1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Enfatizzare synth o lead per avere un suono più brillante quali frequenze devo tagliare o aumetare?

Discussione in 'Sound Design' iniziata da Dantes, 11 Ott 2016.

  1. Artista Sconosciuto

    Artista Sconosciuto Colonna del Forum

    Registrato:
    20 Set 2014
    Messaggi:
    424
    "Mi Piace" ricevuti:
    87
    Sequencer:
    FlStudio
    Attenton che anche un synth in mono puo essere molto cupo....
     
    15 Ott 2016
    #18
  2. Danjal

    Danjal Colonna del Forum

    Registrato:
    16 Dic 2015
    Messaggi:
    629
    "Mi Piace" ricevuti:
    244
    Prendi una tua vecchia produzione o una traccia che sai essere di qualità non professionale e una traccia professionale e importale nella daw. Apri un eq sul master e confronta le varie bande di frequenza che ti ho citato separandole con un filtro band pass o, se hai il fabfilter pro q, premi sull'icona della cuffia accanto al pallino del filtro bell. Cerca di capire l'intensità di ogni banda messa a confronto e che sensazione ti da il bilanciamento delle stesse.

    Quelle sono medio - basse, e non sta lì il calore (nella maggior parte dei casi). Il vero calore è quasi sempre tra i 100 e i 200 hz. L'aggressività tra 200 e 350-400. La sporcizia è tra 400 e 600-700. Ovviamente non prendere in considerazione queste frequenze in modo troppo rigido. Generalmente, quando oopero su un elemento che sta in primo piano cerco di fargli assumere questo tipo di risposta in frequenza:
    upload_2016-10-15_19-39-48.png
    Non prendere alla lettera questo screen, serve solo a farti un quadro generale del trattamento di un lead e a farti capire quali sono le frequenze da tenere sott'occhio.
    Nota come il taglio a 200 hz lasci spazio al kick e al basso. Puoi notare però un altro taglio a circa 16000 hz. Lo uso per rimuovere frequenze che, almeno io personalmente, non riesco a sentire (questo più che altro lo metto sul master anzichè sui singoli strumenti).
    Ricordati quest'ultimo ma importante consiglio: non devi necessariamente usare uno qualsiasi di questi filtri: prova prima a vedere quali sono i problemi, poi ad eliminarli e poi ad aggiungere caratteristiche nuove.
     
    15 Ott 2016
    #19
  3. Francesco Giovannini

    Francesco Giovannini Partecipante

    Registrato:
    10 Set 2011
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Per come vedo io e per fortuna siam diversi tutti, se cerchi più brillantezza nel synth quasi certamente hai bisogno di lavorare meglio sul suono in sé prima di metter le mani sull'eq ;)

    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
     
    15 Ott 2016
    #20
  4. Dantes

    Dantes Partecipante

    Registrato:
    11 Ott 2016
    Messaggi:
    48
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    grazie per avermi dato un idea sommaria di come trattare i synth
    tu hai fatto un eq massiccia con tanti punti di eq!
    se ho capito bene hai dato quasi +3 db di aggressivita trai 200 e 300 hz
    poi hai tolto -3db di sporcizia tra i 300 e 700 hz
    poi hai dato +1 db 1000 a 2000 hz di nasalità
    poi hai dato +3db da 3.000 in su aria e ne hai tolto -3db su una piccola aria con una campana
    poi hai tagliato tutto a 20.000 hz sulle frequenze che non riesci a sentire
     
    15 Ott 2016
    #21
  5. TON!C

    TON!C Partecipante

    Registrato:
    8 Ott 2016
    Messaggi:
    27
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    ogni suono ha la sua stoira e come tale bisogna trattarla in maniera diversa!
    quindi è difficile dirti gli interventi da fare
     
    17 Ott 2016
    #22