1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

DJ Set In base a quali caratteristiche si definisce un dj bravo?

Discussione in 'P.A & DJ: Set, Tecniche, Attrezzature' iniziata da profesorius, 4 Ago 2017.

  1. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    prendiamo ad esempio carl cox... perché è considerato uno dei piu bravi dj in the world???? vedendo i video dei suoi set non mi pare faccia niente di cosi fuori dal mondo.. tutte mosse pirotecniche per poi tagliare i bassi per 4 battute.. altri movimenti pirotecnici ed ecco che ripartono i bassi... per la maggior parte del tempo fa questo.. poi loop di 4 battute.. loop di 2.. loop di 1.. e passa al prossimo pezzo... il tutto coreografato da una danza che pare stia facendo esperimenti sul dna!! un'altra che ho visto è questa nina kraviz.. praticamente fa finta di toccare cose e balla... allora mi chiedo.. mi fate vedere un dj che faccia il dj??? cosa fa un dj??? non ho ancora capito
     
    4 Ago 2017
    #1
  2. alberoverde00

    alberoverde00 Utente Bannato

    Registrato:
    18 Giu 2017
    Messaggi:
    342
    "Mi Piace" ricevuti:
    164
    allora...partiamo dal presupposto che carl cox se la cavicchia ma fa moltissimi errori sia di messa a tempo (molto spesso qualche cassa va fuori sincronia) e con il livellamento di volumi. quindi tecnicamente di sicuro non è il piu bravo del mondo io gli do un 6 e mezzo. per la sua selezione a me non piace e non lo farei suonare nemmeno alla sagra della melenzana di paese. per il resto...al pubblico piace ma in questo post si parla di definizione di un bravo dj.
    i dj si valutano in 2 cose...selezione musicale e tecnica di missaggio...ovviamente se hai una selezione musicale che piace molto al pubblico e magari a mixare non sei granche alla gente non frega piu di tanto quindi piaci...se invece sei bravissimo a mixare ma la tua selezione non piace hai voglia di fare virtuosismi non andrai da nessuna parte.
    ovviamente se la tua selezione piace molto e la tua tecnica è buona piacerai ancora di piu perché nel missaggio farai gasare la gente. sui virtuosismi ovvero gente che mette 20 mila effetti ecc io sono daccordo finche il virtuosismo funziona col passaggio del brano senza disturbare il flusso armonioso del mix...se invece ferma la pista perché metti troppi effetti e la gente si ferma la tecnica del dj ha fallito. quindi il quel caso meglio fare un missaggio semplice ma che abbia efficacia nella sua funzione ovvero "far sempre ballare la gente". ecco in quel caso sei un dj forte.
     
    4 Ago 2017
    #2
    A 3lackrose e profesorius piace questo messaggio.
  3. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    mi sei paciuto molto... prossima domanda per te.. mi trovi un esempio di dj bravo (selezione e tecnica) secondo i tuoi gusti musicali?
     
    4 Ago 2017
    #3
  4. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.032
    Sequencer:
    Ableton Live
    Ciao,
    se vuoi vedere i DJ tecnicamente più bravi, cerca su YT le finali DMC, lì trovi gente tecnicamente perfetta, ma praticamente sconosciuta.
    Ormai credo che la tecnica per un dj sia poco rilevante, la parte fondamentale è la selezione delle tracce.
    Penso che in futuro i dj suoneranno principalmente tracce prodotte da loro come fanno Deadmau5, Rezz, Skrillex, ecc.

    L'esibizione più onesta che ho visto fare ad un DJ è di Fatboyslim, che dopo aver messo un vinile ha passato 5 minuti appoggiato alla consolle ad osservare il pubblico, ma lui se lo può permettere.
     
    4 Ago 2017
    #4
    A profesorius piace questo elemento.
  5. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    cercherò queste DMC per avere una migliore idea di cosa si intende per "tecniche di mix" perché da quello che ved/sento è sempre la solita stoffa... loop loop loop :D
     
    4 Ago 2017
    #5
  6. alberoverde00

    alberoverde00 Utente Bannato

    Registrato:
    18 Giu 2017
    Messaggi:
    342
    "Mi Piace" ricevuti:
    164
    i dmc sono persone che fanno scratch che per carita tecnicamente sono bravi ma quello che cerchi tu sono i dj classici che fanno ballare la gente...dammi il tempo di fare altro e ti posto qualcuno che piace a me.
     
    4 Ago 2017
    #6
  7. mixe

    mixe Colonna del Forum

    Registrato:
    1 Ago 2017
    Messaggi:
    278
    "Mi Piace" ricevuti:
    176
    per me un bravo o una brava DJ

    - sa capire la situazione in cui suona, "leggere" il proprio pubblico e interpretarne le reazioni
    - calibra appropriatamente il tiro, in modo da mantenere alta (e possibilmente far crescere) l'attenzione del pubblico attraverso tutto il suo set
    - sa come adattare un brano a seconda del contesto (attraverso l'equalizzazione o gli effetti, cambiando la velocita`, mandando in loop un frammento...)
    - sa proporre brani innovativi o sconosciuti, o appartenenti ad altri genere, ricontestualizzandoli
    - sa adattarsi in modo professionale ed efficace alla situazione in cui suona (problemi tecnici, cambi di lineup, interazioni con altri DJ, pubblico molesto, la compagnia aerea che gli perde la valigia con i dischi...)

    p.s. suono techno e spesso frequento club, ma non sono personalmente un DJ.
     
    9 Ago 2017
    #7
    A profesorius e 3lackrose piace questo messaggio.
  8. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    io sonceramente un buon dj lo vedo sui cambi :D quando non ti accorgi del cambio o non senti errori allora sei a posto...spesso sento cambi tappati... per il redto un dj fa scena... ameno che non tinbecchi un dj con qualche synth o giocattolo che possa far comodo....
     
    9 Ago 2017
    #8
  9. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.032
    Sequencer:
    Ableton Live
    Per me questo valeva fino a qualche anno fa.
    Oggi apprezzo esibizioni (non ti dico di chi ma lo sai) di DJ che magari non sono tecnicamente molto bravi, mixaggi quasi inesistenti con uso del microfono per coprire i cambi da un pezzo all'altro se non addirittura silenzio tra una traccia e l'altra, ma........che musica.
     
    9 Ago 2017
    #9
  10. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    é relativa... per dire un ottimo produttore che non sa fare il dj lo apprezzo di piu che non un dj che di produzione non sa nulla e suona solo roba degli altri
     
    9 Ago 2017
    #10
    A IDK piace questo elemento.
  11. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    credo che avete ragione un po tutti.. quindi sintetizzando direi...
    prima di tutto la selezione..
    tecniche vere e proprie di miscelamento
    presenza scenica?
     
    9 Ago 2017
    #11
    A IDK piace questo elemento.
  12. mixe

    mixe Colonna del Forum

    Registrato:
    1 Ago 2017
    Messaggi:
    278
    "Mi Piace" ricevuti:
    176
    questo direi di no: almeno in questo thread, nessuno ne parla in modo positivo.

    immagino che "bravo/a" significhi cose diverse per ciascuno.

    per certe persone, un artista di successo e` bravo per definizione;
    per altre, le due cose sono separate.

    direi che la presenza scenica puo` essere importante per avere successo in determinati contesti.
    - esempio: i grandi festival EDM statunitensi, che sono fortemente basati su immagine, coreografia, effetti speciali e visuals.
    - controesempio: i club storici berlinesi, dove DJ anche famosi suonano nell'ombra senza mettersi in mostra o fare scena.
     
    10 Ago 2017
    #12
    A profesorius piace questo elemento.
  13. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.304
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.860
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Anche se non sono esperto nel ramo "DJ", vi posto alcuni esempi di performance che a me piacciono:




    Anche alcuni mix di Gabry Ponte mi son piaciuti:




    Non so se siano bravi, voi che ne dite?
     
    11 Ago 2017
    #13
    A profesorius piace questo elemento.
  14. 3lackrose

    3lackrose Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    6 Gen 2012
    Messaggi:
    499
    "Mi Piace" ricevuti:
    282
    Sequencer:
    Reaper 5.99
    Parlo da ignorante in materia quindi non mi divulgo troppo, ma almeno nell'ultimo video (che avevo anche visto tempo fa) avevo letto che molti gli davano contro perché usava una funzione "auto sync" sulla console che da quanto mi sembra di aver capito è considerato come "barare". Detto questo lascio la parola a chi più ne sa.
     
    11 Ago 2017
    #14
    A profesorius piace questo elemento.
  15. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.304
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.860
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Questa cosa del "barare" non la capisco, se è una funzione che esiste perché non dovrebbe essere usata?
    Se faccio un pezzo e divento famoso (magari :D) utilizzando solo presets, ho barato? :)
     
    11 Ago 2017
    #15
  16. 3lackrose

    3lackrose Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    6 Gen 2012
    Messaggi:
    499
    "Mi Piace" ricevuti:
    282
    Sequencer:
    Reaper 5.99
    Quella funzione non mi pare che esista su tutti i modelli di console, se vogliamo fare un paragone diciamo che penso venga considerato un po' come il cantante con l'autotune. Per una questione di "abilità" sul tempismo. In pratica l'abilita del "mixare" starebbe anche nell'inserire e far mischiare le tracce con il giusto tempismo. L'auto sync ti sincronizza le tracce durante le transizioni evitando così errori ed immagino, figure fumanti a seconda della situazione. Porta via una fetta di "difficoltà" se così vogliamo dirlo. Poi cè anche la questione che i DJ di una volta usavano i dischi e facevano tutto a mano, cambiavano i dischi, poi lo scratching ecc e dovevano fare tutto a mano senza assistenze digitali.

    Comunque sto solo esponendo dei pensieri ricorrenti che ho letto tra gli appassionati di DJing e cerco di tenermi "di parte" a tutto ciò.
     
    Ultima modifica: 11 Ago 2017
    11 Ago 2017
    #16