1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Nel master bisogna filtrare solo le bande enfatizzate nel missaggio?

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da Sam Bisiak, 17 Mar 2010.

  1. Sam Bisiak

    Sam Bisiak Utente Molto Popolare

    Registrato:
    29 Ago 2009
    Messaggi:
    762
    "Mi Piace" ricevuti:
    104
    Sequencer:
    Sonar X3, Live
    ho questo dubbio, anche se risolvibile credo con l'orecchio....
    dopo aver equalizzato le mie tracce con eq attivi,
    credo il modo migliore sia utilizzare eq passivi per filtrare ed eliminare le freq "di troppo"..

    quindi pensavo..devo tenere conto su come ho lavorato le frequenze
    per fare in modo di far passare ed eliminare quelle adatte?

    se posso fare un es. ...se ho uno strumento scavato sui medi e
    applico un filtro passabanda su questi (vale a dire, faccio filtrare solo questi)...
    avrò fatto evidentemente una str***ata?? :blink:
     
    17 Mar 2010
    #1
  2. Sakada

    Sakada Utente Molto Attivo

    Registrato:
    4 Mar 2010
    Messaggi:
    438
    "Mi Piace" ricevuti:
    75
    Sequencer:
    logic- protools
    a me non e' chiara la domanda.
    equalizzatori passivi sono hardware da svariate migliaglia di euro
     
    17 Mar 2010
    #2
  3. kz16

    kz16 Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2009
    Messaggi:
    530
    "Mi Piace" ricevuti:
    40
    Sequencer:
    FL Studio
    sull'esempio dello strumento dovresti agire sul suo canale ed enfatizzare i medi... ma non credo di aver ben afferrato cosa intendi
     
    17 Mar 2010
    #3
  4. La Vida Es LeNta

    La Vida Es LeNta Colonna del Forum

    Registrato:
    21 Ago 2008
    Messaggi:
    2.033
    "Mi Piace" ricevuti:
    265
    Sequencer:
    logic 9
    ma scusa che le enfatizzi a fare se dopo bisogna tagliarle???:eek: ma ci pensate a ciò che scrivete?e comunque sia nel mastering che nel missaggio non ci sono parametri universali da seguire!!se ce da enfatizzare e attenuare dipende solo dal contesto
     
    18 Mar 2010
    #4
  5. Sam Bisiak

    Sam Bisiak Utente Molto Popolare

    Registrato:
    29 Ago 2009
    Messaggi:
    762
    "Mi Piace" ricevuti:
    104
    Sequencer:
    Sonar X3, Live
    cerco di essere più chiaro....
    per eliminare frequenze di troppo, bisogna utilizzare dei filtri che vengono applicati ad ogni strumento giusto?
    molti consigliano questa operazione alla fine, quando i suoni sono già stati lavorati..
    se io dovessi lavorare sul suono prima di questa operazione,
    e decido di equalizzare tagliando ed enfatizzando a mio piacimento,
    nel momento in cui devo andare a filtrare quel suono già equalizzato,
    non perdo il lavoro di eq. fatto prima??
     
    18 Mar 2010
    #5
  6. Vindes

    Vindes Colonna del Forum

    Registrato:
    27 Ago 2008
    Messaggi:
    865
    "Mi Piace" ricevuti:
    101
    Sequencer:
    FL Studio 11
    mmm ma guarda che l'equalizzazione è TUTTA in quel discorso....

    non è che PRIMA equalizzi per rendere al meglio il suono, e DOPO lo equalizzi per filtrare... nella stessa operazione devi cercare di dare lo "spazio" (in termini di frequenze) migliore possibile allo strumento, in maniera che suoni bene lui (nel complesso della traccia, può suonare anche na ciofeca da solo) e che non dia fastidi ad altri strumenti!! è un lavoro unico!! qui è il difficile... :)
     
    18 Mar 2010
    #6
    1 person likes this.
  7. kz16

    kz16 Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2009
    Messaggi:
    530
    "Mi Piace" ricevuti:
    40
    Sequencer:
    FL Studio
    appunto, prima lavori il singolo strumento, poi eventualmente nel master dai una aggiustatina minima
     
    18 Mar 2010
    #7
    1 person likes this.
  8. Vindes

    Vindes Colonna del Forum

    Registrato:
    27 Ago 2008
    Messaggi:
    865
    "Mi Piace" ricevuti:
    101
    Sequencer:
    FL Studio 11
    ah se parliamo del lavoro post-mix OK, un leggero ritocco dell frequenze ci sta.
     
    18 Mar 2010
    #8
    1 person likes this.
  9. MhARdCOre

    MhARdCOre Eroe del Forum

    Registrato:
    12 Set 2006
    Messaggi:
    7.331
    "Mi Piace" ricevuti:
    901
    Sequencer:
    Samplitude, FL Studio
    Io dico sempre: Chi si illude di saper correggere eventuali errori in fase di Finalizzazione sui propri mix o è un bravo ME o un pessimo fonico.
     
    18 Mar 2010
    #9
  10. kz16

    kz16 Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2009
    Messaggi:
    530
    "Mi Piace" ricevuti:
    40
    Sequencer:
    FL Studio
    :coffee: :cool:
     
    19 Mar 2010
    #10
  11. Sam Bisiak

    Sam Bisiak Utente Molto Popolare

    Registrato:
    29 Ago 2009
    Messaggi:
    762
    "Mi Piace" ricevuti:
    104
    Sequencer:
    Sonar X3, Live
    c'è una guida sull'eq qui su musicadigitale
    e chi l'ha scritta consiglia di lavorare prima sulle frequenza quindi sul filtraggio
    e solo alla fine sui singoli strumenti...
    è una scuola di pensiero differente o c'è qualche regola semplificante! :)
     
    19 Mar 2010
    #11
  12. RobyP

    RobyP Colonna del Forum

    Registrato:
    10 Set 2007
    Messaggi:
    2.437
    "Mi Piace" ricevuti:
    355
    Sequencer:
    FL Studio 9
    Io non capisco mica tanto il senso di questa discussione...:D
    Io la vedo così: se sei tu a fare il mix, allora perché andare a ritoccare le frequenze in fase di finalizzazione (e quindi sul master della traccia)?
    Per come la vedo io è molto più facile e intervenire sul singolo strumento in fase di mix, che sull'intera traccia in fase di mastering...
    Ti faccio un esempio: giunto verso la fine del mix trovo che un certo strumento suoni troppo cupo nel complesso...che faccio? vado a ritoccare certe frequenze in fase di mastering o vado a ritoccare l'eq del singolo strumento direttamente nel mix? la risposta mi pare abbastanza scontata....vado a ritoccare il singolo strumento ;)
    Se rimando questa operazione alla fase di mastering, comprometterò l'equalizzazione dell'intero mix, riuscirò a far respirare di più il mio suono forse...ma allo stesso tempo enfatizzerò quelle stesse frequenze anche a tutti gli altri strumenti presenti nel mix, che in realtà non ne hanno bisogno....mi pare qundi logico che il riusltato migliore lo si ottenga andando a ritoccare il suono singolarmente in fase di mixing ;)
    Meno errori fai in missaggio, più avari vita facile nel finalizzare la traccia e sopratutto avrai maggiori possibilità di ottenere un risultato migliore! :coffee:
     
    19 Mar 2010
    #12
  13. sonicologico

    sonicologico Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Gen 2010
    Messaggi:
    2.507
    "Mi Piace" ricevuti:
    940
    Amen :coffee:
     
    19 Mar 2010
    #13
  14. Sam Bisiak

    Sam Bisiak Utente Molto Popolare

    Registrato:
    29 Ago 2009
    Messaggi:
    762
    "Mi Piace" ricevuti:
    104
    Sequencer:
    Sonar X3, Live
    e andiamo in pace!...:coffee:
     
    20 Mar 2010
    #14
  15. djmaxmax83

    djmaxmax83 Utente Molto Popolare

    Registrato:
    24 Ago 2009
    Messaggi:
    137
    "Mi Piace" ricevuti:
    48
    Sequencer:
    FL STUDIO
    salve scusate l'intrusione ma ci vuole la frase finale:D

    rendiamo grazie a ***:D

    buona produzione a tutti:coffee:
     
    29 Mar 2010
    #15
  16. sonicologico

    sonicologico Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Gen 2010
    Messaggi:
    2.507
    "Mi Piace" ricevuti:
    940

    quoto, ma alle volte è una questione di praticità

    Se ho 4 hit che si aggirano dai 12000 ai 14000 (tanto per fare un esempio eh), in finalizzazione fa bello dargli una leggera curvetta a + 0.5 o 1 db, stesso discorso per range di frequenza che devo amalgamare, l'eq lineare mi aiuta anche in generale dopo un uso un po' estroso del compressore perché mi ricalibra tutto (ovviamente si parla sempre di piccoli interventi) in un range di frequenza.

    Importa poco il discorso del mix. Sono 2 approcci di mentalità diversa, puo' essere la stessa persona che affronta queste 2 mentalità a mio avviso....poi si sa ognuno ha le sue idee
     
    29 Mar 2010
    #16
  17. Sam Bisiak

    Sam Bisiak Utente Molto Popolare

    Registrato:
    29 Ago 2009
    Messaggi:
    762
    "Mi Piace" ricevuti:
    104
    Sequencer:
    Sonar X3, Live
    io non rendo grazie a *** perché ho altre inclinazioni spirituali...

    sarà una frase superflua ma ci sta :)
     
    29 Mar 2010
    #17