1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Comporre un brano

Discussione in 'Composizione e Arrangiamento' iniziata da Ioamogliorsi, 19 Mar 2018.

  1. Ioamogliorsi

    Ioamogliorsi Utente Attivo

    Registrato:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    La base musicale cè, ho una melodia in testa e ho scritto il testo, ma che regole bisogna rispettare per cantarlo ed essere intonato con la base? Anche usando l'autotune, ho bisogno di sapere in base a cosa si può ritenere intonato il cantato per settare i parametri giusti.
     
    19 Mar 2018
    #1
  2. JAGO

    JAGO Amante dei VST Utente VIP Studente Base Computer Music

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.906
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.051
    Sequencer:
    Bitwig 2 Official end user certificated
    cantare nella tonalità, non è che ci vogliano queste grandi regole, l'autotune è meglio evitarlo specialmente se le correzioni sono grosse non verrà mai preciso
     
    19 Mar 2018
    #2
  3. Ioamogliorsi

    Ioamogliorsi Utente Attivo

    Registrato:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Spiego io rappo e di musica a parte 2 accordi e il giro di Do ne so ben poco, vorrei provare a fare un ritornello cantato, per "cantare nella tonalità" cosa si intende però? Ho la melodia fischiettata in memoria e avrà delle note ovviamente ma un Do, un Re rimangono sempre un Do e un Re quindi suppongo che quando parli di tonalità non ti riferisca semplicemente alle note
     
    19 Mar 2018
    #3
  4. JAGO

    JAGO Amante dei VST Utente VIP Studente Base Computer Music

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.906
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.051
    Sequencer:
    Bitwig 2 Official end user certificated
    non vorrei scrivere un trattato musicale anche perché con una piccola ricerca troveresti tutta la teoria musicale che potrebbe sevire, per cui mi riassumo in poche parole, se quando canti non stecchi ed il cantato ti risulta armonico, vuol dire che sei intonato e starai cantando quasi certamente nella tonalità in cui è fatta la tua melodia, altrimenti sarai stonato ed immagino che te ne renda conto, l'arte del canto come tutti gli altri strumenti musicali necessità di studio ed esercizio, generalmente aiuta ad essere intonato il cantare sulle scale musicali, ti metti con un pianoforte o una pianola e parti dal DO e lo intoni con la voce, poi passi al RE il MI e così via, (senza alterazioni sei in DO maggiore o se parti dal LA sei in LA minore che è la relativa di do magg.) poi magari seguendo il circolo delle quinte puoi spostarti prima con le scale con i diesis e poi con i bemolle, in questo modo alleni la voce ad essere intonata, ti trovi un'altezza comoda per la tua estensione in modo da non doverti sforzare più di tanto per emettere un suono, questo è un allenamento molto utile alla voce, puoi cantare gl'intervalli di terza di quarta di quinta e così via in magg in min o giusti, ed ancora arpeggi, ma non mettiamo troppa carne al fuoco, con queste poche informazioni potresti già trovare pagine e pagine da leggere quindi in bocca al lupo e buon allenamento
     
    19 Mar 2018
    #4
    A profesorius piace questo elemento.
  5. Ioamogliorsi

    Ioamogliorsi Utente Attivo

    Registrato:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Certo è come dici tu ovviamente sul fatto che il canto va studiato, sul solfeggio io non ho problemi ma io ho conoscenza zero della teoria, cantando una canzone stecco non troppe volte un brano ok ma non ne capisco la struttura, nella mia situazione di ora ad esempio ho la base canticchio qualcosa ma ci sono regole sulle note che posso usare nella melodia? Se ad esempio il brano è in chiave di Do maggiore non posso cantare con il Si bemolle se no starei stonando giusto? Ma posso usare il Si
     
    19 Mar 2018
    #5
  6. profesorius

    profesorius Star del Forum Utente VIP

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    4.883
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.151
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    ma pensa se la musica fosse tutta una regola.. sai che due marroni? avremmo tutte le melodie e canzoni uguali!! l'unica regola da seguire è il gradimento di ascolto per le nostre orecchie! ciò vuol dire .. se suona bene è corretto... puoi fare anche un brano tutto stonato! magari viene bello e piace! un esempio? la melodia di questo beat è stonato!! eppure il pezzo spacca! segui quindi il tuo gusto.. e studia un po cosi scriarirai molti dubbi
     
    20 Mar 2018
    #6
    A JAGO piace questo elemento.
  7. Ioamogliorsi

    Ioamogliorsi Utente Attivo

    Registrato:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Si ma questo è un pezzaccio rap che non centra nulla ne con il ritornello che vorrei cantare ne con la base che è intonata oltre che musicalmente parlando a un altro livello, i vorrei cantare per davvero questo ritornello o arrangiarmi con l'autotune ma per essere davvero intonato devo capire un attimo quali parametri vanni rispettati siccome non voglio semplicemente l'effetto drogato da sciroppo ma realmente intonato e in armonia stile "I miei migliori complimenti" che canta senza sapere cantare e in studio aggiustano il tutto ma per "aggiustare il tutto" bisogna sapere in base a cosa si è o non si è intonati. Ho fatto un esempio nel messaggio prima se sapessi rispondermi te ne sarei molto grato dato che mi schiariresti hià parecchi punti :)
     
    20 Mar 2018
    #7
  8. profesorius

    profesorius Star del Forum Utente VIP

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    4.883
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.151
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    20 Mar 2018
    #8
  9. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293
    Sequencer:
    Ableton live 10
    ma la tua voce avrá un timbro, non siamo tutti uguali. Ovviamente per non stonare il consiglio é quello di rimanere in scala e punto...la scala la sceglierai in base alla voce, fa qualche prova, basta qualche arpeggio o accordo...
    poi chiaro che la melodia deve seguire la voce..
    la correzzione é l'ultima spiaggia in post ripresa, ameno che non si voglia l'effetto detune come in molte canzoni trap
     
    20 Mar 2018
    #9
  10. Ioamogliorsi

    Ioamogliorsi Utente Attivo

    Registrato:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
      1. Bastetebbe un si o un no e metà dei miei dubbi spsrirebbero, ci sono regole sulle note che posso usare nella melodia che creo? Se ad esempio il brano è in chiave di Do maggiore posso/devo usare le note di quella scala, non posso cantare con il Si bemolle se no starei stonando giusto? Ma posso usare il Si è con questo che si intende intonato no?
      Ieri alle 23:49
      Rispondi

    1. [​IMG]
      lolerzo
     
    20 Mar 2018
    #10
  11. Ioamogliorsi

    Ioamogliorsi Utente Attivo

    Registrato:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    E co qua volevo arrivare se io ho il beat/base/la musica in fo maggiore per cantarci sopra una melodia o anche suonatla devo usare le note di quella scala appunto, se la base è in Fo maggiore cantando un Si bemolle sto sbagliando ma devo cantare/suonare il Si giusto?
     
    20 Mar 2018
    #11
  12. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293
    Sequencer:
    Ableton live 10
    si...
    ma come dice lolerzo, almeno lo sforzo di studiare le basi lo devi fare...
    almeno leggiti le scale maggiori
    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Scala_maggiore

    se hai la scala di do mag : do re mi fa dol la si, usi queste note, se hai la scala di fa mag userai le note di quella scala...
    una volta capito le maggiori passi alle minori, cromatiche, alterazioni e via dicendo
     
    20 Mar 2018
    #12
  13. profesorius

    profesorius Star del Forum Utente VIP

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    4.883
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.151
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    FI e FO, almeno impegnati a scrivere correttamente che non si capisce niente.. inoltre ti ho gia risposto al si e no! non ce peggior sordo di chi non vuol sentire
     
    20 Mar 2018
    #13
  14. Ioamogliorsi

    Ioamogliorsi Utente Attivo

    Registrato:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    È chiaro che è un errore di battitura per via del cellulare e no non hai risposto e se non ti va o non sai rispondere non farlo e basta, scrivere messaggi senza risposta non ha senso ne per me ne per te
     
    20 Mar 2018
    #14
  15. profesorius

    profesorius Star del Forum Utente VIP

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    4.883
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.151
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    il 90 % degli utenti scrive da cellulare.. ma prima di postare puoi benissimo leggere e corregere gli errori di battitura.

    non devi per forza stare nelle note della scala, puoi stonare, dissonare basta che piace all'orecchio! ma se non sai un minimo di teoria e di armonia questa cosa non sarai in grado di farla! se non lo capisci cosi non so come altro aiutarti!
     
    20 Mar 2018
    #15
  16. Ioamogliorsi

    Ioamogliorsi Utente Attivo

    Registrato:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Si ma per non stonare e non dissonare ed essere definito intonato un brano significa che il cantato è nella stessa scala della base? Quando devo scegliere la scala di riferimento per settare antares devo scegliere quella che ho individuato nella base? Più non riesco a farla la domanda.
     
    20 Mar 2018
    #16
  17. JAGO

    JAGO Amante dei VST Utente VIP Studente Base Computer Music

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.906
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.051
    Sequencer:
    Bitwig 2 Official end user certificated
    guarda caso che se stai in Fa + ed usi il Sib è proprio corretto essendo l'unica nota alterata della scala di Fa+ :D in ogni modo se ci mettessimo a spiegare tutta la teoria musicale e sei portato a sbagliare lo faresti ugualmente, in effetti non ti ho consigliato di metterti a studiare ne teoria ne solfeggio ( anche se non fanno mai male) ma ti ho consigliato di cantare sopra le note suonate su un piano o simili, ti ho consigliato il piano poichè una chitarra se non è ben accordata ti abitueresti a suoni calanti o crescenti. L'autotune per me, è una ca ga ta, da utilizzare in casi rari quando proprio non si hanno altre risorse, altrimenti rifare assolutamente le take. Per concludere cantanti stonati, voci gracchianti, chitarre scordate hanno venduto milioni di dischi nella storia della musica e come ti è stato già detto se suona bene va bene, devi mica cantare al san carlo o no?!!
     
    20 Mar 2018
    #17
    A profesorius piace questo elemento.

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. per comporre musica é neccessario scegliere una tonalita?