1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Analogico vs Digitale in Mastering

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da Steve Hen, 13 Giu 2020.

  1. Steve Hen

    Steve Hen Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Mar 2020
    Messaggi:
    552
    "Mi Piace" ricevuti:
    253
    Sequencer:
    Cubase - Live - Pro Tools
    Adesso qualcuno mi lincia. :D
    So bene che analogico e digitale hanno pro e contro come ogni cosa, e so che non c'è uno migliore dell'altro.

    La mia domanda è tecnica.

    Secondo voi usando plugin della Waves o meglio ancora emulazioni come quelle Universal Audio si possono udire differenze reali tra i plugin e gli strumenti veri?
    Tanto per dirne una. Un Neve 1084 della UA è differente come audio finale dallo strumento vero? :)
     
    13 Giu 2020
    #1
  2. dj flex

    dj flex Staff di MusicaDigitale Super Moderatore

    Registrato:
    29 Nov 2009
    Messaggi:
    3.320
    "Mi Piace" ricevuti:
    873
    Sequencer:
    fl studio 9,cubase 5
    Diciamo che la tecnologia va avanti e anche chi era pieno di outboard adesso inizia a "snellire" il proprio studio...le macchine sono belle,ma costano e devono essere ammortizzate a dovere..tuttavia rimango dell'opinione che un sistema ibrido ben bilanciato sia la miglior opzione possibile.
    Chiaramente se uno non ha possibilità di investire in outboard,puo' ad oggi avere buoni risultati anche in the box,sempre e comunque curando in entrambi i casi pima di tutto il mix nel miglior modo possibile.
     
    13 Giu 2020
    #2
    A Steve Hen piace questo elemento.
  3. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.066
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.256
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    analogico vs digitale è un concetto... hardware vs software è un altro... suppongo tu ti rifersica al secondo paragone..

    mi sembra palese che pensare che un software di qualche centanio d'euro possa essere paragonabile alla sua versione hardware di qualche migliaio... è come se chiedi... guidare la ferrari su GTA è la stessa cosa che guidarla dal vivo?
     
    13 Giu 2020
    #3
    A Steve Hen piace questo elemento.
  4. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.271
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.419
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Hai cannato il paragone !
    Un videogame ovviamente non è il mondo reale.
    Ma se prendi un sw che gira su un hw dedicato e lo fai girare su un computer con prestazioni identiche e se il codice è stato riscritto 1:1 farà esattamente la stessa cosa trascurando gli effetti dell doppia conversione ammesso che ci sia.
    Ad esempio gli hw Weiss sono stati resi disponibili in formato sw per computer grazie al notevole miglioramento delle prestazioni , cosa impensabile fino a qualche anno fa.
    Emulare un hw con un sw è invece cosa ben diversa è credo che su questo non ci siano dubbi da parte di nessuno.
    Detto ciò credo che il 3d starter si riferisse invece al paragone processamento digitale vs analogico.
     
    14 Giu 2020
    #4
    A Steve Hen piace questo elemento.
  5. R@nge

    [email protected] Utente Attivo

    Registrato:
    14 Giu 2020
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    Sequencer:
    Logic - Wavelab - Ableton live
    Colgo l'occasione di salutare tutti rispondendo a questi 3d, forse in maniera antipatica .... ma il Neve 1084 non è da Mastering . ....
    Ad ogni modo le differenze tra HD e Plug ci sono, sottili ma ci sono. Anzi direi molto sottili con i calcolatori di oggi, ma c'è chi le sente e preferisce le sottigliezze dell'hardware al plugin. Molto più evidente ad esempio, secondo me , è la differenza da un synth Total analog ad un VST.
    Le macchine da Mastering sono così pulite e invisibili che ad un orecchio poco esperto risultano invisibili o pari al plugin. La loro azione la noti in aspetti come la profondità del suono, nel caso di saturazione regalano un bel suono a differenza di un plugin che rovina il suono( naturalmente parlo non di plugin fatti per saturare, anche quelli hanno raggiunto un buon livello ) .
    Insomma ci si aggiunge l'ergonomia di una macchina fisica( la si usa ad occhi chiusi, giri le manopole senza guardare neanche la macchina) . Sono piccole cose che per alcuni fanno una grande differenza per altri restano piccole quasi inesistenti .
    Buona cena a tutti :)


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
     
    14 Giu 2020
    #5
    A Steve Hen piace questo elemento.
  6. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    780
    "Mi Piace" ricevuti:
    589
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Ovviamente si, ci sono delle differenze tra processori analogici e loro emulazioni digitali.

    Non potrebbe essere altrimenti, considerando che anche due processori analogici identici suonano diversamente.
    Di quanto è da stabilire. Ma le differenze possono essere udibili e certamente misurabili.

    In alcuni casi il software si discosta molto dalla macchina reale e altre volte poco.

    Questo però non basta per decretare un vincitore.
    Cioè "diverso" non significa "meglio".
     
    15 Giu 2020
    #6
    A Steve Hen piace questo elemento.
  7. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.066
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.256
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    non sono daccordo con la tua precisazione.. ma nemmeno un po! lasciamo perdere altrimenti apriamo un polverone che poco conta in questo post. Per fortuna la risposte successive mi fanno capire che hanno capito il paragone e infatti parlano di HD e plugin, e non di digitale / analogico.. la sua domanda era ben chiara
    come vedi chiedere chiarmienti sugli strumenti reali vs sue emulazione, quindi mi spiace ma hai cannato tu ! :D
    Infine non esiste nella storia dell'umanità un vst o plug che emulandolo suona preciso all'originale.
     
    15 Giu 2020
    #7
    A Steve Hen piace questo elemento.
  8. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.271
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.419
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    @profesorius hai travisato in parte il senso di ciò che detto , dico solo questo hardware non significa necessariamente analogico.
     
    15 Giu 2020
    #8
  9. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.066
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.256
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO: ma se è quello che ho detto io e mi hai attaccato.. ahhahahhaha pace fratello :whistle:
     
    15 Giu 2020
    #9
  10. Steve Hen

    Steve Hen Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Mar 2020
    Messaggi:
    552
    "Mi Piace" ricevuti:
    253
    Sequencer:
    Cubase - Live - Pro Tools
    Innanzitutto grazie per tutte le risposte.

    Comunque forse non sono stato chiaro ma intendo analogico vs digitale, e non hardware vs software.
    Un po' come il VirusTI2 che è un hardware digitale.

    Io volevo sapere se prendendo un qualsiasi compressore o altro effetto analogico contro una emulazione digitale, il secondo può essere paragonato al primo?
    Diciamo che gran parte della risposta l'ho ottenuta da @Tony Black e @[email protected].

    Il discorso GTA vs vita reale non credo abbia il senso metaforico di ciò che volevo sapere. :)
     
    15 Giu 2020
    #10
    A profesorius e MRK_LAB piace questo messaggio.
  11. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.271
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.419
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Che però a quanto pare non sembra (o non desiderino sia) ricompilabile al contrario di Weiss
     
    15 Giu 2020
    #11
  12. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.066
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.256
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    si dai , l'esempio di gta in effetti è fuorviante. tutta via stai ancora facendo confusione . dici di intendere la differenza analogico digitale ma poi prendi l'esempio un un hardware vs software :D in definitiva, per levare ogni dubbio, l'emulazione per quanto riguarda il mio parere non è all'altezza degli originali , ma ci si puo convivere;)
     
    15 Giu 2020
    #12
  13. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.271
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.419
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Non so a chi ti riferisci ma sia Virus che Weiss sono software , girano su hw dedicati ma pur sempre sw rimangono ed in quanto tali digitali.

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    15 Giu 2020
    #13
    A halion piace questo elemento.
  14. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.066
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.256
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    mi riferivo a steve. guarda che cosi li confondi.. dire che il virus è un software è peggio del mio esempio di GTA.. sono strumenti digitali, tra l'altro in realtà ibridi... e non esiste una loro versione plugin (esiste l'editor che è cosa ben diversa...) ... proprio perché hanno un hardware dedicato.. comunque non ci mordiamo la coda
     
    15 Giu 2020
    #14
  15. Nicolas-El

    Nicolas-El Utente Molto Popolare

    Registrato:
    21 Apr 2020
    Messaggi:
    247
    "Mi Piace" ricevuti:
    168
    Sequencer:
    Ableton Live; Pro Tools; Reaper
    Per quanto mi riguarda al giorno d'oggi, a parte qualche caso particolare, i software sono di altissimo livello.
    Ciononostante esistono macchine analogiche che hanno una texture ancora innarivabile, e altrettante macchine digitali che fanno cose impossibili per l'analogico.

    Devo ammettere che nel tempo molti studi sono ricoperti di outboard per far scena, anziché per lavorare.
    Perché sì, avere tutta una serie di apparecchiature trasmette un senso di professionalità. In passato erano necessari un sacco di passaggi per masterizzare un brano che rendeva molto più affiscinante questa procedura.
    Oggi col software tutti possono avere un API 2500 o quasiasi altro strumento in formato software.
    La differenza sta, secondo me, nell'esperienza.

    Perché tanto, parlando di prodotti professionali, NESSUNO riconosce il prodotto se masterizzato ITB o OTB.
    Con questo non voglio dire che l'analogico è morto o inutile perché tutt'ora esiste e si evolve.
    Ma sono due concetti molto simili.
    Anche perché se un suono non è analogico non lo senti, a meno di avere una presa USB nel cervello.

    Io credo non esista davvero una risposta a questa domanda, perché in genere, chi se la pone, crede che ci sia uno migliore dell'altro. :)
     
    15 Giu 2020
    #15
    A halion piace questo elemento.
  16. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.271
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.419
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Il virus gira tutto su dsp ergo è un sw , le uniche cose analogiche che ha sono ingressi e uscite.
    Weiss idem se non che si può entrare ed uscire in digitale e la versione Softube pare essere una 1:1 e quindi sostanzialmente identica.
    Detto ciò la.discussione è a mio avviso totalmente sterile.
    L'outboard analogico "vero" ha un suo perché in determinati contesti.
    Il suo apporto a volte è vero a volte solo presunto , a volte la solo presenza influenza il modus operandi di tecnici ed artisti e di conseguenza il risultato finale.
    Certamente il workflow di un setup ibrido di un certo livello è gestito da un operatore che sa quello che fa , variabile non indifferente.
    Bisogna conoscerlo per quello che fa di buono ed anche di "cattivo" , un fonico catsuto sa sfruttarne i difetti a proprio vantaggio.
    Un setup simile peraltro farà parte di una infrastruttura che lo valorizza e permette di apprezzarne l'apporto.
    Il concetto di clone poi ha poco senso se non si conosce approfonditamente l'originale , come si fa a definire se e quanto è uguale il compprtamento ?!
    Personalmente non mi pongo la questione , se suona bene o mi facilita il lavoro poco me ne cala se è clone o originale , funge ? Allora è ok !


    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    15 Giu 2020
    #16
  17. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.066
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.256
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    Vabbe, ho capito che mi vuoi andare per forza contro.. aridaje...
    ergo è digitale, non ergo è un software, .. è come se dici che il computer o un telefonino sono dei progammi ahha
     
    15 Giu 2020
    #17