1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

PC / Assemblato Ho bisogno di voi, sto cambiando computer

Discussione in 'Digital Audio Workstation e Computer per Musica' iniziata da Dott. Milo, 4 Nov 2020.

  1. Dott. Milo

    Dott. Milo Utente Attivo

    Registrato:
    3 Nov 2020
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Ciao a tutti! Come va? Ho bisogno di voi.

    Vorrei iniziare a produrre musica (ne so ancora pochissimo) e come prima cosa vorrei cambiare computer. Attualmente possiedo un MacBook Air del 2014 e spesso e volentieri Logic mi manda la CPU in overload. Quindi, ho deciso finalmente di passare a un PC assemblato; ieri mi sono rivolto a un negozio specializzato e mi sono fatto stilare un preventivo, e questo è il risultato:

    1.png

    Cosa ne pensate? Posso sacrificare qualche componente e spendere meno? Aspetto tutti i vostri consigli e le vostre preziose opinioni, grazie a tutti in anticipo!
     
    4 Nov 2020
    #1
  2. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.663
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.020
    Sequencer:
    Ableton Live
    Aspettando che arrivi Killer che saprà suggerirti al meglio ti dico che lo stesso processore lo trovi su Amazon a € 479

    Se qualcuno (Killer) ti da la "lista della spesa" con un minimo di impegno te lo puoi assemblare da solo, è facilissimo ogni connettore ha una forma per cui non puoi sbagliare nemmeno volendo, in questo modo potresti risparmiare parecchio.

    Eventualmente per gli 80 euro risparmiati sul processore ti mando in privato il mio Iban così mi giri la metà ;):LOL::LOL::LOL:
     
    4 Nov 2020
    #2
    A Nicolas-El e Dott. Milo piace questo messaggio.
  3. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.663
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.020
    Sequencer:
    Ableton Live
    Sempre su Amazon Ram 18 euro in meno scheda madre a 209, tutto con spedizione gratuita se hai Prime

    Calcolando che Amazon non è sempre il sito più conveniente direi che il negozio che hai consultato oltre agli 80 euro per il montaggio ha aggiunto parecchio ricarico su ogni componente

    :facepalm::eek::confused:
    Forse c'è stata un'incomprensione, la scheda video che ti indicano a 279,90 (Amazon 223,18 :D) se utilizzerai il pc per la musica non ti serve a nulla
    I processori Intel hanno una scheda video integrata ed è più che sufficiente, non conosco gli AMD, comunque se proprio serve prendi la scheda video più economica esistente
     
    Last edited: 4 Nov 2020
    4 Nov 2020
    #3
    A Dott. Milo piace questo elemento.
  4. Dott. Milo

    Dott. Milo Utente Attivo

    Registrato:
    3 Nov 2020
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Grazie mille IDK, davvero! Ora però, vista la sentenza di Conte, ed essendo di Milano, mi sa che vado domani a comprare un PC da qualche parte, perché da me è zona rossa. Che ne pensi dei PC pre configurati tipo MSI oppure OMEN ecc...?

    Altra domanda, mi conviene aspettare un po' per il black friday?
     
    4 Nov 2020
    #4
  5. Nicolas-El

    Nicolas-El Utente Molto Popolare

    Registrato:
    21 Apr 2020
    Messaggi:
    252
    "Mi Piace" ricevuti:
    171
    Sequencer:
    Ableton Live; Pro Tools; Reaper
    Minch... quella configurazione da 2000 euro ne vale quasi la metà!!
    Loro scrivono 80 euro di assemblaggio, ma ne guadagnano altri 500 con prezzi assurdi.
    Stanne alla larga!! Dico seriamente.

    Comunque del black friday non scontano quasi una mazza, se prendi un pre-assemblato lo paghi abbastanza per quel che è... la soluzione migliore è ordina su Amazon e te lo assembli per ben benino a casa tua.

    Tanto le spedizioni non sono bloccate, o sbaglio?
    Poi per tutto il resto ti aiuterà killer. :D
     
    4 Nov 2020
    #5
    A Dott. Milo piace questo elemento.
  6. Dott. Milo

    Dott. Milo Utente Attivo

    Registrato:
    3 Nov 2020
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Grazie mille anche a te, Nicolas-El! Aspetterò Killer allora :)
     
    5 Nov 2020
    #6
  7. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.663
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.020
    Sequencer:
    Ableton Live
    Sono in Lombardia anche io, magari con qualche rallentamento ma penso che i corrieri continuino a consegnare
     
    5 Nov 2020
    #7
    A Dott. Milo piace questo elemento.
  8. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.318
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.851
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    @Dott. Milo prima di tutto benvenuto nella community di MusicaDigitale!

    La configurazione proposta da questo negozio non solo è tremendamente costosa, ma anche mal realizzata in termini di scelta della componentistica stessa.
    Non voglio entrare in meriti fiscali e screditare il lavoro di altre persone; tuttavia, così come ti stato suggerito da chi prima di me, mi sento in dovere di farti notare che un assemblaggio fatto da sé ti consente:
    1. Un risparmio economico considerevole, visto che il più delle volte sui PC pre-assemblati ci sono rincari non indifferenti;

    2. Scelta personale e del tutto ponderata sulla componentistica hardware in base alle tue esigenze;

    3. Un'esperienza davvero avvincente che ti assicuro apprezzarai di averla fatta.
    Se poi questa predilezione verso i PC assemblati da sé non ti attrae o non hai il giusto tempo da dedicarci, ti indirizzerò in ogni caso verso la soluzione migliore per ciò che sono le tue personalissime scelte.
     
    5 Nov 2020
    #8
    A Dott. Milo e Giorgilorio piace questo messaggio.
  9. Dott. Milo

    Dott. Milo Utente Attivo

    Registrato:
    3 Nov 2020
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    @Killer of Sound grazie mille! Ho scoperto per caso questo forum e già mi sta piaendo un sacco :)
    È da tempo che desidero assemblare un PC tutto mio partendo da zero, e penso proprio sia arrivato il momento! Mi avete convinto, grazie ragazzi.

    Tornando all’argomento principale, desidero un PC che mi consenta di:

    • (Compito principale) iniziare a produrre seriamente musica in tutta tranquillità e non mi dia problemi di sovraccarico della CPU con progetti del genere https://www.musicadigitale.net/threads/mi-presento-ciao-a-tutti.97041/#post-751469
    • Utilizzo standard, magari giocare qualche volta a videogiochi che hanno fatto parte della generazione PS4/XboxOne come Forza Horizon 4 per intenderci, ma anche non al massimo della qualità (il RTX non mi interessa particolarmente)
    • Che mi consenta di fare un vero salto in avanti in termini di performance rispetto al MacBook Air del 2014 che possiedo adesso (Intel i5 dual-core 1,4GHz con 4GB di ram), e che mi dia tempo almeno 2 o 3 anni prima di cambiare qualche componente per migliorarlo
    • La configurazione che il negozio mi ha stilato con 32GB di ram e processore AMR Ryzen 9 3900XT non era male, ma lascio comunque a te l’opinione finale e tutti i consigli che puoi darmi in merito, perché non mi sono mai più informato sul mondo PC da tipo 10 anni, quando ho sostituito l’hard disk al mio vecchio portatile. Visto che ho bisogno di potenza sui singoli processi, magari si trova qualcosa di meglio in termini di velocità di processione in single-threading
    • Cosa fondamentale, il budget a disposizione: spenderei 1.500€ tutti da dedicare al computer, con monitor e periferiche esterne escluse. Unica piccola restrizione è il case, ho visto questo della Cooler Master che mi piace un sacco https://www.amazon.it/Cooler-Master-MasterBox-portacomputer-Midi-Tower/dp/B083MKKCQM/ref=mp_s_a_1_2?dchild=1&qid=1604561538&refinements=p_89:Cooler+Master&s=pc&sr=1-2&th=1&psc=1 ma anche qui vale lo stesso discorso del processore, se c’è di meglio sul mercato a parità di prezzo o addirittura inferiore, accetto volentieri consigli

    Penso di aver detto tutto. @Killer of Sound grazie infinite in anticipo!

    P.S.
    Ragazzi, aggiungo due cose che mi sono venute in mente proprio ora:
    • vorrei metterci un lettore CD/masterizzatore, me lo consigliate?
    • per quanto riguarda il sistema operativo, ho un PC portatile con Windows 10, posso trasferirlo senza bisogno di acquistare la licenza?
     
    Last edited: 5 Nov 2020
    5 Nov 2020
    #9
  10. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.318
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.851
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Sei stato abbastanza chiaro su ciò che riguarda le tue richieste.

    Come ribadisco sempre, tutto ciò che ti proporrò può essere rivisto, rivalutato o cambiato in base alle necessità e in base ai prezzi nel momento dell'acquisto.
    Prendo come riferimento una delle ultime configurazioni che ho realizzato sul forum e che tutt'ora è una scelta validissima.

    // Hardware //

    CPU ― AMD Ryzen 9 3900x / Intel Core i9 10900
    CPU da ben 12 core / 24 thread e perfomance lato single-threading quasi al pari della concorrenza.
    Mi sono "limitato" a questa soluzione, nonostante si potesse andare ben oltre, perché non ha senso.
    Qualsiasi utilizzo audio o prettamente musicale a livello professionale sfrutturebbe metà dei core a disposizione, lasciando uno spazio smisurato ad ulteriori software aperti contemporaneamente che richiedono un impegnativo livello di multi-threading.
    Questo per farti intuire quanto è maledettamente eccellente una CPU del genere in multitasking.

    La concorrenza (Intel) offre il Core i9 10900 da ben 10 core e 20 thread in un TDP di 65w ad un prezzo non troppo dissimile rispetto al 3900x, ma chiaramente con qualche differenza prestazionale a livello di multi-threading.
    In single-threading, la quale davvero importante per la logica dell'elaborazione audio in real-time, è pari o minimamente superiore al 3900x.
    Intendiamoci, a livello audio è irrilevante cosa davvero possono svolgere queste CPU, ma in ogni caso preferisco suggerire entrambe le piattaforme per par condicio.

    Nota: Perché non il Ryzen 9 3900XT?
    Perché non ha senso, perché è la stessa CPU con differenze pratiche irrilevanti e differenza economica consistente. La risposta vien da sé.

    Nota 2: A breve usciranno i Ryzen 5000 che saranno un ulteriore boost rispetto all'attuale offerta AMD e qualcosa in più contro le CPU Intel, ma che tuttavia ancora non consiglio per mancata reperibilità sul mercato e prezzi non ancora concreti.
    Qui dipende da quanto sei disposto ad aspettare e da quanto i prezzi per la vendita al dettaglio saranno idonei, per lo meno nel periodo di uscita.

    Scheda Madre ― Gigabyte X570 Aorus Elite
    Best buy come X570 sotto le 200/210 euro per CPU non poco esigenti come il Ryzen 9 3900x.
    Lato VRM abbiamo 6 + 6 fasi per il VCore e 1 + 1 per il VSoC con una discreta dissipazione degli stessi, e in grado di gestire, se necessario, overclock medio/alti.
    Lato features siamo su una classica dotazione di livello medio/alto.

    Nell'eventualità che tu avessi scelto Intel allora la scheda madre da adottare è questa Aorus B460 Aorus Pro, che ahimè, costa un po' tantino ma è quella che sceglierei per un Core i9 con questa quantità di core.

    RAM ― G. Skill - F4-3200C14D-16GTZ
    RAM con chip Samsung B-Die ad un prezzo davvero interessante oggi.
    Quando si parla di B-Die si intende chip selezionati per la loro capacità di scalare egregiamente frequenze di memoria elevate con timings molto bassi a tensione moderata.
    Ad oggi le più consigliabili su CPU AMD Ryzen, ma che ovviamente vanno altrettanto bene su CPU Intel.
    16GB sono più sufficienti per l'utilizzo da te descritto, ma possiamo accrescere il quantitativo e passare a 32GB.

    Dissipatore ― Be Quiet Dark Rock Pro 4
    Ho scelto praticamente tra i migliori dissipatori ad aria oggi in commercio con una silenziosità ancora oggi indiscussa.
    Le capacità di raffraddamento sono ben oltre quelle di una CPU come può essere il Ryzen 9 3900 o il più "fresco" Core i9 10900.

    Alimentatore Seasonic Focus Platinum PX-650
    Piattaforma Seasonic Platinum PX interamente giapponese con affidabilità e soppressione del ripple da capogiro, efficienza 80+ platinum, completamente modulare e 10 anni di garanzia da parte di Seasonic.
    Stiamo parlando di uno dei migliori alimentatori oggi sul mercato in ambito consumer.

    SSD Crucial P1 1 TB
    Dotato di memorie Micron 3D QLC con controller Silicon Motion SM2263ENG e 1GB di DRAM, riesce a offrire performance in lettura e scrittura sequenziale abbastanza vicine al rivale 970 EVO di Samsung.
    Per contro, come tanti altri SSD di questa categoria, richiede un livello di air flow piuttosto notevole per un raffreddamento ottimale.

    Scheda Video ― Inno3D GeForce GTX 1650 Super Twin X2 OC
    Al momento se cerchi una scheda grafica che possa fare un po' di tutto, potrei consigliarti la GTX 1650S della Inno3D basata sulla già conosciuta architettura Turing e memorie GDDR6; la custom in questione è una biventola con un OC di serie equilibrato non oltre i 160 euro.
    Dalla controparte AMD puoi trovare la RX 580 in linea con le stesse performance e prezzo.

    Case ― Cooler Master MasterCase H500 ARGB
    Il case è piuttosto soggettivo, puoi decidere di cambiarlo se esteticamente non ti attira.
    Ovviamente bisogna sempre valutare la capacità di air flow, la gestione del cablaggio e la qualità costruttiva.
    Il modello da te citato è di livello mediocre che sarebbe più opportuno in contesti con PC meno prestanti, ma in caso possiamo valutarne tanti altri.


    // Periferiche esterne //

    ➤ Monitor ― Vari modelli

    Sul lato monitor video bisogna aprire qualche punto a riguardo:
    1. Molto dipende da com'è il tuo layout di lavoro abituale; ad esempio se, come me, hai sempre una finestra di mix ed una di editing contemporaneamente attive, per non dover switchare continuamente, almeno 3840px orizzontali ti servono (ovvero un UltraHD). Ne consegue che, per non rimpicciolire troppo il tutto, devi salire su formati importanti (persino i 32" sono il minimo sindacale).

    2. Se dalla sua un'alta risoluzione richiede una certa superficie fisica per sfruttare bene lo "spazio" (in questo caso virtuale), di contro dipende sempre a che distanza ti troverai per guardarlo.
      Per intenderci non puoi guardare a 20cm di distanza un monitor da 32 pollici.
      Il concetto importante è che, non facendo grafica, né avendo necessità di guardare il monitor a determinate distanze (presumo), tu scelga un buon compromesso fra dimensioni e risoluzione.
    ➤ Tastiera
    La tastiera è una scelta piuttosto personale, tutt'al più se tieni ad un certo feedback e ti interessa anche giochicchiare un pochino, una meccanica con switch MX brown o red sono la scelta più adeguata.
    Gli MX Red sono i più lineari, non eccessivamente rumorosi e non ti implicano la necessità di riportare il tasto al punto in cui la risposta tattile viene reimpostata per poter effettuare quella che sarà considerata una nuova pressione.

    ➤ Mouse
    Qui possiamo aprire tantissimi argomenti relativi all'impugnatura, numero tasti programmabili, sensori, DPI e tanto altro.
    Per essere più specifico avrei bisogno di qualche info in più.
     
    5 Nov 2020
    #10
    A Dott. Milo e Steve Hen piace questo messaggio.
  11. Dott. Milo

    Dott. Milo Utente Attivo

    Registrato:
    3 Nov 2020
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    @Killer of Sound sei stato chiarissimo, grazie mille!

    // Hardware //

    CPU ― AMD Ryzen 9 3900x
    Lascio quindi perdere il Ryzen 9 3900XT; a questo punto, considerata l'uguaglianza nei prezzi, sceglierei AMD Ryzen 9 3900x perché se la cava meglio in multitasking (la differenza tra le due, se non ho capito male, è per l'appunto questa).

    ➤ Scheda Madre ― Gigabyte X570 Aorus Elite
    Avendo optato per il Ryzen 9 3900x, scelgo la Gigabyte X570 Aorus Elite.

    ➤ RAM ― G. Skill - F4-3200C14D-16GTZ
    Se 16GB sono più che sufficienti, resterei su queste che mi hai consigliato. Volendo, un domani, posso comunque fare l'upgrade e passare ai 32GB, giusto?

    ➤ Dissipatore ― Be Quiet Dark Rock Pro 4
    Va benissimo.

    ➤ Alimentatore Seasonic Focus Platinum PX-650
    Super.

    ➤ SSD Crucial P1 1 TB
    L'SSD da 1TB va benissimo. Oltre a questo, valuterei anche l'opzione di aggiungere un HDD da 2TB, cosa ne pensi?

    Scheda Video
    Sinceramente non so quale delle due scegliere; vedo che la Inno3D costa 40€ in meno, AMD invece sarebbe in linea in termini di brand con il processore (anche se non c'entra nulla presumo).

    ➤ Case― Cooler Master MasterCase H500 ARGB
    Questo case che mi hai consigliato è ancora più bello rispetto a quello che avevo linkato io! Per stare sulla stessa categoria, cosa ne pensi di questo? Forse esteticamente lo preferisco.
    Le domande che ho in merito al case sono le seguenti:
    1. se volessi mettere un lettore CD/masterizzatore, posso comunque farlo o devo scegliere un case apposito?
    2. per quanto riguarda il sistema di air flow, per garantire un raffreddamento adeguato sono sufficienti le ventole installate al case oppure vanno comprate e montate ventole a parte e inserite all'interno del case come tutti gli altri componenti hardware citati sopra?
    3. vedo che in cima, ci sono delle porte USB; per farle funzionare, vanno collegate alla scheda madre?

    // Periferiche esterne //

    ➤ Monitor

    Per quanto riguarda il monitor, è da un bel po' che ne desidero uno con input lag basso e che mi consenta di collegare anche la PS5 che tra un po' mi arriverà. Altra mia intenzione è quella di collegarci l'home theatre con cavo ottico. Avevo adocchiato questi modelli, che ne pensi?
    1. LG 32UL500 Monitor 32" UltraHD 4K LED
    2. Samsung U32R592 Monitor Curvo 32 Pollici (questo mi piace un sacco, ma con un monitor curvo non avrò problemi con PS5?)
    3. BenQ EW2780Q
    Per quanto riguarda la mia postazione, allego una foto. Ho un tavolo 120x80 e considero di eliminare la TV che ho adesso; starei a circa 80-100cm distante dallo schermo, quindi opterei per un 27" oppure un 32" (forse meglio).

    IMG_9021.JPG

    Per quanto riguarda la produzione musicale e farti capire a che livello sono, non saprei nemmeno aprire in due finestre distinte il mixer e la finestra di editing :unsure: Però vorrei imparare il più possibile, sono determinato.

    ➤ Tastiera
    Grazie mille per il consiglio.

    ➤ Mouse
    Starei sul basic, l'importante è che sia il più ergonomico possibile (non ho una mano grandissima).

    // Riflessioni personali e dubbi //

    Per quanto riguarda l'assemblaggio e l'installazione del PC, le cose che mi preoccupano di più in assoluto sono:
    1. Sistema operativo: ho visto che hai fatto una guida su come installarlo, grazie infinite, seguirò quella! Un dubbio che ho è il seguente: avendo un PC portatile con su Windows 10, posso passare il sistema operativo di quest'ultimo al PC che assemblerò senza acquistare la licenza? In caso di risposta negativa, che versione di Windows posso prendere e dove posso acquistarla al miglior prezzo?
    2. Quando andrò ad accendere il PC per la prima volta, e dopo aver installato il sistema operativo, come si farà ad accendere correttamente e come farò a visualizzare tutto sul monitor se i driver dei singoli componenti non saranno ancora installati?
    3. Quando mi hanno inviato il famoso preventivo, hanno anche aggiunto le seguenti voci incluse nel prezzo "Burn In del PC per 24h (3DMamrk/PCMark 8/Sandra), Test di OC e di stabilità, Secondo Burn In con OC". Di cosa si tratta? Devo farlo anche io quando assemblerò il tutto?
    Scusate in anticipo per il post gigante, grazie mille in anticipo!
     
    5 Nov 2020
    #11
  12. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.318
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.851
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Ti rispondo con la funzione quote per non creare troppo trambusto nella lettura.

    Certo che sì, puoi arrivare anche a 128GB volendo.
    Per puro caso ho pizzicato questo modello F4-3200C14D-16GTZKW su stesso chip Samsung B-Die ad un prezzo inferiore e con spedizione Prime.

    L'aggiunta di uno o più HDD per lo storage si può effettuare in qualsiasi momento. Se lo ritieni fondamente puoi valutare questo Barracude per 57 euro su Amazon.

    Non c'è alcuna correlazione tra i brand di CPU / GPU, se le RX 580 costano più delle 1650s tanto vale rimanere su NVIDIA, e quindi su Inno3D nella fattispecie.

    Questo modello è un'evoluzione di quello che ti ho linkato, per cui non c'è alcuna controindicazione nel preferirlo.

    In questi tipi di case, di base, non puoi farlo più... Tuttavia, dovesse proprio servirti esistono dei masterizzatori USB esterni da poche decine d'euro.

    Si possono acquistare ventole aftermarket per migliorare essenzialmente la silenziosità, ma se non è una tua prerogativa i ventoloni da 200mm di Cooler Master sono più che sufficienti.

    Esattamente.

    Personalmente ti consiglierei almeno 2 monitor indipendentemente dalla risoluzione scelta; o al limite spostarsi sul formato 21:9 (risoluzione 3440 x 1440, che altro non è che un QHD allungato in orizzontale).
    I modelli da te citati sono troppo costosi per l'uso che dovrai farne, e sinceramente anche un 4k (ultra HD più correttamente chiamato) ti aumenta di molto l'area di lavoro, ma ti farà vedere tutto scomodamente piccolo.
    Su un 32 pollici il problema si assottiglia, ma rimane la mia preferenza su più monitor con una risoluzione lievemente inferiore o spostarsi su un altro aspect ratio (21:9).

    • Questo 345B1C di Philips con pannello VA (8-bits), risoluzione 3440 x 1440, 34 pollici, refresh di 100Hz, copertura AdobeRGB al 90% e supporto VESA è un'ottima scelta se hai voglia di puntare a questo particolare tipo di formato; più sfruttabile di un singolo 4k 16:9, nonostante un numero di pixel inferiore sulla carta.

    • Una coppia di 16:9 con risoluzione QHD come questi 275E1S sono un'altra alternativa valida per ottenere un ottimo workflow.
      Questi monitor mantengono il supporto VESA, montano un pannello di tipo IPS (8-bits) ma hanno un refresh di 75Hz.

    Se il budget lo consente buttati o sull'MX Master o MX Anywhere 2S che sono il top della categoria.

    Devi acquistare un'altra licenza.
    Per ulteriori info leggi questa mia guida nei paragrafi finali ---> https://www.musicadigitale.net/thre...timizzare-windows-10-da-zero-parte-2-2.96368/

    Segui le procedure descritte all'interno delle mie guide e di questi problemi non ne verrà fatta causa.

    Non necessariamente, sono test che probabilmente non effettueranno neanche loro; al tuo posto farei solo qualche piccolo benchmark.
     
    5 Nov 2020
    #12
    A Nicolas-El e Dott. Milo piace questo messaggio.
  13. Dott. Milo

    Dott. Milo Utente Attivo

    Registrato:
    3 Nov 2020
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Ok, sto mettendo tutto nel carrello Amazon, ci siamo quasi!

    Gli unici dubbi che ho riguardano il reparto video, infatti ho notato che le console (Playstation 5 inclusa) non supportano il formato 21:9, quindi per quella credo utilizzerò una normale TV che ho in casa.

    Per quanto riguarda la scheda video, con la Inno3D GeForce GTX 1650 Super Twin X2 OC a quanti FPS arriverei? perché ho visto che giocare in 21:9 è uno spettacolo! Vale la pena a questo punto investire un po' di più sulla scheda video e utilizzare PS5 solo per le esclusive... Se volessi avere performace maggiori per quanto riguarda la scheda video, quale potrei scegliere?

    Sto guardando un po' di monitor, cosa ne pensi di questi?
    1. MSI Optix MAG272CQR (prendendo questo e collegando la PS5 si vedrebbero comunque le bande nere laterali? Cosa che vorrei evitare, anche per guardare film ad esempio)
    2. Samsung Monitor C32JG52
     
    Last edited: 5 Nov 2020
    5 Nov 2020
    #13
  14. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.318
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.851
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    La GTX 1650S è una scheda indicata per il gaming 1080p con qualche sacrificio sulla qualità grafica per i titoli più impegnativi, ma comunque sempre godibili sopra i 60 FPS, salvo le ultime uscite eccessivamente pesanti.
    Vorrei farti notare che acquistando un monitor 21:9 (3440 x 1440) aumenterebbe il carico sulla GPU, di conseguenza anche una 1650S inizierà a star stretta gaming parlando.
    Al di sopra della 1650S puoi trovare le RX 5600XT / RTX 2060 / RTX 2060S (se si trova a buon prezzo).
     
    5 Nov 2020
    #14
    A Dott. Milo piace questo elemento.
  15. Dott. Milo

    Dott. Milo Utente Attivo

    Registrato:
    3 Nov 2020
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    @Killer of Sound non ti ringrazierò mai abbastanza, sei stato gentilissimo!
     
    5 Nov 2020
    #15
    A Killer of Sound piace questo elemento.
  16. Nicolas-El

    Nicolas-El Utente Molto Popolare

    Registrato:
    21 Apr 2020
    Messaggi:
    252
    "Mi Piace" ricevuti:
    171
    Sequencer:
    Ableton Live; Pro Tools; Reaper
    Ogni volta che c'è una nuova configurazione che killer deve fare me la leggo tutta con calma per cultura personale. :ROFLMAO:
     
    6 Nov 2020
    #16
    A Dott. Milo e IDK piace questo messaggio.
  17. Dott. Milo

    Dott. Milo Utente Attivo

    Registrato:
    3 Nov 2020
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Mi sembra giusto condividere con voi la mia configurazione finale! Noto però che il negozio che mi ha fatto il preventivo aveva inserito anche questa CPU Cooler. Io non l'ho presa, va bene lo stesso o mi consigliate di aggiungerla? Inoltre dite che la scheda video regge i 144Hz del monitor?

    1.png

    2.png
     
    6 Nov 2020
    #17