1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Come ottenere quel tocco in più di qualità che da professionalità al brano?

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da djmaxmax83, 28 Dic 2009.

  1. sonicologico

    sonicologico Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Gen 2010
    Messaggi:
    2.507
    "Mi Piace" ricevuti:
    940
    Lui usa il Miracolaizer.

    Ti pare niente ? :D
     
    27 Mag 2010
    #35
  2. ciecosordomuto

    ciecosordomuto Eroe del Forum

    Registrato:
    25 Ago 2008
    Messaggi:
    1.433
    "Mi Piace" ricevuti:
    392
    Sequencer:
    fruity loops 8
    :p si bene...ora allora prova a farlo a pc spento. è il tuo prossimo obiettivo :)
    aspetta della posta che ti devo chiedere na cosa importante:coffee:

    the priest, credo che da mastering a composizione c è un po di differenza.... diciamo che per comporre da sordi richiede qualcosa di anormale nelle percezioni del suono e mooolto molto studio dell armonia.
    lo dico senza sapere niente delle tue capacità....quindi non come un affronto ma perché è un dato di fatto e.....se ti funzionano le orecchie, perché complicarsi la vita?:p

    chissa il povero Beethoven cosa avrebbe dato.:rolleyes:

    per un ottimo mastering è diverso, esistono programmi che ti permettono di monitorare visivamente l andamento del suono
     
    27 Mag 2010
    #36
  3. ThePriest

    ThePriest Eroe del Forum

    Registrato:
    16 Apr 2008
    Messaggi:
    1.626
    "Mi Piace" ricevuti:
    234
    Sequencer:
    Cockos Reaper
    Il maledetto alcool ha ritardato la mia risposta.
    Al contrario, da sordi tra mixare e comporre mi pare più anormale mixare, sicuramente ci vuole lo studio.
    Non ho grosse capacità musicali, tutt'altro :), mi dilettavo con i tracker (senza nozioni musicali di alcun tipo, a orecchio) tanti, tanti anni fa, abbandonai i tracker perché troppo limitati.
    2 anni fa, poi, ho scoperto i sequencer, le daw, un altro pianeta rispetto ai tracker, è rinata la passione, 2 anni fa vidi il primo vsti (demo), figurati che non avevo mai sentito parlare di compressori, pensavo servissero a gonfiare le ruote :D
    In questi 2 anni, grazie anche (ma non solo) a questo forum, ho imparato tante cose, un po' di acustica, un po' di teoria musicale, un po' di sintesi, praticamente un po' di tutto.... ma per ora non c'è niente che sappia bene :)

    Le mie non sono affermazioni di un esperto ma semplici opinioni da inesperto che espongo nella speranza che i più esperti mi correggano quando sbaglio, so di sbagliare.
    Avevo già pensato di scriverlo nella firma per evitare fraintendimenti, io di musica non so una cippa :)
    Sì, però le orecchie servono a poco senza saperle usare, è più importante quello che si trova in mezzo alle orecchie.
    Un paio di sere fa in tv hanno fatto vedere un ragazzo sordo eccezionalmente dotato, purtroppo morto nel 2007 a causa di un cancro, che riusciva, schioccando la lingua, a "vedere" localizzando gli oggetti grazie alle riflessioni dei suoni, tipo un sonar, impressionante, al test dell'udito è risultato che il ragazzo aveva un udito normale, il segreto era nella mente.
    Fare musica a casse spente, come ho poc'anzi detto, è "un obiettivo ideale, teorico, forse un'utopia".
    Sì, ma gli strumenti vanno saputi usare, penso sia più importante la persona che sta dietro gli strumenti rispetto agli strumenti.
     
    28 Mag 2010
    #37
  4. AlexUnderGround

    AlexUnderGround Utente Attivo

    Registrato:
    6 Set 2009
    Messaggi:
    60
    "Mi Piace" ricevuti:
    5
    Sequencer:
    ableton live, FL, reason
    bhe certo se uno ci fa l orecchio con gli auricolari della majestic riuscirà poi a tirar fuori qualcosa di decente :p

    certo che io, strippato come sono x la qualità di un brano, non farei mai a meno delle mie v6 o comunque d un paio di monitor serie per poter aggiustare i singoli suoni al meglio......... poi, fare musica con una paio d belle casse da anche + soddisfazione nel mentre :muzik:

    te dici ''a chi sa''......... penso che ora che ho capito come funzionano le cose riuscirei a fare un buon mix con ''qualsiasi'' impianto........ ma uno ''che sa'', ovvero che ha trascorso minimo 3 anni strippandosi con la computer music si priva di un paio di belle monitor? :)
     
    28 Mag 2010
    #38
  5. Kappa

    Kappa Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    18 Lug 2009
    Messaggi:
    3.555
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.296
    Sequencer:
    Cubase 7.5/Reason 11 suite
    ..se fosse esistito tutt'oggi Beethoven avrebbe di sicuro remixato la sua nona sinfonia in Hardcore e alla fine sarebbe comunque diventato sordo! :)
     
    28 Mag 2010
    #39