1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Cercasi Scala musicale

Discussione in 'Composizione e Arrangiamento' iniziata da GenDy, 5 Ott 2009.

  1. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One
    Qualcuno mi sa indicare la scala che segue queste successione di note
    RE# MI# MI SOL# LA# LA SI
    spero di averle scritte giuste:confused:

    mi sembrano intonate ma non riesco a trovarla
    la scala minore si avvicina ma cambia l'ultima nota
    poi con tutti i termini in inglese non ci capisco più niente:no:

    Grazie
     
    5 Ott 2009
    #1
  2. Tommy

    Tommy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Dic 2008
    Messaggi:
    467
    "Mi Piace" ricevuti:
    48
    Sequencer:
    Logic Pro X
    re diesis e mi diesis è un po impossibile...
    forse è re diesis e il mi è un fa

    non so come si chiama ma forse è re #, fa, sol, la, la#,do, re, re #... ma non ne sono pienamente convinto :confused:
     
    5 Ott 2009
    #2
  3. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One
    allora ho fatto un pò di confusione
    REb MIb MI SOLb LAb LA SI

    REb= tasto nero tra DO Re
    Mib = tasto nero tra RE MI
    SOLb= tasto nero tra FA SOL
    LAb= tasto nero tra SOL LA
    scusa forse così è più chiaro
     
    5 Ott 2009
    #3
  4. Tommy

    Tommy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Dic 2008
    Messaggi:
    467
    "Mi Piace" ricevuti:
    48
    Sequencer:
    Logic Pro X
    il bemolle lo usi quando fai la scala in scendere allora è bemolle, in salire è diesis

    ---------- Messaggio aggiunto alle 22: 11 ---------- Il messaggio precedente era stato inserito alle 22: 09 ----------

    seguendo la scala armonica T-T-T-S-T-T-S
    dopo il re diesis (che per te è mi bemolle) ci sovrebbe essere un tono quindi un FA non alterato...
     
    5 Ott 2009
    #4
  5. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One
    allora è giusta la seconda scala?
     
    5 Ott 2009
    #5
  6. Tommy

    Tommy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Dic 2008
    Messaggi:
    467
    "Mi Piace" ricevuti:
    48
    Sequencer:
    Logic Pro X
    probabilmente se la scala è armonica è cosi:

    do # re# fa sol sol# la# do do #...

    però senti se suona bene perché io ora non posso, forse è sbagliata per il do e do#
     
    5 Ott 2009
    #6
  7. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One
    suona giusta con il DO
    ma non è uguale a quella che ti ho segnato
     
    5 Ott 2009
    #7
  8. kernell32

    kernell32 Eroe del Forum

    Registrato:
    16 Mar 2009
    Messaggi:
    2.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    590
    Sequencer:
    Sonar - Reason
    Siamo in tonalità di MI, l'accordo è Dodiesis minore e la scala è chiamata EOLIO o MINORE.
     
    3 Dic 2009
    #8
    1 person likes this.
  9. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One
    ciao Kernell32 grazie per la risposta
    :confused:è quasi un ora che cerco di capire quello che mi hai scritto :mad:ma mi mancano le basi è inutile che continuiamo
    la scala è quella in figura ok

    comunque ti rinnovo l'invito a sviluppare una lezione sulle scale musicali o un argomento che tu ritieni più idoneo a noi smanettatoni perché mi accorgo che più vado avanti e più sbatto la testa contro la teoria musicale

    corretto con scala EOLIO
     

    Files Allegati:

    3 Dic 2009
    #9
  10. Max Laffi

    Max Laffi Utente Attivo

    Registrato:
    17 Nov 2009
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    Fl Studio e per i remix Magic Music Maker
    Quella è la scala di sol# minore. L'hai solamente iniziata dal mi.
     
    3 Dic 2009
    #10
  11. kernell32

    kernell32 Eroe del Forum

    Registrato:
    16 Mar 2009
    Messaggi:
    2.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    590
    Sequencer:
    Sonar - Reason
    ragazzi non diamo info sbagliate..prendete la scala di MI maggiore..iniziate a suonarla prima dal mi..poi dal fadiesis etc..ogni scala che parte da una nota appunto della scala, è un MODO e ognuna ha il suo nome..la scala di MI partendo dal Dodiesis sarebbe il SESTO modo che è chiamato DOdiesis minore o dodiesis EOLIO...

    costruendo gli accordi per TERZE sulla scala maggiore, sulla prima nota ho un MAGGIORE..poi MINORE su seconda e terza, MAGGIORE su quarta e quinta, MINORE su SESTA e semidiminuito su settima...

    quindi l'accordo in questione è dodiesis minore...tonalità MI :coffee:
     
    3 Dic 2009
    #11
  12. Max Laffi

    Max Laffi Utente Attivo

    Registrato:
    17 Nov 2009
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    Fl Studio e per i remix Magic Music Maker
    Scusa kernell, io faccio piano da 2 anni e per quel che ho studiato so che di scale esistono queste: do-re-mi-fa-sol-la-si, poi ci sono quelle col diesis e col bemolle ed infine quelle minori, minore armoniche e minori melodiche. Poi delle ultime cose fatte ho studiato anche quelle diminuite e pentatoniche. Quelle nella figura rappresentano tutte quelle della scala di sol# minore normale, solamente iniziata dal mi, quindi perché dici che è la scala di Mi lidia?

    P.S.:potrei anche sbagliarmi perché non ho imparato tutto quanto sulla musica.
     
    4 Dic 2009
    #12
  13. kernell32

    kernell32 Eroe del Forum

    Registrato:
    16 Mar 2009
    Messaggi:
    2.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    590
    Sequencer:
    Sonar - Reason
    ma figurati hai ragione è EOLIO e non LIDIA..mi son confuso e lo correggo..provo a spiegartelo al volo..intanto la scala di soldiesis minore ha in scala il LAdiesis mentre il nostro amico ha un LA...

    allora guarda..scala di MI MAGGIORE

    Mi,FA#,Sol#,LA,SI,DO#,RE#,MI ok ?

    parto dal MI e finisco col MI...ora voglio suonarla in un un altro modo..parto dal la e finisco al la

    LA,SI,DO#,RE#,MI ,FA#,Sol#,LA

    stessa cosa posso farla partendo da qualsiasi nota di questa scala..cosa succede ? che gli INTERVALLi variano ..

    quindi se parto dal Mi ed eseguo la scala maggiore, avrò il classico T T sT T T T sT...se invece la suono partendo dal Do#, avrò degli intervalli differenti..difatti sarà T sT T T T sT T ok ? quindi in questo modo avrò dei "colori" differenti, usando però sempre la stessa scala...

    ora a questi MODI differenti di suonar la scala, gli è stato attribuito un NOME..

    se parto dal 1 è Ionico
    dal 2 Dorico
    dal 3 Frigio
    dal 4 Lidio
    dal 5 Misolidio
    dal 6 EOLIO o MINORE
    dal 7 Locrio



    Ora se vedi la scala del nostro amico, è quella di MI partendo dalla 6 nota della scala..quindi
    dal DO#..e come ti ho scritto, la scala suonata partendo dal sesto grado, si chiama EOLIO o MINORE...quindi quella è la scala di DO# minore NATURALE !!

    Di scale minori ne esistono 3 (anzi 4)..naturale, armonica e melodica che si creano alzando prima il settimo e poi il sesto grado..la melodica al ritorno non presenta l'alterazione sul sesto grado..regola poi "infranta" da bach che eseguiva la stessa scala sia in ascesa che in discesa trovando così la scala bachiana
     
    4 Dic 2009
    #13
    1 person likes this.
  14. Max Laffi

    Max Laffi Utente Attivo

    Registrato:
    17 Nov 2009
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    Fl Studio e per i remix Magic Music Maker
    Grazie mille, questo non lo sapevo proprio.
     
    4 Dic 2009
    #14
  15. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One
    Ciao maestro Kernell32 ora è un pò più chiaro ho anche corretto l'immagine
    solo una cosa come fai a capire la tonalità di una scala suonata con un altro modo (vedi la mia scala parte da DO#)

     
    4 Dic 2009
    #15
  16. kernell32

    kernell32 Eroe del Forum

    Registrato:
    16 Mar 2009
    Messaggi:
    2.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    590
    Sequencer:
    Sonar - Reason
    grazie per il maestro :D ..la tonalità di un brano la puoi trovare dal numero di BEMOLLE o DIESIS presenti nella scala che suoni, oppure vedendo la successione degli intervalli...come dicevo prima, ogni MODO (quindi in parole spicciole la scala maggiore suonata partendo non dalla prima nota) genera degli intervalli differenti..da qui si arriva alla tonalità...

    Nel tuo caso era abbastanza semplice perché hai suonato la RELATIVA MINORE della scala di MI...

    se ti suono questa scala DO,RE,MI,FA#,SOL,LA,SI,DO potresti avere più difficoltà a capire che tipo di scala è...se vai a vedere è la scala di DO però con la QUARTA aumentata..trovi un FA# invece del FA...come trovo la tonalità ?

    In questa scala c'è un solo DIESIS..quindi la tonalità che in chiave presenta un DIESIS è SOL...quindi sono in tonalità SOL e la scala che ho suonato non è altro che la scala di SOL MAGGIORE partendo dal DO..quindi ricapitolando...scala di SOL...parto dalla quarta nota..quindi vedendo lo specchietto fatto sopra..la scala DO,RE,MI,FA#,SOL,LA,SI,DO è la scala DO LIDIA (lidia è il nome del modo che parte dalla quarta nota..quindi scala di sol...sol,la,si DO re mi fa# sol!

    a che serve sapere questo ?..volendo io su un accordo di DOsettima maggiore, oltre ad avere a disposizione per suonare la scala di DO, di do pentatonica, do blues etc, ho a disposizione anche la scala di DO LIDIA..con la quarta aumentata :coffee:


    aggiungo facendoci vedere questo schema che è il CIRCOLO DELLE QUINTE dove è illustrato il nome della tonalità, in base al numero di diesis o bemolle trovati nella scala.
     
    4 Dic 2009
    #16
    1 person likes this.
  17. GenDy

    GenDy Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    781
    "Mi Piace" ricevuti:
    368
    Sequencer:
    Fl Studio - Studio One
    allora diciamo che il discorso per la scala magiore e tutte le tonalità e MODI mi è chiaro
    adesso riesco a capire quali accordi vengono collegati alla melodia
    Incomicio a capire che c'è un collegamento logico sulle varie scale e questo per adesso mi basta
    Ho capito bene gli intervalli per la scala e per gli accordi di quinta (scala maggiore)
    Sono un pò confuso nel capire la dicitura dei tasti neri
    allora penso di aver capito che scala discendente diventano #; scala ascendente diventano b;
    esisteno il DOb e il FAb?
    poi perché la scala minore cambia suonandola nei due sensi ?
    Scusa se aggiungo altri quesiti ma approfitto per la tua disponibilità se sono troppo ostici dimmelo pure
    Grazie ancora Kernell64;)
     
    6 Dic 2009
    #17