1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Master controller

Discussione in 'Logic Pro X' iniziata da giacomo zorzi, 29 Ott 2019.

  1. giacomo zorzi

    giacomo zorzi Nuovo Iscritto

    Registrato:
    4 Mag 2019
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ciao ragazzi,

    mi sono avvicinato all'uso di Logic Pro x da qualche mesetto.
    stavo valutando l'acquisto di un master controller.. non troppo dispendioso...ma nemmeno troppo banale, il giusto compromesso per intenderci.so già che molti di voi mi diranno che è molto soggettivo e dipende da cosa ci vuoi fare, ma ho bisogno di vari punti di vista giusto per farmi un idea :).
    quindi.. avete qualche consiglio?budget direi per iniziare su un centinaio di euro.

    grazie per l'attenzione,

    buona musica
     
    29 Ott 2019
    #1
  2. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.492
    "Mi Piace" ricevuti:
    940
    Sequencer:
    Cubase
    Senza tanti giri di parole, quindi l'hai detto da solo. Aggiungo solo che la parola Master poco si addice ad un centinaio di euro
    Se pensi ad una tastiera midi controller, 49 tasti o a 61 tasti semipesati o no, è questo che devi cercare, se hai poco spazio ci sono anche da 25 tasti...le avrai viste. I semipesati sono rivolti a coloro che oltre programmare intendono anche suonare, perciò se è così la prendi da 5 8ve, (61tasti)....e tieni presente che la semipesatura fa alzare i prezzi, e per essere competitivi danno meno prestazioni, (nel senso meno comandi... I tasti semipesati sono quelli tipo di un synth per capirci) Ti consiglio di scartabellare, leggi le recensioni, le prestazioni e quello che offrono, è un accessorio che userai per diverso tempo, perciò, non avere fretta nella scelta, perché tutto si può ottenere con il mouse....
    Il mio consiglio è https://www.amazon.it/M-Audio-Keyst...ae29f5e9e6a6c52294e1bee3b09591&language=it_IT
     
    30 Ott 2019
    #2
  3. Ngbeatz

    Ngbeatz Utente Molto Popolare

    Registrato:
    13 Nov 2017
    Messaggi:
    98
    "Mi Piace" ricevuti:
    17
    Sequencer:
    FL studio
    per questo budget anche io ti consiglio la semipesata a 5 ottave mk3 della m audio, ottimi tasti e se non ti servono pad o fader è perfetta.
    la uso anche io in studio ed è perfetta per il prezzo i tasti sono davvero ottimi
     
    30 Ott 2019
    #3
  4. giacomo zorzi

    giacomo zorzi Nuovo Iscritto

    Registrato:
    4 Mag 2019
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Grazie, e se volessi anche dei pad e fader integrati?

    Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk
     
    30 Ott 2019
    #4
  5. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.492
    "Mi Piace" ricevuti:
    940
    Sequencer:
    Cubase
    Devi decidere tu,....se ti interessa avere la semipesatura dei tasti e altri comandi rimanendo in 5 8ve, non ti basta il tuo budget. Al contrario, se ne prendi una accessoriata con pad e fader ma con i tasti lenti, che hanno soltanto la dinamica, magari costa meno ma, per suonare non è proprio indicata, è come un giocattolo.
    La tastiera semipesata, con tutti i controlli pad e fader vari ti potrebbe costare anche 3 volte tanto il budget e dico poco, anche perché vengono dotate di software più completo e complesso. :)
     
    30 Ott 2019
    #5
    A giacomo zorzi piace questo elemento.
  6. Ngbeatz

    Ngbeatz Utente Molto Popolare

    Registrato:
    13 Nov 2017
    Messaggi:
    98
    "Mi Piace" ricevuti:
    17
    Sequencer:
    FL studio
    io infatti la uso assieme a un akai mpk mini così ho i pad.
    se ti serve una tastiera midi con inclusi pad fader, la migliore rapporto qualità sia la novation impulse da 49
     
    30 Ott 2019
    #6
  7. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    1.747
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.003
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    La mancanza di pesatura parziale o totale non inficia necessariamente la qualità di una tastiera !
    Ci sono KB pesate che fanno cag4re solo a sfiorarle e semplici velocity KB che sono spettacolari.
    Peraltro si sta consigliando materiale ad un novizio quindi ha poco o nessun senso indirizzarlo verso attrezzature di punta.
    Per avvicinarsi (e non solo) alla produzione con 100/200 euro si possono acquistare ottimi (come rapporto qualità/prezzo) e completi controller.
    Non avranno il feeling al tocco e la durabilità di certi prodotti di punta ma faranno certamente il loro porco lavoro.
    Un pò di esempi in ordine crescente di prezzo:
    https://www.thomann.de/it/alesis_v61.htm
    https://www.thomann.de/it/m_audio_oxygen_61_mk4.htm
    https://www.thomann.de/it/arturia_keylab_essentials_61.htm
    tralaltro l'Arturia in bundle offre anche l'Analog Lab 3 che , buttalo via !
     
    31 Ott 2019
    #7
    A Ngbeatz piace questo elemento.
  8. WFKeys

    WFKeys Eroe del Forum

    Registrato:
    15 Feb 2012
    Messaggi:
    4.492
    "Mi Piace" ricevuti:
    940
    Sequencer:
    Cubase
    100/200 ? Ma se ha scritto che vuole spendere 100 !? io già mi sono allargato proponendo in base a quello che ha scritto, la M-Audio 61 mk3 che è una buona tastiera che conosco e adatta ad un principiante, ci fai tutto!....Per il fatto della lentezza dei tasti, c'è anche chi scrive che sono per chi suona veloce....e questa sì che è una affermazione falsata, poiché la lentezza dei tasti è determinante nel caso già esposto ...non c'è paragone. I giocattoli sono uguali.
    A parità di costo tra Alesis_v61 e M-Audio mk3....non ci penso neanche.
    (l'Arturia 205€....??) .... stai....indirizzando ?.....

    Già che siamo qui, guardare un pò più avanti non costa nulla... nel senso che per una programmazione midi manuale o step by step che sia.... la tastiera manco serve, perché ti fa impiegare il doppio del tempo, in presenza di note di lunghezza diversa devi intervenire comunque e continuamente... o nella griglia... o con il mouse per allungare o accorciare.
    Da qui, la preferenza per la tastiera semipesata, perché almeno con registrazione in tempo reale, funziona meglio tutto quanto....e puoi suonare tranquillo. bye
     
    Last edited: 31 Ott 2019
    31 Ott 2019
    #8