1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Studio One Cambiare strumento da tastiera muta collegata a DAW

Discussione in 'Supporto sui Sequencer Audio' iniziata da antomusic, 29 Gen 2020.

  1. antomusic

    antomusic Nuovo Iscritto

    Registrato:
    17 Gen 2020
    Messaggi:
    14
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Salve a tutti. Ho una domanda da principiante, inesperto, ignorante e pivellino quale sono, anche se ho 50 anni suonati... Ho sempre suonato con tastiere normali o pianoforte ma da pochissimo mi sono avvicinato con molta curiosità alle tastiere mute collegate alle daw, apprezzando parecchio la possibilità di suonare come se avessi un vero(e costoso) sintetizzatore spendendo solo pochi euro(le tastiere mute costano pochissimo in confronto). Fino al collegamento e all'uso dei vari preset ci arrivo; compongo anche le tracce "a tavolino", quando non mi va di montare la tastiera. Ma ho dei dubbi:
    1) C'è modo, mentre suono "live" con la tastiera master, di cambiare lo strumento usato dalla tastiera stessa?
    2) C'è modo di "avviare" uno dei loop (o delle tracce) scritti sulla daw, sempre da tastiera?
    Fino ad ora ho sempre scritto le varie parti(drums, bassi, chitarre, pads etc.) e avviando il tutto ho suonato la mia, come se si suonasse con un playback di base. Mi piacerebbe capire se ci sono altre strade e altri modi per farlo....
    Spero di essere stato chiaro ma, abbiate pazienza... conosco davvero pochissimo questo tipo di strumenti e sto pian pianino cercando di capire come usarli al meglio.
    Ho una tastiera Acorn Masterkey 49 e la daw Studio One Artist che era con la tastiera all'acquisto.
     
    29 Gen 2020
    #1
  2. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    943
    Sequencer:
    Cubase
    Si....il modo c'è e si chiama " Program Change " descritto a pag. 11 sul tuo manuale pdf (strumenti musicali.net ha sempre i manuali del prodotto visionato)

    Ci sono alcune precisazioni....mentre suoni live....no, devi comunque fermare l'esecuzione.

    Dalla tastiera Acorn, invii un comando al Software > Vst che stai usando. Questo Vst deve essere però uno che accetta il controllo del program change, ok ?
    (non tutti ce l'hanno). Devi guardare nei Vst che hai in dotazione se vedi il controllo midi. Seguendo la procedura descritta nel manuale, inserisci il n. del suono scelto e il preset dovrebbe cambiare. A questo punto però cambiarlo manualmente si fa prima.

    Esiste però un altro modo per quello che intendi fare, non è però che lo fai dai comandi della tastiera....riguarda Studio One, che non so se ha l'editor come ce l'ho io in Cubase, si tratta di un editor del listato, cioè quello in cui avviene la registrazione in tempo reale di tutto quello che premi con le tue dita, e ovviamente puoi inserire o togliere i CC (controlli continui) midi, quindi inserendo il tuo numeretto di program change il gioco è fatto. Quando la barra della song passa li, il program change viene eseguito. Io te la sto semplificando è!...la procedura questa volta è un po' più difficile, però tutto è descritto e tutto si fa.

    Sulla tastiera non vedo i comandi di start stop del programma, quindi lo avvii e lo fermi con la barra spaziatrice. ;););)
     
    29 Gen 2020
    #2
    A antomusic piace questo elemento.
  3. antomusic

    antomusic Nuovo Iscritto

    Registrato:
    17 Gen 2020
    Messaggi:
    14
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Grazie della risposta... avevo visto il controllo program change nel manuale e avevo il sospetto che si trattasse di quello, ma mi pare piuttosto macchinoso e non velocizza l'utilizzo, anzi... tocca sospendere e mettere in mode program la tastiera, dopodichè procedere.... ma, a quel punto, è più semplice usare direttamente il mouse sulla daw, anche se non è proprio comodo.
     
    30 Gen 2020
    #3
  4. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    943
    Sequencer:
    Cubase
    Infatti, il cambio di preset in corso d'opera si usava quando si facevano i midifile invece di aprire una nuova traccia con un nuovo strumento esecutore, però sempre mediante il list editor, i CC. e midifile programmato.
    Io lo faccio ancora per il controllo del rotary On/Off del leslie con l'Hammond B4. ;);)
     
    30 Gen 2020
    #4
  5. antomusic

    antomusic Nuovo Iscritto

    Registrato:
    17 Gen 2020
    Messaggi:
    14
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    ...perdonami ma sono davvero all'ABC e non ho capito di che si tratta... controllo del rotary On/Off ? E cos'è?
     
    30 Gen 2020
    #5
  6. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.061
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.241
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    se hai un synth hardware non puoi non lavorare con i program change!
     
    30 Gen 2020
    #6
  7. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    943
    Sequencer:
    Cubase
    @profesorius Non ce l'ha. Ha solo il programma Studio One con una tastiera midicontroller

    @antomusic. Un organo Hammond, (quello raffigurato qui) nella realtà può avere due amplificatori, uno dei quali ha gli altoparlanti che girano e producono un effetto Doppler, con il Vst hammond B4 questo effetto può essere attivato/disattivato con i controlli midi, nell'editor del listato, alla stregua del n. di program change che devi cambiare tu.
    Il Leslie (stilizzato) lo puoi vedere sopra il mio nick .
     
    Last edited: 30 Gen 2020
    30 Gen 2020
    #7
  8. antomusic

    antomusic Nuovo Iscritto

    Registrato:
    17 Gen 2020
    Messaggi:
    14
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Capito! Grazie della disponibilità... non si finisce mai di imparare...... ;)
     
    30 Gen 2020
    #8
    A WFKeys piace questo elemento.