1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Benefici di un samplerate più alto

Discussione in 'Missaggio' iniziata da flox, 13 Lug 2009.

  1. flox

    flox Utente Molto Popolare

    Registrato:
    28 Apr 2009
    Messaggi:
    886
    "Mi Piace" ricevuti:
    122
    Articolo completo:
    LINK SCADUTO
    Stessa equalizzazione a 48k:
    [​IMG]

    e 96k:
    [​IMG]

    Tralasciando la prima parte del articolo è invece interessante il discorso dsp processing.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 22 Set 2017
    13 Lug 2009
    #1
    1 person likes this.
  2. Matthew Klebb

    Matthew Klebb Utente Molto Popolare

    Registrato:
    18 Dic 2007
    Messaggi:
    942
    "Mi Piace" ricevuti:
    159
    Sequencer:
    Ableton Live 8
    Grazie ora lo leggo!
     
    13 Lug 2009
    #2
  3. SonicBlue

    SonicBlue Eroe del Forum

    Registrato:
    1 Ago 2007
    Messaggi:
    5.665
    "Mi Piace" ricevuti:
    590
    Sequencer:
    Ableton Live 8, Reaper 4
    Questo però riguarda solo la registrazione?!

    Cioè quando vai a registrare uno strumento reale
     
    13 Lug 2009
    #3
  4. flox

    flox Utente Molto Popolare

    Registrato:
    28 Apr 2009
    Messaggi:
    886
    "Mi Piace" ricevuti:
    122
    No solo all'inizio parla di registrazione, poi di processing cioè come cambia il risultato lavorando con lo stesso plugin ma con samplerate diversi. Io però ho sempre avuto il dubbio che certi plugin lavorano diversamente con samplerate alti, cioè non meglio ma diverso. Continuo ad avere sto dubbio e lavoro ancora a 44k però sono aperto a nuove esperienze. (di samplerate :D)
     
    13 Lug 2009
    #4
  5. elix england

    elix england Eroe del Forum

    Registrato:
    23 Lug 2008
    Messaggi:
    1.204
    "Mi Piace" ricevuti:
    478
    Sequencer:
    Cakewalk Sonar Platinum, UAD2 , RME , AKG,TC Helicon,dbx,Korg,Roland, Yamaha, Presonus.
    qualcosa di utile anche qua !!

    Link scaduto

    Ciao
    elix england:nota:
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 22 Set 2017
    15 Lug 2009
    #5
  6. Roby31

    Roby31 Colonna del Forum

    Registrato:
    26 Apr 2008
    Messaggi:
    2.481
    "Mi Piace" ricevuti:
    445
    Sequencer:
    FL Studio
    di certo usando un campionamento a frequenza molto elevata senti suonare meglio in fase di produzione e di registrazione e quant'altro

    ma poi esporti a 44.1 KHz e li ci perdi di nuovo
     
    15 Lug 2009
    #6
  7. Matthew Klebb

    Matthew Klebb Utente Molto Popolare

    Registrato:
    18 Dic 2007
    Messaggi:
    942
    "Mi Piace" ricevuti:
    159
    Sequencer:
    Ableton Live 8
    ..ma se registro a 88.2 o 96 c'è differenza poi quando esporto il mio brano musicale a 44.1?
    Qualcuno mi diisse che essendo 88.2 il doppio di 44.1 sarebbe stato meglio.........

    E ancora..

    Se registro a una freq più alta (es. 96) ed esporto a 44.1...... è meglio, peggio o indifferente rispetto a registrare a 44.1 ed esportare a 44.1?
     
    15 Lug 2009
    #7
  8. Dj Chopin

    Dj Chopin Utente Molto Popolare

    Registrato:
    19 Feb 2009
    Messaggi:
    85
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    praticamente quando esporti 44.1 khz perdi qualità...:D
     
    15 Lug 2009
    #8
  9. flox

    flox Utente Molto Popolare

    Registrato:
    28 Apr 2009
    Messaggi:
    886
    "Mi Piace" ricevuti:
    122
    La teoria del partito high samplerate (si sembra una guerra di religione) sostiene che la perdita dal downsampling sia minore del guadagno che ottieni processando con un samplerate più alto. Quindi vale la pena comunque usarli.

    Poi volendo, se si è attrezzati puoi "printare" direttamente in analogico e salti la conversione samplerate, poi rientri in digitale passando di nuovo nei convertitori. (che suppongo devono essere molto buoni per farlo)

    ---------- Messaggio aggiunto alle 14: 35 ---------- Il messaggio precedente era stato inserito alle 14: 32 ----------

    Forse si riferiscono al fatto che il 88.2 sia esattamente 44.1 x 2 quindi si suppone che il downsampling sia più facile matematicamente.
     
    15 Lug 2009
    #9
  10. SonicBlue

    SonicBlue Eroe del Forum

    Registrato:
    1 Ago 2007
    Messaggi:
    5.665
    "Mi Piace" ricevuti:
    590
    Sequencer:
    Ableton Live 8, Reaper 4
    Ma non è che alla fine si creano più distorsioni ad alte frequenze facendo il downsampling?
     
    15 Lug 2009
    #10
  11. flox

    flox Utente Molto Popolare

    Registrato:
    28 Apr 2009
    Messaggi:
    886
    "Mi Piace" ricevuti:
    122
    Si in teoria si dovrebbe creare l'aliasing che i convertitori delle schede audio risolvono facendo oversampling ma non ho idea di come funzionano gli algoritmi di conversione software.

    ---------- Messaggio aggiunto alle 14: 57 ---------- Il messaggio precedente era stato inserito alle 14: 46 ----------

    Sono riuscito a ritrovare un test di downsampling 96kHz-44.1kHz mettendo a confronto tutti i sequencer e editor audio conosciuti. Leggetelo che è molto interessante. (non farei mai un src con Ableton live e neanche cubase :D)

    http://src.infinitewave.ca/
     
    15 Lug 2009
    #11
  12. SonicBlue

    SonicBlue Eroe del Forum

    Registrato:
    1 Ago 2007
    Messaggi:
    5.665
    "Mi Piace" ricevuti:
    590
    Sequencer:
    Ableton Live 8, Reaper 4
    Di conseguenza nemmeno Sequoia 10, sbaglio o è Logic 8 su Leopard quello che Pwna di più nella categoria sequencer? :rolleyes:
     
    15 Lug 2009
    #12
  13. flox

    flox Utente Molto Popolare

    Registrato:
    28 Apr 2009
    Messaggi:
    886
    "Mi Piace" ricevuti:
    122
    Si quelli di Logic su Leopard sembrano buoni insieme a pro tools hd 7.2, Izotope e r8brain free.
     
    15 Lug 2009
    #13
  14. SonicBlue

    SonicBlue Eroe del Forum

    Registrato:
    1 Ago 2007
    Messaggi:
    5.665
    "Mi Piace" ricevuti:
    590
    Sequencer:
    Ableton Live 8, Reaper 4
    Io mi preoccuperei per chi usa Gold Wave, il filtro non cutta nulla :xD:
     
    15 Lug 2009
    #14
  15. flox

    flox Utente Molto Popolare

    Registrato:
    28 Apr 2009
    Messaggi:
    886
    "Mi Piace" ricevuti:
    122
    In Goldwave il lowpass comincia a 2 khz :D
     
    15 Lug 2009
    #15
  16. MhARdCOre

    MhARdCOre Eroe del Forum

    Registrato:
    12 Set 2006
    Messaggi:
    7.331
    "Mi Piace" ricevuti:
    901
    Sequencer:
    Samplitude, FL Studio
    C'è molto da dire, Frequenze maggiori di 44.1khz riescono a catturare e riprodurre frequenze al di sopra dei 22.050hz mentre un'acquisizione e riproduzione a 44.1khz non riesce ad oltrepassare.

    Il discorso lascia facilmente intendere che un Sample Rate a 44.1khz si afferma come la condizione ideale poichè riesce a riprodurre un range che rientra nella soglia udibile dell'orecchio umano e ciò che c'è al di sopra o al di sotto non ci interessa... ma non è così

    Non è solo importante la gamma che un Sample Rate riesce a riprodurre, ma come lo riproduce. La scelta di un Sample Rate maggiore non deve essere considerata solo per il semplice fatto che permette un escursione maggiore, anche perché i convertitori e i diffusori Monitor non sono tarati per riprodurre frequenze al di là delle condizioni ideali, ma per il fatto che utilizzando Sample Rate alti, sia in Ripresa che in Riproduzione si ha un numero di campioni maggiore al secondo.

    La numerazione infatti non è a caso, con un SR a 44.1khz si hanno appunto 44.100 campioni al secondo, mentre con un SR a 192khz si arriva a 192.000 campioni al secondo... ciò significa che si può ottenere un frammento di 1 secondo con un numero di rilevazioni maggiore al di là delle frequenze che va a suonare quel determinato secondo quindi una maggiore fedeltà rispetto al segnare originale.

    Per quanto riguarda invece il Downsampling e il problema dell'effetto Aliasing, si risolve facilmente applicando un Roll Off a 20.000 il quale blocca qualsiasi segnale al di sopra della frequenza di taglio. In questo modo abbiamo ottenuto un escursione che avremmo ottenuto utilizzando un SR a 44.1khz ma con un numero di rilevazioni maggiore.

    Il Downsampling infatti non intacca le informazioni all'interno del range campionabile e non degrada il segnale.

    Ma i numeri, direte voi, lasciano il tempo che trovano cioè la domanda che sorge spontanea è: quanto l'orecchio umano riesca a cogliere benefici da una Registrazione e Riproduzione a 96khz/192khz rispetto allo standard 44.1khz.

    Personalmente rispondo che la differenza si percepisce soprattutto per quanto riguarda la correlazione stereo, infatti l'ascolto di un segnale stereo a 192khz rende 10 volte tanto uno a 44.1khz e l'utilizzo di strumenti di espansione stereo lavorano in maniera ammirevole via via che la freq di campionamento aumenta.

    Provare per Credere
     
    15 Lug 2009
    #16
    1 person likes this.
  17. flox

    flox Utente Molto Popolare

    Registrato:
    28 Apr 2009
    Messaggi:
    886
    "Mi Piace" ricevuti:
    122
    Molto interessante il discorso sulla correlazione stereo, non lo sapevo. Provo subito visto che non ho mai registrato a 192 kHz pur avendo la possibilità.
     
    15 Lug 2009
    #17