1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Consigli assemblaggio Pc Desktop

Discussione in 'Digital Audio Workstation e Computer per Musica' iniziata da Efrem79, 18 Feb 2021.

  1. Efrem79

    Efrem79 Eroe del Forum

    Registrato:
    28 Gen 2007
    Messaggi:
    2.756
    "Mi Piace" ricevuti:
    411
    Sequencer:
    Studio One - MuLab - Orion - Cakewalk
    Buongiorno gente,
    dovendo assemblare un Pc Desktop da zero (eventualmente includendo anche un monitor video ultra HD - 1440p), riuscirei a stare oggi, sotto gli 800 - 900 € ? le premesse sono:

    - No Pc Desktop da gaming
    - No Pc per overclock vari
    - No Pc super luminosi con led o giochi di luce vari
    - No numero eccessivo di ventole
    - Scheda madre ATX (preferibilmente ASUS)
    - Processore Intel
    - PSU semi-modulare o modulare (max. 450 W)
    - Raffreddamento - in generale e per processore a aria (se possibile)
    - Un SSD
    - Uno slot per una scheda Pci
    - Uno slot per scheda video

    Non mi interessa un pc "super potente" ma qualcosa di più performante di un Intel Core Duo 2 (o 2 Duo) da 2,33 GHz e 6 GB di RAM USB 2.0. Un Pc USB 3.0 che possa esser potenziato - eventualmente - in futuro, quindi arrivare anche 64 GB (o 128 GB) di RAM, partendo da un Pc con 16 - 32 GB di RAM. Come hardware connesso al massimo avrei un solo SSD (da 500 GB) e una scheda audio Pci della Rme, questa: https://www.rme-audio.de/hdsp-9632.html

    L'utilizzo è per navigare in Internet - visionare video / film - fare musica al Pc (con DAW, Vst e plugin software vari), qualche programma per editing video - programmi di ufficio o editing grafico in generale. No editing grafico o video in 3D (quindi non mi interessa una scheda grafica potente o impegnativa, ma una che arrivi a risoluzioni in ultra HD tipo 1440p, no 8 o 16 K). No doppio o triplo monitor. Eventualmente una scheda video HDMI con raffreddamento/dissipazione passivo/a..
    Valuterei anche una scheda video integrata alla scheda madre ma, non essendo più aggiornato su tutti i prodotti hardware, non so nemmeno se le fanno ancora.. Come monitor video cosa consigliereste? Attualmente ho un Philips 22 " ma non sono stato tanto contento.

    Poi al max. prenderei un masterizzatore DVD / CD esterno.. abbastanza buono.. anche qui se avete qualche consiglio ve ne sarei grato.
     
    18 Feb 2021
    #1
  2. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.870
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Ciao Efrem79, ben ritrovato!
    Ho spostato per te questa tua discussione nella sezione dedicata.

    Il budget prestabilito è di gran lunga sufficiente per soddisfare ogni requisito da te descritto.
    Tutto ciò che ti proporrò può essere rivisto, rivalutato o cambiato in base alle necessità e in base ai prezzi nel momento dell'acquisto.

    CPU ― Intel Core i7 10700
    CPU basata sull'evoluzione del famoso processo a 14nm Skylake denominato Comet Lake.
    In questo caso parliamo di 8 core / 16 thread con performance single-threading e multi-threading pari, se non superiori, ad un "vecchio" Core i9 9900.
    In termini pratici è una CPU in grado di svolgere qualsiasi carico di lavoro, con un'apprezzabile GPU integrata e un prezzo nel momento in cui scrivo il post davvero confacente (circa 300 euro).
    Da notare che:
    • Il suo TDP è pari a 65w, il che giova nelle temperature, nei VRM della scheda madre e sulla silenziosità del sistema stesso;

    • La GPU integrata, che per inciso si trova nella CPU e non nella scheda madre, è la giusta soluzione in questo periodo gravemente colpito dalla crisi delle GPU.
      In un futuro in cui i prezzi si saranno stabilizzati si potrebbe valutarne l'upgrade.
    Scheda Madre ― ASUS PRIME Z490-P
    Ho scelto Asus. Ma non perché è stato richiesto espressamente da te.
    Oggidì il brand della scheda madre non rappresenta la bontà del prodotto stesso.

    Questa scheda madre viene equipaggiata con 5 fasi in parallelo per il Vcore, 1 fase per il VCC GT con mosfet NCP302045, mentre per i VRM minori (V TT e V CCSA) troviamo 1 fase con mosfet 4C10B.
    Non mancano poi dei discreti heatsink che ricoprono e dissipano sufficientemente tutti i VRM.
    Lato features è fornita il giusto:
    • 4 DIMM per un totale di 128GB;
    • 1 slot PCIe x16 (in configurazione 16 linee) - 1 slot PCIe x16 (in configurazione 4 linee) - 4 slot PCIe x1;
    • Doppio connettore M.2;
    • 5 connettori per le ventole;
    • 1 LAN Realtek RTL8111H (1Gbps).
    RAM ― Crucial Ballistix BL2K8G32C16U4B 3200 MHz
    Il quantitavo della RAM necessaria viene alterato dall'utilizzo che ne farai.
    Per una configurazione di questo genere partirei da una base di 16GB che ritengo sia il giusto compromesso nel 70% dei casi.
    In questo caso è un kit con rapporto frequenza/timings più che adeguato con il resto della configurazione.


    SSD ― Samsung 870 QVO 1TB

    Con memorie V-NAND V5 e controller basato su ARM può sfruttare fino ad 1GB di DRAM LPDDR4 come buffer per la gestione dello spazio NAND e le operazioni in background.
    Non ho scelto un SSD di tipo M.2 PCIe NVMe per via delle temperature decisamente più alte rispetto ad un SSD tradizionale.


    Alimentatore ― Sharkoon WPM Gold Zero 550W

    Best buy per questo WPM Gold Zero: alimentatore semi-modulare su piattaforma CWT GPS da 550w, 80+ Gold, una ventola semi-fanless e una regolazione DC/DC che garantisce anche un'ottima stabilità sulle rail minori.

    Nota bene: il "wattaggio" non corrisponde al consumo energetico del computer!
    Il computer assorbe l'energia elettrica fondamentale dei singoli componenti, e NON il valore di portata dell'alimentatore.
    Quindi quel "max 450w" che hai citato lasciamolo proprio stare. Questo PC a pieno carico non raggiunge i 200w di consumo.


    Dissipatore ― Be Quiet! Shadow Rock 3

    Come mia abitudine consiglio sempre dissipatori Be Quiet per la loro incredibile silenziosità e rapporto qualità/prezzo.
    Questo dissipatore potrebbe tranquillamente reggere CPU ben più esigenti.


    ➤ Case ― Dipende da te!

    Tipicamente con i case ci sono molti contrasti soggettivi.
    Avrei bisogno di sapere meglio ciò che preferisci, o in caso di darti la mia valutazione su prodotti che avevi già adocchiato.

     
    18 Feb 2021
    #2
    A Lux Aeterna, Giorgilorio e Efrem79 piace questo messaggio.
  3. Efrem79

    Efrem79 Eroe del Forum

    Registrato:
    28 Gen 2007
    Messaggi:
    2.756
    "Mi Piace" ricevuti:
    411
    Sequencer:
    Studio One - MuLab - Orion - Cakewalk
    Ciao Killer,
    wowww !! Grazie mille !! Sei stato super tecnico e super preciso !! Io ormai sono fuori dai giri informatici.. Non me ne intendo.. ti sto scrivendo ancora con un Intel Core 2 duo .. eh eh .. Come case stavo guardando o i Corsair o i Thermaltake.. Ma più verso i Corsair.. Perdonami se non riesco a comprendere tutti i termini ma la scheda madre che mi hai consigliato ha anche la scheda video integrata? Eventualmente, volessi valutare anche l'acquisto di un monitor video, cosa mi consiglieresti? Restando su un UHD 1440p ? Il cavo HDMI ci vuole 2.0 ? E come negozio on-line dove acquistare tutti questi componenti cosa suggerisci ? Grazie.
     
    18 Feb 2021
    #3
  4. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.870
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    L'ho scritto nel messaggio precedente ↴

    Il discorso "case" è lievemente più complesso di quel che sembra.
    Anche qui, il brand del prodotto non rappresenta la bontà dello stesso.

    Trascurando la linea e la preferenza estetica, un case dovrebbe essere valutato per:
    1. Capacità di air flow (i case con varie mesh frontali sono i più preferibili su questo aspetto);

    2. Materiali impiegati (che potrebbero influire sulle temperature) e la qualità costruttiva;

    3. Features, possibilità di installazione e disposizione della struttura;

    4. Qualità delle ventole in dotazione (che in genere andrebbero sempre sostituite con modelli aftermarket).
    Senza titolo (1).png


    Dipende da quanto vorresti investirci.
    Il fattore risoluzione dipende dalle dimensioni del monitor stesso nonché dalla distanza a cui dovrai guardarlo.

    Dipende. Non necessariamente.

    Amazon direi che sia la soluzione più affidabile che io conosca.
    Acquistare su Amazon non lo si fa solitamente per prezzi migliori, ma per un servizio migliore.
    E ti assicuro che preferirei spendere nettamente di più all'interno della piattaforma Amazon che affidarmi a negozi alternativi.
     
    18 Feb 2021
    #4
    A Efrem79 piace questo elemento.
  5. Efrem79

    Efrem79 Eroe del Forum

    Registrato:
    28 Gen 2007
    Messaggi:
    2.756
    "Mi Piace" ricevuti:
    411
    Sequencer:
    Studio One - MuLab - Orion - Cakewalk
    Ok, grazie mille, faccio una ricerca e due calcoli.. poi vedo se riesco a starci dentro col budget..
     
    19 Feb 2021
    #5
  6. Giorgilorio

    Giorgilorio Utente Molto Popolare

    Registrato:
    27 Set 2020
    Messaggi:
    165
    "Mi Piace" ricevuti:
    81
    @Killer of Sound ogni volta prendo gusto a leggere queste belle perle di conoscenza.

    Già che ci siamo, mi sai dire se il masterbox 5 è un buon case?
     
    19 Feb 2021
    #6
  7. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.870
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    La linea "MasterBox" comprende tutta una serie di case tipicamente di fascia media o medio/bassa.

    Esistono diverse varianti del "MasterBox 5", ragion per cui sarebbe opportuno scrivermi il codice modello del prodotto.
     
    22 Feb 2021
    #7
    A Giorgilorio piace questo elemento.
  8. Giorgilorio

    Giorgilorio Utente Molto Popolare

    Registrato:
    27 Set 2020
    Messaggi:
    165
    "Mi Piace" ricevuti:
    81
    Grazie killer, parliamo del Masterbox 5 lite.

    MCW-L5S3-KANN-01
     
    26 Feb 2021
    #8
  9. Steve Hen

    Steve Hen Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Mar 2020
    Messaggi:
    592
    "Mi Piace" ricevuti:
    280
    Sequencer:
    Cubase - Live - Pro Tools
    Avuto ma aveva seri problemi di air flow @Giorgilorio
     
    26 Feb 2021
    #9
    A Giorgilorio piace questo elemento.
  10. Efrem79

    Efrem79 Eroe del Forum

    Registrato:
    28 Gen 2007
    Messaggi:
    2.756
    "Mi Piace" ricevuti:
    411
    Sequencer:
    Studio One - MuLab - Orion - Cakewalk
    Dunque vediamo un po' se riesco a mettere insieme i cocci..

    CPU 297 €

    Scheda Madre 167 €

    RAM 80 € (Riuscirei a trovare 2 banchi da 16 GB per stare sui 32 GB ?)

    SSD 95 €

    PSU 68 €

    Non riesco a trovare il dissipatore per socket LGA 1200

    + dissipatore + case (Corsair 4000 D 100 €) supero abbondantemente i 800 €

    Sono un po' al limite.. Cosa potrei sostituire da riuscire a stare un 100 € sotto ? Riuscirei a stare un centino sotto ?
     
    12 Mar 2021
    #10
  11. Giorgilorio

    Giorgilorio Utente Molto Popolare

    Registrato:
    27 Set 2020
    Messaggi:
    165
    "Mi Piace" ricevuti:
    81
    Il dissipatore te lo aveva linkato @Killer of Sound.

    Se vuoi risparmiare 100 euro ti conviene non puntare a 32gb che in genere neppure servono. :D
     
    12 Mar 2021
    #11
    A Efrem79 piace questo elemento.
  12. Efrem79

    Efrem79 Eroe del Forum

    Registrato:
    28 Gen 2007
    Messaggi:
    2.756
    "Mi Piace" ricevuti:
    411
    Sequencer:
    Studio One - MuLab - Orion - Cakewalk
    A si giusto, pardon non ho visto il link ok, grazie Giorgi.
     
    12 Mar 2021
    #12
  13. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.870
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Non lesinerei su alcun componente dato che si perderebbe il bilanciamento globale della configurazione.

    L'unica strada per fare uno strappo alla cifra è sostituire la CPU con una di fascia leggermente inferiore.
    Nella fattispecie con un Core i5 10400: 6 core / 12 thread con performance single-threading non troppo dissimili dal fratello maggiore Core i7 10700.
    In termini prestazionali diminuisce in minima parte la gestione di carichi multi-threading, che nel caso di applicativi audio non ne risente dal punto vista pratico.

    Per saperne di più puoi leggere qui.
     
    12 Mar 2021
    #13
    A Efrem79 piace questo elemento.
  14. Efrem79

    Efrem79 Eroe del Forum

    Registrato:
    28 Gen 2007
    Messaggi:
    2.756
    "Mi Piace" ricevuti:
    411
    Sequencer:
    Studio One - MuLab - Orion - Cakewalk
    Grazie, Killer, non avevo visto i link .. pardon.. Già ..il dilemma resta il processore.. Anche l'i5 non sembra malvagio.. Quel i7 che linkato io è da 4,8 GHz .. Nell'ipotesi di esagerare con esso, andrebbe bene lo stesso (proprio facendo una pazzia..) ? Bisogna guardare il socket e il chipset? Cavoli non ricordo più niente.. Grazie.
     
    12 Mar 2021
    #14
  15. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.870
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Modificando la CPU il resto della configurazione rimarebbe invariata.

    In termini prestazionali, in applicativi audio più specificatamente, è alquanto improbabile che tu possa mettere in difficoltà un Core i5 10400.
    Anzi, escluderei ogni possibilità dato il suo altissimo rendimento sia in single che in multi-threading.
     
    13 Mar 2021
    #15
    A Efrem79 piace questo elemento.
  16. Efrem79

    Efrem79 Eroe del Forum

    Registrato:
    28 Gen 2007
    Messaggi:
    2.756
    "Mi Piace" ricevuti:
    411
    Sequencer:
    Studio One - MuLab - Orion - Cakewalk
    Ok, in termini audio mi hai aiutato parecchio, grazie, ma nell'eventualità di considerare anche di più, come quello che ho linkato da 4,8 GHz mi aiuterebbe a "alleggerire" lavori anche di video editing? A una cosa che mi ero dimenticato.. sulle RAM.. Queste devono per forza lavorare in coppia ? Una sola da 32 GB (valutando anche questa ipotesi ) lavorerebbe diversamente ? Perché mettiamo il caso che in futuro volessi portare la RAM al massimo (o comunque a 64 GB). Poi dovrei ricomprare le RAM da capo? Perché quella coppia che arriva a 16 GB non basterebbe.. Giusto ? Altro dubbio, la scheda video va in un solo slot PCI di quei due perché non capisco come mai uno è incorniciato di grigio mentre l'altro no.. Ho provato a cercare nelle specifiche di ASUS ma a parte fornire maree di acronimi non trovo spiegazioni più esplicative.. Io a hardware sono rimasto al 2010.. e non me ne intendo più.. chiedo venia ma siccome la spesa è importante, vorrei almeno essere sicuro di questi acquisti.. Grazie.
     
    13 Mar 2021
    #16
  17. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.870
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Andiamo con ordine.

    La frequenza (4.8GHz) del Core i7 10700 è una frequenza raggiungibile mediante la tecnologia "Turbo Boost Max 3.0" disponibile da qualche anno su alcune CPU Intel.
    In concreto significa che vengono privilegiati alcuni core più veloci per migliorarne le prestazioni in single-threading.

    Questo perché durante il processo di fabbricazione del wafer di silicio da cui sono composte le nostre CPU, ci sono discrepanze tra la tensione, la potenza e le caratteristiche termiche di ciascun core che ne andranno poi a determinare le prestazioni finali.
    Attraverso il "Turbo Boost Max 3.0" il sistema può aumentare automaticamente la frequenza su questi "cores migliori", per apportare benefici per quel che sono i carichi single-threading.

    Il Core i5 10400 non dispone di questa tecnologia, ma può avvalersi del "Turbo Boost classico" che approssimativamente svolge un lavoro non troppo dissimile dal "TBM 3.0", con una frequenza di picco di 4.3GHz.
    All'atto pratico le differenze prestazioni single-threading sono veramente minime se non impercettibili.
    Chiaramente qualora si abbiano carichi multi-threading più elevati il Core i7 offre un boost in più.


    Sul lato RAM la risposta è sì. Un singolo banco lavora diversamente rispetto ad un kit montato in dual-channel.
    Se sai per certo di volere 32GB valuterei l'acquisto di un kit 2x16GB.


    Relativo agli slot PCIe della scheda madre puoi notare il rinforzo metallico sul primo slot poiché è quello in configurazione 16 linee.
     
    13 Mar 2021
    #17
    A Efrem79 piace questo elemento.