1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Mi conviene stampare con TuneCore? Se no quali altri servizi di stampa ci sono?

Discussione in 'Fuori dalle note!' iniziata da DJ falcoluminoso, 18 Giu 2010.

  1. DJ falcoluminoso

    DJ falcoluminoso Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Ott 2009
    Messaggi:
    326
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Sequencer:
    Fruttolo e StudioOne
    Allora, ho trovato navigando un sito che offre la diffusione (per vendita) della propria musica (che può essere su cd, lp, o online).
    Qualcuno di voi ha mai utilizzato questo servizio?
    Se si mi conviene o trovo di meglio?
    Pregi e difetti?
    Costi eccessivi o buoni?
    Come tengo sotto controllo le vendite?
    Per stampare con questo servizio bisogna perforza essere anche registrati siae?
    Se no quali altri servizzi di stampa, buoni, ci sono?


    Ecco qui il servizio di cui parlo: http://secure.elabs6.com/functions/...255&mlid=28657&siteid=12347045&uid=021b7add14
     
    18 Giu 2010
    #1
  2. STDJ

    STDJ Colonna del Forum

    Registrato:
    30 Nov 2006
    Messaggi:
    1.289
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Ma lasciatele stare tutte queste cose...

    Siamo "artisti" e come tali il nostro unico interesse deve essere quello di fare buona musica...

    Se fai buona musica allora non devi perdere tempo a cercare questi servizi "alternativi" che si occupano di distribuire la tua musica facendoti pagare tot..

    Fai buona musica, proponi il tutto ad una label seria e faranno loro..

    Non prenderla come una questione personale ma secondo me almeno il 90% delle persone che cercano vie alternative ad una label(e cioè distributori digitali a pagamento, creazione di netlabel ecc)lo fanno perché non sono abbastanza bravi da poter stampare con una label...E questo contribuisce alla decadenza del mercato della musica elettronica...perché se ognuno può pubblicare e vendere ogni ******* che fa sarà difficile trovare lavori seri in questo mare di spazzatura.

    Ripeto, non la prendere come questione personale...Il mio è solo un consiglio...

    Pensa a fare buona musica e il resto verrà da solo ;)
     
    18 Giu 2010
    #2
    A Korex, DJ falcoluminoso e Tsumi piace questo messaggio.
  3. DJ falcoluminoso

    DJ falcoluminoso Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Ott 2009
    Messaggi:
    326
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Sequencer:
    Fruttolo e StudioOne
    Mi sono espresso in modo equivoco...
    Mi spiego meglio... ...vorrei mettere questa pubblicazione come primo premio ad un contest che sto organizzando con degli amici .

    Logico, che chi vince il contest, avrà prodotto della buona musica (si spera).

    Forse conviene quidi stipulare un'accordo direttamente con una label che "potrebbe fare da sponsor del contest", ma come si può fare a fare una roba simile?

    Non so come organizare.

    Ora che mi sono spiegato meglio, che mi dite?
     
    18 Giu 2010
    #3
  4. STDJ

    STDJ Colonna del Forum

    Registrato:
    30 Nov 2006
    Messaggi:
    1.289
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Beh se la intendi così va bene ma torniamo..In fondo è una cosa tra amici..

    Pensavo che ti servisse un distributore per i tuoi brani per questo mi sono permesso di consigliarti "altre vie" :)
     
    18 Giu 2010
    #4
    1 person likes this.
  5. DJ falcoluminoso

    DJ falcoluminoso Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Ott 2009
    Messaggi:
    326
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Sequencer:
    Fruttolo e StudioOne
    I miei brani fanno pena (per ora) figuriamoci se mi metto a stamparli.

    ---------- Messaggio aggiunto alle 22: 30 ---------- Il messaggio precedente era stato inserito alle 16: 37 ----------

    Anche se dico così io ho già venduto, e non mi hanno fatto pagare niente (in internet), anche se il guadagno era nullo.
    Ma li si parlava di rivisitamento della musica classica per piano, e non produzioni vere e proprie.
    O quanto meno non del genere del contest, io produco anche hardstyle, e simil, ma pochissimo.
    P.S.: qualche volta posterò nell'archivio un mio spezzone al pianoforte.

    P.S.: io sono anche pianista, sarò pessimista, ma adoro i requiem perorgano (che hanno un loro effetto anche al piano.
     
    18 Giu 2010
    #5
  6. djgiorgino

    djgiorgino Utente Molto Popolare

    Registrato:
    3 Nov 2008
    Messaggi:
    112
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    Cubase
    Prova a dare un'occhiata su Believe Digital.
    Ma non so come funziona quindi non so che dirti, so solo che ti mette online i tuoi brani in molti store mp3 come beatport itunes ecc.... naturalmente vuole qualcosina.
     
    22 Giu 2010
    #6
    1 person likes this.
  7. DJ falcoluminoso

    DJ falcoluminoso Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Ott 2009
    Messaggi:
    326
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Sequencer:
    Fruttolo e StudioOne
    Grazie.
    Comunque ho cambiato idea con i premi del contest.

    Un paio di persone fra quelli ho scoperto che hanno già stampato qualcosa (con la traxtorm record).

    Missà che metterò in palio qualche copia di vst. (tipo z3ta, che fino al 29 è disponibile a 15 dollari).

    Ciao, ciao.
     
    22 Giu 2010
    #7
  8. ginotonico

    ginotonico Partecipante

    Registrato:
    3 Mag 2010
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Non abbiate troppi pregiudizi sulla distribuzione digitale, è il futuro. La discografia fisica è in crisi e ormai le grandi labels non investono più in talenti emergenti, se questi non hanno già creato un fanbase di un certo volume. La distribuzione digitale non è una promessa di successo ma può essere un punto di partenza conveniente per imparare a gestirsi, promuoversi e crescere nel web. Informatevi bene sui tipi di contratti e vedete cosa si offre e cosa si chiede in cambio. Ormai non basta più saper fare buona musica, bisogna anche essere un pò imprenditori di se stessi. Ovviamente lo puà fare chiunque ma alla fine i "prodotti" che funzionano in toto possono vendere, gli altri no, e un artista che vuole vivere con la sua musica è un prodotto da inserire nel mercato. Trovate approfondimenti a riguardo sul mio primo link.
     
    22 Giu 2010
    #8
    A Korex e Musical piace questo messaggio.
  9. ST3REO

    ST3REO Partecipante

    Registrato:
    1 Lug 2010
    Messaggi:
    0
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    tunecore secondo me è una valida alternativa.è (quasi) sinonimo di indipendenza.decidi tu cosa e quando pubblicare.i cover personali ed altro.diciamo che è un metodo per autopromuoversi e gestire la propria immagine.farsi un curiculum per poi presentarlo a qualche label major.è ovvio che se vuoi pubblicare robaccia è meglio lasciar stare.io ad esempio ho gia "lavorato"con una specie di etichettina italiana,mi è bastato poco per capire che ho sbagliato.ora sono a un bivio.o cerco qualche label estera oppure mi autogestisco su tunecore.su tunecore ci vogliono più o meno 100 euro per una traccia,ovvero master in uno studio-grafico per il cover-e le spese su tunecore(20 euro se non erro).bisognerebbe fare un capolavoro per guadagnare almeno le spese :D.tunecore è un ottima alternativa ma costosa,però tutto questo si fa per passione non per soldi.
     
    2 Lug 2010
    #9
  10. Musical

    Musical Utente Attivo

    Registrato:
    30 Mag 2019
    Messaggi:
    0
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Che semplificazione.
    Io credo di fare buona musica.e la mando alle label relative. Be non ascoltano neanche. Quindi...
     
    30 Mag 2019
    #10
  11. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.164
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.311
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Bé ormai ci sono anche alcuni big che hanno scelto via indipendenti.... comunque la prima via di ascolto rimangono i social, yt e via dicendo quindi per cercare anche fans o follower son la prima cosa da usare.... non trovi etichette o nulla? Manda qualche brano in Free download... alla fine ormai anche le etichette cercano "personaggi" e se sei seguito e fai buona musica fidati che ti ascoltano... se invece fai generi alternativi é più facile venir scoperti però decisamente il cerchio di ascolti é mooolto più ristretto...
    Col fatto che far musica é diventato alla portata di tutti, le etichette sicuramente saran fatica a gestire tutta la musica che ricevono e probabilmente il 90% sará porcheria...
     
    30 Mag 2019
    #11

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. tunecore opinioni

    ,
  2. tunecore come funziona

    ,
  3. tunecore pareri

    ,
  4. tunecore recensione,
  5. tunecore conviene?,
  6. Tune core opinioni,
  7. tunecore come funziona falso pareri ,
  8. critiche su tunecore,
  9. pubblicazione su tunecore,
  10. come funziona tune core?