1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

La voce registrata non rende

Discussione in 'Supporto sui Sequencer Audio' iniziata da Davidemon91, 21 Lug 2015.

Status Discussione:
Chiusa a ulteriori risposte.
  1. Davidemon91

    Davidemon91 Partecipante

    Registrato:
    21 Lug 2015
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao! Ho una iTrack solo e un Audio Technica AT2020, ma non riesco proprio a capire come registrare bene la mia voce. Il mio obiettivo, per adesso, è registrare qualche cover e metterle su YouTube con una qualità discreta (che il mio impiantino dovrebbe assicurarmi). Help
     
    21 Lug 2015
    #1
  2. Blood Punk'z

    Blood Punk'z caricatore di growl

    Registrato:
    1 Mag 2014
    Messaggi:
    825
    "Mi Piace" ricevuti:
    201
    Sequencer:
    FL studio 11, FL studio 12, Ableton live 9, Reaper
    Allora, bisogna render conto di alcuni fattori: a che distanza stai dal microfono? Sei fermo o ti muovi? Hai un filtro anti pop e un ragno antivibrazioni per microfono? Registri a volumi troppo elevati? Poi in oltre se vuoi fare delle cover abbastanza "pulite" ti consiglio di usare un gate ben impostato per far sì che quando smetti di cantare non si sente altro (fruscii di sottofondo e porcherie varie). Cerca di mantenere il tono della voce ad un certo volume (lo so che è difficile però almeno non rischi di far andare in distorsione), magari potresti anche aver bisogno di un plugin de-esser (se non ce l'hai dovresti usare un eq con un'automazione mirata su dove spuntano i sibili, oppure semplicemente un compressore multibanda settato SOLO sulle frequenze indesiderate, se non vuoi le esse lo setti ad una banda sui 15.000). Ti sconsiglio di comprimere la voce perché perdi naturalezza e rischi di far sentire la tua voce chiusa.. Se ci sai fare, al posto del compressore dovresti usare la tecnica del fader riding (in questo caso vocal-riding), ovvero quando ci sono i picchi semplicemente fai un'automazione di volume e li abbassi (però tutto il tempo dovrai fare automazioni.. Però ci sono alcuni plugin della waves tipo il vocal-rider che fanno tutto il lavoro da soli, basta impostare il range d'azione e via), viceversa per i punti bassi *se non voluti li alzi. Ora non so se fai già uso di plugin e conosci queste cose.. Però comunque ti ho voluto aiutare. Buona serata :bye:
     
    21 Lug 2015
    #2
  3. Faces

    Faces Utente Attivo

    Registrato:
    26 Dic 2012
    Messaggi:
    53
    "Mi Piace" ricevuti:
    17
    Sequencer:
    vorrei cubase 7 :)
    Ti consiglio di usare le procedure di base come eliminare tutte le frequenze sotto i 60 e preamplificare fino ad avere un segnale consistente. Hai considerato un normale microfono dinamico per le cover? :)
     
    21 Lug 2015
    #3
  4. Punky Hazard

    Punky Hazard Utente Bannato

    Registrato:
    9 Mar 2015
    Messaggi:
    1.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    523
    io ti consiglio una cosa più semplice ,ti affitti una saletta o ti cerchi un tecnico del suono e lo paghi e ti fai incidere la voce da lui,fidati se vuoi buoni livelli di vocal devi avere strumentazione fisica non inferiore ai 1000 euro ,tutto il resto che ti propinano e ti consigliano è relativamente efficace .è veramente una delle poche cose inarrivabili ancora con la sola strumentazione software e neanche con una medio.bassa strumentazione fisica ,conta che il microfono conta ma soprattutto il compressore fisico , e la scheda audio .Se sommi questi tre componenti e vuoi buoni livelli arrivi a 3000 euro e mi sono tenuto basso ,inoltre ricorda una cosa devi fare spazio alla voce nella track quindi devi saper usare un compressore multibanda che ti consenta di incasellare la voce in porzioni di frequenza non sovracaricate da il resto della canzone
     
    21 Lug 2015
    #4
  5. Punky Hazard

    Punky Hazard Utente Bannato

    Registrato:
    9 Mar 2015
    Messaggi:
    1.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    523
    Per le automazioni dei picchi fa prima a usatre vocal rider della waves che glielo fa in automatico
     
    21 Lug 2015
    #5
  6. Blood Punk'z

    Blood Punk'z caricatore di growl

    Registrato:
    1 Mag 2014
    Messaggi:
    825
    "Mi Piace" ricevuti:
    201
    Sequencer:
    FL studio 11, FL studio 12, Ableton live 9, Reaper
    Si infatti l'ho scritto :)
     
    21 Lug 2015
    #6
  7. Punky Hazard

    Punky Hazard Utente Bannato

    Registrato:
    9 Mar 2015
    Messaggi:
    1.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    523
    si ho letto ma a quanto pare ho frainteso perché pensavo ti riferissi a farle lui manualmente ,cosa che molti fanno .perché si chiama vocal-rider no vocal riding
     
    21 Lug 2015
    #7
    A Blood Punk'z piace questo elemento.
  8. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.277
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.913
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    Caspita, tutt'e 2 Punk m'avete confuso!!! :)
    Davide, i Preamps dell' iTrack (quanto) sono performanti? Che gain dichiara? Documentati meglio e facci sapere!
    Anzi se porti pure na foto dell' iTrack è meglio che non l'ho presente...
     
    21 Lug 2015
    #8
    A Blood Punk'z piace questo elemento.
  9. breve

    breve Utente Molto Attivo

    Registrato:
    25 Giu 2015
    Messaggi:
    146
    "Mi Piace" ricevuti:
    139
    tutto quello che è stato scritto è ottimo e contiene del vero.
    il microfono che usi è adatto alla voce, ma come saprai ha delle caratteristiche particolari.
    Intanto non specifichi molto da cosa dipenda la tua insoddisfazione, e se non lo fai gli aiuti che ti si possono dare sono generici e non specifici.
    L'Audio Technica AT2020 è un microfono particolare dicevo. intanto perché non si usa come altri microfoni cantando sulla sua "punta" ma si ci canta sul suo lato frontale, e solo su quello, infatti dalla parte opposta c'è la scritta BACK o un'altra scritta che significa dietro. quindi per prima cosa tenere il microfono verticale e NON orizzontale, e dal lato giusto!
    Altra cosa, quel micrfono ha una dominanza sulle frequenze medio/alte/altissime.
    questa caratteristica che potrebbe sembrare negativa in realtà è ottima perché equalizzando correttamente in post produzione riuscirai contemporaneamente a togliere fruscii fastidiosi.
    Se invece tu agissi con un microfono che richiede innalzamenti a quelle frequenze aumenteresti il fruscio.
    L'uso dei microfoni è un'arte, ma non ti si può dire dove sbagli se non dici cosa non ti soddisfa.
    Normalmente l'effetto prossimità dà più presenza e sensazione di vicinanza, ma aumenta le basse frequenze vocali. il contrario stando lontani. Con quel microfono, che richiederebbe sempre un antipop (si parte dai 12 euro) più comunemente chiamato da molti fonici antisputo :D (loro guardano alla salvaguardia dei loro microfoni) e la distanza ideale è tra i 15 ed i 30 cm, secondo l'uso.
    Se dai più dettagli sul motivo della tua insoddisfazione qualcuno saprà risponderti sullo specifico.
    Un'altra caratteristica di quel microfono è che ha qualche punta di "metallicità" ma è comunque un buon microfono per la voce maschile e forse meglio per la femminile. é ottimo dal punto di vista qualità/prezzo.
     
    21 Lug 2015
    #9
    A Punky Hazard piace questo elemento.
  10. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.994
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Quoto il gasteropode @breve (a proposito, OT, com'è andata poi con le tue Motu?), l'affermazione che la traccia vocale "non rende" è molto generica, e non ci aiuta ad aiutarti, caro @Davidemon91 ;)
    Hai a disposizione mezzi di fascia entry-level, ma che usati in modo consapevole possono senza problemi produrre registrazioni vocali di livello professionalmente accettabile. Dicci cosa non va, e noi ti si aiuta :coffee:
     
    22 Lug 2015
    #10
  11. Davidemon91

    Davidemon91 Partecipante

    Registrato:
    21 Lug 2015
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ragazzi, innanzitutto grazie di queste risposte :) @cavaliereine
    sistente , @breve , @bisTURI , @Blood Punk'z , @Punky Hazard , @Faces .

    Questa è la mia prima cover dal risultato deludente (le altre sono state aggiustate da un mio amico).
    Il mio problema principale è il fatto che non so proprio dove mettere le mani con Ableton 9, sono sincero... tutte le cose che avete detto, per me, sono arabo! Non ho una minima infarinatura di niente, purtroppo :cautious:
    Il mio obiettivo era registrare qualcosa per divertimento, ma non pensavo fosse così difficile e quindi mi sono scocciato. Poi ho trovato il vostro sito. Come pensate che devo muovermi? Qualche corso che mi insegni Ableton (o un altro programma più semplice)? Infine, ho sia il filtro antipop che un filtro acustico multistrato (costruito da me).
    http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/30051/focusrite-itrack-solo.html
    http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/3386/audio-technica-at2020.html
     
    22 Lug 2015
    #11
  12. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.994
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Ad un ascolto rapido non mi pare affatto un risultato deludente, mi sembra una ripresa vocale senza particolari pecche da cui, con un minimo di esperienza, in mixaggio si può ricavare un prodotto finito più che soddisfacente. Una punta di de-essing per controllare le sibilanti, una compressione moderata per dare consistenza (non hai particolari esigenze di "bucare" su una base chiassosa), e per me già il 90% del lavoro è fatto. Il resto è rifinitura di equalizzatore (se ne avverti l'esigenza) ed eventualmente una ritoccata all'ambiente.
     
    22 Lug 2015
    #12
    A bisTURI piace questo elemento.
  13. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.277
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.913
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    Si Breve ma puo portare un sacco di "S" sibilanti!!!
    Davide, ascoltata la traccia, a me pare buona, quanto all' Ableton lo cambierei, specie per quello che devi farci tu... Mettere le mani su? Equalizzatore e Compressore, documentati, nel forum e sul web le risorse non mancano e il mic a mio parere va bene, bella anche la voce, l'antipop va bene (non solo per gli sputi), il filtro acustico rudimentale che ti sei costruito mi lascia dubbioso... Caspita, se per divertimento hai tirato in ballo l'Onnipotente (evangelista, democristiano o TDG?) su chi avresti cantato se facevi sul serio? :D
    Però, scherzi a parte, molte cose sono piu facili di quanto non sembrino a un primo approccio, però la Focusrite e l'Ableton li scarterei\rivenderei, ci sono applicazioni piu semplici per quello che devi fare tu! ;)
     
    22 Lug 2015
    #13
  14. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.277
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.913
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    :giggle:
     
    22 Lug 2015
    #14
  15. breve

    breve Utente Molto Attivo

    Registrato:
    25 Giu 2015
    Messaggi:
    146
    "Mi Piace" ricevuti:
    139
    il gasteropode schiuma dalla sua conchiglia perché con le motu sono dov'ero, una la uso l'altra no. ma ho frequentato poco la sala con questo caldo.
    Anche io come gli altri non sento una traccia terribile. dicci allora cosa vorresti e perché non ti soddisfa.
    Come dicevo quel microfono ha tratti un po' metallici e le freq. alte si sentono, tanto da bucare fin troppo in mix. Io personalmente, per studio, preferisco un microfono fatto così. Ovvero, preferisco intervenire sottraendo sulle alte frequenze piuttosto che trovarmi a doverle aggiungere.
    è pur vero che in un brano come quello che ho sentito, così pacato e con supporto strumentale così minimale, gli eccessi del mic in questione di sentono, fosse una bolgia metal forse neanche ce ne accorgeremmo. Anche io segnalo le sibilanti come hanno fatto gli altri, sono evidenti, come è evidente il respiro.
    Una soluzione è l'attenuazione delle alte frequenze ma che dirti se dici che sei a digiuno della materia?
    Cercherò di dare allora una spiegazione un po' da cacio e cipolle.
    La gamma sonora udibile all'umano si misura in oscillazioni per secondo, chiamate Hertz (Hz)
    tutti i suoni che odiamo sono compresi tra le 20 e 20000 oscillazioni.
    gli equalizzatori intervengono su specifiche frequenze, a piacimento.
    qualche esempio da
    20 a 60 Hz, motori disel dei camion quando stanno al minimo.
    30 - 120 Hz, le note fondamentali delle prime 2 ottave dei pianoforti grandi.
    40 - 400 Hz il suono del basso elettrico quando togli tutti i toni alti e lo fai suonare cupo
    150 - 1000 Hz il suono della voce che senti dal telefono di casa.
    1000 - 5000 Hz il suono di una bomboletta spray
    N.B. solo per dare una vaga idea.
    Non si tratta di potenze ma di frequenze, la voce di una bambina ha frequenze più alte di quelle di suo padre anche se il padre fosse un cantante.
    così, la voce che ho ascoltato dovrebbe essere compresa tra i 100 ed i 300 Hz sulle fondamentali ma ha tutta una serie di armonici che la rendono apprezzabile fino ad uno spettro di 5000 e oltre.
    Intervenire sulle frequenze, ovvero attenuarne alcune in questo caso, significa usare l'equalizzatore.
    se hai accesso all'equalizzatore, anche banalmente di WMplayer o di VLC o l'equalizzatore dell'autoradio, prova a ridurre le frequenze intorno ai 3000, 4000, 5000, 6000, 7000 Hz e nota se all'orecchio la tua voce di soddisfa maggiormente.
     
    22 Lug 2015
    #15
    A bisTURI e cavaliereinesistente piace questo messaggio.
  16. Davidemon91

    Davidemon91 Partecipante

    Registrato:
    21 Lug 2015
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Grazie raga. A breve registrerò un pezzo e ve lo posto.
     
    22 Lug 2015
    #16
  17. Picci

    Picci Il Katalikammello Amministratore

    Registrato:
    18 Feb 2008
    Messaggi:
    11.143
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.820
    Sequencer:
    Cubase Pro 10.5
Status Discussione:
Chiusa a ulteriori risposte.

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. equalizzare voce telefonino logic