1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Guitar Synth & FM8

Discussione in 'Sound Design' iniziata da Rei, 12 Feb 2019.

  1. Rei

    Rei Utente Attivo

    Registrato:
    12 Feb 2019
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Ragaz buon pomeriggio a tutti. Giravo per il web alla ricerca di info e mi sono imbattuto qui, mi presento e vi spiego: Sono un chitarrista, uso molto il guitar sinth (dal GR55 sono passato al GP10) perché suonando la acustica riesco a miscelare suono della chitarra, basso con E,A,D e archi o pad con le altre tre corde, tutto contemporaneamente ed è una cosa che mi piace molto fare da tantissimo tempo. Ora dal GR55 che aveva i suoni PCM interni, sono passato al GP10 che è solo un convertitore e di conseguenza il suono sinth l'ho delegato ai vari VST, anche perché sono un sostenitore della modularità, nel senso che ognuno deve fare il proprio compito e basta, un VST in particolare che mi è sempre piaciuto è stato FM7 e ora FM8. Ora il manuale è una specie di mattone, non è che qualcuno ha un file con una sintesi? un howTo? dei tutorial in italiano molto semplici?.. Un saluto a tutti e a buon rendere ovvio ;)
     
    12 Feb 2019
    #1
  2. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.170
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Guardalo un po' non é difficile....Gli oscillatori hanno le lettere e decidi tu come processarli in fm collegandoli tra loro, poi su ogni oscillatore hai gli env e controlli vari....
    Poi hai la sezione effetti.... importante su fm8 hai 4 parti che puoi programmare diversamente
     
    12 Feb 2019
    #2
    A Rei piace questo elemento.
  3. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.208
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.371
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Purtroppo la sintesi FM è tra le meno intuitive e stabilire a priori come verrà un suono in base a determinate modifiche risulta molto difficile.
    Sostanzialmente la frequenza di un operatore (oscillatore) dipende dalla tensione dell'operatore a monte , quindi tramite l'inviluppo dell'oscillatore a monte si gestisce la frequenza dell'oscillatore a valle.
    Questo nell'ipotesi più semplice ovvero con due operatori in cascata , ma immagina configurazioni complesse con 3/8 oscillatori (a seconda dell'algoritmo) che si modulano a vicenda ed eventuali feedback !
    L'FM è una sintesi molto potente in grado di generare segnali armonicamente molto complessi ma difficile da "pensare" e dove lo spippolo è assolutamente fondamentale.
     
    12 Feb 2019
    #3
    A Rei piace questo elemento.
  4. Rei

    Rei Utente Attivo

    Registrato:
    12 Feb 2019
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Grazie ragazzi, ma cercavo (prima di approfondire ovvio) una guida howTo per non perdere tempo a spippolare, comunque certo che ogni giorno scopro una cosa nuova e ho capito una cosa fondamentale: mai più un guitar sinth con i suoni pcm integrati ;) verò è che mi piacerebbe avere dei vst "belli e pronti" da suonare, ma cercare il mio suono di archi o pad sull'FM8 non ha prezzo. Il VST è complicato ha tantissime funzioni per questo una guida di base la ritenevo utile come fanno per gli strumenti no? c'è una guida di massima e una guida approfondita.. Vabbè comunque ieri ho capito l'attack e il release che per il mio suono sono fondamentali, ed è già una cosa. Controllo il tutto con messaggi CC che partono dal GP10.. sono soddisfatto insomma. Studierò il manuale.
    Intanto grazie e a buon rendere ;)
     
    13 Feb 2019
    #4
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  5. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.170
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Guardati le rewiev su YouTube, qualcosa lo spiegano anche li... poi ovvio lo devi capire ma quando ti ci ambienti un attimo vai da te....
    Comunque praticamente tu principalmente lavori nella sezione Expert dove hai gli oscillatori
     
    13 Feb 2019
    #5
    A Rei piace questo elemento.
  6. Rei

    Rei Utente Attivo

    Registrato:
    12 Feb 2019
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    ....embè certo.. smanettando li fai di tutto ;) l'arpeggiatore non credo avrò modo di utilizzarlo molto, però considerando il fatto che uso anche un looper potrebbero usire cose interessanti, sopratutto per il fatto che su una nota arpeggiata a mestiere qualcuno ci ha improvvisato su per un ora ;), gli effetti fanno comodo, il browser francamente mi serve a poco perché avrò due/tre suoni da gestire , ma fa sempre comodo. Il pannello morph con quei controlli non ho ben capito a cosa servono : sembra una sorta di "pannello incroci" che serve appunto a incrociare origine e destinazione.. comunque smanetterò ;)
     
    13 Feb 2019
    #6