1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

DB in fase di Mastering (dinamica, RMS, peak, LUFS)

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da UNGARO, 22 Apr 2014.

  1. mollyer

    mollyer Utente Molto Popolare

    Registrato:
    16 Feb 2013
    Messaggi:
    191
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Sequencer:
    logic pro - Wavelab - Ableton live
    Comunque tra i generi detti il chill out è quello che può raggiungere rms più alto, e non di poco ... tecno hous e simili non si avvicinano neanche a quei valori senza distruggere tutto.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
     
    28 Feb 2017
    #52
    A bisTURI piace questo elemento.
  2. TriggerSshmitt

    TriggerSshmitt Colonna del Forum

    Registrato:
    15 Apr 2010
    Messaggi:
    354
    "Mi Piace" ricevuti:
    199
    scusate ma buttando l'occhio qua e la in questa discussione si è affermato che un master a -3dBFS RMS non può che essere squadrato suonando totalmente spappolato.. se me lo consentite vorrei dimostrarvi che non è affatto del tutto vero.

    linko uno spezzone del master che ho fatto per un mio cliente (7.5Mb):
    Link non più disponibile, caricare nel forum per favore, non su DropBox o altri siti.

    RMS -3.7dBFS tempo di integrazione 5sec. con punte fino a -3.0 con tempo 300ms. PEAK -0.30dBFS, -0.15dBTP senza clipping audio, informazioni mancanti, campioni tagliati o picchi squadrati.

    per comparazione linko anche lo stesso spezzone del mix:
    Altro link che non è più disponibile.


    incremento medio di +17.3dB dal MIX al MASTER
     
    1 Mar 2017
    #53
  3. mollyer

    mollyer Utente Molto Popolare

    Registrato:
    16 Feb 2013
    Messaggi:
    191
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Sequencer:
    logic pro - Wavelab - Ableton live
    Allora per curiosità ho dato un occhio... fortuna che me lo sono ripreso. Solo guardando lo spettro senza analizzare si aggira a 7 /8/9 rms... comunque suona già piattissimo ....
    Per me qui dentro mancano parecchie basi teoriche, cominciamo ad imparare cosa sono i vari tipi di db ragazzi e poi si possono sostenere discussioni .... Dai sù.
    Non solo, ci sono molte idee confuse su cosa possa essere un mastering, ma molto confuse ..... saluti a tutti.
    Hai postato un secondo di musica che raggiunge magari 3rms ma non ci credo , e comunque servono parecchi più secondi per avere un valore medio.

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
     
    Last edited: 1 Mar 2017
    1 Mar 2017
    #54
    A bisTURI e cavaliereinesistente piace questo messaggio.
  4. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.993
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Confermo i valori di @mollyer, stavo giusto guardando anche io... Riguardo a peak e TP risultano, ma la prima sezione è sui -10dBfs RMS, la seconda sui -7, e con window di 5 secondi ci sono rare puntate poco al di sotto del 7; grossomodo lo stesso per la terza sezione. Io non ho idea di come misuriate l'RMS dei vostri lavori, ma a questo punto è evidente che qualcosa vi sfugge.
     
    1 Mar 2017
    #55
    A mollyer e bisTURI piace questo messaggio.
  5. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    778
    "Mi Piace" ricevuti:
    586
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Ma veramente state perdendo tempo a discutere di questa roba?
    Un brano a -3 è una follia. Non solo che non ha senso, è anche garantito che suoni di m*rda al 100%.

    Non voglio invitare nessuno all'astinenza, però smettete con le cose chimiche.
     
    1 Mar 2017
    #56
    A cavaliereinesistente e bisTURI piace questo messaggio.
  6. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.993
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Sì, sono abbastanza d'accordo con te. L'unico motivo per cui ha (forse) senso perderci ancora un po'di tempo, è per evitare che un qualunque neofita dilettante che legge il thread non capisca più nulla, e si metta in testa idee bizzarre... tipo che un RMS a -3dBfs (che per inciso ancora sto aspettando di vedere/sentire, insieme al protocollo di misurazione che porta a ricavarlo) sia un obiettivo sensato ed anzi da perseguire, o che addirittura sia disposto a pagare altri dilettanti illudendosi di ottenerlo.
    Diciamo che la spinta a perderci ancora tempo deriva da quel po'di senso di responsabilità che il fatto di scrivere pubblicamente su un forum con 30.000 iscritti dovrebbe generare in chiunque. Tutto qui :coffee:
     
    1 Mar 2017
    #57
    A mollyer e bisTURI piace questo messaggio.
  7. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    778
    "Mi Piace" ricevuti:
    586
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    @cavaliereinesistente non è che il mio era un "ma cosa cavolo discutete a fare che tanto è inutile" (forse un po :xD:).

    Intendevo solo dare supporto alle idee tue e di bisturi. Però ecco...non ammattitevi, se uno è testa dura è testa dura.
    Avete fatto benissimo a discuterne proprio per i motivi da te esposti.
    Solo che siamo veramente ai limiti dell'assurdo. Dopo un po fa male proprio a parlarne di certe robe, eh.

    Aggiungo rivolgendomi a chi sostiene di poter avere brani ben suonanti a livelli RMS improponibili, di linkare esempi di brani COMMERCIALI che suonino ai volumi di cui parlano e non i PROPRI lavori.

    Chiunque è in grado di sostenere e fare quello che vuole.
    Posso schiantarmi i brani a 0 RMS e gironzolare per i forum a dire che suonano bene.
    Da qui a risultare condivisibile ce ne vuole però...
     
    1 Mar 2017
    #58
    A bisTURI e cavaliereinesistente piace questo messaggio.
  8. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    778
    "Mi Piace" ricevuti:
    586
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Siccome potrei risultare "antipatico", aggiungo che non voglio stare sulle balle a nessuno, anzi.
    Per me è chiaro che chi sostiene certe tesi semplicemente non è in grado di fare delle misurazioni.

    Il che ci può stare, nessuno nasce imparato e pure quelli imparati dicono c*zzate.

    Invito soltanto a informarsi un po meglio, in maniera da essere costruttivi con se stessi e con gli altri.
     
    1 Mar 2017
    #59
    A cavaliereinesistente e bisTURI piace questo messaggio.
  9. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.278
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.913
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    Oh, io volevo essere utile alla discussione... Mi asterrò dal fare processi alle intenzioni (è chiaro che se un utente è a digiuno di dB può trovare fantastico che un brano suoni a -3 RMS= cliente inesperto accaparrato!)
    Certo mi chiedo: sono solo io a passare tempo a spiegare a un cliente (specie inesperto) quando c'è qualcosa che non va e come sistemare in mix? Delle volte mi hanno mandato mix in MP3 o mono!!!
    Ma la cosa più fottuta è che ho registrato due brani hip hop "volando basso" (tre voci su base), un casino di voci da editare e ora in mix i segnali scalpitano sul bus= sto smadonnando per mantenere livelli accettabili/dinamici!!!
    Per tutto il resto poi ci sono meters e orecchie...
    http://youlean.co/youlean-loudness-meter/
    Ah, è gratuito!
     
    1 Mar 2017
    #60
    A cavaliereinesistente piace questo elemento.
  10. Levegő

    Levegő Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    10 Nov 2009
    Messaggi:
    2.542
    "Mi Piace" ricevuti:
    877
    Sequencer:
    Logic Pro X, Pro Tools 12
    ahahaahah il tempo passa ma le discussioni non cambiano mai! :D

    E' vero che i generi piu "potenti" arrivano anche a -6,5 db (hardstyle per esempio) , causati principalmente dalle basse frequenze che sono protagoniste nelle tracce ( più o meno il discorso del SPL), e che fanno salire di molto il valore medio sonoro ovvero gli RMS. E' anche vero però che il volume percepito non è proprio direttamente proporzionale agli RMS, infatti puoi benissimo percepire una traccia a -11 dB molto piu alta di una che suona a -7 dB, e magari semplicemente perché una e piu enfatizzata sulle frequenze medio / alte , frequenze alle quali noi UMANI brutti siamo piu sensibili , semplicemente perché nel tempo le abbiamo affinate essendo le frequenze dove passa la voce umana.

    Per quanto riguarda la dinamicità, ovviamente meno spazio hai piu la dinamica sarà ridotta. Ovviamente un pezzo hardstyle o hardcore non ha bisogno della dinamicità di un brano pop contemporaneo, perché il genere appunto non lo richiede, di conseguenza i brani vengono tirati di piu, anche se la famosa "botta" dell amata dinamicità si sta riducendo sempre di piu nella musica elettronica contemporanea. E' anche verissimo che sui supporti digitali poi le tracce vengono normalizzate, ma è anche vero che il supporto digitale non sarà l unica destinazione ( anche se ad oggi è la piu comune) , quindi se per esempio andrai a suonare in un festival, li suonerai la tua traccia con tutti i suoi 6,5 / 7 RMS . :D
     
    Last edited: 1 Mar 2017
    1 Mar 2017
    #61
  11. TriggerSshmitt

    TriggerSshmitt Colonna del Forum

    Registrato:
    15 Apr 2010
    Messaggi:
    354
    "Mi Piace" ricevuti:
    199
    -3.7 riferito all'onda quadra.. se riferito alla sinusoidale riporta un valore inferiore di 3dB, quindi -6.7.. ho sempre usato questa lettura qui e scopro ora che non è quella "standard" :chairs:..evvabbè ..chissene ;) mi scuso con tutti :coffee:

    In realtà non è affatto sull'RMS che mi concentro durante le misurazioni, piuttosto la mia chiave di lettura principale è l'EBU R128 ed il True Peak Meter e del valore RMS che si è raggiunto non ne ho mai tenuto conto più di tanto.

    Penso che sapete bene che a parità di Loudness due brani possono avere un valore RMS molto discostante, e questo dipende da molti fattori, in primis la risposta in frequenza, perciò ritengo che l'ampiezza media (RMS) non possa venire presa come riferimento per un programma musicale quindi è del tutto fuorviante riportare un valore RMS come valore di misurazione assoluto senza tenere conto di cosa ci sia "dentro".
     
    2 Mar 2017
    #62
  12. Egocentriko

    Egocentriko Utente Molto Popolare

    Registrato:
    16 Set 2008
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    mi di te come si fa a far pompare un pezzo TecHouse, Deep House...
    rimanento sui 14 LUFS? (come riferimento su Spotify, Amazon Music, Tidal)
    ...a me sebrano tutti un pò fiacchi se devo rispettare i -14 e se aumento la compressione, sforo con i LUFS.
     
    30 Mar 2020
    #63
  13. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.213
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.378
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    1) La loudness la fai in mix non in mastering.
    2) Occhio a usare riferimenti che applicano normalizzazione (online) , ingannano.
    3) Usa come reference artisti di punta ed usa i loro parametri fregandotene bellamente delle linee guida dei servizi di streaming.
     
    30 Mar 2020
    #64
  14. Egocentriko

    Egocentriko Utente Molto Popolare

    Registrato:
    16 Set 2008
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    1) scusa perché dovrei fregarmene delle direttive che pretendono i servizi di streeming?,
    se carico un pezzo su spotify a -10 e lui pretende i -14 LUFS, mi abbassa il volume!

    2) dici: "La loudness la fai in mix non in mastering" cosa intendi? RMS, Picco, o LUFS?

    3) Ho analizzato qualche traccia reference e ho notato che stanno intorno a -8 LUFS ma io le ho prese da beatport
    se venissero riprodotte dai "servizi di streeming" sicuramente gli avrebbero abbassato il volume.
    ..quindi, già so che dovrò fare un master diverso a seconda dove io voglia distribuire il pezzo, ma non mi preoccupa questo.
     
    30 Mar 2020
    #65
  15. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.213
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.378
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    1)perché se fai un mastering seguendo le direttive dei servizi di streaming ti bruci tutti gli stores e siccome non esiste "caricare su spotify" ma caricare sugli stores e "anche su spotify" non puoi fare un master per spotify ed uno per xxxx.
    Ho lavorato e lavoro con diversi aggregatori e quando carichi un brano fai l'upload di un solo file e non di 2 , 3 o 4 ad personam(servizi).
    2) volume percepito , voglio dire , se un pezzo suona floppo il mastering non te lo fa suonare meglio , guadagnerai qualche dB ma nulla più.
    3) appunto , il riferimento è il brano ufficiale comprato.
    Se i servizi di streaming te lo abbassano amen , abbassano il tuo come quello di Joey Negro , Ferry Costern o Cristina D'Avena.
    Ribadisco , non conosco servizi che permettano upload diversificati , ammesso che serva.

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    30 Mar 2020
    #66
    A Seaman piace questo elemento.
  16. Seaman

    Seaman Colonna del Forum

    Registrato:
    2 Dic 2017
    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    124
    Sequencer:
    FL Studio 12
    Ciao @MRK_LAB è tanto che non ti rompo le balle, ultimamente ho trovato un giusto equilibrio per le mie tracce, però trovo che paragondole con tracce di riferimento, queste ultime suonano leggermente più alte, a parità di lufs ed RMS, se non addirittura io ho anche qualche lufs integrated in più. Ora tu come giustamente hai ribadito, il mixing è la base di tutto, ma i miei mix li faccio uscire più o meno a -6/-3 dbfs di picco con un RMS di circa -12/-9 dbfs, lasciando credo, una buona headroom per il master finale. Ora mi chiedo cosa diavolo sbaglio in fase di mixing? So bene anche, da studi vari, che l'eq gioca una buona parte, ma sono sicuro che degli effetti che inserisco nei canali del mixer non ne faccio un uso appropriato, ma non riesco a capire cosa. Lo so che così su 2 piedi in un forum dare una risposta è impossibile, ma tu come approcci al mixing e come ti rendi conto che sta suonando bene.
    Grazie e scusa la lungagine.
     
    30 Mar 2020
    #67
  17. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.213
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.378
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Ciao @Seaman , nessuna rottura di balle , tranquillo !

    I numeri che ottieni in premaster non sono male , ma non sono che numeri , indicazioni di massima e nulla più.
    I lufs stessi che sono un dato pesato non necessariamente indicano una buona qualità ma soltanto quanto incida l'energia utile alla percezione del volume nell'economia del brano , in ciccia , ti dicono quanto suoni forte ma non quanto bene.
    E siccome la percezione del volume dipende anche dall'equilibrio del mix ecco che buoni numeri possono anche non voler dire nulla.
    In generale rilevo che i mix che suonano più forte e meglio sono mix "puliti" con pochi (almeno in apparenza) suoni e con una sinergia suono-arrangiamento ben studiata.
    Normalmente sono mix che respirano ovvero hanno un buon equilibrio tra suono e non suono (pause).
    Traduco le ultime due frasi , gli arrangiamenti devono essere scritti bene ed in maniera ottimale in relazione al suono che si usa......ah e possibilmente devono essere belli !
    Poi è chiaro che esistano esempi totalmente opposti ma in generale è l'equilibrio la discriminante.


    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    30 Mar 2020
    #68
    A Seaman e Scar96 piace questo messaggio.