1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

GrOOve box

Discussione in 'NostalGear' iniziata da kobebest, 23 Ago 2010.

  1. kobebest

    kobebest Partecipante

    Registrato:
    23 Ago 2010
    Messaggi:
    12
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    salve a tutti , spero voi possiate aiutarmi.
    suono musica new wave e indie , diciamo battiato, soerba, bluvertigo e i primi baustelle e vorrei creare delle basi per queste canzi con batterie elettroniche e giri di basso:nota: , cose semplici da poi poter ampliare NATURALMENTE con sinth, chitarre etc... quindi soprattutto basi di batterie elettroniche . pensaste che una groove box possa fare a caso mio?:confused: se si me ne potete consigliare sia reali e materiali che vsti , di ciamo che non voglio i soliti preset che stanno li e basta voglio suoni ampliamente modificabili effettabili, quindi con dei buoni controlli... grazie ciao:coffee: a dopo....
     
    23 Ago 2010
    #1
  2. Chronic

    Chronic Partecipante

    Registrato:
    9 Lug 2010
    Messaggi:
    54
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Sequencer:
    Reaper
    Facile da usare:Korg emx-esx
    Complicate ma gia piu' serie:Roland Mc909,Yamaha rs7000
    Se vuoi cascarci in mezzo prenditi una Roland Mc 505 o 808...IMHO
     
    24 Ago 2010
    #2
    1 person likes this.
  3. kernell32

    kernell32 Eroe del Forum

    Registrato:
    16 Mar 2009
    Messaggi:
    2.652
    "Mi Piace" ricevuti:
    595
    Sequencer:
    Sonar - Reason
    aggiungerei alle ottime indicazioni di Chronic, l'idea di prendere una tastiera arranger.una korg pa80 usata potrebbe darti molti spunti..ovviamente dipende dal budget a disposizione..in alternativa programmi tipo band in a box o one man band, ti danno la possibilità di creare un arrangiamento "al volo" per le tue idee.
     
    24 Ago 2010
    #3
  4. kobebest

    kobebest Partecipante

    Registrato:
    23 Ago 2010
    Messaggi:
    12
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ma posso fare quello che ho detto io con le groove box? o sto sbagliando tutto?:D , ancora non ne ho sentito nemmeno uno di questi che mi avete consigliato oggi pomeriggio li ascolto e vedo con calma. per il prezzo direi non più di 500 usato.... band in a box lo ho ascoltato ma non è proprio ciò che voglio... ce ne sono di vsti?


    ok ora ho guardato la korg emx-1 e la esx-1 la emx perché oltre ad avere delle classiche batteria ha dei buoni synth...o ho capito la male la loro differenza?ora vedo la roland mc 505 e vi dico

    ---------- Messaggio aggiunto alle 16: 33 ---------- Il messaggio precedente era stato inserito alle 12: 28 ----------

    comunque visto anche la roland mc 505 e 808 e per ora quella che mi ha convinto di più la korg emx !
     
    24 Ago 2010
    #4
  5. Chronic

    Chronic Partecipante

    Registrato:
    9 Lug 2010
    Messaggi:
    54
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Sequencer:
    Reaper
    Ora che hai una vaga idea proviamo ad approfondire di piu' la questione:

    Emx:cautious:inth,e batterie in waveform e sinth
    Esx:campionatore puro,basato solo su sample presumo in vari formati.
    Punto di forza di entrambe a mio avviso sono la facilita' di utilizzo e l'arpeggiatore pilotabile attraverso un ribbon (lo usi con un dito,imposti la scala,la lunghezza e ti diverti come un pazzo...mi ricorda qualcosa ma e' vagamente porno,quindi chiudiamola qui :D

    Roland Mc505:cautious:imile alla emx (sintesi e campioni per la batteria) ma con suoni piu' grezzi e quindi credibili,la emx dopo un po' quando ti ci assuefai,sembra piatta. Non siamo ai livelli di una virtual analog,ma per quello che ti serve credo vada bene.
    Roland Mc808 e 909:come la 505 ma con l'aggiunta del campionatore. In pratica la emx e la esx insieme. L'unica differenza,e' che la esx campiona in slice mode,mentre le due roland solo in time strech. Su questo documentati o apriamo un altro topic :)
    La 808 nasce dopo la 909,e' la versione in chiave moderna,ma non assolutamente all'altezza.

    PS:la Emx-1 va benissimo come prima groove box per la semplicita' d'uso,ma non e' la groove box definitiva,dopo poco ti vien voglia di cambiarla. A mio avviso una spesa ben fatta sarebbe: Korg Emx+Esx oppure Mc909 (808 o 505 dipende dal budget)+Sp505 (campionatore).
    500 euro sono pochini,ma intanto prendi il sinth,èpiu avanti potrai integralo con un sampler

    Se qualcosa non e' chiaro domanda pure,ho dilapidato patrimoni in questi giocattolini,e se non li ho avuti li ho sicuramente smanettati per qualche ora
    Cia!
     
    26 Ago 2010
    #5
  6. kobebest

    kobebest Partecipante

    Registrato:
    23 Ago 2010
    Messaggi:
    12
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    OK grazie mille, molto utile bellissima anche il riferimento porni :D...comunque l' unicaa cosa che ancora non ho capito è a livello personale quanto mi piaccia. i suoni mi hanno ancora completamente convinto in nessuna delle macchine le devo ancora ascoltare ho trovato suoni ttoppo moderni , io cerco il vintage nel moderno , non so se mi spiego . adesso me le risento un po e poi una volta che mi sono fatto una idea le andrò a provare... ma una cosa quele è la differenza tra un campionatere e il sinth ? lo so che ora ti cascheranno le braccia :D ma se non chiarisco questi concetti non posso continuare.
     
    26 Ago 2010
    #6
  7. ahpook

    ahpook Partecipante

    Registrato:
    26 Dic 2009
    Messaggi:
    188
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    Sequencer:
    live -reason
    un pc portATILE UN MIXER...bastano e avanzano
     
    26 Ago 2010
    #7
  8. kobebest

    kobebest Partecipante

    Registrato:
    23 Ago 2010
    Messaggi:
    12
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    infatto ho chiesto anche per dei vsti, anche se vorrei staccarmi un po dal pc preferisco essere autonomo da macchine che si credono intelligenti . e poi mi vengono le borse sotto agli occhi:D
     
    26 Ago 2010
    #8
  9. Chronic

    Chronic Partecipante

    Registrato:
    9 Lug 2010
    Messaggi:
    54
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Sequencer:
    Reaper
    Un sinth lavora con suoni di sintesi,quindi dal movimento di uno o piu' oscillatori e la sottrazione di alcune frequenze ottieni un suono.
    Un sampler (campionatore) lavora con dei suoni preesistenti caricati e messi in sequenza.
    Comunque se vuoi suoni vintage stai su roland. Le Mc sono veramente vintage :)
    Le korg suonano molto piu digitali,piu' "fake". IMHO

    ---------- Messaggio aggiunto alle 01: 32 ---------- Il messaggio precedente era stato inserito alle 01: 23 ----------

    Il vero problema,a mio avviso,e' che se vuoi uno studio digitale ti bastano 2000 euro tra pc,scheda e controller,mentre se vuoi un set harware te ne servono 8000. Per questo sto rivendendo tutto l'hardware che ho...dopo averne spesi 2000 mi sono fermato e prendo pc scheda e controller...
    pero' vuoi mettere la f****a di smanettare su potenziometri veri,del casino di cavi che sai dove iniziano,ma non dove vanno a finire,dell'odore di bruciato in casa in agosto...cose che non si possono emulare :)
     
    26 Ago 2010
    #9
  10. ahpook

    ahpook Partecipante

    Registrato:
    26 Dic 2009
    Messaggi:
    188
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    Sequencer:
    live -reason
    Io non sono ricco e consigliavo un portatile una scheda audio e un mixer per spendere sugli 800 o comunque meno di mile.
    Io ho provato 2 groovrbox , una korg(quella rosa) e una roland...bah non mi hanno entusiasmato...con un pc fai mille volte di più, ma immagino che ""la limitatezza"" sia parte del bello...
     
    26 Ago 2010
    #10
  11. kobebest

    kobebest Partecipante

    Registrato:
    23 Ago 2010
    Messaggi:
    12
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    per capirci il portatile ce l'ho la scheda audio esterna ce l'ho , anche il mixer e tre controller(korg nanopad , nano key , e micerox sinth/controller) quindi se volessi potrei anche faro con il mio pc ma non voglio poter toccare un oggetto, graffiarlo, è una cosa del tutto diversa. comunque ora ho capito la differenza grazie mille. ancora non mi sono deciso però
     
    26 Ago 2010
    #11

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. come trasferire samples dal computer al roland mc808