1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Migliorare suono piano

Discussione in 'Sound Design' iniziata da Dog, 7 Ago 2020.

  1. Dog

    Dog Nuovo Iscritto

    Registrato:
    7 Ago 2020
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao, sono nuovo del forum. Leggo che ho un problema comune. Ho acquistato un piano Kawai Cn29 e vorrei poterne migliorare il suono avvicinandolo il più possibile al piano acustico. Lo strumento dispone di una porta USB to Host e prese MIDI IN/OUT.
    Forse potrei collegare il piano al computer (vecchio MacBook Pro) ma poi? Dubito che la scheda audio integrata sia granché, poi c'è il problema dei ritardi, mi dicono.

    Vedo che esistono software diabolici... A me interessa solo che il suono in uscita sia limpido e molto simile al piano vero.
    Qualcuno mi può consigliare cosa fare? (e in modo semplice, please, perché non so nulla di queste robe moderne).
    Grazie
     
    7 Ago 2020
    #1
  2. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.032
    Sequencer:
    Ableton Live
    Il suono che esce dal Kawai non puoi migliorarlo con un collegamento al computer

    tramite le prese midi o la più comoda usb potresti utilizzare solo la tastiera del Kawai per suonare strumenti virtuali dentro al computer ed il suono uscirebbe dalla scheda audio del computer, tramite un qualunque sequencer potresti poi registrare le tue performance.

    Se il tuo obiettivo è "solo" suonare ti consiglio di continuare a suonare il Kawai, non sono un esperto ma visto quanto costa immagino che possa suonare molto meglio della maggior parte degli strumenti virtuali, inoltre è una soluzione stabile e senza ulteriori complicazioni.

    Per quanto riguarda i ritardi (detti latenza) si tratta normalmente di qualche millisecondo di ritardo tra quando premi il tasto del kawai e quando il computer emette il suono, se sei ad un livello medio-basso probabilmente non ti accorgerai nemmeno del ritardo, se invece suoni da una vita quel piccolo ritardo potrebbe rivelarsi alquanto fastidioso
     
    7 Ago 2020
    #2
  3. Dog

    Dog Nuovo Iscritto

    Registrato:
    7 Ago 2020
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Grazie mille. Scusa la domanda ingenua: e se nel computer installo un software tipo Ivory?( sto citando cose che non conosco...)
    Succede qualcosa?
     
    7 Ago 2020
    #3
  4. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.032
    Sequencer:
    Ableton Live
    Per prima cosa mi pare sia protetto da iLok quindi dovrai acquistare anche quella.

    Non mi pare che sia in versione stand alone (che funziona da solo) quindi avrai bisogno di una Daw, potresti iniziare con Reaper che praticamente è gratis

    A quel punto con un collegamento usb o midi suonerai il Kawai e "suonerà" il computer e sentirai l'audio dalle uscite del computer.

    Può sembrare complesso, ma in realtà è molto semplice.
     
    8 Ago 2020
    #4
    A Nicolas-El piace questo elemento.