1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Domanda sulla compressione

Discussione in 'Missaggio' iniziata da Bizarro, 15 Gen 2013.

  1. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Sto notando. D: ma ora confermatemi due ultimi dubbi per favore.

    1)Se un picco è alto 9db e supera la soglia di 3db (quindi 6 sotto e 3 sopra) dopo una compressione RATIO 3:1 l'altezza del picco sopra la soglia sarà di 1db mentre l'altezza totale del picco sarà di 7db giusto? :)


    2)Se un picco dura 2 secondi e l'attack è tipo da 5 secondi vuol dire che finirà per comprimere cose sotto la soglia non riguardanti il picco?
     
    17 Gen 2013
    #35
  2. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    1 - direi di si :D

    2 - dipende dal rilascio
     
    17 Gen 2013
    #36
  3. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Per tutte e due le domande? :) scusa il disturbo ma è davvero difficile per chi non ne capisce. >.<
     
    17 Gen 2013
    #37
  4. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    ho visto dopo il punto 2 :D

    comunque di solito l'attack non arriva a volori cosi alti
     
    17 Gen 2013
    #38
  5. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Sisi lo so ho ipotizzato in maniera astratta giusto per capire il concetto. È così quindi ? ^^
     
    17 Gen 2013
    #39
  6. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.996
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Supponi di avere attack e release zero, sotto soglia avrai output=input, sopra soglia avrai in ogni istante input=soglia+X, output=soglia+X/(ratio)...
     
    17 Gen 2013
    #40
  7. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Quindi definiamo

    ATTACK quanto tempo deve passare dopo che un picco ha superato la soglia per iniziare a comprimere.

    RELEASE quanto tempo deve passare dopo che un picco è sceso dalla soglia per smettere di comprimere.

    Dunque azzerando entrambi,la compressione inizia quando un picco supera la soglia e finisce quando smette di superarla. :)
     
    17 Gen 2013
    #41
    A profesorius piace questo elemento.
  8. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Le idee mi si sono quasi totalmente schiarite e vi ringrazio infinitamente per questo. :)
    L'unica cosa che ancora mi sfugge è, se con un release lungo c'è il rischio che viene compressa anche parte del suono che non sta sopra la soglia, posso capire COME viene compressa? Cioè la RATIO indica quanti db far passare oltre la soglia, quindi se la compressione con un lungo release può continuare su suoni che non hanno nulla sopra la soglia come verranno compressi quei suoni? :unsure: scusate l'ennesimo dubbio.


    Cioè se con il RELEASE la compressione continua e comprime anche le cose sotto la soglia, ma noi sappiamo che la RATIO indica quanto saranno compressi i picchi oltresoglia, quelli sotto la soglia secondo che criteri verranno compressi, dato che la RATIO indica solo quanto comprimere oltresoglia?
     
    19 Gen 2013
    #42
  9. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    di solito cè un indicatore di livello "gain reduction" che ti indica di quanti db il tuo sta attenuando permettendoti di vedere in sostanza come sta rispondendo il tuo comp
     
    19 Gen 2013
    #43
  10. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Capisco, ma non c'è una manopola o un settaggio? perché ripeto, come tu mi hai insegnato, la RATIO setta solo quanto comprimere oltresoglia... E sotto la soglia, quanto comprime, come facciamo a regolarlo? :unsure:
     
    19 Gen 2013
    #44
  11. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    capirai che un compressore non ha l'utilizzo di comprimere sotto una soglia.. quello magari ce l ha un expander/gate, che è appunto il contrario di un compressore. se vuoi comprimere qualcosa in piu sotto la soglia perché non abbassi semplicemente questa soglia?
     
    19 Gen 2013
    #45
  12. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Benissimo, era proprio quello che volevo sentirmi dire, allora ho capito qualcosa di come funziona la compressione. Sono d'accordo con ciò che dici e non ho dubbi a riguardo, la compressione avviene solo per ciò che sta sopra la soglia. Il problema è che vado in confusione visto ciò che mi è stato detto in precedenza

    MA LA COMPRESSIONE NON AVVIENE SOLO SOPRA LA SOGLIA? :(

    Chiariamoci, sono io l'ignorante della situazione, non voglio incolpare cavaliere, anzi, ha dimostrato di essere preparatissimo. Sto solo cercando di schiarire le idee a me stesso. :)
     
    19 Gen 2013
    #46
    A cavaliereinesistente piace questo elemento.
  13. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.996
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Non poi deciderlo tu, è il risultato di un'equazione piuttosto complessa che sulla base di più variabili ti restituisce in ogni istante un valore compreso fra il ratio impostato e 1:1. Ma il fatto stesso che imposti un release, il controllo su questo fenomeno te lo dà!
    <br><i> --- messaggio unito al precedente: Jan 19, 2013 2:21 PM ---</i>
    Forse questo ti aiuta. E' l'applicazione della compressione su un suono dal forte transiente (tipo uno snare, una kick...). Attack lungo per lasciar passare intatto l'attacco, release lungo per ridurre la coda.
    Come vedi, la compressione lavora SOPRATTUTTO dopo che si è ridiscesi sotto soglia! ;)


    IMG-20130119-01047.jpg
     
    19 Gen 2013
    #47
  14. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Tu hai pazienza da vendere, grazie mille.
    Ma ora le mie idee sono definitivamente spappolate... Settare un THRESHOLD oltre la quale avviene la compressione, una RATIO che dice quanto verrà compressa la parte oltresoglia, e ora vieni a dirmi che la compressione avviene più su quello che sta sotto la soglia che su quello che sta sopra. D:
    Io, da neofita che sono, così non ci capisco proprio più niente...
     
    19 Gen 2013
    #48
    A cavaliereinesistente piace questo elemento.
  15. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.996
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    In realtà non è difficile, dai... Considera il superamento della soglia come un trigger che fa partire un evento; questo evento è l'applicazione di un guadagno negativo, che parte con una certa gradualità e ci mette un po' ad arrivare al valore impostato. Idem per il release, l'istante in cui scendi sotto soglia dà il via a questo evento (il riportare il guadagno a 1:1), ed anche qui ci mette un po'. Il compressore se ne fo**e di cosa succede al segnale da quell'istante e per tutto il tempo di release impostato, lui fa quello che gli è stato detto di fare in quel frangente, ovvero applicare una "riduzione di riduzione" di gain variabile che passa dal ratio impostato fino all'1:1. Quando smetti di accelerare ed inizi a frenare, non ti fermi all'istante, no? Non stai pigiando l'acceleratore, stai frenando, eppure l'auto si muove eccome.
    Il compressore si comporta come dici tu SOLO nel caso estremo di attack=0 e release=0 (che peraltro esistono solo nel dominio digitale).
    Sei lontano da Asti? Vienimi a trovare una sera in studio, porti due birre e facciamo una full-immersion sulla compressione... :coffee: più di questo non so proporti ;)
    <br><i> --- messaggio unito al precedente: Jan 19, 2013 3:19 PM ---</i>
    Avviene così nel caso particolare indicato nello schema, ovviamente... cioè con attack e release lunghi. Mica sempre. Nel caso limite di attack e release zero, il compressore modifica SOLO ed esclusivamente il segnale sopra alla soglia.
     
    19 Gen 2013
    #49
  16. Bizarro

    Bizarro Utente Attivo

    Registrato:
    15 Set 2012
    Messaggi:
    61
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Sono di Foggia (Puglia) ma grazie comunque. quindi con un lungo release il compressore agisce su ciò che sta dopo il picco, sotto la soglia, ma non possiamo manipolare in maniera diretta di quanto? :)
     
    19 Gen 2013
    #50
  17. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.996
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    (Scusa la pausa ma ho dovuto accompagnar fuori mia figlia a fare un pupazzo di neve...)
    Certo che puoi manipolarlo, hai il ratio ed il release stesso... La terza variabile è il tipo di segnale che stai trattando, ovviamente imposti i parametri in funzione della traccia. Per questo non esiste una regola fissa su come impostare un compressore. Alcuni compressori hanno persino un doppio controllo di release, proprio per controllare meglio questo processo:
    http://www.tokyodawn.net/tdr-feedback-compressor/
    Vero anche che molti compressori analogici NON hanno neppure un controllo di release (e molti neppure di attack), hanno un release variabile automatico, che è dato dal comportamento stesso dei componenti del circuito in funzione del segnale che trattano. Eppure suonano ugualmente bene!
     
    19 Gen 2013
    #51