1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Funzione step sequencer su Korg Radias e MS2000

Discussione in 'NostalGear' iniziata da 4AP, 20 Ago 2010.

  1. 4AP

    4AP Partecipante

    Registrato:
    28 Nov 2009
    Messaggi:
    38
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Buon pomeriggio a tutti, qualche giorno fa sono riuscito a provare il radias in un negozio di musica in offerta a 899€, so stato a smanettarci per 2 ore di fila e la cosa che ho trovato più interessante era lo step sequencer, c'era una funzione che ti permetteva di assegnare una singola nota per ogni tasto del sequencer, e mi chiedevo se anche l'ms 2000 puo fare lo stesso, poichè non mi ispira molto l'idea di creare tutto con una sola macchina visto che il radias funziona anche da drum machine, Avevo pensato di accoppiare un synth più individuale, come l'ms 2000 con una workstation tipo la roland sp 808, e una drum machine di cui ho ancora le idee poco chiare. nel caso non ci fosse la funzione step sequencer associato ad ogni singola nota sull'ms 2000, a questo punto potrei anche puntare su un roland jp 8000 un sh 101 oppure un doepfer dark energy con uno step sequencer esterno tipo il p3 o un depfer dark time. insomma vorrei cominciare a comporre senza l'utilizzo del pc voi cosa consigliate?
     

    Files Allegati:

    • 0.jpg
      0.jpg
      Dimensione del file:
      18,7 KB
      Visite:
      6
    20 Ago 2010
    #1
  2. Roby31

    Roby31 Colonna del Forum

    Registrato:
    26 Apr 2008
    Messaggi:
    2.520
    "Mi Piace" ricevuti:
    457
    Sequencer:
    FL Studio
    Per comodità, una workstation, anche se facilmente vorrai tornare al computer. Un sequencer come l'XS o il Dark Time li sconsiglio per il numero limitato di step (se non sbaglio sono entrambi sequencer CV). Forse forse il P3 ma non lo conosco bene. Il Radias è appena uscito di produzione e penso che puoi trovarlo a molto meno di 900€. L'MS2000 se non sbaglio non ha uno step-sequencer ma una sorta di arpeggiatore a pattern e la possibilità di registrare una motion sequence, una specie di sequencer ma molto limitato con possibilità di registrare per esempio l'apertura del filtro.
     
    20 Ago 2010
    #2
  3. 4AP

    4AP Partecipante

    Registrato:
    28 Nov 2009
    Messaggi:
    38
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    be se acquisterei una workstation lo credo bene che tornerei davanti allo schermo, a questo punto acquistereui una tastiera midi come si deve e userei reason e ableton a vita, infatti volevo uscire da questo metodo di composizione e cominciare a suonare l'elettronica come si deve, un po come avere reason in forma materiale! un synth, un mixer, uno sequencer tipo quelli che si trovano all'interno della roland tb 303 o la mc 202, e un sequencer pattern diciamo simile ad ableton come la roland tr 808 e infine una drum machine. obbligatoriamente se ne andrebbero molto più di 900€ ma almeno comincerei a smanettare come l'elettronica comanda.
    Potresti per favore spiegarmi meglio cosè e come funziona questo motion sequence? non è quello che intendevo io quindi assegnare una nota per ogni step? o è una specie di automazione? poi per il radias non credo di trovarlo a meno di 900, mi so fatto un giiro su internet e per ora il minimo minimo è 1,100€ nuovo o usato, anche se ripeto, lo trovo poco individuale! magari se qualcuno riuscisse a convincermi del contrario un pensierino ce lo farei pure!
     
    20 Ago 2010
    #3
  4. Roby31

    Roby31 Colonna del Forum

    Registrato:
    26 Apr 2008
    Messaggi:
    2.520
    "Mi Piace" ricevuti:
    457
    Sequencer:
    FL Studio
    Con gli strumenti che hai citato e l'hype che han dietro partono più di novemila euro, non novecento :LOL:
    Il sequencer dell'ms2000 se non sbaglio è sia step-sequencer e arpeggiatore con la possibilità di registrare una o due automazioni.
    Comunque quello che cerchi tu richiede O una ridimensionata e un lavoro con registrazione di tracce singole O un budget molto molto ampio. Una drum machine e una workstation che facciano da sequencer, e un paio di synth non ti portano estremamente lontano se non vuoi usare il computer
     
    20 Ago 2010
    #4
  5. 4AP

    4AP Partecipante

    Registrato:
    28 Nov 2009
    Messaggi:
    38
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    be diciamo che non pretendo di avere tutta la strumentazione che possiede reason in hardware, anche perché di solito mi accontento di quello che ho, e cerco di spremerlo finchè non ne esce qualcosa che mi piace...per ora possono bastarmi anche solo un synth un registratore di loop e multitraccia (quindi ripeto una tr 808 ce la vedo proprio bene) e un sequencer come quelli delle drum machine anche perché sono sempre stati le basi delle mie composizioni, la colonna portante direi, ho travato un maq 16/3 della doapfer anche a 500€! se acquistassi un synth e un sequencer del genere potrei anche aspettare per il tr 808 ed integrare tutto con ableton per il momento, oppure conosci pattern sequencer che costano di meno? io per ora ho trovato un roland mc 500 e un Roland MV 30 STUDIO M sulle 100€..
     
    20 Ago 2010
    #5
  6. Roby31

    Roby31 Colonna del Forum

    Registrato:
    26 Apr 2008
    Messaggi:
    2.520
    "Mi Piace" ricevuti:
    457
    Sequencer:
    FL Studio
    Una TR-808 non ha nè registratore di loop nè multitraccia, ti confondi con una MC-808 :)
    Il MAQ16/3 è un signor sequencer però come tutta la strumentazione analogica è parecchio limitato, imho ti ritroveresti a volere sempre un po' di più. Un sequencer digitale stile MC808/909/505 ha meno fascino e un po' meno controlli ma è più versatile anche se più ostico da usare. Posso solo consigliarti di valutare molto attentamente quello che ti serve davvero analizzando la musica che componi adesso, e segnarti BENE le caratteristiche che cerchi nei prodotti. Soprattutto i sequencer secondo me sono un argomento molto personale. Io mi troverei bene con uno step-sequencer in stile MC-202 o x0xb0x-SokkOS oppure in stile dark time - però mi sentirei parecchio limitato per altre cose per cui preferirò probabilmente sempre un computer ed un mouse (specialmente per una registrazione, non per il divertimento)
     
    21 Ago 2010
    #6
  7. 4AP

    4AP Partecipante

    Registrato:
    28 Nov 2009
    Messaggi:
    38
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    no veramente mi confondevo con una SP 808!:D convinto io! ad ogni modo ora che ci siamo chiariti che ne pensi? ci sarebbe anche la tr emm volevo dire la sp 606:D che se non sbaglio costa di meno, differenze non ne ho viste molte.

    cavoli vorrei chiedervi alcune cose ma mi sa che devo rimandare alla settimana prossima che sono in partenza!! grazie per le risposte comunque roberto, a presto!!!:p
     
    21 Ago 2010
    #7

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. sequencer multitraccia