1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Le frequenze (parte 1)

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da elix england, 6 Ago 2008.

  1. MhARdCOre

    MhARdCOre Eroe del Forum

    Registrato:
    12 Set 2006
    Messaggi:
    7.331
    "Mi Piace" ricevuti:
    901
    Sequencer:
    Samplitude, FL Studio
    Infatti io non volevo scendere a fare paragoni sui singoli strumenti, poichè come hai detto tu è molto relativo, ogni dato varia in base al contenuto, quindi rimangono dati del tutto indicativi e forse il più delle volte portano solo a confondere.

    Il discorso della banda larga pero 20hz/20khz è diverso. al di là del contesto musicale, si può comunque dividere lo spettro senza tener conto del contenuto.

    La divisione Basse/Medie Basse/Medie/Medie Alte/Alte è una divisione diciamo un po' ortodossa e sorpassata, ho avuto modo di parlarne con diversi ingegneri fino a poco tempo fà. Ho voluto quindi puntualizzare cercando di dare una visione più recente, utile e pratica.

    Ciao
     
    9 Ago 2008
    #18