1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Quali synth analogici sono configurabili in midi?

Discussione in 'Sound Design' iniziata da aleaus, 23 Feb 2019.

  1. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.208
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.371
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Sono tutti quei synth dsp based il cui sw emula (o tenta di emulare) il comportamento di circuiti di sintesi ad elettronica discreta.
    Qualcuno ci riesce bene altri un pò meno , qualcuno lo fa cercando di emulare synth storici altri (tipo l'Access) in maniera originale.
    Vanno sentiti comunque , perché ( come dice @Kappa ) hanno tutti un carattere ben distinto che può piacere o anche no.
    Ad esempio io , anche se riconosco il valore e l'utilità dei ferri di casa Waldorf (ho anche un Microwave II da qualche parte) non ne vado matto.
    Dipende molto da quello che devi cavarci e dal tipo di lavori che normalmente segui.
    Altro esempio , il Waldorf Quantum è pauroso , ha una palette di suoni enorme grazie ad un motore molto complesso ma offre una polifonia di sole 8 voci che tutto sommato a fronte di quasi 4000 euro sono veramente pochine per un utilizzo in studio.
     
    28 Feb 2019
    #18
    A aleaus piace questo elemento.
  2. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    E invece quelli con i circuiti di sintesi sono gli analogici puri e basta?

    I synth che mi avevi citato riguardo agli anni 90 non Sono più in commercio e volevo capire perché.
     
    28 Feb 2019
    #19
  3. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.647
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.007
    Sequencer:
    Ableton Live
    Per lo stesso motivo per cui non trovi più in commercio la Duna e la Regata :LOL:

    Gli analogici puri hanno transistor e resistenze e nulla che abbia a che fare con digitale tipo cpu e dsp.
    L'analogico funziona con la corrente a diverse tensioni il digitale lavora con 0 e 1.

    Poi ci sono macchine che generano il suono in analogico (oscillatori) e generano i controlli in digitale (lfo).

    Oggi non mi fisserei sul fatto se una macchina è analogica o digitale, l'importante è come suona.

    Io ho da poco preso 2 macchine analogiche e semimodulari, molto divertenti ma ricorda che non esiste possibilità di memorizzare le patch (io vado di fotografie :LOL:)

    Per una cifra modesta trovi (nuovo) il Behringer Neutron, macchina analogica semimodulare con 2 oscillatori filtro e distorsore analogici e un lfo digitale.
     
    28 Feb 2019
    #20
    A MRK_LAB e aleaus piace questo messaggio.
  4. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.170
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.328
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Virus, nord lead ecc
     
    28 Feb 2019
    #21
  5. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    virus, nord lead.. cosa? :)
     
    28 Feb 2019
    #22
  6. Kappa

    Kappa Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    18 Lug 2009
    Messaggi:
    3.532
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.277
    Sequencer:
    Cubase 7.5/Reason 11 suite
    se si fanno live, o comunque esecuzioni dal vivo, vedo sensata una scelta di un synth hardware!!! ..o comunque chi ha la passione proprio per questo strumento e ha spazio dentro casa.

    oggi giorno i vst, hanno raggiunto livelli dove non fanno assolutamente sentire la mancanza di un VA. ..il virtual analog è molto gestibile via midi, il vst lo è ancora di più!!

    ..certo il VA ha magari alloggiato hardware dedicato che li fa suonare come si deve, ma anche l'effettistica vst oggi ha raggiunto alti livelli, ...io ho un korg Radias (dove quel periodo ero indeciso tra lui e l'access Virus) lo uso più come masterkeyboard che come VA. (forse perché nel mio caso non ha un vst dedicato) ..suona bene e ha un bel suono, ma anche i vst hanno un bel suono grasso, potente o leggero e soft!!!

    c'è anche da considerare che un VA essendo un elemento esterno al pc, quest'ultimo non ne risente visto che i dsp sono a carico dell'hardware esterno.

    vanno comunque considerati.

    la semplicità di utilizzo
    una sintesi che si avvicina di più al genere che fai
    e appunto uno strumento che sia ANALOG, VA, VST che abbia quello che ti serve veramente, perché oggi giorno potresti riempire il pc di vst che suonano bene.
     
    28 Feb 2019
    #23
  7. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    e quindi rinango col sylenth:rolleyes:
     
    28 Feb 2019
    #24
  8. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    ma lo penso solo io che nei dischi degli anni 80 90 i synth suonano sempre caldi, mentre in quelli coi vsti il suono è freddo?
     
    28 Feb 2019
    #25
  9. Kappa

    Kappa Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    18 Lug 2009
    Messaggi:
    3.532
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.277
    Sequencer:
    Cubase 7.5/Reason 11 suite
    io amo la tastiera e synth a prescindere, ma forse qui ti rende più chiare le idee!!!
     
    28 Feb 2019
    #26
    A aleaus piace questo elemento.
  10. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.647
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.007
    Sequencer:
    Ableton Live
    Quello che ho imparato io in anni è che spesso il suono è fatto più dagli effetti che dal synth.
    Prendi un cavo audio, fai contatto sulla punta con le dita ed ottieni un'onda quadra, trattata con i giusti effetti sarà un ottimo suono :)
     
    28 Feb 2019
    #27
    A aleaus piace questo elemento.
  11. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    Lo so anch'io questo, ma secondo me è importante partire da un suono non digitale.
     
    28 Feb 2019
    #28
  12. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    a parte che ora dando retta a dj stardust, dovendo layerizzare a questo punto sicuramente mi avvalerò meno dei preset sicuramente.
     
    28 Feb 2019
    #29
  13. Kappa

    Kappa Vincitore Canzone del Mese Utente VIP

    Registrato:
    18 Lug 2009
    Messaggi:
    3.532
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.277
    Sequencer:
    Cubase 7.5/Reason 11 suite
    i preset sono lo spunto per altre modulazioni.
     
    28 Feb 2019
    #30
  14. aleaus

    aleaus Eroe del Forum

    Registrato:
    26 Ott 2009
    Messaggi:
    1.346
    "Mi Piace" ricevuti:
    263
    nei preset che uso io ci sono gli effetti...
     
    28 Feb 2019
    #31