1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Informazione su acquisto vst korg m1

Discussione in 'Sound Design' iniziata da sal75, 11 Gen 2019.

  1. sal75

    sal75 Utente Molto Attivo

    Registrato:
    16 Ago 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    ableton live 10 suite
    Salve non meno di 3 giorni fa ho aquistato il vst korg m1 sul sito korg.shop , registrando regolarmente il prodotto . utilizzo ableton 10 su windows 10 ma quando vado ad aprire un progetto con ableton che contiene il vst korg mi appare ogni volta la schermata per l'autentificazione online , cosa un po fastidiosa per chi come me non utilizza una connessione attiva tipo adsl . ableton l'autorizzazione la richiede una sola volta quando aquisti il prodotto poi basta , qualcuno di voi utilizza questo vst , e normale che ogni volta mi richiede di autorizzarlo? . cerco solo di capire se ho effettuato la giusta procedura , sul sito korg il prodotto risulta registrato .
     
    11 Gen 2019
    #1
  2. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.170
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Devi attivarlo anche da vst, molti hanno l'autenticazione offline, il tuo non so..
    Non ho capito se lo hai autenticato la prima volta su live
     
    11 Gen 2019
    #2
  3. sal75

    sal75 Utente Molto Attivo

    Registrato:
    16 Ago 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    ableton live 10 suite
    Ciao division grazie per aver risposto , questo vst (korg m1) come live (ableton) vanno autorizzati con una connessione internet attiva . Pero' live te la chiede solo la prima volta mentre questo vst te la chiede tutte le volte che si vuole aprire , o come vst o aprendo prima live. Cosa che pero' nemmeno me ne accorgo se ho la connessione internet attiva , cosa che preferisco evitare come spiegavo sopra visto che non ho adsl. Comunque appena scaricato l' ho caricato in live e da li' a iniziato a chiedermi di autorizzarlo. Sul sito della korg leggevo che necessita di una connessione , ma non riesco a capire .
     
    11 Gen 2019
    #3
  4. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.170
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Strano, solitamente lo attivi solo la prima volta, non saprei perché ti da quel problema. Prova a reinstallare il vst
     
    12 Gen 2019
    #4
  5. sal75

    sal75 Utente Molto Attivo

    Registrato:
    16 Ago 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    ableton live 10 suite
    Ok! In questi giorni rifaccio la procedura per reistallarlo.
     
    12 Gen 2019
    #5
  6. JAGO

    JAGO Bitwig 2 Official end user certificated Utente VIP

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.925
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.110
    Sequencer:
    Bitwig 3
    se non ricordo male, dovrebbe essere autorizzato tramite iLock e basta farlo una sola volta, io lo ebbi in regalo un paio di anni fa insieme ad altro software tipo il wavestation, e mi pare proprio che si effettuava l'autorizzazione con iLock, poi non utilizzandoli li ho accantonati
     
    12 Gen 2019
    #6
  7. sal75

    sal75 Utente Molto Attivo

    Registrato:
    16 Ago 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    ableton live 10 suite
    Ciao jago , ce una gran confusione al riguardo . Effettivamente sul sito korg.net davo un' occhiata e sembra come dici tu che la versione m1 le ci voglia il sistema ilok , ma non per la versione completa che nel menu' a tendina in fase di registrazione nemmeno esiste.io il prodotto l'ho registrato su korg.shop che poi e il sito che ti rimanda comunque korg.net per l'aquisto. sul sito ilok ce una pagina dove ci sino tutti i programmi che presentano l'attivazione tramite ilok e li korg m1 non esiste. in questi giorni provo a contattare ekomusic che il italia e il rappresentante dei prodotti korg , comunque ok per la sicurezza ma mi sembra eccessivo che un vst di 25 euro contro i 700 euro di ableton live utilizzi un sistema cosi' sofisticato per la sicurezza.
     
    13 Gen 2019
    #7
    A JAGO piace questo elemento.
  8. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.210
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.373
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    comunque sulla pagina dell'M1 io non leggo di i-lock ma di "internet connection required" , quindi.....
     
    14 Gen 2019
    #8
    A JAGO piace questo elemento.
  9. maxx

    maxx Utente Molto Popolare

    Registrato:
    13 Nov 2009
    Messaggi:
    30
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Sequencer:
    FL Studio 12 \ Cubase Pro 8.5\Logic Pro X
    La nuova collezione della Korg Collection (dove hanno aggiunto il nuovo synth Arp Odyssey) e da un bel pezzo che non usa più la protezione della copia con il sistema della chiavetta hardware...adesso hanno un nuovo sistema che sostituisce addirittura quello precedente, dove era possibile scaricare un codice di sblocco dal sito Korg User Net dal proprio account. Adesso il sito Korg User Net è stato semi abbandonato, nel senso che, continua a funzionare per coloro che vogliono continuare ad usare le vecchie versioni dei synth a 32-bit (considerando che la nuova collezione funziona solamente a 64-bit), e sul nuovo sito Korg ID è possibile registrarsi dopo aver acquistato i loro prodotti, e scaricare
    il file di set-up, installare il software, per poi eseguire la registrazione con un nuovo sistema, che si collega al codice id del proprio computer, molto semplice e funzionale, anche rispetto alla precedente versione.
     
    21 Gen 2019
    #9
  10. sal75

    sal75 Utente Molto Attivo

    Registrato:
    16 Ago 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    ableton live 10 suite
    Ciao maxx effettivamente credo che sia come dici tu , ok oggi tutti abbiamo internet ma come gia' ho spiegato sopra per chi non ha adsl diventa fastidioso . ecco perché' paragonavo un software da 700 euro e un vst da 25 , il primo ti richiede di autorizzarlo 1 volta mentre il vst korg m1 sempre .
     
    21 Gen 2019
    #10