1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Opposto del compressore

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da Espirix, 23 Mag 2017.

  1. Espirix

    Espirix Utente Molto Popolare

    Registrato:
    20 Giu 2016
    Messaggi:
    27
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Sequencer:
    FL-Studio, Logic Pro X, Ableton Live 9, Reason
    Salve ragazzi volevo sapere se esiste un plug in che fa l effetto opposto del compressore ovvero che prenda quei pezzi piu bassi e li porti al livello di quelli piu alti in modo da avere un volume uniforme in tutta la traccia (in questo cado vocale)
     
    23 Mag 2017
    #1
  2. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.070
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.254
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    allora non è l opposto di un compressore, ma è un compressore che ti serve -.-

    l'opposto di un compressore prenderebbe il segnale piu basso e lo abbasserebbe ancora di piu.. e questo lo fai con un gate
     
    23 Mag 2017
    #2
    A Espirix e SagZodiac piace questo messaggio.
  3. Danjal

    Danjal Colonna del Forum

    Registrato:
    16 Dic 2015
    Messaggi:
    630
    "Mi Piace" ricevuti:
    244
    Ti serve un upward compressor. Se hai ableton, prova il multiband dynamics.
     
    23 Mag 2017
    #3
  4. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    771
    "Mi Piace" ricevuti:
    577
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Effettivamente quello che fa un gate è l'opposto di ciò che fa un compressore.
    Mentre il compressore limita l'escursione dinamica, il gate o expander (non sono uguali, ma svolgono funzione analoga) la aumenta, tecnicamente parlando.

    Per fare quello che chiede Espirix letteralmente, ha ragione Danjal, serve un upward compressor.
    Non conosco quello di Ableton, ma se è multibanda anche in upward lascerei perdere per l'applicazione in oggetto.

    A meno che non ci siano delle motivazioni specifiche per usare un multibanda.

    Inoltre, prima di buttarsi ad usare processori "particolari" ricordo che esiste la possibilità dell'automazione per ovviare a problematiche di questo tipo.
     
    23 Mag 2017
    #4
  5. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.180
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.330
    Sequencer:
    Ableton live 10
    non é mica l expander l opppsto del compressore? a b ciao a tutti
     
    23 Mag 2017
    #5
  6. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    771
    "Mi Piace" ricevuti:
    577
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Ho l'impressione che la tua "high life" sia un po troppo "high"... :ROFLMAO:
     
    23 Mag 2017
    #6
    A Danjal piace questo elemento.
  7. ThePriest

    ThePriest Eroe del Forum

    Registrato:
    16 Apr 2008
    Messaggi:
    1.627
    "Mi Piace" ricevuti:
    234
    Sequencer:
    Cockos Reaper
    Sì, l'automazione in questo caso dovrebbe funzionare senza problemi perché l'automazione del volume usa funzioni interne alla DAW... e le automazioni interne delle DAW suppongo vadano quantomeno intorno ai 4000 Hz, però, se non erro, se si usa un vst l'automazione va alla risoluzione del buffer audio, se si ha un buffer di 512 bytes ad esempio, l'automazione gli arriva ogni 512 bytes che a 44100 sono un tot di millisecondi creando un effetto a scalini, non fluido.
    Potrebbe essere un problema fare l'automazione del volume con un vst di gain/trim.

    Prima o poi mi devo decidere a chiedere sul forum: "Ma è vero, come ho sentito dire, che i VST3 non hanno il problema della risoluzione delle automazioni legata al buffer audio?"

    Personalmente, usando Reaper, per ovviare al problema ho impostato un'opzione che durante il rendering (ad esempio quando renderizzo un suono creato con un vsti per usarlo nel sampler o come semplice audio effettato) usa un buffer di 32 samples, mi pare 4 samples sia il minimo impostabile.

    Melda Dynamics, Blue Cat's Dynamics, DMG Compassion, Flux Pure Expander, FabFilter Pro-G sono i primi che mi sovvengono.
     
    Last edited: 26 Mag 2017
    26 Mag 2017
    #7
    A Bedroom Orchestra piace questo elemento.
  8. Bedroom Orchestra

    Bedroom Orchestra Eroe del Forum

    Registrato:
    8 Set 2014
    Messaggi:
    1.607
    "Mi Piace" ricevuti:
    540
    Sequencer:
    REAPER, FL STUDIO, PRO TOOLS
    erosserpmoc è l'opposto di compressore ;)
    Comuqe se sapevi come funzionava un compressore ora non avevi questo dubbio. ti consiglio di andarti a reileggere come funzionano i compressori e cosa indicano i valori di ratio (in questo caso è quello che ti importa per capire ) .
    Comuqne per quello che dici potresti usare anche un compressore con attack lento (non troppo ) e realise velocissima , con un pelo di make up.
     
    27 Mag 2017
    #8
  9. ThePriest

    ThePriest Eroe del Forum

    Registrato:
    16 Apr 2008
    Messaggi:
    1.627
    "Mi Piace" ricevuti:
    234
    Sequencer:
    Cockos Reaper
    Mi piace rileggermi... anche perché tendenzialmente le mie idee restano immutate (si dice che solo gli stupidi non cambiano idea ma a me pare stupido cambiarla regolarmente, cambiare idea dovrebbe essere l'eccezione), nel 2009 dissi qualcosa di simile: un compressore non comprime, può anche espandere, semplicemente modifica la dinamica -> Guida: Le basi del compressore

    Ci sarà sempre qualcuno (che peraltro forse ha ragione e ne sa di più) che ti dirà: se con un compressore non comprimi ma espandi vuol dire che usi lo strumento sbagliato nel modo sbagliato, dovresti usare un expander per espandere e un compressore per comprimere.
     
    29 Mag 2017
    #9
    A MaxDenoise piace questo elemento.
  10. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Divinità del forum Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.993
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    E'sempre solo questione di definizioni... un expander non è altro che un compressore con ratio <1:1 ;)
     
    29 Mag 2017
    #10
    A DJSIMOS, MaxDenoise e Killer of Sound piace questo messaggio.