1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Portatile potente consigli

Discussione in 'Digital Audio Workstation e Computer per Musica' iniziata da Xenger One, 7 Lug 2018.

  1. Xenger One

    Xenger One Utente Attivo

    Registrato:
    6 Giu 2018
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Sequencer:
    FL Studio
    Raga mi consigliate un portatile con processore potentissimo per produrre musica elettronica senza che vada a scatti usando piu di 70 canali e Piu VST pesanti alla volta con prezzo massimo di 1500-1600
     
    7 Lug 2018
    #1
  2. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.373
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.813
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Già l'idea di produrre a questi livelli con un portatile è poco raccomandabile, ma sorvoliamo.

    Il problema principale è che dopo una certa fascia di potenza, i portatili iniziano a montare schede video da gaming molto costose che fanno lievitare drasticamente il prezzo.

    Uno dei pochi portatili che sono riuscito a trovare con un processore molto potente ed una scheda video di fascia media è questo.
    Ci sono portatili con processori migliori, ma che purtroppo montano 'ste schede video da gaming molto potenti che fanno salire il prezzo dai 2000 euro in su.

    Comunque il prodotto da me selezionato monta un Core i7 8750H che è un mostro di potenza per essere un processore da portatile.
     
    7 Lug 2018
    #2
  3. Xenger One

    Xenger One Utente Attivo

    Registrato:
    6 Giu 2018
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Sequencer:
    FL Studio
    Purtoppo sono spesso in viaggio per lavoro e non riesco a portarmi dietro il fisso.. quindi ho bisogno pure di un portatile :)
     
    7 Lug 2018
    #3
  4. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.373
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.813
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    In questo caso capisco...

    Comunque con un portatile di questo tipo avrai una piccola workstation con cui lavorare piuttosto bene.
     
    7 Lug 2018
    #4
  5. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.205
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.369
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    In più , se posso permettermi , potrai collegarlo al tuo sistema fisso tramite LAN ed utilizzando appositi sw tipo VEP o FXteleport trasformarlo in server per incrementare la potenza di calcolo della tua daw.
     
    7 Lug 2018
    #5
  6. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    776
    "Mi Piace" ricevuti:
    580
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    @MRK_LAB per caso tu usi questi sistemi tipo fx o vep? Come ti trovi?
     
    9 Lug 2018
    #6
  7. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.205
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.369
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Yep , uso fx-teleport e mi trovo da paura !
    Dalla daw ho accesso a due server , uno che uso prevalentemente come sample player e un altro (laptop i7) per i synth.
    In rete ho anche la vecchia daw come archivio lavori ma all'occorrenza può servirmi a caricare plug vecchiotti che non ho installato sul sistema.
    L'unico malus (se così si puo chiamare) di FXT è che è un'app 32 bit , quindi se come nel mio caso la daw è 64 devi necessariamente bridgiare , cosa che peraltro jbridge svolge egregiamente,
    Sicuramente VEP è più recente e supportando nativamente x64 è più appetibile purtroppo non avendolo mai testato in prima persona ma solo tramite YT non saprei dire quanto sia meglio.
    Il setup delle sessioni pare un pò più macchinoso ma nulla di trascendentale sia chiaro , ultima cosa ma non meno importante , è a pagamento.
    FXT è freeware , è stabile e necessita di un setup minimo solo all'atto dell'installazione , per il resto è totalmente trasparente.
    Latenza sostanzialmente nulla ed in caso di flusso dati multicanale eccessivo per la connessione di rete è possibile scendere a 24 o 16 bit per liberare banda(mai capitato peraltro).
     
    9 Lug 2018
    #7
  8. Tony Black

    Tony Black Mixing addicted Utente VIP

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    776
    "Mi Piace" ricevuti:
    580
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Buono a sapersi.
    E' un po che vorrei provare, ci darò un occhio.

    Solo che leggendoti mi viene un dubbio.
    E' possibile avviare DAW + vst contemporaneamente da un pc e utilizzarne un secondo per caricare altri vst?
    Oppure bisogna avviare esclusivamente la DAW su un pc dedicato e poi caricare i vst sfruttando altre macchine?
     
    9 Lug 2018
    #8
  9. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.205
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.369
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Lo scopo è proprio quello !
    Caricare in local (sulla daw) ciò che si vuole e si può e scaricare sui server altri plug
    Ti dirò di più , dalle istruzioni sembra obbligatorio affinchè il sistema funzioni dover installare i plugs su tutte le macchine della rete , in realtà questo serve solo per poterle "teletrasportare" all'occorrenza , ovvero spostare con un semplice click dalla daw ad un server o tra server diversi , bene , in realtà non è necessario se non ne hai necessità.
    Esempio , io ho l'omnisphere installato solo sul laptop ma lo uso tranquillamente anche se non è installato in daw.
    Chiaramente la gui si apre sulla macchina dove è installato il plug , sulla daw hai solo una piccola shell di servizio.
    comunque , se dovesse servire magari apriamo un 3d specifico dove spiegare per bene come settare tutto l'ambaradan ed eventuali trick funzionali.
     
    9 Lug 2018
    #9
    A MacGyver e IDK piace questo messaggio.
  10. MacGyver

    MacGyver Colonna del Forum

    Registrato:
    21 Dic 2017
    Messaggi:
    229
    "Mi Piace" ricevuti:
    138
    Sequencer:
    Cubase 8
    Se aprissi un thread apposito faresti un bel favore ache a me :)

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
     
    9 Lug 2018
    #10
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  11. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.205
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.369
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Stasera procedo !
    :)
     
    9 Lug 2018
    #11
    A MacGyver e IDK piace questo messaggio.

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. portattile potente per daw