1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

PC / Assemblato Mini itx invece del laptop?

Discussione in 'Digital Audio Workstation e Computer per Musica' iniziata da Dema1111, 27 Giu 2020.

  1. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Buonasera sono in cerca di consigli... ho ricevuto un offerta che non potevo rifiutare e ho fatto l'upgrade di komplete 12 e questa è la buona notizia, la cattiva e che con strumenti tipo Grandeur o sinth pesanti il mio portatile non ce la fa e vedo la cpu volare oltre il 100%, ovviamente scrokkia. Sto quindi pensando... cioè no... devo aggiornare il pc, mi serve qualcosa di trasportabile perché faccio tutto son la sola master collegata al pc, devo potermi spostare tra casa e uno studiolo che ho allestito, oltre alle prove e alle serate quando riprenderanno. Oltre alle librerie (che ho già messo su hard disk esterno) N.I. uso Samplitude con un massimo di 20 tracce e registro tramite focusrite 18i8. Ho preso in considerazione l'ipotesi di assemblarmi un mini itx (accoppiato ad un monitor 15" magari touchscreen), invece del portatile, può essere un'alternativa? E in caso su che configurazione potrei andare ? Grazie...
     
    27 Giu 2020
    #1
  2. Steve Hen

    Steve Hen Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Mar 2020
    Messaggi:
    546
    "Mi Piace" ricevuti:
    250
    Sequencer:
    Cubase - Live - Pro Tools
    Il portatile lo scarterei a meno che davvero non devi muoverti continuamente.
    Ho letto qualche commento da parte di @Killer of Sound, il boss dei PC in sto forum, che i mini itx costano di più essendo più particolari come case e schede madri.
    Forse un micro ATX può andar bene lo stesso?
    Comunque aspetta il suo parere in ogni caso. ;)
     
    28 Giu 2020
    #2
    A Scar96 piace questo elemento.
  3. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    si diciamo che mi basta che entri in uno zainetto o in una borsa per pc ora controllo le dimensioni mini atx ;)
     
    28 Giu 2020
    #3
  4. Steve Hen

    Steve Hen Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Mar 2020
    Messaggi:
    546
    "Mi Piace" ricevuti:
    250
    Sequencer:
    Cubase - Live - Pro Tools
    Scusa la domanda, ma monitor, tastiera e periferiche dove le metti nello zaino? :D
     
    28 Giu 2020
    #4
  5. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.841
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Che si parli di laptop o di Mini ITX inevitabilmente ti tocca spendere.
    Tuttavia, da un punto di vista ergonomico preferirei un portatile.

    I computer Mini ITX non nascono di per sé per il trasporto; e anche se son avvantaggiati rispetto alle altre tipologie di formati, rimangono sempre più ingombranti, pesanti e scomodi nel montaggio delle periferiche.

    Se il trasporto è una prerogativa importante, la strada del laptop, mi spiace dirlo, è ancora la scelta migliore.
    Il formato Micro ATX, invece, è completamente fuori strada. Da scartare a priori.
     
    28 Giu 2020
    #5
  6. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    diciamo che la scheda audio tanto me la devo portare poi il monitor 15" è come quello di un laptop quindi stesso ingombro la tastiera può anche non servire con un touch screen. giusto il case sarebbe più grande, mah è un'idea ....
     
    28 Giu 2020
    #6
  7. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    per i costi, se non sbaglio qualcosa, mi pare che con circa 700e. un i5 10400 itx ci viene fuori e mi costa forse qualcosina in più rispetto ad un portatile di pari livello, ho anche visto che ci sono dei case itx veramente piccoli tipo 30x25x10 cm che per me come trasportabilità sarebbe una dimensione più che accettabile, il vantaggio sarebbe quello di avere in sistema modificabile nel tempo, per non fare la fine che ho fatto adesso che devo vendere il vecchio e cercare un nuovo che si svaluterà rapidamente oltre a dove reinstallare tutto, una serie di catastrofi....
     
    28 Giu 2020
    #7
  8. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.841
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Sono il primo a sostenere che le soluzioni fisse siano migliori sull'aspetto della longevità e delle performance, tuttavia, come trasporto un conto è avere una macchina compatta, leggera e sottile "all in one"; un conto è possedere un case, monitor, mouse e tastiera in maniera separata e indipendente.
    Sono favorevole all'ITX come idea, ma non posso negare che un laptop sia più prevalente in questi casi.

    Detto ciò, che budget hai esattamente? Nello stesso budget deve essere incluso monitor e/o periferiche?
     
    28 Giu 2020
    #8
    A Steve Hen piace questo elemento.
  9. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    intanto grazie per le risposte, per il budget sarei intorno ai 700/800, per il monitor ho visto un usato 15" touch con ancora la pellicola a 80 e. penso che vada bene, per il resto ho tutto scheda audio, mouse, tastiera e secondo monitor fisso d 20" circa. Se mi dovesse servire qualche tipo di sistema per fissare il monitor, per esempio, o latro, posso costruirmelo con grande precisione dato che per lavoro uso cnc, taglio laser e stampante 3d. Ho anche un amico che fa assistenza pc sono in una botte di ferro.... però se l'idea e bislacca lascio stare e vado sul portatile, per adesso sto valutando
     
    28 Giu 2020
    #9
  10. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.841
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Per 700/800 euro è possibile formare una configurazione che soddisfi i requisiti da te richiesti.

    Tutto ciò che ti proporrò può essere rivisto, rivalutato o cambiato in base alle necessità e in base ai prezzi nel momento dell'acquisto.

    CPU ― Intel Core i5 10400
    In situazioni Mini-ITX è sicuramente un ottimo compromesso come calore generato e performance single-threading / multi-threading.
    Di fatto si tratta di una CPU 6 core / 12 thread in un TDP contenuto pari a 65w.
    Un altro punto di forza è sicuramente il chip grafico UHD 630 integrato; che non solo permette di risparmiare sulla GPU, ma è fondamentale per evitare l'aggiunta di un ulteriore processore che a sua volta sviluppa ulteriore calore da dissipare.

    Scheda Madre ― Asus ROG B460i Gaming
    Lo ammetto. Costa un po' per quello che offre.
    Tuttavia, in ambito Mini-ITX il costo di queste motherboard è sempre più alto del solito.
    Come circuteria e VRM non è male, e vanta un discreto numero di caratteristiche ben oltre le necessità di un utente medio.

    RAM Crucial Ballistix BL2K8G30C15U4R
    Nelle RAM, come ribadisco spesso, bisogna cercare il giusto compromesso tra frequenze e timings.
    Ho selezionato questo kit Crucial con un quantitativo di 16GB che andrà più che bene anche in progetti particolarmente complessi.

    SSD ― Sabrent Rocket 512GB
    Normalmente non consiglio SSD M.2 NVMe per tutta una serie di motivi: performance teoriche differenti dalla pratica, prezzi generalmente più alti e maggior necessità di dissipazione.
    Il vantaggio principale puoi ottenerlo perché un SSD M.2 non necessita di cable management extra, e ti consente un'installazione più pulita nonché più semplice.
    Con il case e scheda madre che ho selezionato il "problema" del calore non si presenta.

    Case ― Cooler Master MasterCase H100
    Con un'ottima qualità costruttiva è una delle scelte migliori sui formati Mini-ITX a questo prezzo.
    Vanta di un discreta ventola da 200mm preinstallata, con più mesh per permettere un corretto Air Flow.
    Naturalmente sei libero di cambiarlo.

    Alimentatore ― Seasonic FOCUS SGX-500
    Di OEM Seasonic è sicuramente una delle scelte più affidabili tra gli alimentatori in formato Mini-ITX.
    Garantisce un'ottima soppressione del ripple, efficienza 80+ Gold e garanzia di 10 anni da parte di Seasonic.

    Questo è un ottimo punto di partenza, ma come già detto, modifiche o rivalutazioni si possono benissimo fare.
    Con questa configurazione siamo poco su ai 700 euro.
     
    29 Giu 2020
    #10
    A Steve Hen piace questo elemento.
  11. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    beh grazie, mi piace e penso che potrebbe andare più che bene, l'unico problema è il case che è in pò troppo grosso ora cerco qualcosa di più basso e largo tanto la scheda video non mi serve visto che è integrata. Il prezzo non è malaccio visto che io sotto i 600e di laptop i5 10a gen non ho trovato niente e non con 16 giga di ram e neanche con 512 di ssd. a parte l'ingombro e il peso non vedo altri svantaggii, c'è da considerare che la mia master pesata supera i 20kg quindi kilo più kilo meno...grazie per i consigli prezziosissimi.
     
    29 Giu 2020
    #11
  12. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.841
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    In base al case che sceglierai è importante controllarne l'air flow per l'SSD NVMe, sennò in alternativa sarebbe più consono scegliere un SSD di tipo SATA.
     
    29 Giu 2020
    #12
  13. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    29 Giu 2020
    #13
  14. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.841
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Non è la mia scelta preferita, e probabilmente in questo genere di case prediligerei un SSD "normale" per questioni di temperature.
     
    30 Giu 2020
    #14
  15. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    questo ha un comparto separato per l'ssd quindi non dovrebbe aggiungere calore al resto, comunque cerco qualcosa di un pochino più grande ;)
     
    30 Giu 2020
    #15
  16. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.841
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    No, un SSD M.2 di tipo NVMe si interfaccia direttamente con la scheda madre.
    In altre parole così:
    istockphoto-1060606438-170667a.jpg
     
    30 Giu 2020
    #16
    A Steve Hen piace questo elemento.
  17. Dema1111

    Dema1111 Nuovo Iscritto

    Registrato:
    27 Giu 2020
    Messaggi:
    17
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ok ora capisco quindi meglio quello normale, giusto ?
     
    30 Giu 2020
    #17