1. Oltre 14'000 utenti sono iscritti a Musicadigitale per creare e condividere la loro musica. E tu?

    - Impara a creare musica, utilizzare sequencer e vsti,
    - Segui i nostri tutorial,
    - Scopri articoli esclusivi per gli utenti registrati,
    - Chiedi aiuto agli altri utenti.

    Che aspetti?

missaggio psytrance

Discussione in 'Missaggio' iniziata da MuDDaTEK, 28 Mar 2012.

  1. MuDDaTEK
    Offline

    MuDDaTEK Cos'è il missaggio?

    Messaggi:
    14
    Sequencer:
    logic pro 9, Ableton live 8
    buonaserata,

    penso che l'argomento sia già stato trattato in questo forum, ma sono un nabbo allucinante ad usare la ricerca, perché (a mio parere) per "taggare" il mio argomento ci sono troppe parole.
    mi sono accorto che nelle tracce da me create (psytrance, goa o tekno), la cassa e il basso non riescono mai a risultare come nelle tracce degli artisti. in definitiva come faccio a rendere la mia traccia più compatta e "potente"?

    aspetto ansioso i vostri consigli.

    grazie per l'aiuto
    gabry
  2. PsyGothic
    Offline

    PsyGothic Novizio del suono

    Messaggi:
    46
    Sequencer:
    FL 9, Studio One 2
    Ciao!
    Ecco qualche idea al volo, ovviamente tutte da prendere "con le pinze": oltre alle compressioni del caso, hai provato a mettere il basso in sidechain?
    Hai assegnato le "giuste" frequenze equalizzando cassa e basso? Nella cassa in genere le frequenze importanti sono:
    - il corpo (il grosso) tra i 60 e i 120 Hz
    - la "punta" (punch, spesso fastidioso) tra i 500 e i 2000 Hz
    - il respiro (air) attorno ai 7000 Hz
    mentre il basso è caratterizzato soprattutto dalle medio-basse (250 Hz). Con questo voglio dire che togliendo il superfluo dalla cassa dovresti avere più spazio per il basso (o viceversa, a seconda dell'equilibrio che vuoi dare al brano)!
    Ricordati di usare fonti mono per la cassa, mentre il basso può essere anche stereo, differenziandosi così dalla cassa anche per "posizione percepita".
    Una volta fatto questo lavoro di "spazi", ci sono plugin avanzatissimi (come Waves Maxx Bass) che si dedicano al trattamento delle armoniche per ingrossare il tutto!
    Dimenticavo, tante volte sia cassa che basso migliorano se li si sporca un poco con un un driver!
    Inoltre, non fissarti troppo sulle tracce professionali, è brutto da dire ma in ambiente casalingo è impossibile arrivare a quei livelli...
    Spero di essere stato utile!
  3. Kanyon
    Offline

    Kanyon Rompi-Casse

    Messaggi:
    379
    Sequencer:
    CUBASE 5,LOGIC 9,ABLETON 8
    il maxx bass lo odio...sulla basso psytrance uso solo equalizzatore e un compressore alla fine....

    comunque devi lavorare bene sull'equalizzazione...poi se vuoi che la tua traccia suoni bene...fatti fare un master da chi di dovere , ma prima di tutto il mixaggio
  4. sonicologico
    Offline

    sonicologico Produttore con gli attributi

    Messaggi:
    2.186
    Usa campioni che già suonano bomba e cerca di evitare plug-in "stravoilzer" perché alla fine ti illudono e non ci capisci na mazza

    Queste problematiche si risolvono con:

    - Tempo dedicato (anche strasbagliando) ed esperienza acquisità

    - Miglioramento nel massimo delle proprie potenzialità di acustica e studio del missaggio in generale

    - Buona composizione

    ciao
  5. MuDDaTEK
    Offline

    MuDDaTEK Cos'è il missaggio?

    Messaggi:
    14
    Sequencer:
    logic pro 9, Ableton live 8
    guarda, i campioni li prendo che suonan bene, tuttavia la cassa non riesco veramente a farla suonare in modo ottimale. è come se la mia traccia fosse "vista dall'alto" e non come quelle registrate da altri o registrare in sutido che le sento come se io fossi parte integrante del pezzo.
  6. ThePriest
    Offline

    ThePriest Inventore di Sonetti

    Messaggi:
    1.619
    Sequencer:
    Cockos Reaper
    Secondo me anche il basso deve essere mono.... al limite può essere un briciolino stereo ma giusto un briciolino... praticamente mono.
    Eviterei come la peste roba tipo il MaxxBass (ma pure XBass 4000 della G-Sonique).
    Non c'è niente da ingrossare, le basse frequenze abbondano nelle forme d'onda base (saw, sine....), roba tipo il MaxxBass la vedo più utile quando non si ha la possibilità di modificare il synth, quando non si ha accesso al suono di partenza.
    Concordo, ovviamente prima dell'eq e del comp ci vuole un buon suono di partenza, la cosa più importante secondo me è la sintesi, la forma d'onda, il filtro, gli inviluppi....
    La parola "campioni" non la digerisco... chi fa musica psytrance ha la fortuna di poter fare a meno degli strumenti acustici e pure dei samples.... praticamente ha la fortuna di poter fare la musica da zero con un unico strumento: un pc, e non occorre neanche un pc dedicato alla musica, basta il primo pc che ti capita sotto mano con pochi vst freeware.... basta una pennetta USB da 1 GB.

    Sui plug-in "stravoilzer" sono d'accordo con te, anche MaxxBass lo metto in questa categoria.
  7. Kanyon
    Offline

    Kanyon Rompi-Casse

    Messaggi:
    379
    Sequencer:
    CUBASE 5,LOGIC 9,ABLETON 8
    questi giorni ho provato il bass rider alla fine della catena degli insert e devo dire che mi piace....come catena uso : equalizzatore -> compressore multibanda -> bass rider

Condividi questa Pagina

Users found this page by searching for:

  1. produrre psytrance

    ,
  2. composizione musica psy trance

    ,
  3. psytrance cunsigli

    ,
  4. lezioni per produrre psytrance