1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Qual è la cosa che vorresti cambiare in questo mondo?

Discussione in 'Fuori dalle note!' iniziata da Giorgilorio, 9 Ott 2020.

  1. Giorgilorio

    Giorgilorio Utente Molto Attivo

    Registrato:
    27 Set 2020
    Messaggi:
    119
    "Mi Piace" ricevuti:
    52
    Domanda aperta molto off topic, ma sarebbe interessante leggere tanti pareri differenti sulla questione.

    Sicuramente non è solo una cosa che ognuno vorrebbe cambiare, ma se doveste scegliere riuscireste a rispondere a questa domanda?
     
    9 Ott 2020
    #1
    L'autore del thread ha selezionato una “Migliore Risposta”
    Clicca qui per andare subito alla risposta migliore scritta da Scar96, il 12 Ott 2020
  2. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    La retribuzione lavorativa :D ma so gia che non sará possibile :D
     
    9 Ott 2020
    #2
  3. Steve Hen

    Steve Hen Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Mar 2020
    Messaggi:
    584
    "Mi Piace" ricevuti:
    267
    Sequencer:
    Cubase - Live - Pro Tools
    Ma anche ammesso che la retribuzione sia più alta per tutti, i costi della vita sarebbero sempre più alti.
    Un po' come accade in Svizzera... lì vero che è normale avere stipendi da 4000/4500 franchi, ma effettivamente è come avere 1200/1300 euro qui.
     
    9 Ott 2020
    #3
  4. ASmoke

    ASmoke Vincitore Canzone del Mese Moderatore

    Registrato:
    19 Ott 2018
    Messaggi:
    598
    "Mi Piace" ricevuti:
    633
    Sequencer:
    cubase forever
    Questi sono luoghi comuni @Steve Hen perdonami. Bisogna pensare alla pressione fiscale, ai servizi che ti vengono offerti con un giusto pagamento, a cosa e perché pagano i residenti. Certo se vai in Svizzera non puoi stupirti di pagare 50 euro un chilo di vongole....
     
    9 Ott 2020
    #4
  5. JAGO

    JAGO Bitwig 2 Official end user certificated Utente VIP

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.926
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.119
    Sequencer:
    Bitwig 3
    sarò retorico, ma i soldi basterebbero quelli per fare una vita dignitosa, invece personalmente credo che ciò che andrebbe rivisto è il sistema capitalistico in cui viviamo, non credo che sia così perfetto; abbiamo messo da parte le persone, i sentimenti e le emozioni e ci affanniamo tutti i giorni per qualche spicciolo in più, magari vivremmo meglio se anzicchè trattenerci 2 ore al lavoro per fare dello straordinario, uscissimo per andare a trovare un amico, per andare a salutare dei parenti, per fare la spesa alla vecchietta del piano di sopra che non può uscire, probabilmente vivremmo un po' meglio. Purtroppo viviamo in un sistema che ci fa desiderare continuamente quello che non abbiamo, ed allora viviamo alla rincorsa continua, di quel qualcosa che bramiamo ma non abbiamo, fatichiamo per pagare le bollette, i bollettini della macchina, della moto, della tv 60', del moog ecc ecc ed una volta ottenuti c'è sempre qualcos'altro, ed intanto gli anni passano e ti ritrovi ad una certa età che comprendi che quel mercedes comprato 30 anni fa non era così importante, magari era più importante passare a trovare quell'amico che forse ora non c'è più, o festeggiare con la nonna il compleanno più che restare a lavoro quelle 2 ore di straordinario. Comprendi che 2 merendine in meno a testa, forse sarebbero state 2 ciotole di riso in più da qualche altra parte del mondo. Insomma viviamo una vita a discapito di qualcun'altro ed anche di noi stessi, credo che forse qualcosa da cambiare ci sarebbe, cioè rivedere tutto il sistema ed andare ad equilibrare la vita delle persone con il capitale economico ripartendo equamente le cose
    un saluto ragazzi :bye:
     
    10 Ott 2020
    #5
    A Scar96, Steve Hen, ramseset e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. Steve Hen

    Steve Hen Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Mar 2020
    Messaggi:
    584
    "Mi Piace" ricevuti:
    267
    Sequencer:
    Cubase - Live - Pro Tools
    Sì ovviamente, ma io mi riferivo al fatto che lavorando in Svizzera facendo più o meno lo stesso lavoro non diventi ricco.
    Sicuramente il sistema funziona meglio e la vita in generale sarà migliore.

    Comunque @JAGO le tue parole sono toccanti, però alla vita io mi sono reso conto che oltre alle persone (amici e parenti) che sicuramente dovrebbero essere il focus principale, è importante anche vivere "alla rincorsa" perché molto spesso per realizzare un sogno, un obiettivo servono i soldi...
    E i sogni, a differenza di alcune persone, non ti abbandonano, anzi ti migliorano come cultura e come persona.
    Comunque il tuo commento non fa una piega.
     
    11 Ott 2020
    #6
    A Scar96 e JAGO piace questo messaggio.
  7. Scar96

    Scar96 fantasma dell'opera Utente VIP

    Registrato:
    10 Dic 2013
    Messaggi:
    928
    "Mi Piace" ricevuti:
    714
    Sequencer:
    FL Studio 20
    “Migliore Risposta”
    Non saprei che rispondere, il mondo è troppo complesso per me per capire se la mia visione del mondo è abbastanza giusta, rispettosa ed equa sia dal punto di vista umano (cultura, scienza, religione...) che ambientale (inquinamento, risorse, efficienza, efficacia...). Apportare dei cambiamenti importanti nel modo in cui funziona un sistema ormai consolidato senza tenere in considerazione la fattibilità e la sostenibilità di tali cambiamenti porterebbe inevitabilmente ad un effetto domino che in un'ottica può aggiustare certe cose ma in un'altra può mandarne all'aria altre, facendo forse più male che bene. Quindi più che di cambiamenti da adottare forse bisognerebbe ragionare sui compromessi da accettare. Insomma, non saprei cosa cambiare vivendo in un mondo vario, fortemente connesso e dinamico dominato dall'imprevedibilità della natura e purtroppo dall'ignoranza e avidità di molti... ... ...
    Aspetta, forse a pensarci meglio, riguardo all'ignoranza...
    L'approccio alle informazioni. Imparare a dubitare di esse alimenterebbe la ricerca e forse consentirebbe di affinare l'abilità di saper riconoscere e ignorare quelle "meno rilevanti". Alimentare il dubbio forse risolverebbe parecchi problemi dovuti all'ignoranza, e prendere magari decisioni migliori nella vita di tutti giorni.
    Ma aspetta, questo però è più un'abitudine da apprendere che un cambiamento vero e proprio... e niente, ancora non riesco a rispondere alla domanda e pian piano mi si stanno spegnendo i neuroni dal sonno, non riesco più a ragionare bene :confused::sleep::sleep::sleep:
     
    12 Ott 2020
    #7
    A Nicolas-El, JAGO, Giorgilorio e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. Giorgilorio

    Giorgilorio Utente Molto Attivo

    Registrato:
    27 Set 2020
    Messaggi:
    119
    "Mi Piace" ricevuti:
    52
    @Scar96 bellissima risposta, la penso proprio come te! :)
     
    5 Nov 2020
    #8