1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Pubblicare per sempre una traccia propria

Discussione in 'Protezione e Promozione Musica (SIAE, label)' iniziata da fabioz96, 23 Apr 2019.

  1. fabioz96

    fabioz96 Utente Attivo

    Registrato:
    14 Ago 2012
    Messaggi:
    88
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Salve,
    Ho un brano cantato e inedito che vorrei pubblicare.
    L'ho mandato a diverse etichette discografiche ma solo una mi ha risposto e chiede 40 euro per la pubblicazione.

    Il mio obiettivo finale non è tanto guadagnarci, ma avere il brano a disposizione su Spotify.
    Per questo avevo cercato servizi come TuneCore, ma ho scoperto che pubblicare un brano costa 10 euro all'anno, cioè qualora non pagassi l'abbonamento annuale, eliminano il brano.
    Io vorrei un servizio che sia permanente, cioè pago una volta sola e il brano resta pubblicato per sempre.

    Avete qualcosa da suggerirmi?
    Grazie
     
    23 Apr 2019
    #1
  2. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.291
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.431
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Pubblicando via editore o label con edizioni la release è permanente ed alle condizioni stabilite in contratto.

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    23 Apr 2019
    #2
  3. fabioz96

    fabioz96 Utente Attivo

    Registrato:
    14 Ago 2012
    Messaggi:
    88
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Grazie della risposta.

    Vorrei evitare di passare da una label se possibile, visto che ci ho già provato più volte.
     
    23 Apr 2019
    #3
  4. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.291
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.431
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Label , editore o publisher , sono sinonimi , cambiano alcuni dettagli ma sostanzialmente sono la stessa cosa.
    In definitiva tu chiedi un servizio ad un'azienda , nessuno mai te lo offrirà gratis.
    In soluzione unica o a renting tutti ti chiederanno una contropartita in assenza di potenzialità di mercato.

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    23 Apr 2019
    #4
  5. fabioz96

    fabioz96 Utente Attivo

    Registrato:
    14 Ago 2012
    Messaggi:
    88
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Grazie, lo so questo.
    Quello che sto chiedendo è un servizio che possa pubblicare il mio brano a pagamento e permanentemente come faceva Zimbalam prima di unirsi con TuneCore.
     
    23 Apr 2019
    #5
  6. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.291
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.431
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Probabilmente in Tunecore/Zimbalam ovvero Believe Digital si sono resi conto che avrebbero avuto piu introiti da un affitto del servizio piuttosto che da una percentuale sul venduto (che comunque permane).
    comunque , se vuoi contattarmi i pvt possiamo vedere di combinare la cosa se ti interessa.

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    23 Apr 2019
    #6
  7. AmbientVisions

    AmbientVisions Colonna del Forum

    Registrato:
    4 Nov 2016
    Messaggi:
    312
    "Mi Piace" ricevuti:
    141
    Sequencer:
    Cakewalk Sonar by BandLab
    Ciao, prova con RouteNote. Ci sono due piani: quello gratuito, dove si tengono il 20% sui tuoi guadagni, e quello a pagamento, dove paghi una tantum non ricordo se ad album o all'anno e detieni il 100% dei tuoi guadagni con Spotify.
    Tutto senza passare tramite etichette discografiche.
    Tieni conto che per avere i tuoi guadagni sul tuo conto devi superare i 50$...
     
    23 Apr 2019
    #7
  8. fabioz96

    fabioz96 Utente Attivo

    Registrato:
    14 Ago 2012
    Messaggi:
    88
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Perfetto.
    Provo con RouteNote.

    Grazie mille
     
    1 Mag 2019
    #8
  9. ben_it

    ben_it Partecipante

    Registrato:
    24 Apr 2019
    Messaggi:
    18
    "Mi Piace" ricevuti:
    10
    In alternativa puoi vedere anche Amuse (www.amuse.io), il servizio è molto spartano, gestisci tutto via app, ma è completamente gratuito (nessun costo annuale, nessuna percentuale sugli introiti, pagamento raggiunti i 10 dollari).
     
    2 Mag 2019
    #9