1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Demo e diritti d'autore

Discussione in 'Protezione e Promozione Musica (SIAE, label)' iniziata da PlactformDnb, 20 Nov 2019.

  1. PlactformDnb

    PlactformDnb Utente Molto Popolare

    Registrato:
    29 Ott 2017
    Messaggi:
    31
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Sequencer:
    Ableton live
    Ciao a tutti, avrei una domanda.Qual'é il modo migliore per proteggere le proprie tracce?Non mi interessano royalties ecc ma solo essere sicuro che nessuno si impadronisca dei miei brani.Non sono un neofita, oramai produco musica di un certo livello e vorrei mandare in giro delle demo ma tutelandomi.Grazie in anticipo a chi risponderà.
     
    20 Nov 2019
    #1
  2. steevia

    steevia Utente Attivo

    Registrato:
    28 Mag 2019
    Messaggi:
    94
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Il modo migliore resta comunque depositarle in SIAE (o anche soundreef da valutare).
    Considera che siae ora è più comodo e meno macchinoso di quanto non fosse prima, dato che se hai sotto i 30 è gratis iscriversi e puoi gestire tutto online.
    Alternativamente, su vuoi fare una cosa più casereccia e in meno tempo, puoi inviarti il file del tuo brano, con eventuale file contenente testo, alla tua PEC. Se non sbaglio dovrebbe essere prova valida in caso di contenzioso. Ma bada che deve essere PEC, la posta elettronica normale non va bene
     
    20 Nov 2019
    #2
    A PlactformDnb piace questo elemento.
  3. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.417
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Ricordo sempre che in caso furto/plagio sia SIAE che qualsiasi altra società di tutela non fanno altro che fornire la documentazione attestante la data di deposito del materiale.
    Fatto questo stop !
    Sta poi al "plagiato" intentare causa tramite avvocati che come si sa non funzionano a noccioline ma bensì a dinero tonante.
     
    20 Nov 2019
    #3
    A PlactformDnb piace questo elemento.