1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Risolto Packs si può sostituire "Packs" con un suo collegamento?

Discussione in 'FL Studio' iniziata da The Wolfzxx, 14 Ott 2020.

  1. The Wolfzxx

    The Wolfzxx Nuovo Iscritto

    Registrato:
    23 Nov 2019
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Ciao ragazzi, uso Fl Studio 20 come DAW e ho un problema con la cartella "Packs".
    In breve, ho una sdd e un hdd. Nella ssd ho tutto il disco locale C compreso Fl Studio, e nell' hdd tengo principalmente i download, omnisphere e le librerie di kontakt.
    La ssd è ormai piena e così ho deciso di spostare Packs nella hdd e poi fare un collegamento dove era situtato in precedenza nel Disco Locale C.

    Quando apro fl studio non funziona la batteria di default(kick, clap, hithat, snare) e packs è saprito.

    ringrazio in anticipo per che mi risponderà.
     
    14 Ott 2020
    #1
    L'autore del thread ha selezionato una “Migliore Risposta”
    Clicca qui per andare subito alla risposta migliore scritta da Ale2001, il 14 Ott 2020
  2. Ale2001

    Ale2001 FL Studio Helper

    Registrato:
    28 Ago 2015
    Messaggi:
    557
    "Mi Piace" ricevuti:
    345
    Sequencer:
    FL Studio, Adobe Audition
    “Migliore Risposta”
    Per fare questo utilizzerei degli hard links. Sono link particolari che fanno credere alle varie applicazioni che la cartella puntata dal link sia una sottocartella di quella dove si trova il link stesso. Sembra complessa come cosa ma in realtà è più semplice di quel che sembra. Se seguirai la procedura capirai sicuramente meglio cosa fanno questi link.
    Per crearli devi usare il prompt dei comandi di windows, ma non preoccuparti che il comando è solo uno, basta capire come funziona.

    Innanzitutto devi aprire il prompt con privilegi da amministratore. Quindi da start scrivi cmd, tasto destro sulla scritta Prompt dei Comandi e click su Esegui come amministratore. A questo punto, il comando è il seguente: mklink /J link target
    Ovviamente questo è il comando generale e tu dovrai sostituire la parola link con il percorso di dove era precedentemente la cartella Packs e dovrai sostituire la parola target con il nuovo percorso della cartella Packs.

    Ti faccio un esempio per essere più chiari.
    Il percorso della cartella Packs dovrebbe essere il seguente: C:\Program Files (x86)\Image-Line\FL Studio 20\Data\Patches\Packs
    Questo è quello che va al posto della parola link nel comando.
    Supponiamo che tu ora hai spostato la cartella Packs in D:\FL Studio, il suo percorso adesso sarà quindi D:\FL Studio\Packs.
    Quindi il comando che dovrai digitare nel prompt sarà: mklink /J "C:\Program Files (x86)\Image-Line\FL Studio 20\Data\Patches\Packs" "D:\FL Studio\Packs"
    Ricordati di mettere i doppi apici prima e dopo ognuno dei due percorsi.

    Il comando che dovrai digitare è molto simile a quello riportato sopra, in teoria dovresti cambiare solo il secondo percorso in base a dove tu hai posizionato adesso la cartella.
    Ti accorgerai che dove prima c'era la cartella Packs adesso c'è un collegamento. Quello però non è un collegamento normale, è un collegamento particolare che serve a far credere a FL che la cartella Packs sia ancora lì anche se in realtà non lo è.

    Ultima cosa, prima di fare questo elimina il collegamento che avevi già creato.

    So che può sembrare complesso per il fatto di dover usare il prompt dei comandi ma ti assicuro che è una procedura da 30 secondi quando hai capito come funziona. Se hai problemi o qualche parte non ti è ben chiara, scrivi che proverò a spiegare in modo diverso.
     
    Ultima modifica: 14 Ott 2020
    14 Ott 2020
    #2
    A AED e Scar96 piace questo messaggio.
  3. Scar96

    Scar96 fantasma dell'opera Utente VIP

    Registrato:
    10 Dic 2013
    Messaggi:
    928
    "Mi Piace" ricevuti:
    715
    Sequencer:
    FL Studio 20
    15 Ott 2020
    #3
    A DJSIMOS piace questo elemento.
  4. Ale2001

    Ale2001 FL Studio Helper

    Registrato:
    28 Ago 2015
    Messaggi:
    557
    "Mi Piace" ricevuti:
    345
    Sequencer:
    FL Studio, Adobe Audition
    Vero, così risolvi il problema del fatto che quella cartella la ritrovi nel browser. Il problema è che quella cartella contiene sample che potrebbero essere utilizzati da altri progetti. In quel caso otterresti un errore di file mancanti. Oltre a questo, la cartella contiene anche altre risorse, come i packs di default di FLEX. Ho provato giusto per verificare le mie ipotesi e spostando la cartella in una nuova posizione e aggiungendo la cartella nella lista di quelle extra, si verificano entrambe i problemi elencati sopra.
    Concordo sul fatto che è una soluzione molto più user-friendly, però non consiglio mai di spostare cartelle come questa che si trovano nel percorso di installazione di qualsiasi programma (qualora questa non fosse una soluzione esplicitamente supportata dal programma stesso) se non con l'uso di symbolic links.

    Ultimo piccolo dubbio che però non ho testato. Se io volessi aggiornare FL? Di sicuro l'installer rimetterebbe la cartella al suo posto se questa l'avevamo spostata. Per lui quella è una cartella fondamentale e non trovandola la ripristinerebbe e la procedura dovrebbe essere fatta ad ogni aggiornamento. Non sono sicuro, ma utilizzando un hard link come ho spiegato nel messaggio precedente, secondo me c'è una possibilità che anche l'installer segua la stessa logica credendo che la cartella spostata sia effettivamente l'originale. Così sarebbe un'operazione da fare una sola volta e basta. Ripeto che non sono al 100% sicuro su quest'ultima affermazione, ma sono sicuro che con il metodo di Scar al primo aggiornamento quella cartella ricompare. Magari farò una prova appena sarà disponibile un aggiornamento e vi farò sapere.
     
    Ultima modifica: 15 Ott 2020
    15 Ott 2020
    #4
    A Scar96 piace questo elemento.
  5. The Wolfzxx

    The Wolfzxx Nuovo Iscritto

    Registrato:
    23 Nov 2019
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Grazie ragazzi ho risolto, siete fantastici. @Ale2001 grazie per la spiegazione accurata.
     
    15 Ott 2020
    #5
    A Lux Aeterna piace questo elemento.