1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Grossi dubbi su missaggio e mastering

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da D-tek, 6 Mag 2016.

  1. D-tek

    D-tek Partecipante

    Registrato:
    3 Lug 2015
    Messaggi:
    18
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Ciao a tutti!
    Quando sono in fase di arraggiamento la mia traccia suona abbastanza bene ( almeno per il mio orecchio) il risultato dalle casse del pc è accettabile..
    Se provo ad ascoltare la stessa traccia con delle cuffie il risultato cambia radicalmente.
    se esporto in mp3 e vado a sentire in macchina la traccia fa cagare sopratutto ad alti volumi
    (si sentono molti fruscii /distorsioni e i suoni si sovrappongo)

    per ora sto facendo solo delle prove ma credo che il problema sia la mancanza di missaggio e mastering
    però non capisco una cosa: come faccio ad eseguire un buon missaggio su una tracccia che il mio orecchio percepisce già in modo fluido e equilibrato ( quando sono sul pc)
    Non so se mi sono fatto capire...
    GRAZIE a tutti!
     
    6 Mag 2016
    #1
  2. Danjal

    Danjal Colonna del Forum

    Registrato:
    16 Dic 2015
    Messaggi:
    629
    "Mi Piace" ricevuti:
    244
    Devi ascoltare delle canzoni (mixate e masterizzate a livelli pro) dello stesso genere di quella che stai producendo e confrontarle. La prima differenza che sicuramente noterai è il volume. Poi sicuramente le tracce pro suoneranno più chiare e definite, ed è qui che sta il bello in quanto devi capire come hanno fatto ad ottenere quel suono (consiglio: munisciti di un fabfilter pro q o di un compressore multibanda e confronta i vari range di frequenze).
    Inoltre, se hai la disponibilità economica, puoi realizzare uno studio professionale completo di tutto e ovviare al problema del gap tra il tuo ascolto in studio e quello in altre situazioni.
     
    6 Mag 2016
    #2
  3. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.066
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.254
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    devi avere dei riferimenti professionalmente validi.
     
    6 Mag 2016
    #3
  4. Blaster

    Blaster Eroe del Forum

    Registrato:
    21 Mag 2014
    Messaggi:
    963
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.235
    Tu pensi, che in fase di arrangiamento la tua traccia suona bene. Ma così non è. Col tempo la tua percezione migliorerà.......vedrai.
     
    7 Mag 2016
    #4
    A Dely B. Dj e infinity85 piace questo messaggio.
  5. JAGO

    JAGO Bitwig 2 Official end user certificated Utente VIP

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.925
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.110
    Sequencer:
    Bitwig 3
    dalle casse del pc ??? :eek:
     
    7 Mag 2016
    #5
  6. SagZodiac

    SagZodiac Designer Super Moderatore

    Registrato:
    9 Dic 2013
    Messaggi:
    3.314
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.584
    Sequencer:
    Cubase
    Devi avere della casse monitor o per lo meno decenti, non puoi lavorare su casse del pc.
     
    7 Mag 2016
    #6
  7. house

    house Utente Molto Attivo

    Registrato:
    12 Mar 2006
    Messaggi:
    550
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    prima di parlare di mixaggio e mastering
    devi acquistare un paio di cuffie apposite per fare questo!
    cuffie per home studio
    akg k240 55 ohm oppure Sennheiser HD 25
    monitor per home studio (casse da studio con cono giallo o bianco)
    krk rp 6 oppure yamaha hs5
    e poi potrai parlare di mixaggio , sulle cuffie di 10 euro e cinesi per giunta o che siano pioneer o sony sotto 100 euro non puoi fare il mixaggio perché non senti le frequenze giuste , quindi per questo ci vogliono le attrezzature giuste!
     
    Last edited: 8 Mag 2016
    8 Mag 2016
    #7
  8. D-tek

    D-tek Partecipante

    Registrato:
    3 Lug 2015
    Messaggi:
    18
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Ho le sennheiser hd518 le pioneer hdj500 e un subwoofer con drasduttore da 10 cm e due speaker della logitech
    ho letto in giro che le cuffie sarebbe meglio non usarle durante il missaggio perché è difficile pannare gli strumenti... non so se sia una cosa fondata, comunque mi sono reso conto da solo che con le casse del pc è un impresa tirare su qualcosa di buono, ma quello che non capisco è perché le traccie commerciali suonano "bene" indipendentemente dal supporto utilizzando, mentre le traccie amatoriali a seconda del supporto che si utilizzano, posso clippare o distorgere...
    Comunque grazie a tutti per l'aiuto
     
    11 Mag 2016
    #8
  9. JAGO

    JAGO Bitwig 2 Official end user certificated Utente VIP

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.925
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.110
    Sequencer:
    Bitwig 3
    perché hanno un mix equilibrato ed un buon master
     
    11 Mag 2016
    #9
  10. Mad Dog

    Mad Dog Eroe del Forum

    Registrato:
    29 Dic 2012
    Messaggi:
    2.632
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.671
    Sequencer:
    Reason , Audacity , Maschine Mikro
    perché in realtà quello che usi per ascoltare mentre produci , non riproduce fedelmente quello che è in esecuzione nel programma.
    hai bisogno di scheda audio e casse monitor
     
    11 Mag 2016
    #10
  11. Mad Dog

    Mad Dog Eroe del Forum

    Registrato:
    29 Dic 2012
    Messaggi:
    2.632
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.671
    Sequencer:
    Reason , Audacity , Maschine Mikro
    se clippa non è perché è amatoriale
     
    11 Mag 2016
    #11
  12. D-tek

    D-tek Partecipante

    Registrato:
    3 Lug 2015
    Messaggi:
    18
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    cosa mi consigli per la scheda audio? le logitech z213 vanno bene come casse? o meglio le cuffie sennheiser?
    scusa se ti faccio tante domande è che mi sto interessando da poco al mondo della produzione... =)
    vi ringrazio tanto a tutti!
     
    12 Mag 2016
    #12
  13. D-tek

    D-tek Partecipante

    Registrato:
    3 Lug 2015
    Messaggi:
    18
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    perché una traccia clippa? mi è capitato di ascoltare in macchina anche traccie commerciali che dopo un certo volume vanno in m***a... perché?
     
    12 Mag 2016
    #13
  14. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.993
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Un lavoro ben mixato e ben finalizzato ha una distribuzione in frequenza sul range utile (che è un po'più ristretto di quello udibile) equilibrata, senza zone di spettro che prevalgono su altre, e senza avere range dinamici disuniformi lungo lo spettro.
    Quando questo non accade, succede che alzando oltre certi limiti vi sono range che "sforano" la capability del sistema di riproduzione prima di altri, mandando a monte il risultato.
    In ogni caso, tracce commerciali non è automaticamente sinonimo di qualità, ho sentito tracce commerciali davvero mediocri, da questo punto di vista, come tracce amatoriali ben equilibrate.
     
    13 Mag 2016
    #14
    A Blaster e infinity85 piace questo messaggio.
  15. Blaster

    Blaster Eroe del Forum

    Registrato:
    21 Mag 2014
    Messaggi:
    963
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.235
    E' vera la cosa che dice cavaliere. Io ascoltando semplicemente , con delle cuffie akg 240, che sono molto lineari in frequenza, noto che molte tracce pop ( genere che non seguo ) a livelli di volume normali, suonano in cuffia malissimo, non vi dico se alzo il volume al max. Quando invece suonano bene sia in cuffia che sui monitors capisco la qualità del mixaggio/finalizzazione. Beh siamo sempre lì, il discorso è sempre quella maledetta war loudness! Ecco perché ai fonici di mastering dico sempre , fammelo forte e " chiaro " , banale ma efficace
     
    13 Mag 2016
    #15
  16. KARIBUMASTERING

    KARIBUMASTERING Utente Molto Popolare

    Registrato:
    22 Ott 2015
    Messaggi:
    42
    "Mi Piace" ricevuti:
    69
    Sequencer:
    ProTools, Sequoia...e vari giocattoli...
    Il problema principale, come già detto, è il monitoring: mixare o masterizzare senza sistema di ascolto adeguato è come voler fare editing di una foto a colori su uno schermo in bianco e nero...
    Il fatto che su sistemi diversi il risultato sonoro sia diverso, da un punto di vista oggettivo, è inevitabile, quello che invece cambia è la possibilità che, pur nella diversità, sia mediamente bello/accettabile su tutti i sistemi, ed è il problema della cosiddetta "traduzione" che noi da lato mastering viviamo quotidianamente, anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, è lo scopo iniziale del mastering e fondamentalmente il principale (avevo scritto un articolo sul mio blog al riguardo: https://karibumastering.wordpress.com/2016/01/18/il-nostro-lavoro-in-due-parole/).
    Come infatti hai notato le produzioni di cui apprezzi il risultato "suonano bene" dovunque...è una questione di equilibri dello spettro, della gestione dinamica che coinvolgono tutte le fasi di produzione, dal'arrangiamento (e scelta dei suoni) al mix, al mastering.
     
    13 Mag 2016
    #16
    A cavaliereinesistente piace questo elemento.
  17. Blaster

    Blaster Eroe del Forum

    Registrato:
    21 Mag 2014
    Messaggi:
    963
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.235
    Su sistemi diversi è ovvio che ci siano differenze più o meno sostanziali ma comunque accettabili, ma escludendo i monitors, rimango inorridito quando ascolto in cuffie sia lineari con ampia risposta in frequenza e sia in quelle da dj, brani pop e non, di label conosciutissime, che suonano malissimo
     
    13 Mag 2016
    #17