1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Doppia Iscrizione SIAE e Soundreef

Discussione in 'Protezione e Promozione Musica (SIAE, label)' iniziata da MusicOverload, 5 Gen 2020.

  1. MusicOverload

    MusicOverload Utente Attivo

    Registrato:
    5 Gen 2020
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Salve,

    Sono un autore che ha tutto il suo catalogo di brani su Soundreef, ma avrei la necessità di fare un deposito alla SIAE per un progetto.

    È possibile depositare un brano in SIAE pur essendo registrati in Soundreef ?

    Ad esempio Io ho 57 brani registrati solo ed esclusivamente nel repertorio Soundreef .

    È possibile, a questo punto, registrare un brano nel repertorio SIAE ?

    ( ovviamente senza registrare lo stesso brano una seconda volta nel repertorio Soundreef perché creerebbe dei confitti ? )

    Entrambi i contratti parlano di esclusiva sul repertorio e non di esclusiva sul compositore/artista.

    Quindi in teoria dovrei riuscire a fare il deposito senza problemi, corretto?

    Nel contratto c’è scritto:


    2.1 Il Mandante concede a Soundreef in esclusiva nel Territorio la gestione dei Diritti sulle Opere ai fini della concessione di licenze per la Durata e nel Territorio ovvero dell’affidamento a terzi della loro gestione ai sensi del precedente articolo 1). Il mandato in esclusiva si intende riferito a tutte le Opere del repertorio del Mandante, avuto riguardo alle categorie di Diritti specificate per iscritto dal Mandante stesso al momento del conferimento dell’incarico o successivamente ai sensi delle disposizioni che seguono.


    Stessa cosa per SIAE che chiede se hai preso impegni sullo stesso repertorio con altre collecting

    Quindi l’esclusiva è sulle opere che deposito su Soundreef corretto? Perché ad essere vincolato è il repertorio del Mandante, non il Mandante stesso.

    Quindi se ho i seguenti repertori

    Soundreef:
    Brano A
    Brano B
    Brano C

    Siae:
    Brano D
    Brando F

    Non ci dovrebbero essere irregolarità in quanto i repertori sono diversi e lo stesso brano non è stato depositato due volte in collecting diverse.
    Quindi non viene violata l’esclusiva del repertorio perché il brano D non fa parte del repertorio Soundreef come il brano A non fa parte del repertorio Siae, perché appunto i repertori sono diversi.

    Inoltre ci sono molti autori che hanno la doppia iscrizione SUISA / SIAE , BMI/SIAE ASCAP/SIAE ecc.
    Quindi restano iscritti alla SIAE pur essendo iscritti a diverse collecting e ovviamente avendo repertori totalmente separati in modo tale che uno stesso brano non sia mai depositato due volte in collecting diverse.

    Ero quindi interessato a sapere se questa opzione è possibile solo con la SIAE oppure è anche possibile con Soundreef senza annullare l’iscrizione a Soundreef.

    Come nota finale devo dire che ho girato questa domanda agli operatori di Soundreef che non hanno capito nulla e mi hanno mandato come link un tutorial su "Come depositare un brano su Soundreef, Guida pratica per te e i tuoi amici "
     
    5 Gen 2020
    #1
  2. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.417
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    No non puoi , almeno non in prima persona.
    Spiego.
    Quando ti iscrivi in siae piuttosto che in SR accetti la clausola di esclusività , non puoi cioè essere iscritto ad entrambe le società almeno per quanto riguarda un singolo aspetto ma puoi "splittare" ad esempio gestione diritti drm e gestione diritti live.
    È però possibile fare un deposito congiunto ovvvero un iscritto siae deposita l'opera e tra gli aventi diritto ti include tramite l'identificativo SR in questo modo la siae raccoglierà , girerà il collezionato a SR che ti liquiderà il dovuto.

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    5 Gen 2020
    #2
    A MusicOverload piace questo elemento.
  3. MusicOverload

    MusicOverload Utente Attivo

    Registrato:
    5 Gen 2020
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Ma questa che stai descrivendo non è la limitazione di mandato ?
    Cioè io per uno stesso brano lo voglio depositare in due società diverse e una mi amministra i live e una l'online ad esempio per territori diversi.
     
    5 Gen 2020
    #3
  4. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.417
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    I dettagli non li conosco con precisione so solo che volevo farlo anche io tempo fa ma quando mi dissero che mi avrebbero mandato la documentazione per recedere da siae li ho mandati a quel paese.
    Ho più di 300 brani depositati e varie collaborazioni in divenire , figuriamoci se mando tutto all'aria per una società nata l'altro ieri !
    Se recedo da siae e "trasbordo" il repertorio è per passare in suisa o gema.
    :ROFLMAO:
     
    5 Gen 2020
    #4
    A MusicOverload piace questo elemento.
  5. MusicOverload

    MusicOverload Utente Attivo

    Registrato:
    5 Gen 2020
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Grazie per l'aiuto :D:D
    In pratica io ho chiesto a Soundreef e su 3 operatori ho ricevuto 3 risposte diverse e mi hanno linkato a articoli del blog che dicevano cose 3 cose diverse.
    Quindi sono un po' confuso :ROFLMAO::ROFLMAO:
    A sto punto faccio il passaggio in SIAE e basta e mi disiscrivo da Soundreef, vedo come si evolvono le cose.
     
    5 Gen 2020
    #5
  6. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.417
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Ecco , questo ti fa capire l'andazzo delle cose !
    Oh , non che in siae siano super ma almeno hanno esperienza ed infrastrutture sul territorio.
    Poi , non so che tipo di lavori fai e con chi lavori ma se la tua roba va fuori dall'italia è siae il parter ufficiale delle controparti estere.

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    5 Gen 2020
    #6
    A MusicOverload piace questo elemento.
  7. MusicOverload

    MusicOverload Utente Attivo

    Registrato:
    5 Gen 2020
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    A mio dispiacere me ne sono accordo... 8 dei mie brani sono andati in radio più di 10 volte e ancora non mi pagano e sono passati circa 2 anni.
    Gli operatori del servizio clienti non sono stati in grado di rispondermi.
    Detto questo non credo che si possa fare molto legalmente se non una azione di classe e trovare persone che si sono ritrovate nella stessa condizione (art. 140 bis del Codice del Consumo )
    Inoltre grazie alla Brexit l'Inghilterra esce fuori dall'Unione Europea e Soundreef ( società inglese) si fonda sulla base di direttive europee e al diritto europeo, quindi che succederà dopo? Bho, nessuno lo sa.
     
    5 Gen 2020
    #7
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  8. MusicOverload

    MusicOverload Utente Attivo

    Registrato:
    5 Gen 2020
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Ok credo di aver risolto la questione, scrivo qui come mi sono comportato se dovesse essere utile a qualcuno.

    Siccome sono dei "geni" non hanno aggiornato la loro sezione guide/ blog.

    Un operatore infatti mi ha mandato questo link obsoleto
    http://www.soundreef.com/en/blog/more-than-one-collecting-society/
    che è un articolo del 2012 dove viene fatto presente che ci si può iscrivere a più di una PRO e cioè avere la doppia iscrizione.

    TUTTA VIA QUESTO NON VALE PIU' , L'ARTICOLO E' OBSOLETO

    Infatti oggi l'adesione a Soundreef è esclusiva secondo quanto scritto qui:
    https://soundreef.zendesk.com/hc/it/articles/204295762-Che-tipo-di-contratto-offre-Soundreef-

    Detto questo io sono iscritto a Soudreef da diverso tempo e nessuno mi ha avvisato del cambiamento ( e nel nuovo articolo a differenze del precedente non è citata la data ).

    Voglio inoltre ricordare che il servizio clienti non è stato in grado di aiutarmi.

    Detto questo mi sono sentito maltrattato e trascurato non solo come artista ma sopratutto come persona da Soundreef e non credo di poter consigliare a nessuno di iscriversi.

    Non solo per questo ma anche perché sono diversi anni che aspetto dei pagamenti per musica ( sia in radio che sui digital store ) che che non sono MAI arrivati.


    Inoltre siccome ho un distributore digitale con cui lavoro so per certo che faccio molte visualizzazioni in America ma la mappa di Soundreef è totalmente vuota.

    Insomma trasparenza, trasparenza ... ma se incrocio i risultati del mio distributore con i loro i conti non tornano


    Anche qui ho scritto più volte al supporto clienti ma non sono stati in grado di rispondermi ( mi hanno solo detto di avere pazienza )

    upload_2020-1-6_18-43-0.png



    Qui potete vedere come compare almeno una volta USA

    upload_2020-1-6_18-52-34.png



    Inoltre non sono il solo... c'è gente che mi ha scritto in questi giorni che ha avuto più problemi di me ... quindi in un certo senso potrei ritenermi quasi fortunato.

    Detto questo credo che mi iscriverò alla SIAE e vediamo come vanno le cose, un saluto a tutti e grazie a coloro( sia nel forum che fuori dal forum) che mi hanno scritto e che mi hanno cercato di aiutare !!!

    :)
     
    6 Gen 2020
    #8
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  9. MusicOverload

    MusicOverload Utente Attivo

    Registrato:
    5 Gen 2020
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Aggiungo solo una nota finale:

    Ovviamente per iscrivervi alla SIAE o altra PRO dovete prima revocare il mandato di Soundreef e seguire le istruzioni.
     
    6 Gen 2020
    #9
  10. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.417
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Occhio però che la resa dei diritti di riproduzione da digitale è bassa , molto bassa !
    non conosco i tuoi numeri ma per vedere qualcosa di utile si parla di centinaia di migliaia di stream.
    non bisogna confondere il gettito che genera lo stream e che il distributore digitale ti riconosce direttamente dalla quota che lo stesso paga alle società di collecting e che poi pesantemente decurtata ti viene pagata da quella alla quale sei iscritto.
    Tralaltro il sistema con cui vengono ripartite le quote sottostà a vari tipi di ranking che dipendono ad esempio dal luogo geografico ove la riproduzione avviene o da chi e quando usa il tuo materiale.
    Ad esempio passare una settimana in heavy rotation in una radio anche grossa non rende quanto un passaggio in prime time su una tv nazionale , le radio pagano la siae a forfait mentre la rai in determinate circostanza paga al minuto.


    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    7 Gen 2020
    #10
  11. MusicOverload

    MusicOverload Utente Attivo

    Registrato:
    5 Gen 2020
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    No assolutamente, ma siccome almeno un 200'000 li ho fatti in USA mi aspettavo almeno 0.001 € :ROFLMAO::ROFLMAO: che dice " Ok in America qualcuno ti ha sentito , ma siccome la resa è bassa ti diamo questo", invece per loro ho fatto 0 USA.
    Non è un discorso di soldi, è un discorso di dire: Siccome vi elevate a re della trasparenza, efficienza ecc. vorrei vedere sul mio profilo riconosciute almeno come numeri.

    La resa come dici tu potrebbe anche essere bassa bassissima mi sarei aspettato un caso del genere:
    " Ok hai fatto 200'000 stream
    Scriviamo 200'000 nel registro ( ma anche se avessero sbagliato di qualche numerino non me ne importa)
    siccome la resa è bassa o bassissima ti diamo 0.001 € "
    Più che una cosa di soldi è una cosa di dire " Rispettiamo quello che abbiamo detto e quello che abbiamo promesso agli artisti"

    Per anni hanno detto "trasparenza trasparenza, onestà onestà, balletti in giro per l'Italia, noi siamo diversi da loro ecc."

    Ma sul mio pannello per USA è vuoto, per loro io ho fatto 0 in America che non è vero !

    Diciamo che è più una cosa morale che patrimoniale.
     
    7 Gen 2020
    #11
  12. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.417
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Capisco e condivido , peraltro non è che mi siano mai stati simpatici più di tanto per quanto all'epoca trovai un operatore gentile e disponibile.
    Diciamo che il successo l'hanno avuto spalando melma sugli altri e grazie al fatto che l'iscrizione non ha costi.
    Un pò hanno marciato sul fatto che siano/fossero anche una specie di distributore digitale (discorso musiche d'ambiente per centri commerciali ed affini) e che forse qualcuno qualche soldo l'ha tirato su , e non dimentichiamoci le endorsate di Fedez e Jax (se non ricordo male) che si disse "lasciarono la siae"....ma quando mai ?!?!
    Hai un catalogo che gira e macina soldi a tutto spiano e lo sposti su SR solo perché l'iscrizione annuale costa zero ?!
    Al limite hanno separato gestione live e drm , al limite.
    Ma poi sinceramente poco importa , a certi livelli le cose funzionano diversamente e magari anche con eccezioni al di fuori della portata di utenti "basic", è poi ovvio che una pratica Fedez viene sbrigata prima e meglio che quella di pincopalla che ha una manciata di borderò.
    Io comunque ho sempre battuto sul tasto che non hanno infrastrutture sul territorio che è da leggersi "come razzo fanno i rilevamenti ?" , ok , gli accordi e bla bla bla ma alla fine sono sempre siae/suisa/gema/etc che raccattano soldi dai locali/radio/comuni/etc.
    Probabilmente diventeranno un'alternativa a siae ma ora proprio non ci siamo ancora.
     
    7 Gen 2020
    #12
  13. ASmoke

    ASmoke Vincitore Canzone del Mese Moderatore

    Registrato:
    19 Ott 2018
    Messaggi:
    580
    "Mi Piace" ricevuti:
    610
    Sequencer:
    cubase forever
    Approfitto di questo thread ancora vivo per chiedere a @MRK_LAB un paio di opinioni in merito aal SIAE: vedi quando ho iniziato a suonare io, quello della SIAE era un discorso quasi terrifico, eravamo ragazzi e ci muovevamo in centri sociali e piccoli locali, contest e cose simili, facevamo brani nostri (non depositati) e poche cover, conviveva tutto il movimento musicale giovanile insieme al dubbio su cosa potesse succedere. Ora a distanza di anni secondo te è più presente l'aspetto del "controllo" (nell'accezione meno carina del termine) o della tutela?
    Seconda domanda: fermo restando che non sono iscritto SIAE e non credo che mi iscriverò (mai dire mai, ma comunque...) cosa capita secondo te nel momento in cui uno deposita un brano ed una casa discografica o un produttore si dimostra interessato? Ti faccio un esempio che ti sembrerà banale: dietro molti brani che si ascoltano in radio o al festival di sanremo :confused::eek: ci sono spesso compositori sconosciuti ai più (magari anche molto bravi). Cosa fanno costoro? Scrivono brano e melodia, depositano in SIAE e aspettano? Come vengono trattati nel momento che un brano viene accettato da una label per la produzione e distribuzione? Vedi potrei sbagliarmi ma il meccanismo SIAE sembra molto maccheronico e nonostante abbia sicuramente punti a favore, lo vedo antiquato sotto alcuni aspetti. Magari mi sbaglio.
    Grazie per l'attenzione e spero di non essere finito off topic. Ciao.
     
    11 Gen 2020
    #13
  14. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.417
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Allora , cercherò di sintetizzare e condensare il piu possibile.
    Primo , il concetto di "tutela" che filtra alla gente comune è abbastanza distorto.
    Si immagina che la siae indossi l'armatura , sguaina la spada e difenda la sacra virtude dell'associato , bene , cosi non è !
    La siae in caso di contenzioso ri-fornisce ciò che a suo tempo fu (o non fu) depositato a colui che ne fa richiesta per dimostrare in ambito legale la legittima (o illegittima) proprietà.
    Tutto ciò esula dal "controllo" che viene effettuta sul territorio e che in linea di massima riguarda il corretto utilizzo del repertorio siae in relazione a permessi e utilizzo dei borderò.
    Specifico "siae" perché al di fuori del suo repertorio la società non ha giurisdizione.
    Riguardo l'ultima questione posta , in realtà il ghosting autoriale ad alto livello è molto comune e paradossalmente è meno rischioso presentare demo ai big che ad un'etichetta scrausa.
    Detto ciò i big in italia non raramente si affidano ad autori misconosciuti ai più ma assolutamente conosciuti nell'ambito e quindi rispettati ed in qualche maniera "al sicuro" da operazioni "sporche".
    Oh la mia poi non è verità infusa ma ciò che in 30 anni di stazionamento nel settore ho in maniera più o meno diretta imparato.


    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    11 Gen 2020
    #14
    A ASmoke piace questo elemento.
  15. ASmoke

    ASmoke Vincitore Canzone del Mese Moderatore

    Registrato:
    19 Ott 2018
    Messaggi:
    580
    "Mi Piace" ricevuti:
    610
    Sequencer:
    cubase forever
    Grazie per la risposta chiara ed esaustiva :)
     
    12 Gen 2020
    #15
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  16. MusicOverload

    MusicOverload Utente Attivo

    Registrato:
    5 Gen 2020
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Mi è venuto un dubbio:
    Se ho brani inediti che non ho mai depositato a Soundreef posso depositarli alla Siae nel periodo di transizione?
    Non dovrebbero avere alcun potere, perché non li ho mai depositati da nessuna parte, sono nuovi.
    La loro competenza dovrebbe essere relativa ai brani del loro repertorio ovvero solo a quelli depositati e non a quelli non depositati, corretto?
     
    23 Gen 2020
    #16
  17. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.417
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Ni !
    È vero , la loro(di entrambe le società) competenza copre solo il loro repertorio ma tu non puoi avere due repertori tantè che all'atto del primo deposito sottoscrivi una clausola di esclusività , quindi , almeno per ora , o stai di qua o stai di la !

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    23 Gen 2020
    #17
    A MusicOverload piace questo elemento.

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. siae passare da associato a mandante

    ,
  2. iscritto a soundreef e alla siae