1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

DJ Set Come essere sempre aggiornati?

Discussione in 'P.A & DJ: Set, Tecniche, Attrezzature' iniziata da Richie Dusk, 14 Giu 2018.

  1. Richie Dusk

    Richie Dusk Utente Molto Popolare

    Registrato:
    26 Nov 2016
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Sequencer:
    Logic Pro X
    Ciao ragazzi!
    Volevo chiedere a ogni dj del forum una cosa, che per alcuni sara molto semplice, per altri una domanda stupida, ma io la faccio lo stesso perché infondo è a questo che un forum no?! ;)

    La domanda è la seguente:

    Come fate a rimanere sempre aggiornati sul mondo della musica?
    Come fate a creare un dj set che spacca, senza cadere sul “palloso” o sullo “scontato”?
    Come trovate i remix giusti? Le canzoni retró rifatte in chiave moderna?

    Insomma... come fate a rimanere sempre sul pezzo?

    Ultimamente il mercato della musica è sempre più vasto ed una canzone che va oggi, magari tra 1 settimana o 2 è gia sparita.

    Che risorse usate perché essere sempre al top e trovare mashup o bootleg fighi? Quali sono le parole chiave?

    Insomma ditemi la vostra! ;)

    Ringrazio tutti in anticipo per le risposte!
    Siate clementi! :D
     
    14 Giu 2018
    #1
  2. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    942
    Sequencer:
    Cubase
    L'attrezzatura che magari con sacrifici la maggior parte si è dotata nel tempo, la devi spremere fino all'osso e conoscerla a fondo...specie il sequencer....detto questo....
    La tua fantasia musicale, può emettere parole chiave anche con attrezzatura modesta....con quella devi lavorare....poi se invece c'hai il pozzo di S.Patrizio al posto del portafoglio per migliorare le attrezzature è senza meno un altro discorso....ma ci deve essere un pensiero....comprare cose nuove non sempre paga....e il suddetto pozzo ti si trasforma in uno senza fondo...nel senso che più spendi e più c'è da imparare...non finirai mai. Al contrario potresti avere il tuo studio di registrazione astronomico.... senza fantasia musicale creativa che invece è alla base di tutto....perciò direi per come si mettono le cose per noi.....ascolta musica.....e non finire mai di farlo ;);););)
     
    Last edited: 15 Giu 2018
    15 Giu 2018
    #2
  3. Richie Dusk

    Richie Dusk Utente Molto Popolare

    Registrato:
    26 Nov 2016
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Sequencer:
    Logic Pro X
    Grazie WFKeys per la risposta.
    Le mie domande erano anche rivolte alla parte della ricerca di pezzi che son dei “must have” nei dj set.
    Oppure dei mashup rompi pista che danno la svolta dopo un pezzo troppo melodico.
    Dove si trovano? Come si trovano?
    Quali ricerche e come le fate?
     
    15 Giu 2018
    #3
  4. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    942
    Sequencer:
    Cubase
    Devi ascoltarli....ce li avrai i tuoi idoli no ?.....Ci sarà chi ti piace di più... li cerchi su Y.T. e ascolti....Non faccio la vs musica, principalmente produco midifile dai libri Rock score e faccio molti spartiti...non saprei indirizzarti di preciso, ma oggi cosa manca? Puoi ascoltare qualsiasi cosa e fare quello che ti piace, ma permettimi di dire una cosa.....ho notato che ultimamente nel forum c'è più consapevolezza nei nuovi iscritti, e cioè che si rendono conto che senza un minimo di conoscenza musicale non si procede più di tanto....e quindi oltre alla fantasia bisogna per forza avere un minimo di conoscenza musicale....cosa che in tempi andati..... qui c'era chi affermava il contrario e puoi immaginare quante discussioni sono state fatte sull'argomento...
    La vostra musica non è difficile, ma è ripetitiva, e in quanto tale ha bisogno di fantasia, sennò appiattisce....la programmazione deve essere meticolosa e devi lavorare sulle dinamiche di velocity .....la batteria va controllata se tu guardi un batterista, non suonerà mai tutti i colpi con la stessa dinamica.....poi deve suonare anticipata....anche qui il parametro di Velocity ha la sua importanza come su tutte le note che andrai a programmare....renditi conto che stai programmando musica suonata....e in quanto tale devi farla sembrare più vera possibile....
    Il computer non è un essere umano, ma tu puoi farglielo imitare e il programma lo permette....è qui che ti devi impegnare.
    Questi grandi produttori di musica elettronica, spesso poi hanno alle spalle gente con le palle quadrate....perché la loro fantasia ma non sanno esprimerla.....
    musicalmente non sono formati. Questo lavoro può sembrare facile...ma non lo è affatto.
    Mettiamo che ti piace un mashup come dici tu....che mi pare siano due pezzi messi insieme....non lo so, vabbè insomma ti piace questo pezzo....saresti poi in grado di realizzarlo?...di questa roba non credo si trovino spartiti. Poi questi qui non ti dicono mica quali strumenti hanno usato....magari vanno a prendere dei suoni di vecchi sintetizzatori e a voi vi sembrano chissà che...è così, credimi.
    Capisco che ti piaccia un genere, fatto bene, che sfonda, ma renditi conto che dietro c'è il lavoro....e non è che una volta messe le note ti viene tale e quale....

    Quindi fatti una lista di questi personaggi e ascolta le loro produzioni....puoi farti una esperienza.
    Scusa se sono prolisso, mi piace stare a chiacchierare....Nel tempo ho fatto le mie scelte, niente audio e mai registrato in tempo reale, solo programmazione manuale in midi e parecchi midifile che sono brani completi tipo una decina di tracce, che poi trasformo in mp3 e si impara molto, perché poi l'appetito vien mangiando e ad ogni strumento che programmi su di una traccia devi dare la sua espressione....si arriva anche a tagliare o allungare le note....oggi poi con i Vst è tutto più facile...le automazioni programmabili una vera goduria.....ma anche se ci lavori tanto poi alla fine ti rendi conto che con una attrezzatura "Home" come si dice, non si può andare lontano....la qualità dei miei midifile è quella dei CD ma la perfezione di una sala di registrazione non esiste per noi....a cominciare dal tipo di computer usato....io ho uno scassone che ha 4 ventole....e quelli hanno le daw raffreddate ad acqua.....andiamo a dormire che è meglio....ciao !!!
     
    15 Giu 2018
    #4