1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Consigli su che strumentazione hardware acquistare per suonare live

Discussione in 'DJ: Set, Tecniche, Tutorial, Attrezzature' iniziata da Agostino, 14 Gen 2020.

  1. Agostino

    Agostino Utente Attivo

    Registrato:
    13 Ago 2018
    Messaggi:
    77
    "Mi Piace" ricevuti:
    27
    Ciao a tutti, starei cercando qualche anima pia che avesse la sana pazienza di aiutarmi a dirimere alcuni dubbi rispetto a quale strumentazione sia la più adeguata per suonare in sede live del materiale prodotto in studio. Già circa un anno fa ho posto lo stesso quesito su questo forum, un folto gruppo di gentili e competenti utenti mi hanno aiutato a risolvere i primi dubbi, e giungo qui con le idee più chiare, essendo nel frattempo informatomi al riguardo, ma vorrei togliermi ogni dilemma definitivamente (essendo necessario scegliere tra strumentazione di un certo prezzo e dunque non vorrei comprare i prodotti sbagliati :rolleyes:).

    Su consiglio esperto di alcuni utenti ho assemblato un pc fisso (e ho a disposizione un mac portatile e un ipad, se all'occorrenza fosse più pratico per questioni di trasporto utilizzarli al posto del fisso) su cui far andare le sequenze elaborate in midi.

    Le sequenze sarebbero così suddivise:

    1. Batteria (non abbiamo un batterista, e consultati due che insegnano in due diverse scuole ci è stato consigliato di mandarle in sequenza essendo le parti molto difficili da eseguire, ci vorrebbe un professionista ma chiederebbe un compenso... :rolleyes:)
    2. Bassi
    3. Atmosferico (pads, sequencer, synth ecc)
    4. Effetti vari (voci manipolate, skip fx ecc)

    invece, in analogico saremmo:

    1. 3 microfoni (due gelati e un microfono ad archetto)
    2. chitarra
    3. basso
    4. tastiera midi (con cui suonare le parti di pianoforte e quelle di synth che non si sovrappongono con il piano)

    Mi è stato consigliato, da più voci, di far andare le sequenze su una DAW (Ableton live e Cubase 10 in nostro possesso da utilizzare a tale fine), di collegare al pc una scheda audio e ad essa un mixer con cui controllare il tutto nel caso il posto in cui suoniamo non abbia un mixer a disposizione.

    Per quanto riguarda la scheda audio, ho pensato di virare su questa:
    https://www.amazon.it/gp/product/B071R8Z52Y/ref=ox_sc_act_title_2?smid=A11IL2PNWYJU7H&psc=1 che, a quanto credo di aver capito, avendo 10 uscite (incluse le due main out) può processare i 4 canali di sequenze che vorremmo far suonare live e la tastiera midi.
    Ovviamente se dico blasfemie me lo si faccia notare, e se qualcuno crede che si possa virare su una marca, su un numero di uscite o su una fascia di prezzo diversa ogni consiglio è molto apprezzato ( sperando che si possa andare su un prezzo minore, se possibile, a parità di qualità :rolleyes:)

    Invece, per quanto riguarda il mixer (sempre per questioni di prezzo...)sarei andato su prodotto della behringer:
    https://www.thomann.de/it/behringer_xenyx_x2222_usb_b_stock.htm
    il quale, sempre da quello che ho capito, avendo 8 uscite mic si potrebbe assegnargli:

    1. microfono 1
    2. microfono 2
    3. microfono ad archetto
    4. sequenze batteria
    5. sequenze basso
    6. sequenze atmosferico
    7. effetti vari
    8. tastiera midi

    basso e chitarra sarebbero attaccati ai rispettivi ampli e dunque estranei a tutto questo sistema.

    Questi sono i miei quesiti:
    sto procedendo nella maniera giusta o mi sfugge qualcosa?
    scheda audio e mixer scelti sono adeguati per fare quello che voglio fare o andreste su altre marche, o su modelli con altre caratteristiche?
    Quali cablaggi, cavi ecc mi servirebbero per far quadrare il tutto?
    Mi scuso per l'enorme mole di dubbi e di quesiti posti, ma per quanto abbia cercato di informarmi mi accorgo che più ci si addentra in questo mondo, più si aprono parentesi sempre più ampie in cui si rischia di perdersi un pò...
    Ringrazio in anticipo chi anche solo avrà la pazienza di leggersi questa pappardella...
    Un saluto a tutti :)
     
    14 Gen 2020
    #1
  2. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.512
    "Mi Piace" ricevuti:
    885
    Sequencer:
    Ableton Live
    Premesso che di live non so nulla rispondo a questo

    Se il problema è SOLO regolare i volumi delle tracce in uscita lo puoi fare benissimo da Cubase, con il mouse o con un controller, se poi devi collegare anche 3 microfoni, li puoi collegare alla scheda audio, basta una scheda audio con 4 in e 2 out.

    Inoltre:
    Se le tracce sono tutte mono hai fatto i conti giusti, ma
    6) sequenze atmosferico
    7) effetti vari
    8) tastiera midi

    se anche solo uno è stereo non hai canali a sufficienza.
     
    14 Gen 2020
    #2
  3. Agostino

    Agostino Utente Attivo

    Registrato:
    13 Ago 2018
    Messaggi:
    77
    "Mi Piace" ricevuti:
    27
    Ciao @IDK , ben trovato (tra l altro ancora grazie per il sostegno alla campagna, come vedi siamo qui a parlare anche grazie ai big money che abbiamo fatto :) ) non volevo rinunciare alla stereofonia, però mi pare di capire che per averla mi serve un mixer con uno sfracco di canali...
     
    14 Gen 2020
    #3
  4. Agostino

    Agostino Utente Attivo

    Registrato:
    13 Ago 2018
    Messaggi:
    77
    "Mi Piace" ricevuti:
    27
    Guarda @IDK ho trovato questo articolo di musicoff che parla del prossimo avvento del modello studioline arc che ha la sched audio integrata a quanto ho capito(lo posto qui per chi possa essere interessato a un prodotto con tali caratteristiche): musicoff.com/news/news-audio/p…uovi-mixer-studiolive-arc, credo che viste le circostanze in cui mi ritrovo sono molto ispirato dall' attendere che questi escano in italia e virare sul modello da 12 canali. Pensavo di dedicare ogni canale delle sequenze, della tastiera che suona i VST e dell ipad a un corrispondente canale del mixer, collegarci anche i microfoni e così far uscire tutto direttamente alle casse, cosa ne pensate?
     
    16 Gen 2020
    #4