sapere è:
    Secondo voi, è meglio l'accoppiata mixer passivo - finale di potenza o subito un mixer attivo?
    Mi serve un preamplificatore o qualcosa del genere per usare un mixer passivo?
    Il mixer passivo lo collego fra la scheda audio e l'amplificatore, o fra l'amplificatore e le casse? :eek:

    Non sono molto esperto in materia, quindi vi pregherei di chiarirmi le idee, grazie :p
     
    16 Ago 2010
    #1
  2. Dj Remo

    Dj Remo Colonna del Forum

    Registrato:
    29 Lug 2008
    Messaggi:
    201
    "Mi Piace" ricevuti:
    38
    Up!! :)

    Il mixer passivo va bene se lo collego prima del Finale di Potenza senza nessun preampli? :confused:
     
    17 Ago 2010
    #2
  3. DjBurba

    DjBurba Eroe del Forum

    Registrato:
    6 Gen 2009
    Messaggi:
    4.009
    "Mi Piace" ricevuti:
    799
    Sequencer:
    Ableton Live - FL Studio - Adobe Audition - Traktor Dj Pro
    il mixer passivo in uscita ha sempre e comunque un livello di linea, e in ogni caso lavori in line.

    Io preferirei passivo + ampli per il semplice motivo che se ti si rompe uno dei due ti rimane sempre l'altro!

    un mixer attivo lo vedo più per postazioni fisse o per non avere troppa roba sparsa. Alla fine lo userai sempre con le casse passive, mentre un mixer passivo lo puoi usare con le tue casse e il tuo ampli, col 5.1 che hai in casa, con le casse di un amico che magari sono attive... e poi pesa di meno :p

    A dir la verità anche un mixer attivo di solito ha le uscite di linea, ma se dovessi consigliarti tra i due sicuramente direi passivo.

    p.s.: i preamp servono in 2 casi: quando hai un microfono e non hai ingressi microfonici e quando hai un giradischi e non hai un ingresso phono. Ovviamente sono 2 preamp diversi, ovvero uno è un preamp microfonico mono, mentre l'altro è un preamp RIAA stereo per giradischi.
     
    21 Ago 2010
    #3
    1 person likes this.
  4. Lowfreq77

    Lowfreq77 Eroe del Forum

    Registrato:
    1 Apr 2010
    Messaggi:
    1.125
    "Mi Piace" ricevuti:
    205
    Sequencer:
    Logic PRO9, Cubase 6, MSQ 700, Live 9 STD
    Aggiungo a ciò che ha detto Burba, che un pre serve soprattutto per pilotare un finale di potenza,
    dove oltre ad un semplice on/off, non c' è niente.
    Quindi per selezionare le fonti di ingresso e collegarle fisicamente, devi per forza associare un pre.;)
     
    21 Ago 2010
    #4
  5. DjBurba

    DjBurba Eroe del Forum

    Registrato:
    6 Gen 2009
    Messaggi:
    4.009
    "Mi Piace" ricevuti:
    799
    Sequencer:
    Ableton Live - FL Studio - Adobe Audition - Traktor Dj Pro
    ah si? da quel che ne so io ogni finale ormai ha almeno un potenziometro per il volume di ogni canale, e l'ampli è sempre stato diretto al mixer, salvo qualche caso particolare dove magari in mezzo c'era un processore di segnale.
     
    21 Ago 2010
    #5
  6. Lowfreq77

    Lowfreq77 Eroe del Forum

    Registrato:
    1 Apr 2010
    Messaggi:
    1.125
    "Mi Piace" ricevuti:
    205
    Sequencer:
    Logic PRO9, Cubase 6, MSQ 700, Live 9 STD
    Per quanto riguarda il volume ed il bilanciamento si, certamente, ma come nel caso del finale Phonic Icon 700,
    che trovi qui http://www.phonic.com/en/icon-700-en.html,
    per poter collegare una piastra di registrazione, una coppia di piatti, ecc. devi utilizzare o un mixer o un pre:).
    P.S. la mia precdente risposta non è una critica...
     
    21 Ago 2010
    #6
  7. Sakada

    Sakada Utente Molto Attivo

    Registrato:
    4 Mar 2010
    Messaggi:
    438
    "Mi Piace" ricevuti:
    75
    Sequencer:
    logic- protools
    il potenziometro di livello c'e' anche il questo finale.
    il discorso del pre e' separato. il pre e' necessario comunque per la catena di gain:
    livello microfonico
    livello di linea
    livello di potenza

    è comunque indipendente dal finale che usi
    il finale passa da segnale di linea a segnale di potenza.
     
    22 Ago 2010
    #7
  8. Dj Remo

    Dj Remo Colonna del Forum

    Registrato:
    29 Lug 2008
    Messaggi:
    201
    "Mi Piace" ricevuti:
    38
    Allora U_u lasciando perdere le generalità (dato che non c'è uno "standard" per agire da quanto ho capito), andiamo nel dettaglio.

    Mi sono comprato l'amplificatore ONKYO INTEGRATED AMPLIFIER A-9155 (vedi qui sotto)

    [​IMG]

    Ho ormai già ordinato da internet (ma mi deve ancora arrivare) il mixer passivo con effetti BEHRINGER XENYX 1002FX (vedi sotto)

    [​IMG]

    Volevo quindi sapere se incontrerò problemi collegando l'uscita MAIN del Mixer direttamente all'ampli U_u inoltre nelle caratteristiche del mixer c'è scritto che possiede 2 canali con preamplificatori microfonici ovvero penso quindi che preamplifica già gli ingressi Cannon (XLR), il che è abbastanza spiegabile dato che comunque il mixer va comunque alimentato con la corrente U_u

    Non lo so, voi che dite? è giusto come collego il tutto? Così facendo incontrerò forse alcuni problemi di gain?

    Infine un mio piccolo dubbio, se dovessi collegare una chitarra ad esempio direttamente ad un'entrata jack del mixer, non funzionerebbe (o comunque si sentirebbe bassissimo) vero? A questo proposito mi servirebbe un preampli, che potrebbe benissimo essere l'amplificatore stesso della chitarra collegato poi trammite PHONES o un OUT all'mixer passivo U_u allora così dovrebbe andare no? :chairs: haha, sono giuste le mie supposizioni? :p

    P.S. Mentre che ci siete, che ne dite dell'amplificatore? Purtroppo non ho trovato di meglio al negozio in cui sono andato... l'ho pagato 200 €, ecco qua sotto le sue caratterische:

    [​IMG]

    Che dite? Vale i soldi spesi? Onkyo (haha xD il nome fa ridere :LOL: ) è buona come marca?
     
    23 Ago 2010
    #8
  9. Davide

    Davide Utente Attivo

    Registrato:
    9 Mar 2007
    Messaggi:
    141
    "Mi Piace" ricevuti:
    16
    Per quanto riguarda la marca posso dirti che fa (o almeno faceva, quelli di oggi non li conosco) prodotti di un buon livello (parlo per ciò riguarda hi-fi).....

    per le connessioni main non dovresti aver nessun tipo di problema, mentre per la chitarra potresti comunque far delle prove quando ti arriverà il mixer per vedere con quale connessione ottieni la miglior resa.

    (Scusate l'OT)
    Se può interessare io sto vendendo proprio un amplificatore della Onkyo (made in japan) A-8000.
    Ecco le caratteristiche:
    both channels driven from 20 hz to 20 khz with no more than 0.08% THD.
    2 x 65 Watts at 4 ohms
    2 x 50 Watts at 8 ohms
    Output for tuner, phono, CD, tape 1 and tape 2, aux/video
    Speakers A, B, A+B
    Headphone jack, bass and treble controls.
    Direct source button

    Ciao.
     
    23 Ago 2010
    #9
  10. Dj Remo

    Dj Remo Colonna del Forum

    Registrato:
    29 Lug 2008
    Messaggi:
    201
    "Mi Piace" ricevuti:
    38
    Ciao Davide! :D Grazie per la risposta! =)

    Comunque si, mi sa che aspetto sto benedetto mixer che l'ho ordinato ormai da una settimana (con oggi) e non mi è ancora arrivato U_u sarà che ad agosto è tutto più lento, comunque appena arriva vi faccio sapere, in modo che chi in futuro avrà i miei dubbi troverà risposta ;) (alla fine è questo lo scopo di un forum :coffee:)

    Per quanto riguarda l'amplificatore, io non ne ho provati di altri, però comunque mi trovo bene, ed anche ad alto volume il suono non perde la sua dinamicità.... ho solo delle casse un po' scadenti perché una di queste ad alto volume ha tipo qualcosa dentro che vibra e fa rumore (poi provo a smontarla e vedere un po' xD)! :(

    Mi consigliate mica una coppia di casse passive da più di 55 watts (8 ohm)? O anche solo una marca su cui aggrapparmi! :) Io sono fissato con la behringher, so che per i mixer è la migliore, ma in quanto alle casse non lo so U_u

    Faccio un altro piccolo O.T. anche io: :chairs:
    Secondo voi conviene avere una cassa passiva che riproduce tutte le frequenze, oppure avere più casse (ad esempio una per i bassi, un'altra per i medi) con determinati "compiti" trammite l'ausilio di un crossover? Oltre alla miglior diffusione del suono quali sono i vantaggi? Meno stress per le casse o per l'ampli? :confused:
     
    23 Ago 2010
    #10
  11. Davide

    Davide Utente Attivo

    Registrato:
    9 Mar 2007
    Messaggi:
    141
    "Mi Piace" ricevuti:
    16
    Ognuno ha le proprie opinioni ed esperienze, per quanto mi riguarda però ti dico che i behringer non sono per niente la miglior marca (soprattutto per mixer!)....se per migliore ti riferisci a qualità costruttiva e suono. Secondo me ovviamente!

    Riguardo alle casse passive....tutto dipende da che funzione devono svolgere. In base a questo puoi cercare quello che fa per te come tipo di cassa e marca/modello. Stessa risposta per il tuo OT.

    Curiosità mia, come mai hai optato per delle casse passive+amplificatore piuttosto che delle casse attive?
     
    23 Ago 2010
    #11
  12. Dj Remo

    Dj Remo Colonna del Forum

    Registrato:
    29 Lug 2008
    Messaggi:
    201
    "Mi Piace" ricevuti:
    38
    Sisi, ho optato per amplificatore e casse passive, mi piace di più avere tutto separato, in modo che in futuro non devi sempre "ricomprarti tutto" ma cambi solo il "pezzo" che ti manca/serve u_u

    Comunque quello che sto tirando su è uno studio di produzione musicale/sala prove, dove ci suoniamo anche con il gruppo, dove comunque quando sono da solo ci produco con FL Studio.... Il massimo sarebbero delle casse monitor, però (poi non lo so, è una mia idea) penso che se le tiro un po' quando suoniamo con il gruppo, si rovinano con il tempo... insomma, penso che delle casse monitor non siano fatte per essere tirate a manetta, o no? :confused: Se mi sbaglio quali casse mi consiglieresti? :D

    In quanto a Behringher, mio zio che ne sa, mi dice che i mixer sono i migliori, poi boh io non lo so (e altri non ne ho avuto modo di provarne) :xD:
     
    23 Ago 2010
    #12
  13. Lowfreq77

    Lowfreq77 Eroe del Forum

    Registrato:
    1 Apr 2010
    Messaggi:
    1.125
    "Mi Piace" ricevuti:
    205
    Sequencer:
    Logic PRO9, Cubase 6, MSQ 700, Live 9 STD
    Ciao Mich,
    per quanto riguarda il mixer, indubbiamente behringher non è da buttare, ma salendo di fascia,
    trovi mixer più seri, ma bisogna sempre valutare ciò che devi fare ed il tuo budget.
    Mentre per le casse, quelle passive che stai utilizzando ora, sicuramente hanno all' interno un crossover
    passivo, anche perché se non fosse così come fa un tweeter a suonare sole le alte frequenze ed un woofer le basse?:)
    Per poterti consigliare una coppia di nuove casse dovresti dirmi indicativamente l' ordine di spesa.
     
    23 Ago 2010
    #13
  14. Dj Remo

    Dj Remo Colonna del Forum

    Registrato:
    29 Lug 2008
    Messaggi:
    201
    "Mi Piace" ricevuti:
    38
    Vero vero, c'è il crossover interno :rolleyes:

    Comunque vabbè, per il mixer ormai l'ho ordinato, quindi vi faccio sapere poi come mi trovo ;)

    Per le casse non c'è un vero e proprio limite economico... certo volevo stare sui 200-300 € la coppia.... ma tanto ho l'amplificatore che fa 55 watts per 8 ohm, quindi pensavo a della casse sui 60 watts che non penso mi vengano a costare troppo (o almeno lo spero) o_O

    Per casse monitor che marca mi consigliate su questa fascia di prezzo/wattaggio?
    Le casse mi servono sia per produzione che per suonare con la band, dite quindi che si rovinano le monitor ad essere tirate a tutto volume?

    Grazie per le risposte, e scusate le troppe domande :xD:
     
    23 Ago 2010
    #14
  15. Lowfreq77

    Lowfreq77 Eroe del Forum

    Registrato:
    1 Apr 2010
    Messaggi:
    1.125
    "Mi Piace" ricevuti:
    205
    Sequencer:
    Logic PRO9, Cubase 6, MSQ 700, Live 9 STD
    Scusa, ma non ho ben capito, sei indeciso tra l' acquisto di una coppia di monitor e una coppia di casse
    da ascolto passive??

    Prima di darti comunque un consiglio, secondo me dovresti andare dal tuo negoziante di fiducia
    e testare le casse che ti paiciono.
    Questa è la prima prova da fare, del resto ognuno di noi ha gusti diversi,
    io ad esempio preferisco un suono neutro, pulito, magari tu un bel basso prolungato.;)
     
    23 Ago 2010
    #15
  16. Dj Remo

    Dj Remo Colonna del Forum

    Registrato:
    29 Lug 2008
    Messaggi:
    201
    "Mi Piace" ricevuti:
    38
    No, mi chiedevo solo se acquistando delle monitor posso comunque usarle nelle serate o per suonare con la band, senza avere, col tempo, ripercussioni sulla fedeltà del suono ;)

    E poi comunque, le monitor non dovrebbero essere "standard" per tutti? Non devo quindi sentire come suonano, perché in teoria dovrebbero essere loro a dettare lo standard (penso) U_u
     
    23 Ago 2010
    #16
  17. Davide

    Davide Utente Attivo

    Registrato:
    9 Mar 2007
    Messaggi:
    141
    "Mi Piace" ricevuti:
    16
    Credo che per ogni compito ci sia un tipo di cassa da utilizzare;

    casse monitor nearfield per delle serate?! Non credo proprio rientri nel loro compito....

    Poi dipende a che tipo di serate ti riferisci....i locali hanno già un loro impianto audio da utilizzare. Feste private? allora il discorso cambia, ma comuqnue due nearfiled non servirebbero a nulla.

    Per quanto riguarda lo "standard" come l'hai chiamato tu, è vero in parte, ma questo comunque non vuol dire che se per me una coppia nearfield suona "bene" (cioè suona come vorrei) per te sia la stessa cosa.
     
    24 Ago 2010
    #17

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. mixer passivo o attivo

    ,
  2. mixer attivo o passivo

    ,
  3. come fare per fare suonare casse passive con mixer passivo?

    ,
  4. mixer attivo o passivo differenze,
  5. thomann mixer passivi e amplificati,
  6. collegare finale di potenza al mixer,
  7. collegare mixer passivo a casse passive,
  8. il mixer fa da amplificatore,
  9. mixer attivo e passivo,
  10. il mixer passivo ha pptenza?