1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Pitch/Trasposizione

Discussione in 'Sound Design' iniziata da iSi23, 15 Ago 2020.

  1. iSi23

    iSi23 Utente Attivo

    Registrato:
    15 Ago 2020
    Messaggi:
    5
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    Ableton
    Ciao, parto col dire che la mia DAW è ableton ma questo penso proprio sia indifferente...
    detto questo vorrei chiarire un fatto che come ho già intitolato parla del pitch e della trasposizione della nota, come esempio prendo una BD, se la suono in C3 e poi dal sampler alzo/abbasso la trasposizione influisce sulla nota? o solo a livello di intonazione? stesso discorso per il pitch envelope.. se qualcuno puo darmi una dritta sarei più che contento
    Grazie
     
    15 Ago 2020
    #1
  2. Kappa

    Kappa Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    18 Lug 2009
    Messaggi:
    3.593
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.335
    Sequencer:
    Cubase 7.5/Reason 11 suite
    incide suĺla frequenza di campionamento, se non ha un format di tipo time stretching.

    quindi mettiamo che hai campionato una nota di pianoforte in sustain

    più la nota é grave e più lenta sarà la fine della durata della nota, più la nota é acuta e più veloce sarà la fine della durata della nota.

    quindi se vuoi suonare un accordo le 3 note non avranno tutte la stessa durata al massimo della loro lunghezza. (ognuna finirà prima o dopo in base alla posizione della scala)

    ma incide anche nella tonalità, (perché é l'effetto che si vuole ma in parte) rallentando la frequenza di campionamento ad esempio se il sample é un vocal

    nelle note gravi il vocal rallenta e ha un tono profondo tipo Vin Diesel

    esempio:
    Ccciiiaaaooo! (al rallentatore)

    nelle note acute il vocal si velocizza tipo la voce dei chipmunks (velocizzato con effetto Elio)

    se invece é applicato il time stretching, non ha variazioni di lunghezza, ma la qualità dipende dalla precisione di calcolo che ha il software che lo applica.

    posizionare il sample nella scala con la giusta intonazione, cioè se é un C1 va posizionato nella nota C1 (nel campionatore virtuale)
     
    15 Ago 2020
    #2