1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Materiale alternativo per il trattamento acustico

Discussione in 'Home Studio' iniziata da steevia, 25 Giu 2019.

  1. steevia

    steevia Nuovo Iscritto

    Registrato:
    28 Mag 2019
    Messaggi:
    45
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    In questo periodo mi sono un po' informato riguardo i materiali utilizzabili per il trattamento della propria stanza. Ho letto un po' ovunque, e mi è stato confermato a voce da diversi rivenditori, che la lana di roccia è parecchio sconsigliata, non certo perché non funzioni bene, ma perché se la respiri è tossica e i polmoni non riescono a smaltire le sue fibre che si depositeranno per sempre nei tuoi polmoni.
    Volendo quindi evitare, visto che sarei stato io ad applicare i pannelli e nessun operatore esperto (la povertà), ho cercato un altro materiale efficace, non tossico e a costi relativamente contenuti.

    Visto che la fibra di canapa, la lana di pecora o il poliestere sintetico andavano ben oltre le mie disponibilità ho trovato e deciso di provare questi pannelli fatti di tessuti riciclati. Non linkerò la pagina del prodotto, né ne dirò il nome per non fare spam.
    In pratica sono un mix di diversi tessuti prima utilizzati per altri scopi (credo dai vestiti alle tende a qualsiasi cosa) che vengono trattati appositamente, rilavorati e assemblati sotto forma di normali pannelli rettangolari.
    Io ne ho applicati in tutto 24 (sono 120x60x10).
    16 per le bass trap, 4 per ogni angolo (li ho messi quadrupli almeno avevo uno spessore di 20cm e un altezza di 240) e i restanti 8 in giro per la stanza.

    Devo dire che la qualità acustica è aumentata considerevolmente e che sembra facciano bene il loro dovere, senza sporcare, senza odori e senza inquinare.
    Sono sicuro che altri materiali avrebbero funzionato meglio, dato che si tratta sempre di un prodotto economico, però almeno ho risparmiato quasi la metà, ho potuto applicarli senza problemi e in sicurezza, e anche adesso sono tranquillo che non rischio spiacevoli sorprese respirando accidentalmente le loro fibre.
     
    25 Giu 2019
    #1
  2. Faxe Sperlenbacher

    Faxe Sperlenbacher Utente Molto Popolare

    Registrato:
    10 Apr 2017
    Messaggi:
    184
    "Mi Piace" ricevuti:
    74
    ok
     
    25 Giu 2019
    #2
    A steevia piace questo elemento.