1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Controller midi

Discussione in 'Studio ed Equipaggiamento Hardware' iniziata da DJ Danilo D, 1 Mar 2009.

  1. DJ Danilo D

    DJ Danilo D Utente Molto Attivo

    Registrato:
    10 Apr 2008
    Messaggi:
    330
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    Sequencer:
    FL 8
    Ciao ragazzi, scusate l'ignoranza in merito, ma vorrei sapere quali sono le funzioni di un CONTROLLER MIDI. In giro x il web ce ne sono di diversi (e molto affascinanti) ma l'unico metodo di giudizio x me è il prezzo...
    Innanzi tutto, a cosa servono? x fare delle automazioni "fisiche" (cioè senza i soliti grafici fatti col mouse)?
    Sono compatibili con tutti i sequencer come il mio fruttolo?
    Se poteste consigliarmene 1 (non molto costoso) ve ne sarei grato ;)
     
    1 Mar 2009
    #1
  2. STDJ

    STDJ Colonna del Forum

    Registrato:
    30 Nov 2006
    Messaggi:
    1.288
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Praticamente sono superfici di controllo..
    Visto che usi fruity..
    Hai presente quando crei un'automazione?
    C'è anche scritto "Link to controller".
    In poche parole puoi legare un parametro del sequencer(o anche del VST)ad un Fader o ad una knob fisici.
    Per me i controller midi utili sono quelli pieni di fader perché li colleghi al mixer di fruity(virtualmente)e puoi fare il missaggio in tempo reale senza dover usare il mouse(dico in tempo reale perché il mixer di fruity copre la playlist quindi preferirei guardare la playlist mentre faccio il misssaggio).

    Ovviamente controller mid è generico..
    Cioè il Midi è uno standard di trasmissione dati e puoi farci quello che vuoi ;)

    La spiegazione che ti ho dato è molto grezza ma rende (a mio avviso) l'idea :D

    Ora aspettiamo qualcuno che si sappia esprimere meglio :D
     
    1 Mar 2009
    #2
  3. djrobin

    djrobin Utente Molto Attivo

    Registrato:
    28 Gen 2009
    Messaggi:
    200
    "Mi Piace" ricevuti:
    17
    Sequencer:
    Ableton, Pro Tools
    diciamo che il controller midi ti permette di controllare i vari parametri del software attraverso pulsanti, fader e altro e credo siano compatibili prat con tutto..

    io ti consiglio il nanoKontroller della Korg, costa una 50ina di euro solo e va da ***!
     
    1 Mar 2009
    #3
  4. DJ Danilo D

    DJ Danilo D Utente Molto Attivo

    Registrato:
    10 Apr 2008
    Messaggi:
    330
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    Sequencer:
    FL 8
    Grazie ad entrambi x le risposte... Robin, ho guardato la korg... quindi ad ognuna delle manopole di essa ci posso collegare 1 parametro qualsiasi del sequencer e dei vari vst? giusto?
     
    2 Mar 2009
    #4
  5. Bryan Leroi

    Bryan Leroi Colonna del Forum

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    1.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    104
    Sequencer:
    FL Studio
    Esattamente :)

    W la Nano Family :D
     
    2 Mar 2009
    #5
    1 person likes this.
  6. djrobin

    djrobin Utente Molto Attivo

    Registrato:
    28 Gen 2009
    Messaggi:
    200
    "Mi Piace" ricevuti:
    17
    Sequencer:
    Ableton, Pro Tools
    esatto e tieni anche conto che c'è una funzione che ti permette di "quadruplicare" il controller in modo che ogni tasto o manolpola può essere usato per 4 parametri differenti (non tutti e 4 in contemporanea però)

    quoto :coffee:
     
    2 Mar 2009
    #6
    1 person likes this.
  7. bastahouse

    bastahouse Partecipante

    Registrato:
    13 Gen 2009
    Messaggi:
    44
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    io ti consiglio bcr2000 della behringer. OTTIMO!!!
     
    2 Mar 2009
    #7
    1 person likes this.
  8. DJ Danilo D

    DJ Danilo D Utente Molto Attivo

    Registrato:
    10 Apr 2008
    Messaggi:
    330
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    Sequencer:
    FL 8
    aH bene!! grazie a tutti x le info... Scusate un attimo: molte tastiere midi sono dotate di controlli midi.. se acquisto 1 di esse, ho la possibilità di utilizzare tali controlli x le automazioni come 1 normale midi controller? Oppure essi servono esclusivamente x modulare ciò che suono con la tastiera?
     
    4 Mar 2009
    #8
  9. bastahouse

    bastahouse Partecipante

    Registrato:
    13 Gen 2009
    Messaggi:
    44
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Guarda a livello teorico ogni tasto della tastiera può controllare un parametro del sequencer,però tu non hai bisogno di pulsanti quanto di manopole,quindi ti serve un controller midi rotativo oppure con dei fader,ma soprattutto con molte scene personalizzabili. Ad esempio se vedi il bcr-2000 o il pcf moltiplica quello che vedi per 32 volte...ti accorgi che una tastiera midi o un controller midi con poche scene è un po' inutile. Un altro esempio per farti capire tu potresti anche acquistare la bcd2000 o bcd3000 però sarebbe riduttivo,ovvero avresti sempre pochissime cose personalizzabili.
     
    4 Mar 2009
    #9
  10. DJ Danilo D

    DJ Danilo D Utente Molto Attivo

    Registrato:
    10 Apr 2008
    Messaggi:
    330
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    Sequencer:
    FL 8
    nel senso che coi pochi controller midi di 1 tastiera midi sarò costretto a "ripassare" la canzone molte più volte prima di aver fatto tutte le mie automazioni?
     
    4 Mar 2009
    #10
  11. bastahouse

    bastahouse Partecipante

    Registrato:
    13 Gen 2009
    Messaggi:
    44
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Si esatto e ad esempio poniamo che tu voglia alzare il livello di detune di un synth con un tasto come lo regoli,ti serve una manopola. Devi entrare nell'idea che ogni pulsante (tasto,rotella,fader) del controller midi si può associare un solo pulsante del software. In media ho calcolato che io per fare una traccia hardcore con ableton in piego il bcr2000 x 10 volte (tutte i pulsanti x 10 preset) e qualche cosina in più...intendi?
     
    4 Mar 2009
    #11
  12. DJ Danilo D

    DJ Danilo D Utente Molto Attivo

    Registrato:
    10 Apr 2008
    Messaggi:
    330
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    Sequencer:
    FL 8
    si si, certo. cioè se tu avessi fatto tutto con i pochi controlli che ti offre 1 tastiera muta avresti usato tali controller x 100 volte e non x 10...
     
    5 Mar 2009
    #12
  13. djrobin

    djrobin Utente Molto Attivo

    Registrato:
    28 Gen 2009
    Messaggi:
    200
    "Mi Piace" ricevuti:
    17
    Sequencer:
    Ableton, Pro Tools
    si confermo che è anche un ottimo prodotto :) forse anche meglio dell'evolution uc33
     
    5 Mar 2009
    #13
  14. c6amo

    c6amo Partecipante

    Registrato:
    25 Mar 2010
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    scusate ragazzi non so come fare domanda???

    vorrei sapere come si fa metter i strumento: "Param. EQ (Master) - Main level" x regolare il volume quando finsce ll brano che hai creato. poi come si colegano i diversi sntetizatori fra di loro. e come registrare dal mikrofono mi potete aiutare grazie scusate per intrusione ma non so come aprire una discussione :confused:
    ciao a tutti
     
    25 Mar 2010
    #14