1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Domanda su mix con RMS molto basso

Discussione in 'Audio Professionale' iniziata da Painkiller, 8 Mar 2013.

  1. Francy

    Francy Utente Molto Attivo

    Registrato:
    20 Gen 2010
    Messaggi:
    382
    "Mi Piace" ricevuti:
    32
    Siamo tra 6-8 .Avevo letto,e poi ho analizzato anche io delle traccie su RMS e loudness!
     
    14 Mar 2013
    #35
  2. maurone dj

    maurone dj Eroe del Forum

    Registrato:
    10 Ott 2007
    Messaggi:
    685
    "Mi Piace" ricevuti:
    514
    Gli standard House stanno pian piano rilanciandosi verso un sound piu pulito fortunatamente, una traccia Tech house, Deep house o Techno solitamente ha RMS alti per il semplice fatto sono strutturate in modo da avere un enfasi abbastanza continua dopo il breack, studiate appositamente per far ballare la gente!
    Per i locali bisogna mantenere i picchi entro certi livelli tecnici, quindi per spingere sempre di piu i volumi si è dovuto alzare il resto, mandando a benedire la "botta" del kick!

    E' un po un arma a doppio taglio, ma ripeto fortunatamente le dinamiche si stanno alzando, già 9Db li considero una vittoria per questo genere! :D
     
    14 Mar 2013
    #36
  3. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.994
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Argomenti, messere... Altrimenti la vostra è pura prosopopea. Non so voi, ma il sottoscritto usava i limiter analogici quando ancora i plugin non esistevano. Il brickwall limiting digitale è la prassi nel processo di mastering professionale, anche in presenza massiccia di altre componenti analogiche nella catena, perché è tecnicamente superiore.
    Un limiter non è un compressore, che ha mille colori e sfumature da offrire nel mondo analogico; ad un brickwall limiter si chiedono poche peculiarità essenziali: velocità, precisione, trasparenza. Ed in questo, il digitale vince, per un motivo molto semplice: può analizzare prima il materiale sonoro che verrà dopo, e quindi agire chirurgicamente. Cosa che in dominio analogico non è possibile.
    Full stop.
    :coffee:
     
    15 Mar 2013
    #37
    A leandro taibbi, Lowfreq77, Francy e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. An DrE

    An DrE Eroe del Forum

    Registrato:
    11 Feb 2012
    Messaggi:
    2.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.110
    Sequencer:
    Ableton live
    Quindi i compressori analogici funzionano diciamo meglio, per lo più sulla "colorazione", che sul lavoro nella dinamica?
     
    15 Mar 2013
    #38
  5. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.994
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    No, non sarei così restrittivo... Ci sono molte architetture diverse anche nell'analogico, ciascuna con una sua peculiarità timbrica e dinamica, alcune non colorano affatto ma sono estremamente "musicali" nel loro modo di gestire attacco e rilascio (tipo i compressori ottici).. In genere i plugin sono surrogati (spesso anche ottimi) di queste architetture. Diverso è un limiter, dove il digitale di oggi riesce a spingersi tecnicamente là dove l'analogico riesce solo ad avvicinarsi
     
    15 Mar 2013
    #39
    A Lowfreq77 e An DrE piace questo messaggio.
  6. An DrE

    An DrE Eroe del Forum

    Registrato:
    11 Feb 2012
    Messaggi:
    2.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.110
    Sequencer:
    Ableton live
    Si, gli opto hanno il rilascio che parte veloce, e poi rallenta
    Ma non li hanno fatti in digitale? Plug in?
     
    15 Mar 2013
    #40
  7. mollyer

    mollyer Utente Molto Popolare

    Registrato:
    16 Feb 2013
    Messaggi:
    190
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Sequencer:
    logic pro - Wavelab - Ableton live
    Esistono anche compressori/limiter e possono essere belli e super colorati , praticamente riescono a far percepire come se la traccia non fosse più la stessa , cambiano quasi il mix ...e c'è ne sono di super trasparenti . Tra quelli trasparenti c'è ne sono alcuni che sembra che non abbiano nessuna azione sulla traccia , non si sentono affatto ma in realtà stanno agendo con una potenza incredibile . So che tanto è inutile discutere su hardware o plug in !!! Per esperienza so che chi conosce come sono le due cose, hardware e plug , non le discute e non fa confronti . Mio nonno mi insegnó una cosa:
    Qianto costa un plug in ??
    Quanto costa un oggetto reale??
    La differenza di costi è abissale, ci sarà un motivo no?!
    Altra cosa , per notare le differenze c'è bisogno anche di convertitori di livello. La potenza che sprigiona un compressore vero ,immessa in una scheda audio o convertitore a consumer , se spinta parecchio si otterrà praticamente un ottimo effetto bottiglia. Insomma una gara in campagna tra panda 4•4 e Ferrari vince la panda .
     
    15 Mar 2013
    #41
  8. maurone dj

    maurone dj Eroe del Forum

    Registrato:
    10 Ott 2007
    Messaggi:
    685
    "Mi Piace" ricevuti:
    514
    Mollyer sono daccordo sul discorso qualità, ma è un discorso puramente soggettivo, l'hardware costa soldi perché prima di tutto devi pagare i materiali, e secondo per la legge domanda-offerta (non credo che sotto la televisione tieni un SSL per pompare il segnale sulle casse, ergo non è un mercato di massa).

    I plugin sono storia diversa, posso abbattere il prezzo perché non è un oggetto fisico, e con una vendita di massa a metà prezzo guadagnerei di piu che venderli a prezzo pieno!

    Comunque un buon mix si fa anche con solo fader e pan pot di una qualunque DAW, il resto sono solo aggiunte!
     
    15 Mar 2013
    #42
  9. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.994
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    La cosa bella della cella ottica è che lavora in maniera assolutamente automatica in termini di attack, release e ratio... Normalmente sugli opto hai un peak reduction ed un gain make-up, e stop. Quindi è totalmente program dependent.
    Sì, c'è l'emulazione dell'LA2A di Universal Audio (io ho sia l'hardware che il plugin, e devo dire che è convincente), il CLA-2A (Waves, nativo), nei freeware sicuramente vale la pena di provare il Blockfish (http://www.digitalfishphones.com/main.php?item=2&subItem=5), se vi capita scaricate tutta la suite dei "fish fillets" perché sono notevoli.
    <br><i> --- messaggio unito al precedente: Mar 15, 2013 8:21 AM ---</i>
    Mollyer, non parliamo di compressor/limiter, parliamo di brickwall limiter, dell'ultimo pezzo della catena, ed un brickwall limiter NON DEVE essere colorato. I colori si danno prima, con l'hardware, coi plugin, con quello che vuoi. Un brickwall limiter deve fare una sola cosa: comprimerti il range dinamico per darti consistenza RMS, senza farsi notare.

    Il discorso sul prezzo di plugins vs. hardware è fuffa. Un personal computer IBM negli anni '80 costava 50 volte un tablet odierno, ed aveva meno di un millesimo della potenza di calcolo.
    Oggi un tecnigrafo professionale costa più di una stazione cad odierna. Cosa è "meglio"?
    Ci sono compressori hardware della Behringer da 100 euro e plugins da 2000... Cosa è "meglio"?
    Se parliamo di utilizzo professionale, la distinzione è fra cosa suona bene e cosa no, cosa fa bene il suo compito e cosa no, quale tecnologia assolve meglio un compito e quale peggio.
    Se un cliente ti chiede una produzione che suoni vintage, usi front-end analogici, mic e pre valvolari, magari decidi di usare insert analogici in mixaggio ed in mastering, ma registri ed editi su Pro Tools, non vai a noleggiare un Revox a bobina per poi impazzire con punch, bounces parziali e montaggi vari (anche se qualcuno lo fa)... E soprattutto non usi un Urei 1176 (anche se è impossibile trovarne uno a meno di 2000€) come limiter in mastering, perché tecnicamente non ti consentirebbe di raggiungere gli standard odierni; piuttosto lo usi in tracking su un lead vocal e fa egregiamente il suo lavoro (meglio di qualunque plugin).
    Ma queste categorizzazioni a priori, nel 2013, sono prive di senso. Abbiamo la fortuna di avere una scelta di strumenti immensa rispetto anche solo a qualche decennio fa, l'importante è saper scegliere la soluzione migliore in funzione del risultato cercato.
    <br><i> --- messaggio unito al precedente: Mar 15, 2013 8:47 AM ---</i>
    Ergo, mi stai dando dell'ignorante... ;)
    Ti dirò, indosso con fierezza la mia consapevolezza di essere ignorante, perché è ciò che mi consente di mettermi ogni giorno a studiare e lavorare in questo campo con la curiosità e l'umiltà del novizio, nonostante lo faccia da circa un quarto di secolo.
    Ma parliamo di te... Cos'ha di bello da insegnarci oggi la tua esperienza, oltre all'importanza di non patchare un Fairchild 660 tramite una soundblaster, e la superiorità assoluta ed incontrastata della razza analogica? :coffee:
    <br><i> --- messaggio unito al precedente: Mar 15, 2013 8:51 AM ---</i>
    (ti chiedo scuse preventive per la mia causticità, senza cattiveria, davvero... è solo che stanotte ho dormito 4 ore e ci ho la carogna addosso) ;)
     
    15 Mar 2013
    #43
    A bisTURI, An DrE, maurone dj e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. Painkiller

    Painkiller Eroe del Forum

    Registrato:
    22 Apr 2011
    Messaggi:
    2.081
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.569
    Sequencer:
    Presonus Studio One
    Intendi la classica, vero?
    (Aspetto una tua risposta per Domenica, quanto sicuramente avrai recuperato il sonno :LOL:)

    Toh, cavaliere che mi consiglia i fishphones, piccolo il Mondo!
    Ebbene si, ottimi plug-in, specie il De-Esser (anche se onestamente preferisco quelo Cakewalk).

    Il discorso "quanto costa = quanto rende" ormai è fuori luogo: quante volte abbiamo avuto a che fare con plug-in freeware che suonano benissimo, a tal punto da porci domande effettive se un plug-in di una certa frangia di prezzo possa davvero fare la differenza?
    Spulciando un pò la sezione delle news del sito, si trova tantissima roba gratuita che a livello di resa sonora è davvero sorprendente.

    Tra i plug-in a pagamento in materia compressori analogici et similia, c'è il recentissimo CA-2A T-Type di Cakewalk, dateci un'occhiata:
    http://www.cakewalk.com/products/CA-2A/

    Costa, ma per esperienza mi sento di assicurarvi che i plug-in Cakewalk valgono almeno il doppio di quanto costano o anche più ;).
    Ed ora Cakewalk si sta pure mettendo a sviluppare i plug-in in formato RTAS (cavaliereeee, fatti sottoooo e dammi ragione sù!).
     
    15 Mar 2013
    #44
    A cavaliereinesistente piace questo elemento.
  11. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.994
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Bio, sai che ti voglio bene, quindi per me hai ragione a prescindere, anche nella remota eventualità in cui sparassi una fesseria ;)
    Grazie alla caffeina, ti lancio solo un paio di feedback sugli impulsi neuronali che il tuo post è riuscito a farmi arrivare: RTAS ha il fiato corto (già si rumoreggia sul fatto che PT 11 lo dismetterà completamente a favore di AAX).
    Sul fatto dei -9dB, non necessariamente la classica, ma anche jazz, blues acustico, folk, cantautori, musica acustica in generale.
    Mai usato prodotti Cakewalk, quindi prendo per buono ciò che tu (e non solo) mi dite a riguardo.
     
    15 Mar 2013
    #45
    A An DrE piace questo elemento.
  12. Painkiller

    Painkiller Eroe del Forum

    Registrato:
    22 Apr 2011
    Messaggi:
    2.081
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.569
    Sequencer:
    Presonus Studio One
    Del formato AAX si vocifera da mesi, perà a tal punto una cosa non mi è chiara.
    Il formato RTAS rimarrà comunque un formato supportato da Pro Tools 11 anche se non più prodotto o sarà tutto da buttare al macero in quanto non più compatibile :unsure:?

    Se si tratta del secondo caso, sarà una bella fregatura.

    Immaginavo.

    Occhio però, prova solo i plug-in Cakewalk, non provare Sonar neanche per scherzo: ascolta uno che ci è passato :D!
     
    15 Mar 2013
    #46
    A maurone dj piace questo elemento.
  13. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.994
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Si dice che abbandoneranno proprio lo standard, che a partire dalla 11 non sarà più supportato.
    Curioso di sapere se UA recepirà il formato AAX, o i miei 5000 euro regalati finora in schede e plugins all'aziendina di Scott Valley mi impediranno di upgradare a PT11
    (e qui Biohazard gongola trionfante....) :p
     
    15 Mar 2013
    #47
    A Biohazard e An DrE piace questo messaggio.
  14. An DrE

    An DrE Eroe del Forum

    Registrato:
    11 Feb 2012
    Messaggi:
    2.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.110
    Sequencer:
    Ableton live
    L'ho provato il cla, in effetti mi piaceva ma costa troppo (per essere un plugin :LOL:)

    Allora mi scarico il blockfis
     
    15 Mar 2013
    #48
  15. sonicologico

    sonicologico Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Gen 2010
    Messaggi:
    2.507
    "Mi Piace" ricevuti:
    940
    lol :LOL:
     
    15 Mar 2013
    #49
    A An DrE piace questo elemento.
  16. mollyer

    mollyer Utente Molto Popolare

    Registrato:
    16 Feb 2013
    Messaggi:
    190
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Sequencer:
    logic pro - Wavelab - Ableton live
    Io non dico incompetente a nessuno. Dico solo la mia e poi non capisco dove tu sia andato a parare.... Comunque io uso plug e hardware ho già detto prima .. A intenditor poche parole . Adesso non riesco a scrivere ma finisco il discorso questa sera .
     
    15 Mar 2013
    #50
  17. An DrE

    An DrE Eroe del Forum

    Registrato:
    11 Feb 2012
    Messaggi:
    2.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.110
    Sequencer:
    Ableton live
    Invece si capisce dove sia andato a parare a mio avviso, e lo ha fatto esponendo fatti, o perlomeno teorie, per favore fallo anche te se vuoi essere preso in considerazione

    per ora la tua esposizione dei fatti, equivale a dire che un vestito di alta moda, copre di più di un vestito del mercato perché costa cento volte tanto
     
    15 Mar 2013
    #51