1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

FabFilter Pro Q2 + FabFilter L sul MASTER (FL STUDIO)

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da Faccio95, 13 Ago 2016.

  1. Faccio95

    Faccio95 Utente Attivo

    Registrato:
    18 Giu 2016
    Messaggi:
    24
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Sequencer:
    Fruity Loops 12
    Salve a tutti, ovviamente non sono un esperto e mi diletto nel creare musica elettronica tramite FL Studio 12 da appena 1 anno, ultimamente sono arrivato al punto di dover passare a qualità superiore e sto scoprendo il mondo infinito del Mastering..

    Sto provando vari metodi casalinghi, plugin digitali sia chiaro, e cercando su internet ho trovato più soluzioni che mi aiutino. Parlo della compressione finale della traccia sul MASTER.
    Secondo voi è corretto Applicare prima un FAB FILTER Q2 e limitare o accentuare le frequenze per avere curva e suono omogenee e poi Aggiungere un FAB FILTER L che limita a 0dB, per poi aggiungere del GAIN "Ignorante" (sempre con L) in modo da riempire bene la scala dei dB senza comprimere troppo e lasciare un po di range dinamico? Sto trovando molto comoda questa cosa, le tracce risultano molto più forti, pulite e senza clip.
     
    13 Ago 2016
    #1
  2. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.993
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Di per sé il workflow ha senso, ma la domanda provocatoria è: perché senti la necessità di ri-equalizzare un mix che hai fatto tu?


    Inviato dal futuro con il mio iPhone 9s utilizzando Parlatartina
     
    13 Ago 2016
    #2
  3. Faccio95

    Faccio95 Utente Attivo

    Registrato:
    18 Giu 2016
    Messaggi:
    24
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Sequencer:
    Fruity Loops 12
    Con questa combo tengo tutto su un unico progetto, metto sul Master Q2 e L.
    Il Q2 lo userei per sistemare qualche frequenza, non è corretto? Meglio agire prima su ogni canale singolarmente? cosa che già faccio, magari non equalizzo abbastanza bene da avere un suono omogeneo..
     
    13 Ago 2016
    #3
  4. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.993
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Senz'altro l'uso dell'equalizzazione in mastering per la messa a punto fine è corretto, la mia perplessità deriva dal fatto che avere frequenze "da sistemare" su un lavoro mixato da te stesso, e presumibilmente con gli stessi mezzi d'ascolto, presuppone che sia meglio fare un passo indietro e riapprofondire dal punto di vista del mix quale sia l'origine del problema. Un consiglio spicciolo è quello di modificare un pochino la tua catena, inserendo un buss compressor a monte del Q2, per rinforzare il senso di "omogeneità" che cerchi e rendere meno invadente e più efficace il lavoro del limiter a fine catena; fai in modo di avere un mix che di suo ti suoni già perfettamente equilibrato dal punto di vista dello spettro armonico, e usa il Q2 solo per "rimettere a posto" ciò che inevitabilmente il buss comp ed il limiter ti avranno leggermente spostato (ad esempio gonfiandoti il range basso). Questo costituirà un buon passo avanti rispetto alla tua catena attuale, che comunque, ti ripeto, concettualmente è corretta. Fammi poi sapere come va


    Inviato dal futuro con il mio iPhone 9s utilizzando Parlatartina
     
    13 Ago 2016
    #4
  5. Bedroom Orchestra

    Bedroom Orchestra Eroe del Forum

    Registrato:
    8 Set 2014
    Messaggi:
    1.604
    "Mi Piace" ricevuti:
    540
    Sequencer:
    REAPER, FL STUDIO, PRO TOOLS
    Scusa l'ingoranza, per quale motivo non sarebbe coretto aplicarlo dopo l'eq sul master nel caso che io per esempio io devo tagliare a 40hz, sara differente il risultato se taglio in master o se taglio tutti i suoni composti da basse frequenze ? Cioè non sarebbe un po' come usare dei gruppi di suoni ?
     
    14 Ago 2016
    #5
  6. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.993
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Non ho mai detto che non è corretto. Ho detto che se hai bisogno di equalizzare il mix per correggere e livellare lo spettro, molto probabilmente è il mix stesso ad avere delle pecche.


    Inviato dal futuro con il mio iPhone 9s utilizzando Parlatartina
     
    14 Ago 2016
    #6
  7. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.066
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.254
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    senzaltro se individui il problema dai singoli elementi ti troverai meglio anche in fase di mastering. perché a quel punto puoi concentrarti su altre cose che non sia l'equilibrio in frequenze del mix.
     
    14 Ago 2016
    #7
    A cavaliereinesistente piace questo elemento.
  8. Faccio95

    Faccio95 Utente Attivo

    Registrato:
    18 Giu 2016
    Messaggi:
    24
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Sequencer:
    Fruity Loops 12
    Principalmente trovo sempre le frequenza alte, quelle che rendono cristallino il suono, un filo basse.. Spesso alzo leggermente quelle e abbasso magari dei picchi in altre zone, ma di poco. Tutto qui, poi ovvio che cerco di rendere ogni canale EQ al punto giusto :)
     
    15 Ago 2016
    #8
  9. Artista Sconosciuto

    Artista Sconosciuto Colonna del Forum

    Registrato:
    20 Set 2014
    Messaggi:
    425
    "Mi Piace" ricevuti:
    88
    Sequencer:
    FlStudio
    Scusa potresti spiegare meglio questo passaggio dato che anche io uso queto tipo di catena (eq e lim) in fase di mastering
     
    15 Ago 2016
    #9
  10. Little Boy

    Little Boy Utente Bannato

    Registrato:
    24 Lug 2016
    Messaggi:
    87
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Sequencer:
    fl studio 12
    ma sul fabfilter q2 come si fà a fare spuntare accanto la frequenza la nota?
    essempio 500 hz C (do)
     
    15 Ago 2016
    #10
  11. DJ G

    DJ G Utente Bannato

    Registrato:
    3 Set 2011
    Messaggi:
    95
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Ecco il tutorial sul q2 che spiega tutto anche come far spuntare la frequenza sulla nota...
     
    15 Ago 2016
    #11
    A Little Boy piace questo elemento.
  12. Little Boy

    Little Boy Utente Bannato

    Registrato:
    24 Lug 2016
    Messaggi:
    87
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Sequencer:
    fl studio 12
    grazie :)
     
    15 Ago 2016
    #12

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. pro filter sul master