1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Come fare mastering ?

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da Ngbeatz, 5 Set 2018.

  1. Ngbeatz

    Ngbeatz Utente Molto Popolare

    Registrato:
    13 Nov 2017
    Messaggi:
    91
    "Mi Piace" ricevuti:
    14
    Sequencer:
    FL studio
    ragazzi ho capito che utilità ha il mastering su un pezzo.
    però non mi è ancora chiaro come effettuare il mastering, cioè che tipo di vst utilizzare, che tipo di passaggi effettuare ecc..
    grazie a tutti quelli che mi daranno qualche consiglio
     
    5 Set 2018
    #1
  2. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.324
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.020
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    Sicuro???

    "Dipende"... Dico, dovrei immaginarmi un brano (Rap, Techno, Metal o chissà che!) e poi immaginarmi eventuali plugins correttivi, di dinamica, caratterizzanti, la mono compatibilità, la stereofonia, i vari tipi di livelli, gli standard per ogni piattaforma e per ogni genere o trend etc etc? :eek::eek::eek:

    Prego, figurati e anzi, se hai altre domande da porci non esitare...
     
    5 Set 2018
    #2
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  3. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.453
    "Mi Piace" ricevuti:
    845
    Sequencer:
    Ableton Live
    Questa immagine fa capire cosa sia il mix e Mastering (e mp3) meglio di qualunque discorso.
    upload_2018-9-5_9-23-26.png

    Per sapere che makeup usare si deve sapere con che volto si ha a che fare...
     
    5 Set 2018
    #3
    A ASmoke, Ngbeatz e Flycase piace questo messaggio.
  4. Flycase

    Flycase Utente Molto Attivo

    Registrato:
    9 Gen 2012
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Sequencer:
    Cubase 9.0 PRO
    Ciao NGbeatZ

    il Mastering è curioso come processo, perché non c'è un numero preciso di interventi, non c'è una tecnica precisa di interventi, ma solamente quello che a gusto o a discrezione del tecnico si ritiene più opportuno. ci sono varie catene di Mastering ed ognuna può essere usata per uno scopo o un gusto musicale e personale.
    Tuttavia voglio dirti una cosa che al corso di Tecnico del Suono mi hanno insegnato, ovvero che sarebbe sempre meglio che chi fa il Mastering non sia chi ha fatto il Missaggio, altrimenti si rischia di portarsi degli errori appresso o magari di accentuarli.

    un saluto
     
    5 Set 2018
    #4
    A Ngbeatz e MRK_LAB piace questo messaggio.
  5. Ngbeatz

    Ngbeatz Utente Molto Popolare

    Registrato:
    13 Nov 2017
    Messaggi:
    91
    "Mi Piace" ricevuti:
    14
    Sequencer:
    FL studio
    innanzitutto grazie per le risposte.
    comunque io per mastering intendo il lavoro di finalizzazione del progetto con cui si ottiene un pezzo che suona bene su tutti i dispositivi audio senza grandi compromessi.
    comunque il mio dubbio erano quali effetti usare per fare mastering cioè come muovermi, perché su questo non ho nessuna base
     
    5 Set 2018
    #5
  6. Flycase

    Flycase Utente Molto Attivo

    Registrato:
    9 Gen 2012
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Sequencer:
    Cubase 9.0 PRO
    Guarda, non è per dire, ma dovresti seguire un corso, perché fare il Missaggio e soprattutto il Mastering sono cose molto tecniche ed andare a fortuna può andare pure bene ma non se vuoi un prodotto professionale che si avvicini di molto alle grandi produzioni.
    Ti parlo per esperienza diretta, le potenzialità senza una tecnica sotto sono minime, al contrario con la consapevolezza si può fare di tutto e sperimentare (con consapevolezza) nuove tecniche.

    Comunque per rispondere alla tua curiosità gli effetti che si usano per la maggiore sono Compressori, EQ, Panner, distorsori armonici e limiter e puoi trovarlo su software house come Waves, BluCat, Izotope ecc.

    Ciao
     
    5 Set 2018
    #6
  7. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    1.505
    "Mi Piace" ricevuti:
    896
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Mmmm , quasi !
    Questo lavoro lo fai in mix non in mastering.
    In mastering al limite rendi coerenti brani diversi che devono coesistere all'interno di un singolo progetto , nonchè fare in modo che la successione dei suddetti sia gradevole.
    Il tutto ovviamente al massimo dell'impatto sonoro (Lufs ed RMS) (A) richiesto dal cliente , (B) imposto dal trend del genere e (C) tollerato dal brano.
    E sempre impattando il meno possibile sul lavoro di mix.
    Già , perché il vero Mastering con le palle è quello che non senti ma c'è !
    Poi , la storia che "in mastering esce la pacca" è una vaccata totale , se il pezzo non picchia in mix meno ancora lo farà dopo il mastering.
    Anzi , proprio in virtù del vizio di schiacciare abbestia , la "pacca" è la prima cosa che se va affancool.
    Come il make-up per una donna , se è naturale e non invasivo valorizza il volto sia che di base sia bello oppure no , se invece è pesante e coprente ottiene l'unico effetto di far sembrare la poveretta un poottanone da sbarco !
    :D
     
    5 Set 2018
    #7
    A ramseset, Flycase e bisTURI piace questo messaggio.
  8. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.324
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.020
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    Credo pure noi..!

    Per quello serve un grande mix... Prima! Altrimenti lo sò io i compromessi cui devo scendere!!!

    EQ digitali/puliti, processori Mid-side, EQ colorati/emulazioni, Compressori ad hoc, Limiter, Dithering, Saturatori/Exciter... Alcuni li puoi usare in insert, altri in parallelo etc etc... il punto rimane che... "Dipende"..!
     
    5 Set 2018
    #8
  9. Ngbeatz

    Ngbeatz Utente Molto Popolare

    Registrato:
    13 Nov 2017
    Messaggi:
    91
    "Mi Piace" ricevuti:
    14
    Sequencer:
    FL studio
    capito benissimo l'esempio :D

    comunque non ho ancora capito in che modo settare i vari effetti nel mastering, e penso che si faccia in modo diverso rispetto al mix
     
    6 Set 2018
    #9
  10. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.324
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.020
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    stai ponendo le domande sbagliate e non te le puo dire nessuno perché sarebbe piu facile dirti che forma ha una scoreggia!
    Come settare cosa? su che genere? E non puo essere che sullo stesso genere se non addirittura canzone due ME usino impostazioni e catene diverse?

    quello si, anziche lavorare su 30 tracce lavori su una traccia stereo... Cioè, a sto punto ho seri dubbi tu conosca anche il mix...
     
    6 Set 2018
    #10
    A ramseset e Ngbeatz piace questo messaggio.
  11. ramseset

    ramseset Vincitore della canzone del mese Utente VIP

    Registrato:
    27 Nov 2010
    Messaggi:
    2.362
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.488
    Sequencer:
    Ableton live 9 suite
    Mi sono imbattuto anche io su questo mastering...e dopo prove e riprove e qualche tutorial o suggerimento...ebbene si...il mix penso sia più importante nel fatto che se pensi che il mix è la base della buona riuscita del mastering ... comunque ho capito che ha te interessa la strumentazione che andrebbe usata per far un "buon" mastering...ebbene lascia l'analogico perché a sto punto devi tirare fuori un sacco di danè...ma diciamo che ora va di "moda" la strumentazione o le macchine software per fare un buon mastering se vogliamo...è meno costoso...occupa meno spazio nel senso di ingombri materiali e forse ma non lo posso dire con certezza è anche più veloce...comunque ricapitolando ci sono vari software per il mastering basta che vai nel web e ne trovi un sacco...alla fine se hai una daw per produrre sono gli stessi che usi per il mix solo che sono più completi...pare che tu utilizzi FL STUDIO...ecco anche li ce ne sono...ma ti assicuro bisogna saperli usare se no peggiori la qualità e la fluidità della traccia...poi ci vogliono delle buone casse monitor etc...inizia dalla base come ti dico...fai la traccia...cerca di creare un buon missaggio finchè non ti pare si senta bene...e solo dopo puoi provare a fare il mastering...ma ti conviene affidarlo ad un'altra persona che sappia farlo cosi che ti dirà cosa non va e cosa devi aggiustare...piano piano vedrai che tutto inizierà a filare come pensi...se cerchi nel web i migliori software per fare il mastering ne escono fuori di diverse case...e ognuno penso va bene o si compensa con un'altro...
     
    7 Set 2018
    #11
    A bisTURI, Ngbeatz e MRK_LAB piace questo messaggio.