1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Preset Mappatura MIDI GM Percussion (file txt)

Discussione in 'Scarica Gratis Sample, Template, VST, Preset' iniziata da 3lackrose, 12 Feb 2020.

  1. 3lackrose

    3lackrose Colonna del Forum

    Registrato:
    6 Gen 2012
    Messaggi:
    362
    "Mi Piace" ricevuti:
    155
    Sequencer:
    Cockos Reaper, Guitar Pro 5, TuxGuitar
    Ho scritto una semplice mappatura per percussioni/drum midi per uso personale. Il file txt può essere modificato a seconda delle proprie preferenze.

    A cosa serve? Un esempio su come utilizzarlo (comunque non limitato a Reaper)

    Piano Roll senza mappatura MIDI:[​IMG]

    Piano Roll con mappatura MIDI:[​IMG]

    Come usarlo?
    Con il piano roll aperto, caricare il file txt come da immagine:[​IMG]
    [​IMG]
     

    Files Allegati:

    Last edited: 12 Feb 2020
    12 Feb 2020
    #1
  2. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.464
    "Mi Piace" ricevuti:
    929
    Sequencer:
    Cubase
    L' editor percussioni di Cubase permette di salvare la mappa, (io lavoro con quello non so altri come sono) ma questa operazione non è che è poi tanto necessaria e risolutiva, meglio è organizzarsi in altro modo.
    Utilizzando un Vst di batteria complesso tipo " Battery " che ha tanti kit di tutti i generi, dovresti vedere se il programma che usi ha la mappa GM altrimenti usi quella che hai fatto tu, ma....e qui viene il bello, siccome nei brani da programmare (io facevo i midifile con i libri RockScore o Band Score) e spesso capitava che i suoni o strumenti usati nella parte di batteria non erano sempre uguali, c'è però una base standard di batteria programmata sul pentagramma e seguendo quella appunto ogni volta mi organizzavo la mappa.....che in pratica cambiava sempre.
    C'è una cosa che dovresti controllare, e cioè se il programma ti permette di spostare le posizioni musicali delle note che hai programmato, non è che debbono stare in sequenza come se fosse una tastiera, i tasti non puoi spostarli, ma le posizioni si, e le sposti secondo la posizione del pentagramma del brano che stai programmando, forse questo no è il tuo caso ma per farti capire, che una mappa te lo puoi organizzare anche così...solo se hai la possibilità di spostare e anche rinominare tutto quanto appare sulla mappa GM. Cubase lo permette, quindi ogni brano che programmo ha la sua parte di batteria che non è mai uguale....perché ci possono essere svariati strumenti in uso.

    Una batteria standard, è formata da questi elementi che vedi nella foto piccola, questo è il pentagramma di base, quindi già potresti allineare secondo questo pentagramma, (sempreché hai possibilità di leggere la posizione delle note, che per la batteria si segue la notazione della chiave di Basso. Perciò se come dicevo prima puoi spostare le posizioni, te le metti come questo pentagramma.
    [​IMG]
    Renditi conto però che non è quasi mai uguale, fatti conto se programmi un brano latino americano c'è la batteria poi ci sono le percussioni, che in quella musica sono parecchie.... Dipende anche dal Vst impiegato,e quanti suoni ha... Battery non mi permette di salvare una mappa come intendi tu, di batterie ne ha una marea e tutte diverse e con posizioni diverse, perché quando ne segli una, già nella sua finestra ti presenta una sua mappatura in cui i suoni sono posizionati secondo la scala musicale, però nessuno ti vieta di organizzarti in questo modo salvando una tua mappa o anche più di una. Oppure come faccio ormai da tanto utilizzando la GM ed ogni volta ne dispongo le posizioni secondo il pentagramma che mi si presenta.... bastano pochi minuti.
    Spero di non averti confuso le idee...controlla subito se puoi spostare manualmente le posizioni sulla tastiera verticale....così capisci meglio quello che intendo.
    Il Vst di batteria, xes.quando l'hai caricato, ti dice che il Bass drum (cassa) è C1 o anche C2 o altro. ma tu la cassa sul pentagramma ce l'hai in A1 (LA1)
    e quindi se puoi farlo, con la manina la selezioni e la porti in A1 e così via, in modo da avere tutta la batteria disposta come il pentagramma, in questo modo è molto più facile seguire la programmazione. E nella foto grande come puoi vedere ci sono due mappe, più complete di quella standard. (questa foto fa un po schifo ma eventualmente la posso rifare)
    [​IMG]
     
    13 Feb 2020
    #2
    A 3lackrose piace questo elemento.
  3. 3lackrose

    3lackrose Colonna del Forum

    Registrato:
    6 Gen 2012
    Messaggi:
    362
    "Mi Piace" ricevuti:
    155
    Sequencer:
    Cockos Reaper, Guitar Pro 5, TuxGuitar
    Do un po' di contesto all'uso ed alcune motivazioni per questo file, inizialmente non le avevo aggiunte perché non le trovavo rilevanti e come dici te l'argomento si dilunga, la mappatura cambia a seconda del vst e del canale / set di drum, ed ogni utente ha usi ed esigenze diverse.

    Tramite sampler si può associare una nota sul piano roll ad un sample. Facendo ciò si può "assemblare" un kit di batteria mettendo assieme suono kick, snare, hi hat etc ed associare ad ognuno un tasto sul piano roll.

    Questa mappatura mi aiuta ad associare i sample alle note di un midi drum kit (in specifico, quello del canale 10).

    Varie mappature si possono salvare anche in Reaper, nel momento in cui ho scritto il file, non avevo una a disposizione che rappresentasse il canale 10 della GM drum. Mi baso sul canale 10 per la drum perché nella scrittura ed ascolto midi è il kit che ho usato e in cui mi sono imbatutto più comunemente anche in altri file. Anche Il canale 16 ha una mappatura pressochè identica salvo differenza del suono snare e kick (più potenti).

    Un altro motivo per il quale mi sono basato sul canale 10 è che nel caso esportassi il progetto dal sequencer sotto forma di MIDI, avendo scritto le parti di batteria sotto le stesse note associate al canale 10 mi renderebbe più facile la conversione della parte di batteria in un "legittimo" file MIDI.
     
    Last edited: 13 Feb 2020
    13 Feb 2020
    #3
    A WFKeys piace questo elemento.
  4. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.464
    "Mi Piace" ricevuti:
    929
    Sequencer:
    Cubase
    Con un Vst tipo Battery, puoi fare tutto, anche salvare mappe strumentali create da te, ma sempre all'interno del Vst. Quando le carichi però per vederle sull'editor disponi la mappa GM come ti pare e secondo il pentagramma cosa propone. Ci sono pure i sample.
    .
    Il canale 10 nei midifile è riservato alle parti d batteria, però la mappa GM non deve essere manovrata nelle posizioni, perché i midifile devono avere la possibilità di essere riprodotti, infatti il Vst dispone a sua volta di kit GM con i banchi di preset nelle posizioni giuste della mappa.
    .
    C'è un trucchetto....fare le parti di batteria nel piano roll anziché nel drum editor,
    il quale non può (almeno in Cubase è così) essere suddiviso oltre il 16° invece nel piano roll si può. Disponendo la griglia in valori minimi consentiva ai programmatori di midifile un notevole risparmio di memoria, (allora c'erano i floppy....) rispettando la posizione come sul pentagramma dei valori di nota, che ovvio, non deve cambiare... in realtà sono soltanto colpi.... e gli puoi dare anche un 64° non c'è bisogno di scrivere la nota come se fosse vera. Non cambia nulla.:)
     
    Last edited: 13 Feb 2020
    13 Feb 2020
    #4