1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Perché pagare più di 60 euro per una daw?

Discussione in 'Supporto sui Sequencer Audio' iniziata da alberoverde00, 1 Ago 2017.

Status Discussione:
Chiusa a ulteriori risposte.
  1. alberoverde00

    alberoverde00 Utente Bannato

    Registrato:
    18 Giu 2017
    Messaggi:
    342
    "Mi Piace" ricevuti:
    164
    perché pagare cifre tra i 200 euro (logic, fl studio) e i 350 euro (cubase, ableton) o addirittura abbonamenti mensili (pro tools) per una daw quando con 60 euro circa esiste reaper che è una grande daw con un motore audio che suona benissimo, con plugin interni molto performanti e una totale compatibilita coi vst 32 - 64 bit? dite la vostra.
     
    1 Ago 2017
    #1
  2. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    perché ogniuno viene catturato da una daw su cui riesce ad esprimersi al meglio... oppure ha iniziato su una daw e si teova bene li... easy :D
     
    1 Ago 2017
    #2
  3. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.032
    Sequencer:
    Ableton Live
    Reaper per ora manca di persone famose che lo pubblicizzano, credo che aumenterà molto il suo utilizzo, quando ci saranno dei testimonial e più tutorial.
    Per ora il prezzo superiore di Live è a mio parere giustificato dagli effetti nativi, dalla quantità di controller dedicati, e dalla logica in generale molto diversa da Reaper.

    Prima o poi abbandonerò Live per Reaper solo per la comodità dello zoom con la rotella del mouse.:)
     
    1 Ago 2017
    #3
  4. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.304
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.860
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Ammetto che Repear è una DAW di un certo livello, ma soggettivamente non mi piace, così come Logic o Cubase. Si tratta di scelte soggettive.
    Oggettivamente ritengo che nessuna DAW sia ai livelli di Pro Tools, ed è giusto pagare l'abbonamento per utilizzarlo. Non voglio dire che Pro Tools è il migliore o che permette di fare qualcosa in più rispetto alle altre DAW, è una questione legata agli investimenti fatti negli anni e all'accoppiata hardware e software. Naturalmente se parliamo di home studio questo discorso ha meno senso.
     
    1 Ago 2017
    #4
  5. Mas87

    Mas87 Utente Molto Popolare

    Registrato:
    27 Nov 2014
    Messaggi:
    113
    "Mi Piace" ricevuti:
    43
    Sequencer:
    Ableton Live 10
    Io ho iniziato con FL 11 e poi un giorno mi sono messo a guardare per curiosità dei tutorial su YouTube in cui spiegavano Ableton e da lì poi sono passato ad Ableton anche se costa parecchio.
    Il costo di Ableton per me è giustificato dal fatto che è una DAW aperta e in continuo sviluppo (Max for live) e in giro si trovano un sacco di tutorial e di rack gratuiti, come creatività per me è imbattibile.
    Ma per me se questa è la nostra passione sono sempre soldi spesi bene, c'è chi spende per andare tutti i weekend a girare in moto in pista, chi spende per andare alla stadio e chi spende per la musica come noi ;)
     
    1 Ago 2017
    #5
  6. 3lackrose

    3lackrose Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    6 Gen 2012
    Messaggi:
    499
    "Mi Piace" ricevuti:
    282
    Sequencer:
    Reaper 5.99
    Questione di gusti o con cosa si è iniziato e ci si è abituati ad usare. O se si hanno fatto dei corsi od in ambito lavorativo, può darsi che sia stato richiesto di usare una DAW specifica. Pro Tools ricordo che era considerato lo standard d'industria.

    Soprattutto FL, Ableton e Reaper sono piuttosto diversi a primo impatto.

    Per precisare, ho provato nel seguente ordine Reason, Ableton (Provato di sfuggita), FL, Cubase, ed infine Reaper.

    Per qualche tempo ho utilizzato Cubase e mi ero trovato bene per come era impostato, poi provando Reaper ho ritrovato similarità tra di essi (diciamo che mi sono sentito a casa). Per una questione di prezzo, stabilità, compatibilità e leggerezza (Cubase mi dava alcuni problemi) ho scelto quest'ultimo e penso che lo utilizzerò anche nel tempo a venire.

    A volte mi mancano i plugin di FL Studio od i banchi di altre DAW, ti rendevano veramente le cose facili su certi aspetti. Ricordo che in passato, per sfruttare i banchi di Reason lo ho anche connesso alcune volte ad FL in ReWire :).

    Però comunque ci si può sempre arrangiare con un po' di ricerca e pazienza e costruirsi il proprio repertorio di plugin e banchi anche in Reaper.
     
    Ultima modifica: 1 Ago 2017
    1 Ago 2017
    #6
  7. Alivil

    Alivil Utente Molto Popolare

    Registrato:
    26 Gen 2017
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sono alla ricerca della mia prima daw per registrare e fare mixing e mastering o almeno imparare a farli.
    Ma soprattutto alla ricerca di un pó di luce in questo mondo a me nuovo.
    Ho già un programma per produrre : Akai mpc software che uso con un mpc studio comprato da poco.
    Su questo programma ho visto che si può anche mixare. Ha i fader dei volumi e si possono inserire gli effetti sui canali come le daw più diffuse.
    Tuttavia non credo che si possa fare il mastering e mixare la voce registrata.

    Ho pensato di acquistare Cubase element ma ho letto sul sito Steinberg che per mix e mastering la versione ideale è la Pro che ovviamente non posso acquistare dato il prezzo ed essendo agli inizi.

    La versione element permette di fare un 'sufficiente' mastering?

    Ho visto un videocorso dove viene fatto il mastering con un vts chiamato Ozone 4.
    e mi è piaciuto molto il suo funzionamento.
    su Cubase element potrei averlo? Oppure c'è qualcosa di simile a esso?

    La mia seconda scelta sarebbe Reaper ha il prezzo più basso ed è senza limitazioni e questo è molto interessante
    ma mi piacerebbe imparare su una daw più diffusa e consolidata come Cubase ma apprezzarei anche Reaper se non è molto diverso nell'interfaccia, approccio e metodo di lavoro.

    Attendo vostri preziosi consigli e dritte.
     
    2 Ago 2017
    #7
  8. alberoverde00

    alberoverde00 Utente Bannato

    Registrato:
    18 Giu 2017
    Messaggi:
    342
    "Mi Piace" ricevuti:
    164
    ti rispondo in privato cosi non cambiamo argomento dal post.
     
    2 Ago 2017
    #8
  9. mixe

    mixe Colonna del Forum

    Registrato:
    1 Ago 2017
    Messaggi:
    278
    "Mi Piace" ricevuti:
    176
    Trattandosi di una scelta minoritaria potrebbero esserci limitazioni o difficolta` aggiuntive rispetto alle piu` diffuse alternative commerciali, ma se il budget e` un fattore determinante e` anche possibile scegliere di usare una DAW completamente gratuita come Ardour o Qtractor (magari su un sistema operativo completamente gratuito come Linux). A seconda delle proprie disponibilita` e necessita` potrebbe essere una scelta accettabile - oppure no.
     
    2 Ago 2017
    #9
    A Alivil piace questo elemento.
  10. profesorius

    profesorius Star del Forum

    Registrato:
    28 Nov 2005
    Messaggi:
    5.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.266
    Sequencer:
    Live, Pro Tools, Logic,
    condivido, non si puo valutare e giudicare senza conoscere le necessità di ognuno... è anche vero che di alternative ce ne sono ed è anche vero che spesso si abbina il maggior prezzo alla maggior qualità (?) - discorso che per le daw (esculsi gli instrument e gli effetti interni) non regge proprio il concetto.. non esiste un "motore audio" diverso fra le daw! un silenth 1 caricato su fL piuttosto che su cubase che su logic suonare esattamente in maniera matematicamente precisa in tutte le daw!
     
    2 Ago 2017
    #10
  11. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.583
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.994
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Se uno lavora in modo completamente indipendente, perché no. Ma se la necessità è quella di interfacciarsi con altri nelle varie fasi della produzione, giocoforza a tutt'oggi una licenza di Pro Tools la devi avere, anche se poi per conto tuo puoi lavorare con i mezzi che preferisci. La domanda tipo quando devi passarti il testimone non è "che daw usi?", ma "che versione di PT usi?"... non sono purtroppo contemplate alternative. E dopotutto la differenza di prezzo perde di significato nel momento in cui, per aver usato una daw da 60€ anziché 600, devi poi investire ore ed ore di lavoro per convertire le sessioni. Basta 1 album ed il vantaggio economico è già bell'e che vanificato.
    Con tutto ciò, rimango dell'idea che Reaper sia un ottimo software, elegante, completo e dal prezzo molto competitivo.




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
    2 Ago 2017
    #11
    A roby_pro e Shyfox piace questo messaggio.
  12. Lupin III

    Lupin III Colonna del Forum

    Registrato:
    23 Nov 2016
    Messaggi:
    228
    "Mi Piace" ricevuti:
    103
    Non parlerò delle altre Daw perché non le conosco come le mie tasche e non c'ho passato anni e anni lavorandoci sopra, ma per me Ableton Live è l'unica ad avere una interfaccia predisposta e studiata per la performance live sia che tu sia un dj, una band, un songwriter eccetera (che è praticamente la caratteristica principale e punto cardine di Ableton rispetto le altre daw). In sintesi penso che ogni daw abbia delle caratteristiche più predisposte verso alle necessità di ognuno di noi
     
    3 Ago 2017
    #12
  13. Alivil

    Alivil Utente Molto Popolare

    Registrato:
    26 Gen 2017
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Dopo varie ricerce e una lunga meditazione ho quasi deciso che Reaper sarà la prima daw professionale che acquisterò.
    Con gli studenti virtuali interni come è messo? C'è una batteria elettronica? Un piano? Uno strumento per le bassline? Sintetizzatori?? Chitarra elettrica?
    Viene fornita una libreria di campioni?
     
    7 Ago 2017
    #13
  14. alberoverde00

    alberoverde00 Utente Bannato

    Registrato:
    18 Giu 2017
    Messaggi:
    342
    "Mi Piace" ricevuti:
    164
    nessun campione nessuna libreria nessun virtual instruments. per il prezzo gia offre tantissimo.
     
    7 Ago 2017
    #14
  15. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.032
    Sequencer:
    Ableton Live
    Se non lo conosci già ti suggerisco il sito vst4free,
    lì puoi trovare una marea di vst con cui iniziare.
     
    7 Ago 2017
    #15
    A Alivil piace questo elemento.
  16. 3lackrose

    3lackrose Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    6 Gen 2012
    Messaggi:
    499
    "Mi Piace" ricevuti:
    282
    Sequencer:
    Reaper 5.99
    Non ha librerie o "suoni" inclusi. Ha un generatore di suoni synth di base.. ed un sampler / drum machine. E forse altro, non ho esplorato tutti i plugin. Per gli strumenti, quelli te li devi o comprare o spulciare free in giro (alcuni sono buoni, altri meno).

    I plugin inclusi sono adatti a lavorare i suoni in generale ed ha i soliti effetti (reverb, delay, chorus flanger ecc ecc ecc) più altre chiccherie. Comunque cosa è in grado di fare e le sue potenzialità le impari col tempo.
     
    7 Ago 2017
    #16
    A Alivil piace questo elemento.
Status Discussione:
Chiusa a ulteriori risposte.

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. cubase o ableton

    ,
  2. ableton abbonamento