1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Problema mastering

Discussione in 'Finalizzazione e Mastering' iniziata da D-WARRIORZ, 21 Nov 2015.

  1. D-WARRIORZ

    D-WARRIORZ Utente Molto Attivo

    Registrato:
    25 Set 2015
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Ciao ragazzi, vi spiego brevemente il mio problema. Io produco principalmente progressive house e riesco a creare tracce soddisfacenti... il problema nasce con la fase di mastering. Sinceramente non saprei minimamente da dove partire. Qulcuno mi può dare consigli, qualche guida da seguire affinché possa raggiungere un livello ancora più alto?

    Grazie mille e scusate se sarà la centesima volta che vi fanno questa domanda
     
    21 Nov 2015
    #1
  2. bisTURI

    bisTURI Eroe del Forum

    Registrato:
    13 Set 2014
    Messaggi:
    5.277
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.913
    Sequencer:
    Studio One, Nuendo
    Ne sei proprio sicuro..? Se è cosi metti un limiter sul canale master: release in auto, ceiling a -0.30 dB, abbassi la threshold fino a un certo punto moderatamente... Magari ti accorgi che non non sono poi cosi soddisfacenti...
    Cosi, su due piedi, non saprei proprio, insomma, ci sono talmente tante varianti in gioco: devi mandare le tracce a una label? Sei già sotto contratto? Lo vuoi fare così, per hobby? Dove deve essere fruito/venduto/ascoltato? Qual'è il tuo target?
    Magari hai confrontato i tuoi brani con altri più famosi e ti chiedi perché lì suoni tutto più cromato, forte ma anche più equilibrato... Perché quelli hanno il mastering, i tuoi no!

    Equalizzazione/filtri
    Saturazione/exciting
    Spazialità/stereofonia
    Equalizzazione/correzione/filtri
    Compressione/colla/controllo
    Equalizzazione/colore/carattere
    Limiter
    Dither
    Editing vari

    ... ... ... Pare arabo vero..? (Tutto e niente)

    In realtà questa non è una risposta vera e propria, vai a lavorare/trattare la somma delle tracce mixate, pare sia un lavoro delicato, come fare a sintetizzarlo qui??? È un mondo cosi vasto (e con non meno approcci del mixing) che davvero, forse la domanda è un pochetto oltraggiosa non che ripetitiva (perché se fai un giro nel forum o nel web ne trovi di informazioni) e un pizzico eccentrica ma se non è eccentrico/curioso un'artista chi altri? Quindi dato quest'attenuante, ai sensi della legge X, comma Y... No aspe, che sto scrivendo???

    Nella sezione "Finalizzazione e Mastering" c'è stato un utente che ha creato un thread dove ha messo molti manuali gratuiti a beneficio di tutti ma anche per far capire che non è una passeggiata e/o (perché no?) farsi un'idea un po più chiara, sono per lo più in inglese ma magari se hai un po di buona volontà, possono essere un buon punto di partenza...

    Buona fortuna! ;)

    PS: se qualcuno trova una risposta valida alla domanda gli offro da bere... Subito (via PayPal) !!!
     
    21 Nov 2015
    #2
    A Artista Sconosciuto e gisus piace questo messaggio.