1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

DB in fase di Mastering (dinamica, RMS, peak, LUFS)

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da UNGARO, 22 Apr 2014.

  1. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.332
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.024
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    Oh, io volevo essere utile alla discussione... Mi asterrò dal fare processi alle intenzioni (è chiaro che se un utente è a digiuno di dB può trovare fantastico che un brano suoni a -3 RMS= cliente inesperto accaparrato!)
    Certo mi chiedo: sono solo io a passare tempo a spiegare a un cliente (specie inesperto) quando c'è qualcosa che non va e come sistemare in mix? Delle volte mi hanno mandato mix in MP3 o mono!!!
    Ma la cosa più fottuta è che ho registrato due brani hip hop "volando basso" (tre voci su base), un casino di voci da editare e ora in mix i segnali scalpitano sul bus= sto smadonnando per mantenere livelli accettabili/dinamici!!!
    Per tutto il resto poi ci sono meters e orecchie...
    http://youlean.co/youlean-loudness-meter/
    Ah, è gratuito!
     
    1 Mar 2017
    #61
    A cavaliereinesistente piace questo elemento.
  2. Levegő

    Levegő Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    10 Nov 2009
    Messaggi:
    2.537
    "Mi Piace" ricevuti:
    896
    Sequencer:
    Logic Pro X, Pro Tools 12
    ahahaahah il tempo passa ma le discussioni non cambiano mai! :D

    E' vero che i generi piu "potenti" arrivano anche a -6,5 db (hardstyle per esempio) , causati principalmente dalle basse frequenze che sono protagoniste nelle tracce ( più o meno il discorso del SPL), e che fanno salire di molto il valore medio sonoro ovvero gli RMS. E' anche vero però che il volume percepito non è proprio direttamente proporzionale agli RMS, infatti puoi benissimo percepire una traccia a -11 dB molto piu alta di una che suona a -7 dB, e magari semplicemente perché una e piu enfatizzata sulle frequenze medio / alte , frequenze alle quali noi UMANI brutti siamo piu sensibili , semplicemente perché nel tempo le abbiamo affinate essendo le frequenze dove passa la voce umana.

    Per quanto riguarda la dinamicità, ovviamente meno spazio hai piu la dinamica sarà ridotta. Ovviamente un pezzo hardstyle o hardcore non ha bisogno della dinamicità di un brano pop contemporaneo, perché il genere appunto non lo richiede, di conseguenza i brani vengono tirati di piu, anche se la famosa "botta" dell amata dinamicità si sta riducendo sempre di piu nella musica elettronica contemporanea. E' anche verissimo che sui supporti digitali poi le tracce vengono normalizzate, ma è anche vero che il supporto digitale non sarà l unica destinazione ( anche se ad oggi è la piu comune) , quindi se per esempio andrai a suonare in un festival, li suonerai la tua traccia con tutti i suoi 6,5 / 7 RMS . :D
     
    Last edited: 1 Mar 2017
    1 Mar 2017
    #62
  3. TriggerSshmitt

    TriggerSshmitt Colonna del Forum

    Registrato:
    15 Apr 2010
    Messaggi:
    356
    "Mi Piace" ricevuti:
    200
    -3.7 riferito all'onda quadra.. se riferito alla sinusoidale riporta un valore inferiore di 3dB, quindi -6.7.. ho sempre usato questa lettura qui e scopro ora che non è quella "standard" :chairs:..evvabbè ..chissene ;) mi scuso con tutti :coffee:

    In realtà non è affatto sull'RMS che mi concentro durante le misurazioni, piuttosto la mia chiave di lettura principale è l'EBU R128 ed il True Peak Meter e del valore RMS che si è raggiunto non ne ho mai tenuto conto più di tanto.

    Penso che sapete bene che a parità di Loudness due brani possono avere un valore RMS molto discostante, e questo dipende da molti fattori, in primis la risposta in frequenza, perciò ritengo che l'ampiezza media (RMS) non possa venire presa come riferimento per un programma musicale quindi è del tutto fuorviante riportare un valore RMS come valore di misurazione assoluto senza tenere conto di cosa ci sia "dentro".
     
    2 Mar 2017
    #63