1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Mastering di una canzone

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da Lilg, 9 Ott 2016.

  1. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    salve a tutti sono nuovo nel forum.
    Mi affido per la produzione delle mie canzoni ad una persona che usa Cubase(ultima edizione).
    Volevo però chiedervi una curiosità. Nella fase di mixaggio sono presente anche io.
    Io chiedo anche il mastering della canzone.
    Per il mastering il tipo apre solamente una "finestra" e il tutto si risolve nel giro di 10 secondi.
    Cioè la fase di mastering dura 10 secondi netti.
    Volevo solamente chiedervi se ciò è possibile o se c'è qualcosa che non va .
    Grazie mille
     
    9 Ott 2016
    #1
  2. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Se lo vuoi fatto bene 10 secondi no... lui in 10 secondi metterà o un limiter/compressore o un eq... magari avrà ozone
     
    9 Ott 2016
    #2
    A bisTURI piace questo elemento.
  3. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Eh in teoria sì, l'accordo è farlo bene.
    Ho notato che con un'altra persona usa Wavelab ed ha una interfaccia molto più complessa di quella che utilizza con i miei pezzi.
    Cosa dovrei dirgli ?
     
    9 Ott 2016
    #3
  4. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Eh in teoria sì, l'accordo è farlo bene.
    Ho notato che con un'altra persona usa Wavelab ed ha una interfaccia molto più complessa di quella che utilizza con i miei pezzi.
    Cosa dovrei dirgli ?
     
    9 Ott 2016
    #4
  5. Artista Sconosciuto

    Artista Sconosciuto Colonna del Forum

    Registrato:
    20 Set 2014
    Messaggi:
    424
    "Mi Piace" ricevuti:
    87
    Sequencer:
    FlStudio
    Puo darsi che il tuo amico usi uno di quei programmi che fanno tutto in automatico.
     
    9 Ott 2016
    #5
  6. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Lui fa il mastering in digitale , non in analogico .
    Ha detto che usa sempre gli stessi plug-in e li applica .
    Però mi preoccupa il fatto che con me fa così. Con un altro artista ho notato che invece usa una diversa interfaccia che richiede più tempo. Magari è la stessa cosa, ma io non so capirlo. E vorrei capire se pago un servizio inesistente
     
    9 Ott 2016
    #6
  7. Artista Sconosciuto

    Artista Sconosciuto Colonna del Forum

    Registrato:
    20 Set 2014
    Messaggi:
    424
    "Mi Piace" ricevuti:
    87
    Sequencer:
    FlStudio
    non è tanto il fatto dei plug in che mette (tralasciamo per un secondo questo aspetto), ma da come li usa.
    devi informarti prima di questo, prova a chiederli come lo svolge il mastering sulla traccia.
     
    9 Ott 2016
    #7
  8. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Glielo avevo chiesto perché mi sembrava molto strano che una fase delicata come quella del mastering si risolvesse in pochi secondi.
    Mi ha detto che ha dei plugin che ha scelto lui e usa sempre quelli.
    Quindi penso che non faccia un mastering diverso per ogni canzone. Ma tutte le canzoni le tratta allo stesso modo.
    Secondo te è una cosa assurda o si può anche fare ?
     
    9 Ott 2016
    #8
  9. Artista Sconosciuto

    Artista Sconosciuto Colonna del Forum

    Registrato:
    20 Set 2014
    Messaggi:
    424
    "Mi Piace" ricevuti:
    87
    Sequencer:
    FlStudio
    AIUTO!!!:eek:Allora a sto punto cambia persona.......il fatto di usare dei preset, appunto già preparati, è la cosa più inutile che esita(almeno a livello professionale o semiprofessionale).
    i preset hanno come unico scopo quello di "dare delle linee guida" ai principianti.
    oltre tutto i preset sono stati creati su una canzone specifica che magari richiedeva solo essa quei parametri.....ogni canzone, seppuree dello stesso genere ha bisogno di un trattamento diverso!
     
    9 Ott 2016
    #9
  10. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Grazie della risposta.
    CHE AMAREZZA.
     
    9 Ott 2016
    #10
  11. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293
    Sequencer:
    Ableton live 10
    I preset son fatti per essere modificati :D io quando produco li stravolgo e ne tiro fuori qualcosa di interessante... solamente per la produzione perché il mix lo crei tu volta per volta... no preset
     
    9 Ott 2016
    #11
    A Artista Sconosciuto piace questo elemento.
  12. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Eroe del Forum

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.425
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Trovo assurdo invece valutare il lavoro di una persona (che magari è un professionista) in base a parametri del tutto arbitrari... Come suonano i suoi lavori? Suonano bene? Suonano male? E rispetto a produzioni commerciali? Valutate quello, non il tempo che ci mette.
    Se parliamo di finalizzazione di brani che arrangia e mixa LUI, è plausibile che i suoi mix partano tutti da condizioni tecniche simili, e di conseguenza che i suoi preset (che magari sono frutto di anni di esperienza ed affinamento, fatti con 3 plugin che costano un occhio e con un sistema d'ascolto che costa come un'automobile) siano perfettamente adatti ad ottenere un prodotto professionale di ottimo livello.
    Usate le orecchie. Non il cronometro.
    Altrimenti non paghereste 15 euro a un barbiere per un quarto d'ora di taglio capelli (fanno 60€ all'ora, di più di un buon architetto o ingegnere). Eppure se vi guardate allo specchio e vi piacete, non avete nulla da eccepire.
     
    Last edited: 10 Ott 2016
    10 Ott 2016
    #12
    A roby_pro, KARIBUMASTERING e Artista Sconosciuto piace questo messaggio.
  13. KARIBUMASTERING

    KARIBUMASTERING Utente Molto Popolare

    Registrato:
    22 Ott 2015
    Messaggi:
    42
    "Mi Piace" ricevuti:
    69
    Sequencer:
    ProTools, Sequoia...e vari giocattoli...
    Il punto non è la velocità, questa può dipendere da fattori innumerevoli come la complessità del brano, la qualità del mix, l'esperienza del mastering engineer (e di conseguenza la sua confidenza nel sistema monitor che usa).
    L'impostazione di un mastering per un brano può invero andare da uno stralcio di secondi (ho personalmente lavorato per un po' di tempo con uno dei ME più quotati al mondo ed il suo tempo medio di impostazione è di 1min e mezzo...) fino a più di un'ora...

    La questione semmai è l'approccio: il concetto stesso di preset è funzionalmente errato; dato che il mastering è un processo che riceve in ingresso il mix e lo ottomizza per il formato di uscita, come può funzionare applicare la stessa funzione di trasferimento indipendentemente da cosa hai in ingresso?
    Perdona l'approccio un po' "ingegneristico", ma di tecnica si parla perciò...:)

    Tralasciando peraltro altre considerazioni tutt'altro che secondarie quali: mastering nello stesso posto dove si mixa e fatto dallo stesso engineer...mastering fatto contemporaneamente al mix....perché ci sarebbe spunto per altre discussioni solo su quello.

    E aggiungo quotando @cavaliereinesistente con cui sono comunque d'accordo: alla fine è il risultato che conta...
     
    10 Ott 2016
    #13
    A roby_pro, cavaliereinesistente e Artista Sconosciuto piace questo messaggio.
  14. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Io dal poco che ho capito lui per i miei singoli fa mix e master insieme nella stessa sessione.
    E per il master usa dei preset come da lui confermato.
    Magari mentre ci lavora modifica le caratteristiche dei preset brano per brano e io non me ne accorgo.
    Spero di sì
     
    10 Ott 2016
    #14
  15. KARIBUMASTERING

    KARIBUMASTERING Utente Molto Popolare

    Registrato:
    22 Ott 2015
    Messaggi:
    42
    "Mi Piace" ricevuti:
    69
    Sequencer:
    ProTools, Sequoia...e vari giocattoli...
    Se posso darti un consiglio: non giudicare il processo prima del risultato.
    Cioè innanzitutto dovresti porti la domanda se il prodotto finito che hai in mano ti piace o no, se soddisfa le tue aspettative o no.
    Se ti soddisfa: qual è il problema del sistema utilizzato? :)
    Se non ti soddisfa (o non ti soddisfa appieno): qui allora vale la pena indagare, ma prima di "bollare" il mastering ti suggerirei, ad esempio, di farti passare un mix senza catena di mastering aperta, in modo da controllare se ciò che senti "non a posto" non sia un problema di mix (cosa mooooolto probabile, è una malcomprensione molto diffusa soprattutto negli ultimi anni l'idea che il mastering "faccia il suono", non è assolutamente così, il suono lo fa il brano, l'esecuzione, la registrazione, il mix...ed infine, per ciò che rimane, il mastering; il che non vuol dire che non sia importante, anzi, è fondamentale, ma è l'ultimo anello della catena, per cui se non sono ben stabili i precedenti, la catena si spezzerà in ogni caso...).
    Un volta ascoltato il mix "nudo e crudo" ti farai un'idea più precisa dell'apporto del mastering e renderti conto se il problema arriva da lì.

    Ultima (ma non ultima) considerazione: fai la tua valutazione dell'operato tenendo conto il costo che ti viene richiesto.
    Se ti aggiunge 5€ (o nulla) per il mastering...beh...non puoi giustamente pretendere che sia eseguito con lo stesso risultato e perizia di chi fa questo e solo questo tutti i giorni e per cui, inevitabilmente e di conseguenza, ti chiederebbe di più.
    In un certo senso è come (permettimi il lieve OT) il discorso LANDR o similari: tante volte leggo opinioni del tipo "il mastering di LANDR fa sc***o" ecc...non è vero, quel prodotto è ben fatto per il costo che ha...è che non è mastering, perciò quando confronti LANDR con un ME vero stai cercando di paragonare mele con pere...
    Per non parlare dell'annosa diatriba analogico/digitale :) :) :)...non sai quante volte ricevo richieste del tipo "Vorrei il mastering in digitale perché mi piace pulito e preciso"...ma sai quanti pezzi "analog" sono più puliti e precisi di altri "digital"?...oppure "Sto cercando il mastering in analogico perché mi piace quel sound ben colorato"...sai quanti album "ben colorati" non sono neanche usciti dal dominio digitale durante il mastering??? :) :) :)
    Alla fine conta sempre l'effetto che fa una volta ascoltato...
     
    10 Ott 2016
    #15
    A roby_pro e cavaliereinesistente piace questo messaggio.
  16. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Eroe del Forum

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.425
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    ...è sempre valida la vecchia storiella del tecnico iperspecializzato che aggiusta un complicatissimo megamacchinario con un colpetto di martello, e fattura 1000€. La martellata vale di per sé 10 cents, i restanti 999,9€ sono per sapere dove darla ;)
     
    10 Ott 2016
    #16
  17. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ho chiesto informazioni al diretto interessato.
    La sua risposta è che "i miei brani non sono pompati come quelli dell'altro artista a cui dedica sedute di mastering apposite, quindi è sufficiente poca roba".
    Non sono per nulla d'accordo, visto che ogni brano dovrebbe essere pompato nei limiti del genere musicale.
     
    12 Ott 2016
    #17
  18. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Trattato più che pompato
     
    12 Ott 2016
    #18
  19. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Eroe del Forum

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.425
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Ancora però non hai risposto alla domanda che ti abbiamo fatto:
    sei soddisfatto di come suonano i tuoi lavori finiti, e lo ritieni commisurato a quanto spendi?
    Se la risposta è SI, la discussione è pura fuffa e può terminare qui.
    Se la risposta è NO, fatti consegnare i mix, anziché il prodotto finito (ammesso che almeno i mix ti soddisfino), e rivolgiti altrove per un mastering che soddisfi le tue aspettative.
    :coffee:
     
    12 Ott 2016
    #19
    A SagZodiac piace questo elemento.
  20. Lilg

    Lilg Nuovo Iscritto

    Registrato:
    9 Ott 2016
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Io posso solo parlare per paragoni . Ad esempio: se scarico da YouTube una canzone pop famosa e la metto in play in auto, si sente molto meglio sia a livello qualitativo che di loudness rispetto al file mp3 della mia canzone masterizzata.
    Il che mi ha fatto un attimo riflettere e mi ha spinto a pormi le domande che sto facendo
     
    12 Ott 2016
    #20

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. mastering canzone