1. Oltre 14'000 utenti sono iscritti a Musicadigitale per creare e condividere la loro musica. E tu?

    - Impara a creare musica, utilizzare sequencer e vsti,
    - Segui i nostri tutorial,
    - Scopri articoli esclusivi per gli utenti registrati,
    - Chiedi aiuto agli altri utenti.

    Che aspetti?

Quanto fate girare la traccia prima di passare a quella successiva?

Discussione in 'Disk Jokey: Tecniche, aiuti e consigli' iniziata da djsimonerm, 10 Mar 2012.

  1. djsimonerm
    Offline

    djsimonerm Cos'è il missaggio?

    Messaggi:
    19
    La mia domanda per curiosità, è quanto in media voi miei colleghi dj fate girare una traccia prima di mixxarla con la successiva :)
  2. DjSopy
    Offline

    DjSopy Rain Man

    Messaggi:
    3.815
    Sequencer:
    FL Studio
    In genere faccio stare tutta la song... o perlomeno la parte principale :)
  3. Blackhat
    Offline

    Blackhat Duke Nukem Membro dello Staff

    Messaggi:
    7.203
    credo dipenda dalla traccia e dalla struttura del brano..da 1 minuto a 3..ma proprio volendofare una media molto grezza..
  4. FredMantovaniDj
    Offline

    FredMantovaniDj Compositore di rumore

    Messaggi:
    232
    Sequencer:
    Fl Studio 8 XXL P.E.
    dipende da diversi fattori: genere musicale, tipo di serata, che tipo di pubblico ti ascolta.Ti spiego.
    Io per esempio quando suono tech house e techno con il traktor la traccia a volte la faccio stare anche 6-7 min perché tra loop, filtri, effetti, acapelle ecc la traccia cambia comunque e poi così dai pure una certa linearità.
    Invece in feste private tipo 18 anni cerco di mixare in modo che il "ritornello" o comunque il pezzo "clù" della canzone arrivi il prima possibile. Nellastragrande maggioranza delle traccie commerciali la canzone "spara" dopo circa 1.30 min. Poi può capitare che in alcune serate hai un pubblico che facilmente si "ammoscia" quindi devi tenere alto il ritmo e anche qui non puoi metterti 5-6-7 min con la stessa canzone!
  5. alexdeb
    Offline

    alexdeb Remixer di salsa

    Messaggi:
    103
    Sequencer:
    logic
    di media 5 minuti...
  6. Miheniel
    Offline

    Miheniel Cos'è il missaggio?

    Messaggi:
    26
    Mi associo a Fred e Skafren non esiste un modello unico o una media per far ascoltare la traccia in questione dipende tutto dalla tua creatività situazione e traccia successiva. con 100.000 variabili che possono succedere.
    Io sono dell'idea che il Dj è un creativo che mescola suoni di varie canzoni al fine di far omogeneità e intrattenimento allo stato puro.
    Sta in te e alle tue emozioni. Non tutto si studia a tavolino.
  7. Picci
    Offline

    Picci Insonorizzatore di attaccapanni Membro dello Staff Utente VIP

    Messaggi:
    11.104
    Sequencer:
    Cubase 7.5
    In effetti come già detto non c'è un tempo base! :)
    Nell'hardstyle per esempio, il mix è molto basilare... Quando parte il pezzo forte della traccia, si fa partire quella nuova e alla fine del pezzo forte si parte con la parte centrale dell'intro della nuova traccia. Oppure si mixa outro della precedente ed intro della nuova. :)

    Quando suono goa invece mi diverto molto di più, magari faccio andare due tracce assieme anche per 10 minuti, intercalandole un po' tra di loro come mi capita, poi magari passo ad un'altra traccia e poi ritorno ad una suonata prima. Più si è creativi in certi generi e meglio è! :D

    Ho sentito qualche volta suonare dirty dutch house, tra cui anche Afrojack. Chi ha talento a suonare questo genere è un piccolo mago della consolle. Ci vuole una fantasia assurda ed una tecnica per mixare questo genere in maniera accattivante.
    Tra una canzone e l'altra loro di solito ci mettono altre tracce, sfruttando magari solo il vocal o qualche loop.

    Insomma, non importa se la traccia la lasci suonare per 5 minuti o per 45 secondi. Sii creativo e non stare mai fermo con le mani!

    :musicdj:
  8. lobo92
    Offline

    lobo92 DJ di fama internazionale

    Messaggi:
    2.584
    Sequencer:
    Ableton live
    dipende da come è la traccia: se il ritornello si ripete due volte allora cambio alla fine oppure tra un ritornello all'altro se c'è la possibilità, se invece ha due ritornelli diversi allora cambio alla fine del secondo...per me è questione di struttura e non di minuti, più la struttura è uguale e prima puoi cambiare
  9. Blackhat
    Offline

    Blackhat Duke Nukem Membro dello Staff

    Messaggi:
    7.203
    aggiungo che se conosco bene le tracce allora la cosa dipende da traccia a traccia..se invece non l'ho mai sentita prima allora la lascio andare fino alla fine o ad un punto che magari diventa quello più conveniente per fare il cambio :birra:
  10. Massi
    Offline

    Massi Tecnico sonoro avanzato

    Messaggi:
    3.778
    63 secondi, a volte 64 (risposta provocatoria)
  11. MarkAntony
    Offline

    MarkAntony Compositore di rumore

    Messaggi:
    236
    Sequencer:
    Fl Studio
    Dipende molto dal genere musicale... la commerciale la puoi suonare tutta perché è molto breve, se invece suoni un pezzo progressive, trance o tech o minimal dove il ritornello dura 1 / 2 minuti, io di solito faccio suonare il primo ritornello e poi cambio perché potrebbe stufare dopo un po. Ma comunque secondo me il difficile in un dj set sta nel trovare la giusta combinazione tra parte che "spacca" e parte cantata piu soft... Un dj set fatto solo da ritornelli dopo un po stufa, serve anche un po di "relax"
  12. DavidePretelliDj
    Offline

    DavidePretelliDj Novizio del suono

    Messaggi:
    57
    Sequencer:
    fl studio 11
    due minuti e mezzo per un disco normale,per un disco che và molto tutta la song!
  13. akyfusco89
    Offline

    akyfusco89 Cos'è il missaggio?

    Messaggi:
    20
    Sequencer:
    Ableton Live 8, Reason 3
    quoto tutto ;)

Condividi questa Pagina

Users found this page by searching for:

  1. suonare tech house

    ,
  2. quante tracce un dj set

    ,
  3. trucchi per comporre tech house