1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

EDM in Italia: è possibile?

Discussione in 'Protezione e Promozione Musica (SIAE, label)' iniziata da Legen_Dario, 20 Mar 2019.

  1. Legen_Dario

    Legen_Dario Utente Attivo

    Registrato:
    10 Mar 2019
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Ciao. Per chi di noi fa o vuole fare EDM è facile fare subito un elenco delle etichette internazionali più ambite: Spinning, Revealed, Armada ecc. ...
    Tuttavia al momento mi sembra un tantino prematuro pensare di entrare già a far parte di questo monte olimpo, per cui stavo pensando: ci sono delle etichette italiane che possano offrire una buona promozione e iniziare a mandarti a suonare in giro su suolo italiano? O che magari riescano a farti passare le tracce in radio?

    Partire già pensando di avere una visibilità mondiale mi sembra piuttosto fuori portata...
    Per una questione mentale preferisco fare piccoli passi: l'idea di produrre per mandare la demo a etichette enormi come le sopracitate mi paralizza. Inizio a farmi paturnie, mi viene l'ansia e mi blocco, penso che tanto alla fin fine manco vedranno la mia demo perché avranno a mailing list intasata e che quindi i miei sforzi sono inutili... Allora sto iniziando a pensare di partire dall'Italia, posto in cui vivo e in cui magari e più facile stringere contatti con un'etichetta (posso andare lì a parlare di persona, ad esempio, il che fa sembrare per la mia mente tutto più reale e alla mia portata).

    Quindi la domanda è: secondo voi è possibile iniziare a sviluppare il proprio progetto EDM in Italia (usando magari anche lyrics in italiano piuttosto che in inglese)? perché a me l'EDM non sembra così viva in Italia. Non ho mai sentito di hit radiofoniche EDM italiane di dj italiani ad esempio. Ma forse sono solo ignorante in materia perché mi sono sempre e solo interessato alle tracce delle label sopracitate?
    Prendiamo ad esempio gente come Vinai, Merk e Kremont, Angemi: sbaglio o sono più famosi a livello internazionale che sul suolo italiano?

    PS: probabilmente quello che sto dicendo è tutto frutto delle mie seghe mentali e sono ignorante io... Però almeno parlandone mi faccio schiarire le idee :)
     
    20 Mar 2019
    #1
  2. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.663
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.020
    Sequencer:
    Ableton Live
    Se tutti ragionassero così le major non riceverebbero nessuna demo.

    Dando per scontato che le tue produzioni siano buone io punterei direttamente alla label internazionali, io seguo il genere Techno e ci sono diversi italiani che qui nessuno conosce ma stanno ricevendo apprezzamenti in tutto il mondo come ad esempio il duo 999999999 o M.I.T.A. o i più famosi Enrico Sangiuliano, Luigi Madonna, Josef Capriati, ecc.
    Spesso noi italiani tendiamo ad autolimitarci, se sei convinto delle tue tracce buttati e manda le demo alle label che preferisci, se poi non verranno accettate potrai sempre passare a label minori.

    Detto questo non voglio assolutamente sminuire le label italiane, in fondo Amelie Lens che oggi suona in tutto il mondo ha pubblicato la sua prima traccia su una label italiana
     
    20 Mar 2019
    #2
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  3. Legen_Dario

    Legen_Dario Utente Attivo

    Registrato:
    10 Mar 2019
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Però insomma, facciamo finta che uno abbia una produzione al 100 % su ogni aspetto perfetta per una certa label, come fai a emergere nella intasatissima mailing list delle label grosse?
    La risposta già la so: "tu prova tanto cos'hai da perdere". Eppure boh, maledetta ansia da prestazione... :cry:
     
    20 Mar 2019
    #3
  4. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.172
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Ormai le wiev e contano e non basta una canzone, insomma s3 fai buona musica e sei seguito allora hai più facilitá di ingaggio... poi più sei innovativo e più la gente ti ascolta...
    Se punti al mercato commerciale italiano auguri... :D
     
    20 Mar 2019
    #4
  5. Legen_Dario

    Legen_Dario Utente Attivo

    Registrato:
    10 Mar 2019
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Insomma, ho fatto un errore di calcolo grosso :ROFLMAO:
    Allora speriamo di sbloccarci e iniziare a cacciare fuori delle tracce. Mi servirà uno psicologo se non ci riesco perché ci sto impazzendo :mad:
     
    20 Mar 2019
    #5
  6. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    780
    "Mi Piace" ricevuti:
    589
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Secondo me...non fai una piega.
    Nel senso che, il concetto di base, è più che ragionevole.

    Quelli che vorrebbero darsi una possibilità di concretizzare qualche soddisfazione secondo me dovrebbero distaccarsi dalla mentalità del "ci provo, sparo a mitraglietta, qualcosa becco".

    Quando alludi a puntare ad etichette minori, ti riferisci ad una attitudine che ritengo assolutamente positiva e che, se alimentata nel modo giusto, può anche dare delle soddisfazioni.

    Ciò che bisogna considerare bene però sono 2 fattori.

    Intanto c'è "etichetta minore ed etichetta minore", poi bisogna vedere pure come pensi di "arrivarci" all'etichetta.

    Secondo me molti vorrebbero "fare cose" ma poi non alzano mai il sedere dalla sedia di fronte al pc.
    Se ne stanno alienati di fronte allo schermo, senza aprire mai la porta di casa, senza avere contatti con altre persone.
    Senza poter fare una domanda a chi ne sa più di loro. O ha avuto esperienze da cui possono trarre dei consigli utili.
    Magari hanno anche delle capacità. Sprecate.

    Non sanno nulla di come funziona l'ambito in questione.

    In più, hanno la presunzione di fare una produzione di un certo tipo guardando il tutorial sul tubbolo.
    E quella di imparare a missare comprando il videocorso online.
    Fare il mastering quando non hanno la minima idea di cos'è e a cosa serve.

    Peggio, hanno la presunzione di fare tutto questo da soli, quando te lo puoi permettere (forse) dopo anni che ti sbatti con cognizione di causa.

    Sarà dura.

    In Italia non c'è la musica.
    C'è la De Filippi.

    Hanno blindato tutto.
    Non si vede?
    Non ve ne siete accorti? :D
     
    20 Mar 2019
    #6
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  7. Legen_Dario

    Legen_Dario Utente Attivo

    Registrato:
    10 Mar 2019
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    E' una bella domanda. Inviare demo a un'etichetta grossa per mail mi sembra inefficace. Pensavo allora di cercare di stringere contatti direttamente con artisti sotto la suddetta etichetta. Anche qui la vedo difficile: su Instagram nessuno ha mai visualizzato una mia risposta alle loro storie.
    Però adesso ho scoperto LabelRadar. Cosa ne pensi? :p
    Sembra promettente...
     
    21 Mar 2019
    #7
  8. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.291
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.431
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Guarda , ieri mi stava uscendo un "l'Italia è la morte di qualunque forma d'spressione" poi mi sono trattenuto !
    :D
    comunque , le Big sono blindate e se anche ti fan vedere che danno la possibilità di entrare in realtà così non è , almeno per la porta principale , chiaramente esistono le entrate di servizio per gli addetti ai lavori.
    Ad ogni modo la strada migliore è produrre materiale buono ed originale comparabile con gli standard qualitativi correnti , cosa che già richiede orecchio , esperienza ed una buona dose di umiltà.
    Fatto ciò , cercare SubLabel serie e via andare , gavetta ad oltranza , that's the way !
     
    21 Mar 2019
    #8
    A Tony Black piace questo elemento.
  9. Legen_Dario

    Legen_Dario Utente Attivo

    Registrato:
    10 Mar 2019
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Allora intanto dovrò cacciare un pezzo serio (sempre se io riesca a superare i miei blocchi :mad:), poi vediamo...
     
    21 Mar 2019
    #9
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  10. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    780
    "Mi Piace" ricevuti:
    589
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Di solito non sono così diretto perché è facile non comprendere le reali intenzioni altrui quando ci si legge su un forum.

    Ma...siccome di base vi prenderei tutti a testate, ogni tanto sbrocco pure io :D

    Pensi di poter fare "contatti" rompendo le balle alla gente su Instagram?
    Sei serio?


    Non ti rispondono? Saranno tutti cattivi :rolleyes:
     
    21 Mar 2019
    #10
    A Mas87 e MRK_LAB piace questo messaggio.
  11. Legen_Dario

    Legen_Dario Utente Attivo

    Registrato:
    10 Mar 2019
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Cos'altro posso fare con persone che vivono dall'altra parte del mondo... :(
     
    21 Mar 2019
    #11
  12. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    ma di base... il problema quale sarebbe? che non vuoi mandare i demo alle grandi etichette? Tanto non li ascoltano..
     
    21 Mar 2019
    #12
  13. Legen_Dario

    Legen_Dario Utente Attivo

    Registrato:
    10 Mar 2019
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Niente, di fatto non lo so nemmeno io... Ho un blocco potentissimo. Non riesco a concludere un lavoro che sia uno. Allora boh, ecco che mi ritrovo qui a scrivere su un forum pensando che sia utile. A cercare di inventarmi strategie come il partire dall'Italia, per far sembrare tutto più piccolo, per tranquillizzarmi. Ma misà che non è utile affatto questa cosa.
    Meglio tornare a sbattere la testa su Ableton.
    Chiudiamo qui la conversazione.
     
    21 Mar 2019
    #13
    A aleaus piace questo elemento.
  14. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.291
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.431
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    No aspé dai !

    Un consiglio che ti posso dare prima di pensare a mandare il materiale in giro è quello di imparare a chiudere i lavori iniziati.
    A volte solo a lavoro chiuso ci si rende conto delle potenzialità espresse o meno.
    Questo tralaltro permette una comparazione uno a uno co brani reference.


    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    21 Mar 2019
    #14
  15. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    780
    "Mi Piace" ricevuti:
    589
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Mah...

    Non mi pare il caso di chiudersi così.
    Secondo me invece hai ottenuto degli spunti che ti possono servire.
    Leggi bene le cose che ti sono state scritte.

    Non liquidate tutto quello che viene detto in 2 secondi.

    E poi...ancora insisti con la storia dell'Italia.
    Come se in Italia fosse più facile. Basta leggere cosa ti è stato scritto fin ora.

    Inoltre non è che necessariamente l'equazione è...estero = big.
    Tra l'altro non ci stanno solo gli ammerigani eh.
    E anche in ammeriga, c'è situazione e situazione.
    Per me ti fai un po di viaggi mentali.

    Al posto tuo mi preoccuperei inizialmente di essere in grado di ottenere buoni prodotti finiti. Incominciando dal finirli, appunto.
    Ti hanno suggerito bene.

    "Ottenere buoni prodotti finiti". Che secondo me è diverso da dire "caccio un pezzo serio". Yo bruh.

    Magari sei giovane.
    Se ti trovi a parlare con qualcuno più adulto di te e gli dici che "hai cacciato un pezzo serio" probabile ti prende per l'ennesimo poppante.
    Quando magari sei bravo e hai per le mani un brano eccellente.

    E guarda che dall'altra parte non c'è a scriverti un uomo di mezza età. Ancora mi ce ne vuole un bel po.
    Ho in sottofondo Snoop Dogg mentre ti scrivo. Ooooweeehhh!! :ROFLMAO:

    Se sei rigoroso, forse cominci a muoverti in un certo modo. E forse capisci 2 cose. Nel tempo.
    Perché magari ci vuole tempo eh. Non c'è sempre la pappa pronta.

    Parere mio.

    Tutto questo detto da uno che ha moltissimi dubbi, magari domani ritratto tutto.
    Devo imparare un sacco di cose.
    Meglio che non ci penso :(:LOL:
     
    21 Mar 2019
    #15
  16. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    ma poi l'edm va avanti in larga parte grazie ai ghost producer. Pensa alla tua passione a farla in modo che ti soddisfi e non pensare a farne un lavoro. Per me al momento tra l'altro non sei manco lontanamente al livello richiesto.
     
    Last edited: 21 Mar 2019
    21 Mar 2019
    #16
  17. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    780
    "Mi Piace" ricevuti:
    589
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    ...E non ci sono più le mezze stagioni :D

    @aleaus magari se lui ha avviato questa discussione è perché ha un minimo di ambizione.
    O magari è in cerca di qualche piccola soddisfazione.

    Ma perché non vi riuscite a lavare un po di disfattismo da dosso?
    Guardate che c'è pure chi ce la fa eh a combinare qualcosa.

    Lo dico propositivo e senza polemica, perché secondo me farebbe bene a tutti.
     
    21 Mar 2019
    #17